Jump to content

alepirlo

Tifoso Juventus
  • Content count

    14
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

9 Neutral

About alepirlo

  • Rank
    Juventino Godot
  1. Quanto sarei curioso di vedere i voti che darebbero alla loro stagione i tifosi di City, PSG e Bayern Monaco (queste ultime neanche quarti di Champions, ottavi), giusto per capire se siamo solo noi con la pancia piena o tutto il mondo è paese...
  2. Il problema principale di ieri sera (ma anche di tutta la gestione Allegri per me, molto più del gioco su cui tutti si soffermano) sono gli infortuni: non è possibile presentarsi ad una gara decisiva in Champions senza Chiellini, Khedira (in panchina solo per onor di firma), Mandzukic, Douglas Costa, Cuadrado, Caceres e da fine primo tempo pure Dybala...6/7 giocatori quando arrivi ai quarti di Champions non si regalano a nessuno e non è la prima volta che succede...sul piano del gioco ci hanno surclassato ma la giocata decisiva del doppio confronto, cioè il gol di De Ligt, sono convinto che con Chiellini in campo non sarebbe accaduta...bisogna capire quindi se il problema sono i giocatori che nn ne hanno più o i preparatori atletici, e nel caso fare i giusti cambiamenti per l'anno prossimo. Per quanto mi riguarda cambierei Allegri nn per il gioco o tantomeno per i risultati (che anche a livello europeo, pur senza vittorie, sono assolutamente buoni), ma proprio per gli infortuni continui che caratterizzano le sue squadre, anche il primo scudetto vinto con Conte è stato frutto delle assenze di Ibra e Thiago Silva nel momento chiave della stagione, quindi già da quando allenava il Milan si ripete questa situazione. Sulle parole di Agnelli penso che un presidente in pubblico debba dire esattamente quello che ha detto, in un momento in cui sembra tutto da buttare l'ultima cosa che deve fare un presidente è gettare M***A pubblicamente sull'allenatore o sui giocatori_ è in privato che dovrà prendere le decisioni giuste per l'anno prossimo, e io sono convinto che anche la conferma di Allegri sia tutta da verificare a giugno, ieri andare in tv ad esonerarlo era una roba da Ferrero, da Zamparini, da Preziosi, non da lui. Infine lo scudetto: se arriverà sabato lo festeggerò e continuerò sempre a festeggiarli, purtroppo la mia età è abbastanza avanzata da ricordarmi i periodi 1986-1995 e 2003-2012, quindi so bene che prima o poi anche quello che adesso sembra scontato, quasi dovuto, tornerà ad essere qualcosa di molto meno sicuro: ogni trofeo, per quanto mi riguarda, deve essere onorato e festeggiato.
  3. Inchiesta su CR7

    Vergognoso il titolo sul sito del Corriere dello Sport, "Ronaldo graziato"...non c'è nessuna grazia, semplicemente è stato applicato in maniera uguale il regolamento a Simeone e a Cristiano per lo stesso gesto...ormai sono molto molto peggio della giornalaccio rosa, veramente senza vergogna per fare contenti i loro lettori (leggi Napule e dintorni).
  4. Il Topic della Speranza: crederci fino alla fine!

    Complimenti a tutti quelli che ci hanno creduto dopo l'andata: io onestamente non ne facevo parte e non tanto per la nostra forza, ma perchè credevo che l'Atletico fosse proprio la squadra più difficile in assoluto per ribaltare un 2-0, considerati poi i precedenti (3 partite giocate contro di loro e 0 gol all'attivo)...per assurdo probabilmente ci avrei creduto di più contro squadre come City, Liverpool o Barcellona, sicuramente più forti dell'Atletico ma che lasciano molti più spazi...bravissimi, ancora tanti complimenti.
  5. Tacconi Favero - Gama - Salvai - Cabrini Di Livio - Galli - Davids Girelli - Aluko - Bonansea
  6. Come avete vissuto quella rincorsa dagli 11 metri?

    Piangendo e pensando che se l'avesse sbagliato sarebbe stata l'ennesima inculata della nostra storia europea...ma Cristiano è Cristiano c'è poco da fare, uno dei 4 più grandi di sempre insieme a Pelè, Messi e Maradona, poi ognuno li classifichi come preferisce
  7. Pensa che Ferguson vinse il suo primo campionato al settimo anno che era sulla panchina dello United, e la sua prima Champions al TREDICESIMO anno...altra nazione ma sopratutto altro momento storico, sono convinto che se 30 anni fa ci fossero già stati i forum e i social non sarebbe mai riuscito a rimanere per 28 anni sulla stessa panchina, qui viene trattato come l'ultimo degli stronzi un allenatore che probabilmente saluterà con 11 trofei vinti in 5 anni...
  8. Quindi per una partita (giocata benissimo eh per carità, una lezione di calcio anche se a un Real sicuramente in enorme difficoltà) noi dovremmo prendere esempio da una squadra che non arrivava ai quarti di finale di Champions League dal 2003...siamo AVVELENATI perchè non vinciamo sta c**** di Coppa da 23 anni e andiamo ad imparare da chi non faceva un QUARTO DI FINALE da 16...perfetto.
  9. Tacconi Favero Brio Caricola Cabrini Mauro Bonini Manfredonia Platini Serena Laudrup me la giocherei così, in caso di bisogno dentro Vignola nella ripresa, o Briaschi per allargare il gioco.
  10. Cosa siamo diventati noi "tifosi"???

    Per rispondere alla domanda del topic, siamo diventati come un uomo che può stare con la moglie (Serie A) tutte le sere ma non fa altro che pensare in maniera ossessiva ad Angelina Jolie (Champions)...in pratica (non tutti ma ad occhio la buona maggioranza) non godiamo delle vittorie e ci struggiamo in modo incredibile per le sconfitte...esiste un modo peggiore di vivere il calcio come tifoso, peraltro di una squadra che comunque in questi ultimi 8 anni ha sempre portato a casa qualcosa? Io non credo...la soluzione? Cominciare ad apprezzare un pò di più la moglie (che fino a 7 anni fa ci sognavamo la notte) e pensare un pò meno ad Angelina Jolie, che magari proprio quando smettiamo di pensarci 24 ore al giorno si presenterà sotto casa nostra. P.S.: i social (uno se non il principale motivo per cui siamo diventati come descritto sopra) sono il MALE ASSOLUTO di questo secolo, e non solo nel calcio.
  11. ATLETICO - JUVE: IL PRIMO ATTO DI ALLEGRI

    Posto che abbiamo fatto comunque una gran figura di M***A ieri, ma davvero stiamo paragonando l'Atletico Madrid alla Lazio? Cioè siamo seri? Questi negli ultimi 5 anni hanno vinto 1 Europa League e disputato 2 finali di Champions League perdendole una ai rigori e una prendendo il gol del pareggio al 93°, hanno vinto una Liga avendo come rivali Barcellona e Real Madrid e li paragoniamo alla Lazio? Sono quarti nel ranking europeo (davanti a noi che siamo quinti), dietro solo a Barcellona, Bayern e Real e e li paragoniamo alla Lazio? Nei confronti andata/ritorno degli ultimi 5 anni in Europa sono usciti solo con il Real Madrid e li paragoniamo alla Lazio? Ripeto, la figura di M***A l'abbiamo fatta uguale, perchè quantomeno dovevamo dimostrare di essere al loro livello e invece ci hanno preso sinceramente a pallate, ma per cortesia cominciamo a guardare il calcio anche fuori dalla Serie A e non li facciamo passare come gli ultimi scappati di casa...la loro sfortuna è che nel loro campionato ci sono le 2 squadre che hanno dominato il calcio nell'ultimo decennio, mettili in Francia, in Germania o in Italia e vedi quanti campionati vincono...
×