Jump to content

Juergen Kohler

Tifoso Juventus
  • Content Count

    53
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

3 Neutral

About Juergen Kohler

  • Rank
    Juventino Godot
  1. C'è anche la seconda pare.... AWAY KIT http://www.footyheadlines.com/2015/12/leaked-juventus-16-17-away-kit.html
  2. Anche la Juventus ufficializza la cessione di Llorente. Il club bianconero: "Grazie di tutto Fernando!" 27.08.2015 15:25 di Camillo Demichelis Twitter: @demichelis90 articolo letto 2994 volte Dopo il comunicato ufficiale del Siviglia, anche la Juventus ha annunciato la cessione di Fernando Llorente. Il club bianconero, tramite il suo sito internet ufficiale, ha voluto salutare il Re Leone: "22 settembre 2014. A Torino si gioca la quarta giornata di campionato: la Juventus sta ospitando l’Hellas Verona. Un match complicato, che i bianconeri non riescono a schiodare dal punteggio di 1-1. Nei minuti di recupero del primo tempo, arriva un cross dalla destra. Su quella palla alta svetta un attaccante biondo, in maglia bianconera, e batte il portiere del Verona. Quell’attaccante è Fernando Llorente, che quel giorno firma il primo gol della sua avventura alla Juve. Un’avventura che lo ha portato a vincere con la squadra due Campionati, due Supercoppe Italiane e una Coppa Italia, oltre a raggiungere una semifinale di Europa League e una finale di Champions. Un'avventura che termina oggi. Llorente proseguirà infatti la sua carriera nel Siviglia, dopo la risoluzione consensuale del contratto con la Juve e dopo essere stato, per due anni, uno dei punti fermi dell’attacco bianconero.45 partite le partite giocate sia nella prima che nella seconda stagione (in totale, 68 da titolare), con un minutaggio complessivo di 5816 minuti, cui vanno aggiunte le due presenze e i 40 minuti collezionati tra l'ultima Supercoppa a Shanghai e la prima gara di questo campionato contro l'Udinese. 27 i gol: 18 il primo anno, 9 la scorsa stagione. Undici sono arrivati di testa, il suo punto forte. Ma il repertorio del Re Leone non è solo quello di un ariete implacabile, basti ricordare questa perla contro il Sassuolo nell’aprile 2014: Sono solo alcuni dei momenti in cui Fernando è stato decisivo con la Signora, durante due anni nei quali Fernando non ha mai fatto mancare impegno, dedizione, fatica, personalità e professionalità. Questo è stato El Rey Leon in maglia bianconera. E di questo non possiamo che ringraziarlo, augurandogli buona fortuna per il suo futuro professionale.", si legge su Juventus.com. SCUSATE MA IL PRIMO GOL NON è DEL 2013???? CHE SI SIANO SBAGLIATI SUL COMUNICATO UFFICIALE?????
  3. http://www.sportmediaset.mediaset.it/mercato/juventus/2015/articoli/1056115/juventus-assalto-a-jovetic-offerta-da-24-milioni-di-euro.shtml Juventus, assalto a Jovetic: offerta da 24 milioni di euro I bianconeri lo vogliono in prestito con obbligo di riscatto a giugno 16 gennaio 2015 Il vero obiettivo per l'attacco della Juventus è Stevan Jovetic. Nonostante le smentite del Manchester City, l'acquisto di Bony ha chiuso ulteriormente lo spazio davanti per il montenegrino che vorrebbe tornare in Italia già da gennaio. La Juventus si è fatta avanti - secondo quanto raccolto dall'edizione inglese di Goal.com - con un'offerta da 24 milioni di euro. Per il prestito oneroso 2,5, più altri 21,5 per l'obbligo di riscatto a giugno. Niente Sneijder né Mkhitaryan dunque per la Juventus di Allegri, pronta a sfoderare l'attacco decisivo per il vero obiettivo del mercato invernale, quello Stevan Jovetic che da un paio di stagioni ruota nell'orbita bianconera, ancora prima che proprio il City sborsasse 33 milioni per strapparlo alla Fiorentina. La stampa britannica parla di un'offerta recapitata dalla società torinese agli uffici dei Citizens per un prestito oneroso da 2,5 milioni di euro con obbligo di riscatto a giugno fissato a 21,5 pagabili in due rate annuali.
  4. Corsport - Asse Juve-Sassuolo, coinvolti diversi giocatori 18:15 Marco Grillo Con il passaggio di Giovanni Rossi al Sassuolo, che affiancherà Nereo Bonato, si rafforza il rapporto tra Juventus e il club emiliano. Giovanni Rossi è stato il braccio destro di Paratici alla Juventus e responsabile delle giovanili della società torinese e quindi si profila un proficuo asse di mercato che coinvolgerà sicuramente il talento Domenico Berardi : la Juve lo vuole, il Sassuolo potrebbe venderne una metà ma trattenerlo per la prossima stagione in neroverde. Sul piatto anche Chibsah che potrebbe restare in prestito a Sassuolo (anche se il Parma vuole puntare su di lui), e anche Leali, oltre ai "sogni proibiti" Immobile e Gabbiadini.
  5. notize di qualche tempo fa... Alfredo Pedullà: "Juve-Berardi, ecco come stanno le cose"Parla l'esperto di mercato. 17.04.2013 20:00 di Alessandro Vignati articolo letto 9475 volte Rispondendo ad un lettore sulla propria pagina Facebook durante lo Speciale Serie B su Sportitalia, il giornalista ed esperto di mercato Alfredo Pedullà ha spiegato brevemente la situazione relativa al possibile passaggio di Domenico Berardi alla Juventus. Il giovane talento del Sassuolo è in orbita bianconera: "In sostanza il ragazzo è bloccato da un mese è mezzo dalla Juve, è un talento straordinario. L'affare è ben definito e c'è un patto con il Sassuolo; se i neroverdi andranno in Serie A, cosa ormai molto probabile, Berardi resterà ancora un anno nelle fila emiliane per maturare esperienza e minuti in massima serie". http://www.goal.com/it/news/1942/esclusivo/2013/03/09/3809547/berardi-%C3%A8-ormai-virtualmente-della-juventus-i-bianconeri-lo 09/mar/2013 08.00.00 La Juventus è vicina a definire l'acquisto di Domenico Berardi dal Sassuolo. Se i neroverdi centreranno la A, potrebbero tenerlo, in prestito. Ma anche il Bologna scalpita... Domenico Berardi e la Juventus. La Vecchia Signora per giugno ha prenotato il 18enne di origini calabresi attualmente in forza al Sassuolo. La trattativa, impostata da Beppe Marotta e i suoi collaboratori, è in dirittura d'arrivo. I bianconeri in maniera oculata setacciano il mercato per cercare di inserire nel proprio organico talenti di primissimo pelo e, il nuovo astro nascente del Belpaese, è ormai entrato nel radar di Corso Galileo Ferraris. Beppe Galli, uno dei procuratori dell'oggetto del desiderio zebrato, è in stretto contatto con i dirigenti di Madama. Quest'ultimi, in virtù degli ottimi rapporti consolidati con l'attuale capolista del torneo cadetto, ritengono di essere in una posizione di assoluta tranquillità e, proprio per questo motivo, non temono un possibile coinvolgimento di altre squadre. È quindi da escludere un possibile caso Verratti bis, nel capoluogo piemontese hanno le idee chiare e si stanno muovendo con rapidità per chiudere definitivamente l'argomento. Tuttavia, secondo quanto raccolto dalla redazione di Goal.com Italia, gli osservatori piemontesi continuano a monitorare le prestazioni del pupillo del patron Squinzi, e intanto incominciano a progettare il futuro dell'esterno offensivo allenato da Eusebio Di Francesco. La Juventus, qualora i neroverdi dovessero accedere alla massima serie, punterebbe a parcheggiare Berardi in terra emiliana. Inoltre, ed è questa la notizia rilevante della ultim'ora, anche il Bologna avrebbe sondato l'argomento, per ora solamente in maniera esplorativa, ma anche i felsinei sarebbero disposti ad alimentare la crescita del nuovo diamante del calcio italiano. Dopo le operazioni Chibsah e Boakye, quindi, la società sabauda si appresta a definire un altro affare con l'attuale leader della serie B. Le prossime settimane saranno decisive per ultimare gli ultimi dettagli di una questione impostata da mesi. In riva al Po si stanno per aggiudicare l'ennesimo prospetto di notevole spessore, ma il suo futuro prossimo sarà ancora all'insegna della provincia: Modena o Bologna. Per poi compiere il grande salto nella stagione sportiva 2014-2015.
  6. Il Siena abbraccia John Guidetti. Il ds bianconero Antonelli mette a segno un gran bel colpo anticipando anche l'Inter #calciomercato
×
×
  • Create New...