Jump to content

graz848

Tifoso Juventus
  • Content Count

    429
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

197 Excellent

About graz848

  • Rank
    Juventino Soldatino
  • Birthday 10/21/1984

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Da quanto leggo nell'articolo però hanno imposto di togliere dalla maglia solo la scritta "Gloria ai nostri eroi" che faceva esplicito riferimento alla questione della Crimea. La mappa Ucraina che - allo stato attuale, ufficialmente, per tutti tranne che per Putin - comprende anche la Crimea può restare, e ci mancherebbe.
  2. Condivido. Arrivasse uno Zidane o simili (con annesso progetto tecnico concreto e supportato dalla società) allora ok, arrivederci e grazie. Per puntare su Juric/Gattuso/Inzaghi o figure simili, allora tanto vale dare un'altra chance a Pirlo. Se sotto la (tanta) inesperienza vista quest'anno c'è del buono, allora si inizierà per forza a vedere. Altrimenti, avremo la conferma che non era cosa e che questo è il massimo che si può vedere.
  3. Da bresciano, non ci provo neanche a sperare in Atalanta e Verona...
  4. Mettiamola così SE ce un progetto SERIO con un allenatore affermato di un certo spessore (Zidane, Allegri, o simili) allora può valer la pena cambiare, visto che l'anno è stato decisamente deludente, e la CI e l'eventuale qualificazione Champions all'ultimo secondo potrebbero giusto metterci una pezza, ma non cancellare tutto. Certo, se l'alternativa però è Gattuso, o de Zerbi o Inzaghi o simili, allora tanto vale forse dare un'altra occasione a Pirlo prima di bollarlo definitivamente come un incapace (per poi magari vederlo al Milan tra 4-5 anni a sollevare una CL)
  5. Sì, certo, ma non in partite dove non ti giochi sostanzialmente nulla. Giusto onorare la partita e giocare per vincere, per l'amor di Dio, ma il portiere in area al corner allo scadere mi pare un filino troppo, ecco. Contro QUALSIASI altra squadra nella stessa situazione, Handanovic se ne sarebbe rimasto tranquillo nella sua porta ad aspettare il fischio, scommetto quel che volete. Detto questo va bene così.
  6. Ma vogliamo parlare di Handanovic che al 94' sale in area sul calcio d'angolo per cercare il pareggio della disperazione, come in quelle partite in cui un gol vuol dire dentro o fuori? Solo questo dà l'idea di quanto ci tenessero le cloache, e quanto li avrà caricati il parrucchino
  7. Ma Handanovic che viene avanti al 94' su calcio d'angolo per segnare a tutti i costi? Vogliamo parlarne? La passerella volevano fargli fare.
  8. Vero, ma mi pare che la Superlega abbia come obiettivo di creare una simile competizione e di farla "in qualche modo" riconoscere da FIFA e/o UEFA. Il fatto che al momento siamo - come dire - un po' lontani da questo risultato non significa che non ce lo si ponga come scopo. Insomma, per come è scritta la norma FIGC, scatterebbe qualora la SL fosse già una realtà, ovviamente "eretica" e non riconosciuta, e la Juventus decidesse di parteciparvi in barba a tutti.
  9. Ma se vinci la CI non vai in Champions... Vai in EL. O no?!
  10. Le coronarie non le rischiavi. Sono altri gli organi che questi spettacoli ti devastano.
  11. L'han fatto per fare un dispetto a Ceferin.
  12. L'eredità di Cristiano. Grazie CR7. È stato un onore vederti con la nostra maglia. Anche se poteva andare meglio,ma tu ce l'hai messa tutta.
  13. Però non mi torna una cosa. Come possibile che proprio uno di quei club facesse parte allora dei 12 (è vero, è stato il primo a squagliarsela, però inizialmente c'era...)
  14. È evidente che come ha scritto qualcuno prima, erano tutt'altro che pronti e il lancio era programmato più avanti. Solo che qualcuno (Baya?) ha fatto la spia e la UEFA è uscita con il suo comunicato di minacce. A quel punto hanno dovuto in fretta e furia mettere le carte in tavola seppur in maniera raffazzonata... Ed è andata come è andata. Altrimenti non si spiega
  15. Basito. Il progetto nelle sue intenzioni e linee generali aveva anche senso, e pur con qualche perplessità, però mi piaceva, o almeno mi stuzzicava. Però portarlo alla luce andando allo scontro in questo modo, chiaramente significava sfidare apertamente tutto l'attuale potere costituito dello sport e buona parte di politica e opinione pubblica. Il che si può fare eh, se hai le spalle abbastanza larghe e sei preparato adeguatamente allo scontro. Scontro che puoi anche perdere alla fine, ma magari portandoti a casa qualcosa e dopo aver messo in campo le tue forze. Combattendo, prendendole ma anche dandole. Così invece sembra l'assalto a Capitol Hill del 6 gennaio 2021. E spiace tantissimo dirlo, ma AA ci fa la figura di quello scemo col costume da sciamano.
×
×
  • Create New...