Jump to content

dolmer

Tifoso Juventus
  • Content Count

    2,502
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

554 Excellent

About dolmer

  • Rank
    Juventino Pinturicchio

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ci vuole una ulteriore mazzata di immagine per chiudere il discorso Allegri. Milan 2 a 0 Maccabi 2 a 0 Torino 3 a 0 Il Presidente può dir quello che vuole, ma un'altra sconfitta bella pesante e Allegri è finito. Speriamo bene dai...
  2. Dai che una bella sconfitta per 3 a 0 nel derby, senza mai tirare in porta, e forse ci liberiamo di questo peso morto.
  3. Vedrete che con una bella sconfitta col Torino lo cacciano. Se perdiamo 3 a 0 lo fanno fuori. Abbiate speranza.
  4. Se l'Atalanta vince oggi, sei a 10 punti dal 1° posto, dopo aver detto quest'estate che si doveva vincere lo scudetto. L'allenatore ha fallito su tutti i piani. Bisogna che la società prenda atto e lo esoneri. E' uno strazio vedere una squadra giocare così male.
  5. De Ligt e Zakaria, intanto, criticano apertamente il "gioco" di Allegri.
  6. 11 anni fa. La dimostrazione di come un allenatore non si sia mai evoluto nella sua idea di calcio.
  7. Speriamo che arrivi Ranieri fino a fine stagione. Almeno può dare un'idea di come si sta in campo. Speriamo anche nella cacciata di Arrivabene, che è un arrogante totalmente ignorante di calcio giocato. Ma le sue perle su Dybala? Che alla Roma gioca, segna e fa assist tutte le partite...
  8. Di Maria ha fatto una cazzata che neanche in promozione. Tuttavia, tralasciando questo aspetto, ci aspettavamo tutti una squadra che aggredisse l'avversario, mordendolo alle caviglie, cercando il gol fin da subito e così via. Incredibile la mollezza e il ritmo bassissimo di tutta la squadra. Boh...
  9. Semplicemente il PIU' GRANDE DI OGNI EPOCA. Per mille volte ha stretto la mano lì a rete agli avversari, ma avrebbe potuto tranquillamente porgerla come un Papa per farsela baciare. UNICO E SOLO RE.
  10. Ma già correre sarebbe un progresso che non vediamo da anni. Io ricordo le partite della Juve di Conte. Sempre all'attacco, pressing, intensità. Mi sembra fantascienza oggi...
  11. Purtroppo la situazione è davvero grave, anche perché non si vedono in giro grandi soluzioni. Il male minore, a questo punto, è quello di mettere un allenatore che almeno riesca a fare due cose: 1) Abbia una idea di calcio e sia studioso della materia (non come Allegri secondo il quale "il calcio è semplice e si fa troppa teoria"); 2) Dia intensità alla squadra per almeno 70/80 minuti a partita. Non è possibile giocare ad altro ritmo per soli 20 minuti tutte le partite; Già solo questo sarebbe un passo avanti gigantesco.
  12. Purtroppo nulla di nuovo sotto il sole. È un anno e mezzo che la squadra "gioca" così. L'anno scorso ero il primo a difendere Allegri, che aveva una rosa scarsa, soprattutto a centrocampo (ah, a proposito: Ramsey 8 partite, 1 gol e 1 assist; Dybala 7 partite 3 gol 3 assist, da noi sempre a terra fisicamente). Allegri fa un calcio vecchio, tutto improntato alla difesa e alle individualità negli ultimi 30 metri. Purtroppo questo calcio è superato. Non so come si faccia ancora a non vedere.
  13. E ti dirò @_aLEx-1O_, al di là dell'estetica di un gioco (che non deve essere necessariamente il Barça di 10 anni fa, ma basterebbe vedere un minimo di idee), la cosa che a me sconvolge e, forse, preoccupa perfino di più rispetto all'aspetto tattico/tecnico, è vedere i nostri giocatori andare per tutta la partita sotto ritmo. E' una cosa della quale non mi capacito. Vedo giocare il Milan e mi sembrano andare a 200 all'ora, così come il Napoli. Guardo le nostre partite e non vedo mai accelerazioni, corse in verticale senza la palla, boh... Non parlo nemmeno del calcio estero. L'altro ieri ho visto giocare il Real Madrid. 90 minuti sempre a verticalizzare a cercare il gol, sempre di intensità, uno spettacolo per gli occhi. E voglio dire, qui non occorre aver studiato "il gioco del calcio", ma basterebbe indagare perché i nostri appaiono sempre stanchi mentre gli altri volano sul campo??
  14. Al Bayern ho visto Guardiola che è un allievo di Bielsa, o comunque si considera tale, quindi sì. Lo stesso Zidane ha più volte dichiarato pubblicamente di aver parlato con Bielsa tantissime volte in tema di tattica, nonché di prenderlo a modello come allenatore. Ma, ad ogni modo, il tema del topic non è "sostituiamo Allegri con Bielsa", bensì chiedersi, alla luce di tutto quello che vediamo coi nostri occhi sul campo, se un allenatore pagato 9 milioni netti a stagione (72 milioni di euro il costo che sosterrà la società per il suo contratto in 4 anni) abbia lo studio sufficiente per mostrarci un qualcosa che vada al di là del "corto muso", dei passaggi tra i centrali, e del chiudersi schiacciati in difesa per 70 minuti a partita. E, aggiungo io, pretendere un minimo di "divertimento" quando si guarda una partita della propria squadra del cuore non sarebbe poi così schifoso, ecco. Tutto qui...
×
×
  • Create New...