Jump to content

Marcus P.

Tifoso Juventus
  • Content Count

    6,545
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Marcus P.

  1. anche negli anni scorsi di tanto in tanto perdevamo punti al rientro dopo la sosta, rilassatevi... Poi se vogliamo parlare dei rigori che ci stanno dando contro parliamone pure, c'è tanto da dire...
  2. per me di punizioni ne deve segnare solo una: quella in finale di champions, decisiva per la nostra vittoria... Comunque a Madrid non aveva questa media catastrofica nei calci di punizione.
  3. negli altri campi sanno 'fare i cori', ma sanno anche esporre cartelloni con su scritto -39, per esempio... Poi se non verremo menzionati per avere il tifo più caloroso me ne farò una ragione, io il tifo da casa lo faccio lo stesso...
  4. beh certo, se la metti così, allora hai vinto...Purtroppo poi c'è il campo, e il campo dice che per supportare un attacco del genere abbiamo bisogno di gente del loro livello, che finora le hanno giocate tutte senza rifiatare. Lungi da me dal difendere Khedira, però ultimamente è apparso stanco, di certo il turnover lo aiuterà a recuperare...
  5. Ma infatti Bentancur ha giocato molto meglio da mezzala che non da trequartista...
  6. stranamente oggi è uscito Khedira e abbiam vinto la partita, dato in controtendenza...
  7. avversario non facile da superare, non perché fossero dei fenomeni ma perché difendevano molto bene, sempre compatti... Però è pur vero che han fatto un tiro serio in porta, noi ne abbiamo fatti almeno una decina, più svariate azioni gol... Vittoria strameritata...
  8. Marcus P.

    Ballon d'Or

    beh, lo scorso anno doveva vincerlo cr7, solo che gli han fatto lo sgarbo perché andò via da Madrid. Però aveva tutti i numeri per rivincerlo...Quest'anno sinceramente no, e credo che CR7 non lo vincerà più, nemmeno se dovesse vincere la coppa che aneliamo da anni...
  9. Non puoi paragonare i 2 percorsi: uno è stato un ex calciatore professionista, non un fenomeno ma di certo ha frequentato i campi di A e B, l'altro era un signor nessuno che ha frequentato i campi della D da giocatore e poi da allenatore, prima di arrivare in A. Non è certamente colpa di Allegri, ma non è nemmeno colpa di Sarri, emergere partendo dalla D credo sia molto più difficile. Allegri ha fatto la gavetta, ma era comunque già noto ai più, ciò lo ha avvantaggiato nel suo percorso, è innegabile.
  10. che poi lacune di cosa? Dovremmo tagliargli il braccio perché gli è rimbalzata addosso? Facciamoli giocare con le braccia legate a sto punto, così la facciamo finita... Sempre ste insinuazioni del c****, cos'altro poteva fare il giocatore in quell'occasione?
  11. Peccato che poi abbiano rovinato tutto con i loro simpatici 'cartoon' in cui hanno fatto apparire Cuadrado come un macellaio, praticamente nel cartone hanno reso Cuadrado proprietario di una macelleria che vende solo carne cilena. D'altronde loro di cartoni se ne intendono... Per me quella non è ironia, se l'avesse fatto apposta l'avrei trovato divertente, però siccome era un fallo fortuito, l'ho trovata di pessimo gusto.
  12. tu immagina cosa avrebbero detto se non l'avesse parata e avesse segnato... Già hanno fatto polemica per dei falli che non avevano senso di esistere...
  13. infatti, se nella prima partita si contavano solo i suoi errori, nella partita di ieri ha fatto degli errori, ma ha fatto anche buone azioni e alcune discese interessanti.
  14. escludendo gli episodi che ci hanno penalizzato e che nessuno ha evidenziato, rigore per fallo su Deligt e Sansone out all'ennesimo fallo, ma davvero pretendono che il fallo di mano di Deligt sia volontario? A parte il fatto che è andato in scivolata ed era comunque con le braccia in posizione congrua al movimento del corpo, ma prima tocca la palla con la gamba, e da regolamento se tocchi la palla con la gamba e poi ti rimbalza sul braccio non è mai rigore. Questa gente reinventa il regolamento ogni settimana, a me ha dato fastidio che perfino l'arbitro abbia consultato gli arbitri di var prima di far proseguire, il dubbio non doveva nemmeno esserci.
  15. dispiace solo per il fatto che sia stato colpito dalla malattia. Ciò detto, ha anche tanti soldi per curarsi nelle migliori cliniche, molta gente colpita da malattie simili vive in condizioni di estremo degrado, altre non hanno i soldi per curarsi o non si curano affatto. Poi passando sul piano dell'uomo, ci sarebbe tanto da dire... E scrive uno che lo avrebbe voluto come allenatore nel dopo Conte, però non mi è dispiaciuto nemmeno lo stesso Conte, e abbiamo visto che razza di uomo sia. Purtroppo i media tendono a drammatizzare eccessivamente la vicenda, portando sullo stesso piano gente che vive su un altro pianeta. Dispiace per lui, dispiace per Vialli che nell'ultima foto sembra invecchiato di 30 anni, però loro hanno il privilegio di curarsi bene.
  16. quest'anno sul gioco sta gente non deve aprire becco. Negli anni passati, pur meritando di vincere, non riuscivamo ad esprimere un calcio spettacolare. Quest'anno finora, ai risultati si è aggiunto un gioco fatto di fraseggi e conclusioni in porta, sperando che duri. Perciò probabilmente non riusciranno a vincere nemmeno lo scudetto del bel gioco, il titolo così ambito da chi non vince un c****... Si dovranno accontentare di qualche altro titolo fittizio...
  17. comunque ho visto il fallo: ma davvero gli interisti credono che il nostro giocatore abbia fatto di proposito un falletto del genere per infortunarlo? Ma stanno fuori come un balcone? E' un normale contrasto di gioco, frontale, tibia contro tibia, molto lieve, non è un entrata a gamba tesa come quelle che di solito fa Barella, per dire...Tra l'altro, viene toccato alla caviglia destra ma si fa male a quella sinistra. Se avesse voluto davvero infortunarlo avrebbe fatto un fallo molto più cattivo. La verità è che Sanchez è un rottame, e che hanno voluto rischiare sperando di fare l'affare, ma a Manchester sono furbi...
  18. Comunque questo insiste... La Juve dovrebbe dotarsi di un protocollo, non so se ce l'abbia in realtà, che non consenta ai suoi tesserati di trattare argomenti di questa natura, in caso contrario multa salata. Però è anche vero che la Juve è solo una società di calcio, chi dovrebbe muoversi non sta facendo nulla, perché dovrebbe farlo la Juve?
  19. comunque il fatto di voler coinvolgere la Juve nella vicenda lo trovo strumentale e di cattivo gusto. Il problema ce l'ha il giocatore e probabilmente la pensano così tutti i giocatori turchi, come per esempio Under. In questo momento i tanti che lo attaccano usano il motivo della sua nazionalità come una scusa, in realtà hanno colto l'occasione per attaccare lo juventino. Questo aldilà di come la penso io, in maniera assolutamente contraria al giocatore. E fino a prova contraria lui non è un terrorista, non potete pretendere da una persona nata sotto una dittatura e impregnata della costante propaganda di avere idee 'liberali'. Come ha detto prima qualcuno, anche la nazionale degli anni 30 era totalmente 'fedele' agli ideali del ventennio.
  20. Considera pure l'età e l'ambiente in cui è vissuto. Se il loro dittatore ha tanto seguito un motivo ci sarà. Non credo sia l'unico a pensarla in quel modo, per noi sbagliato, ma serve qualcuno che gli mostri che effettivamente lo è.
  21. 4,921 people are talking about this La presa di posizione di Demiral ha scatenato le veementi reazioni del popolo del web, che ha ricoperto di insulti di ogni tipo il giocatore esortandolo a cancellare il post. "Il punto è che non può assolutamente permettersi di sbilanciarsi così su una questione tanto delicata", gli rimprovera un suo follower. "Se il presidente Usa si reinventa la storia della II guerra Mondiale per giustificare il massacro, che vuoi che ne sappia un calciatore ventenne turco -scrive una ragazza-. Non lo sto giustificando, penso anche io che dovrebbe cancellare ma penso che sia vittima della propaganda turca". E ancora: "Se questa la chiami pace secondo me hai seri problemi mentali. Fatti curare"; "Cancella questa roba, giochi a calcio, non devi diffondere la propaganda governativa"; "Sei un pover uomo..."; "Figlio di p...". C'è poi chi chiama in causa la Juventus ("Bombardare ed ammazzare civili non è 'pace'. La Juventus prenda provvedimenti") e chi invece 'tagga' l'ex bianconero Claudio Marchisio che ieri su Instagram ha pubblicato un post di segno completamente opposto: "Una vergogna per tutta la comunità internazionale. Sentiamoci pure responsabili per ogni vittima", ha scritto Marchisio riferendosi al conflitto in atto. La sua è un'opinione personale, opinione assai discutibile, per non dire altro... Dovrebbe tenere le sue opinioni per sé. Però bisogna anche considerare che se la Juve condannasse o appoggiasse quanto scritto dal suo tesserato, inevitabilmente attirerebbe le critiche dei sostenitori di una sponda o dell'altra, e ci potrebbero essere conseguenze anche a livello di marketing...Perciò, questa volta è meglio sorvolare, però è bene avvisare il giocatore di evitare di trattare certi argomenti, in fondo è un calciatore non un esperto di politica internazionale, che faccia il calciatore.
  22. probabilmente negli ultimi 2 anni sì, avremmo dovuto terminare il rapporto con Allegri dopo la finale di Cardiff, invece si è voluto continuare.
  23. per me invece sarà importantissima la gestione del turnover, non dimenticare che abbiamo anche Higuain e Bernardeschi, entrambi in ascesa. Cinque attaccanti che se ben gestiti faranno le nostre fortune.
  24. poco fa ho visto un video in cui veniva analizzata tatticamente la partita di domenica, l'autore è Alesia (su youtube), molto accurato. Vi consiglio di guardarlo.
×
×
  • Create New...