Jump to content

Zino

Tifoso Juventus
  • Content Count

    5,283
  • Joined

  • Days Won

    1

Zino last won the day on January 25 2016

Zino had the most liked content!

Community Reputation

702 Excellent

About Zino

  • Rank
    wat kyk jy?

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Cristiano, dybala, higuain, douglas costa....vado avanti? E ovviamente deschamps era costretto a mettere matuidi non avendo altri centrocampisti francesi. O forse gli allenatori ritengono matuidi molto importante per l'equilibrio delle squadre proprio perche' si pone a servizio dei fenomeni. Il giocatore e' notevole, tant'e' che con ancelotti, allegri, sarri, deschamps ecc ha sempre giocato titolare, se ultimamente non rende bisogna chiedersi se c'e' un problema individuale (non credo) oppure si trova a fare cose che non puo' e non deve fare.
  2. Eriksen e' un' occasione molto rara, negli ultimi 10 anni quanti giocatori cosi' si son mossi a gennaio?
  3. Beh un acquisto serio a gennaio e' veramente difficile da fare, specie se hai gia' una rosa forte come quella della juve. Ad esempio ci servirebbe un' ala con i controcazzi, ma nessuno si muove ora (e dovresti anche far uscire un bernardeschi)
  4. Se lo sogna solo la nazionale campione del mondo Il problema non e' matuidi, il problema e' matuidi spompato perche' senza alternative e matuidi che deve agire in zona di raccordo/rifinitura perche' chi dovrebbe fare quel lavoro non trova posizione e tempi. Se matuidi potesse solo fare il suo core business, coprire il lato da cui ronaldo non torna, sarebbe uno dei migliori giocatori d'europa nel farlo.
  5. Io i problemi che evidenzio in questi post li ho sempre visti, anche nelle strisce positive. Poi ho chiarito anche nei post precedenti che secondo me probabilmente si vince comunque perche' la squadra e' forte forte, tant'e' che ieri non si sa come un altro po' e si pareggiava. Il punto e' il perche' si e' deciso di prender Sarri e i risultati visti fin'ora, e non sto parlando di punti e di vittorie ma di come la squadra sia evoluta (o involuta). Poi tutto puo' migliorare, e per questo parlo di squadra in mezzo al guado, ma l'allenatore, specie se cosi' incentrato su schemi e gioco, e' il primo che deve far fare il salto di qualita' utilizzando al meglio i giocatori di cui dispone (che non sono le pippe che vengono descritte qui).
  6. Ah sono d'accordo, se quest'anno non si dovesse vincere la riflessione non riguarderebbe solo Sarri, e questo mi pare chiaro anche dalle parole sulle deleghe di Agnelli. Resta, pero', il fatto che Sarri ha vinto un biglietto della lotteria enorme, specie considerando che fino a 10 anni fa stava in interregionale, e dovrebbe capire come sfruttarlo invece di lamentarsi.
  7. Secondo me un allenatore della juve ha sempre colpe se ha una squadra oggettivamente forte e non sa farla rendere per via della sua poca flessibilita'. I dogmatici a torino hanno fatto una brutta fine, qualcuno invece ha imparato e si e' evoluto. Speriamo che, in questo caso, non metta a frutto la lezione juventina da un' altra parte come il buon Carletto.
  8. In realta' una squadra furba che capisce di esser inferiore alla juve potrebbe farla, e penso gia' al Lione. E non e' solo il problema di linee strette, il problema e' che se saltano il primo pressing o hai giocatori che sanno fare 50 metri indietro sistematicamente (e quindi devi giocare con i matuidi e i bernardeschi) o nei 180 becchi almeno 3 palle. E, visto che devi giocare con Ronaldo che quei metri indietro non puo' e non deve farli rimani con un gioco ibrido, che non puo' esser dominante per la mancanza di qualita' in rifinitura e rapidita' negli automatismi offensivi e non puo' giocare sottoritmo dietro oppure prima o poi ti rovinano.
  9. Il punto numero 1 e' molto importante specie in chiave champions, dove spero che il profeta della val d'elsa non pensi di andare a dominare le partite in questa maniera. Negli ultimi 15 anni e' riuscito solo a guardiola ma aveva una serie di giocatori unici che nessuno ha mai piu' riproposto e ancora le contromisure non erano ben conosciute (per quanto hiddink ci e' andato molto vicino a fregarlo gia' da subito).
  10. Mmm no, perche' hai giocatori che ti risolvono le partite da soli (vedi parma) e non hai city-liverpool davanti a distanza siderale ma lazio e inter che difettano di continuita' (tant'e' che siamo comunque primi). La mia considerazione e' piu' sul fatto che si e' deciso di prendere una decisone drastica per cambiare il modo di giocare della squadra e ci troviamo con una squadra non evoluta in alcun modo ma che ha perso alcuni dei punti forti che l'hanno caratterizzata negli ultimi anni (e, se andiamo a vederli bene, punti forti comuni a quasi tutte le juventus vincenti).
  11. Piu' che altro l'empoli di sarri aveva un po' piu' di profondita' da usare per verticalizzare Qua si vuole la squadra altissima a schiacciare l'avversario e le verticalizzazioni dal mediano, non capendo che le due cose non son proprio compatibili
  12. Eh ma di riffa o di raffa ha agguantato un trofeo, e qui la squadra che in mano e' molto piu' forte sia in senso assoluto sia rapportata ai competitors (almeno domestici).
  13. Se ricordate anche l'anno scorso il chelsea ha avuto questo periodo di stanca, e credo proprio sia tipico di un allenatore che non e' molto capace ad adattare la sua gestione ai momenti della stagione, andando avanti con le sue idee a prescindere. Alla Juve allenatori cosi' non hanno mai funzionato, fortunatamente abbiamo una squadra talmente forte che puo' comunque vincere parecchio. La domanda, pero', e' ancora perche' si e' voluto cambiare a tutti i costi se il miglioramento non c'e' stato e siamo ancora in mezzo al guado.
  14. Se devi giocare con sto tridente ti serve per forza uno come lui per reggerlo, se poi deve fare anche il rifinitore perche' i due argentini non lo fanno normale che i risultati siano scarsini.
×
×
  • Create New...