Jump to content

Kvothe

Tifoso Juventus
  • Content Count

    2,086
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Kvothe

  1. Siamo arrivati al punto che certe operazioni non si possano fare per bullismo da sfottò. Cioè una società dovrebbe pensare a quei poveri tifosi che si fanno deridere per cacate del genere, cioè boh Al limite queste cose le risolvi di persona, controribattendo, non è che la società Juventus è la mammina a cui vai a dire che ti hanno fatto la bua. Sfottiamo quel troll di mamozio e poi per un' operazione di mercato ci tartassiamo i co*****i "Eh ma io abito a Milano". Fossi la società Juventus andrei a chiedere anche il parere del tifoso juventino che abita nel quartiere Chelsea di Londra, non si sa mai
  2. Pure lo scorso anno ci avevano fregati. Intanto 4-0 in finale di Coppa Italia. Ma questi ci fregano ogni anno e ogni anno vinciamo, ma come fanno oh
  3. Ripeto, lo abbiamo mai avuto questo coltello ? Giudichiamo sempre in base alle voci, che al momento dicono pure che quella del Milan sia l'unica offerta. L' alternativa a questo punto sarebbe trattenerlo e cercare di vendere qualcun altro di importante, perché si, non puoi spendere a sbafo senza vendere. Caldara-Bonucci poi è un' altra questione, gli insiders dicono che Caldara rimarrà, stiamo a vedere.
  4. Boh a me pare si stia esagerando. Finché doveva andare al Chelsea tutto bene, c'erano dei tifosi che lo avrebbero accompagnato di persona. Ora leggo nel comunicato che è addirittura indispensabile. Sono anche io d'accordo che cederlo al Milan, soprattutto alle cifre di cui si parla, non sarebbe una grande mossa, ma di fatto non sappiamo se sia veramente mai esistita la famosa offerta del Chelsea da 60 milioni. Forse in società non vogliono temporeggiare e hanno fretta di vendere e quella del Milan al momento è l'unica offerta concreta. Aspettiamo e poi giudichiamo, tanto penso che non abbiamo il potere di fare nulla, anche arrivassimo a renderci ridicoli come gli interisti per la cessione di Guarin.
  5. Vabè ma lui era uno di quelli che continuava a credere nella bufala un giorno prima dell'annuncio, continua a bruciargli
  6. Dal punto di vista tecnico non si discute. Ha le sue lacune, le ha sempre avute, ma con gli anni grazie al nostro reparto difensivo, grazie anche alla sua volontà di migliorarsi, le ha mitigate. Ora spero abbia capito che non è un dio, che non può spostare gli equilibri da solo, quindi se ritorna con la volontà di lavorare è il benvenuto. Che si sia offerto lui a noi può essere già un segnale positivo, uno con la sua spocchia non l'avrebbe mai fatto. Bisogna però capire perché ora è visto come un bollito mentre solo un anno fa stavamo svendendo uno dei migliori centrali del mondo. Insomma, si sapeva che al Milan non poteva rendere quanto da noi, o meglio lo sapevamo in pochi visto che molti di quelli che oggi non lo rivogliono vedevano un Milan che ci contendeva lo scudetto.
  7. Ma io penso che si sparino certi giudizi volutamente per essere provocatori, altrimenti non si spiega. Non voglio sottovalutare l'intelligenza di un essere umano fino a tal punto.
  8. Beh di sicuro se tornerà dovrà lavorare e tanto per recuperare i rapporti con la tifoseria, dopo che ci ha pure esultato in faccia allo stadium. Non penso basterà fingersi ultrà stavolta Barza e Chiellini siccome sono ancora molto amici penso abbiano fatto da pacieri con Allegri
  9. Che senso avrebbe il ritorno di Bonucci con Allegri in panchina. Non era lui la principale causa del suo addio ?
  10. http://www.goal.com/it/notizie/il-napoli-sbarca-su-amazon-e-il-primo-club-al-mondo/dk375wq1x9g1x5su186n952n E voi dicevate sarebbero declinati. Sono il primo club al mondo
  11. È questo il punto, non ci sono basi per chiedere la secessione e lo sanno anche loro. Se pure regioni economicamente produttive come la Catalogna per la Spagna e il Veneto per l'Italia non sono riuscite a ottenere l'indipendenza, figuriamoci Napoli È solo una scusa per lavarsene le mani e poter fomentare l'odio (soprattutto nel calcio contro la Juve che rappresenta per loro i Savoia ). Nel momento in cui il Napoli Calcio tornerà nella dimensione che gli compete almeno la metà di loro (spero) comincerà a rinsavirsi e ad affrontare la realtà. E qualcuno comincerà di nuovo a fare il tifo per le odiate strisciate.
  12. Che poi il Calcio Napoli è diventato anche strumento di propaganda per i vari gruppi neorbonici, sudisti ecc...gente che nel 2006 sparava i botti per la vittoria del mondiale ora non si sente italiana (però si incazza se le rivolgono qualche coro a riguardo ) ed addossa tutti i mali della città all'Unità d'Italia. Così possono stare con la coscienza a posto. Però ammettere che il popolo napoletano si sia fatto sottomettere e colonizzare è più conveniente di fare mea culpa e alzare la testa, non soltanto per le partite di calcio.
  13. Ma si è capito da tempo, che poi convenga il suo personaggio perché fa divertire soprattutto noi è un altro discorso
  14. Proprio perché abbiamo già preso Ronaldo pare ancora più impossibile che sosterremo un' altra spesa simile. Poi chissà, vediamo
  15. La trattativa Delaurentis - Ronaldo "Prondo Delaurenti, Jorg mende!" "Scusi, chi è lei ? Jorge mendes ?" "Jorg, Jorginho, mende. Sta per venire qui al chelsi con Sarri" "Non riesco a capirla scusi, sono ad un party con le star del cinema. Mi dica quel che vuole e non mi faccia perdere tempo" "Deve tenere sto cristiano, capito ? Altrimenti mi fanno fuori qua" "Cristiano chi, il suo assistito ? No grazie, ma noi trattiamo altri tipi di profili come AC10" "Prondo ? Prondo ?"
  16. Intanto i napolesi dicono che CR7 non ha smentito nulla, perché è stato Mendes ad offrirlo al Napule
×
×
  • Create New...