Jump to content

19ouch83

Tifoso Juventus
  • Content Count

    5,169
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

169 Excellent

About 19ouch83

  • Rank
    Juventino Le Roi
  • Birthday 05/26/1983

Profile Information

  • Gender
    Female

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. i prezzi degli abbonamenti erano questi (quota 20000 non è affatto poco, con questi prezzi folli): SETTORE COSTO TRIBUNA NORD 2° ANELLO SETTORE 206, 207, 208, 209, 210 € 650 TRIBUNA SUD 2° ANELLO SETTORE 222, 223, 224, 225, 226, 227, 228 € 650 TRIBUNA NORD 1° ANELLO SETTORE 106, 107, 108, 109 € 675 TRIBUNA SUD 1° ANELLO SETTORE 118, 119, 120, 121, 122 € 675 TRIBUNA NORD EST LATERALE 2° ANELLO € 830 TRIBUNA SUD EST LATERALE 2° ANELLO € 830 TRIBUNA OVEST LATERALE 2° ANELLO SETTORE 205, 229 € 920 TRIBUNA EST LATERALE 2° ANELLO SETTORE 214, 220 € 1.000 TRIBUNA EST LATERALE 2° ANELLO SETTORE 215, 219 € 1.120 TRIBUNA OVEST 2° ANELLO SETTORE 204, 230 € 1.150 TRIBUNA EST LATERALE 1° ANELLO SETTORE 111 € 1.280 TRIBUNA FAMILY SETTORE 117 € 1.280 TRIBUNA OVEST 2° ANELLO SETTORE 203, 231 € 1.290 TRIBUNA OVEST LATERALE 1° ANELLO SETTORE 105, 123 € 1.380 TRIBUNA EST LATERALE 1° ANELLO SETTORE 112 € 1.400 TRIBUNA FAMILY SETTORE 116 € 1.400 TRIBUNA EST CENTRALE 2° ANELLO SETTORE 216, 218 € 1.450 TRIBUNA EST CENTRALE 2° ANELLO SETTORE 217 € 1.590 TRIBUNA EST CENTRALE 1° ANELLO SETTORE 113, 115 € 2.450 TRIBUNA EST CENTRALE 1° ANELLO SETTORE 114 € 2.560 TRIBUNA OVEST 1° ANELLO COMFORT SEATS € 2.700
  2. in est dipende dai settori: 1280€ per prenderti le buste di piscio dai napoletani nel settore 111 (dove la visuale praticamente è la stessa delle curve che costano la metà), 2500€ al primo anello centrale
  3. a Londra però non c'è la disparità oscena di prezzo tra tribuna centrale e curve, e la tribuna centrale costa molto meno che a Torino. Chelsea: da 750£ (primo anello curve) a 940£ (a 595 c'è il ridotto family in est)
  4. ordine sim kena effettuato il 20 mattina, ancora niente. sul sito dice inviato con corriere bartolini, ma il link non funziona. l'assistenza kena dice invece che è inviato con posta ordinaria, non tracciabile. boh
  5. Qualcosa bolle in pentola Dazn e il calcio in tv: «Accordo con Sky? Cerchiamo un equilibrio con Tim» di Daniele Dallera e Daniele Sparisci Stefano Azzi, l’amministratore delegato di Dazn Italia spiega le strategie aziendali: «Tim ci ha chiesto di rivedere l’accordo in esclusiva, stiamo lavorando. Abbiamo una squadra che gioca d’attacco con fantasia» Stefano Azzi, amministratore delegato di Dazn Italia. Le indiscrezioni su nuovi accordi per la serie A sono sempre più insistenti. Si parla anche di un ritorno in gioco di Sky. Che cosa c’è dietro? «Dazn resta l’unico titolare di tutti i diritti sulla serie A. Noi siamo concentrati sulla negoziazione con Tim con cui abbiamo una partnership di lunga durata e siamo in ottimi rapporti con l’attuale management (Pietro Labriola ndr). Siccome, però, Tim ci ha chiesto di rivedere l’accordo di esclusiva, stiamo cercando di trovare un equilibrio che vada bene a noi e a loro». In che direzione state andando? «Secondo il precedente management di Tim qualcosa non aveva funzionato, i nuovi manager stanno rivedendo vari punti, e noi siamo apertissimi. Vogliamo crescere e portare la serie A al maggior numero possibile di spettatori, quindi disponibili ad altre partnership. Ma ribadisco: ora siamo concentrati sui negoziati con Tim, è il nostro primo partner». Come sono i vostri rapporti con Sky? «Il nostro interlocutore principale è Tim. La prima cosa è trovare un nuovo equilibrio. Se poi funziona per entrambi, a quel punto possiamo andare da chiunque: Sky, produttori di smart-tv, chiavette... Sky per Dazn è già un partner in vari Paesi, anche in Italia». Perché quest’anno ci sono le condizioni per andare a parlare con altri operatori? «Semplice: in questo contesto di revisione degli accordi è diventata una ipotesi percorribile». ... Le nuove tariffe hanno fatto discutere. Lei ha sostenuto in un’audizione parlamentare che guardare calcio in Italia costa meno che in altri Paesi. Lo spiega anche a noi? «Non abbiamo aumentato i prezzi. Il prezzo di 29.99€ era già il prezzo di listino ordinario dell’ abbonamento al servizio Dazn. Al momento dell’adesione a Dazn tutti sapevano che la promozione di 19.99 euro al mese sarebbe durata un anno per poi passare a 29.99 euro. Abbiamo mantenuto i prezzi invariati, lo abbiamo comunicato con circa due mesi d’anticipo. Per seguire il campionato inglese si pagano circa 75 euro. La serie A è fra i tornei migliori al mondo. Valori che mostrano differenza anche se parametrati al costo della vita dei vari Paesi. Siamo sotto la media europea». È lotta alla doppia utenza, anche Netflix ha rivisto le sue politiche. Perché è un problema così sentito? «Perché impatta sull’industria dello streaming. Su alcuni siti e social network si favorisce la condivisione degli abbonamenti. Al di là dei rischi di dare la propria password (voi lo scambiereste il pin del bancomat?), la visione in contemporanea toglie valore agli investimenti e penalizza lo sport. Per chi vuole vedere la partita in simultanea in due luoghi diversi c’è una opzione dedicata». ...
  6. più che i soldi dell'acquisto, sono molti quelli dello stipendio. se per qualche motivo (pressione psicologica, difesa a 4, problemi fisici) dovesse deludere, ci rimarrebbe sul groppone peggio di berna
  7. bisogna sempre considerare che i migliori giocatori di solito non finiscono sul mercato. in ogni caso, tra quelli che sono stati venduti negli ultimi 2 anni, da 80 in su solamente: Havertz, Grealish, Lukaku, Sancho, Vlahovic (nessun difensore, ovviamente)
  8. non dicono però se dal 1 novembre si potrà avere DAZN plus tramite TIM vision aggiungendo qualche euro ai 19,99
  9. quello che vorrei capire è se DAZN con TimVision by Kena rimane quello standard, o se eventualmente si può pagare i 10€ in più per la seconda visione. qui dicono che fino a ottobre è compreso DAZN plus con 2 visioni da 2 posti diversi https://www.dday.it/redazione/43118/timvision-cala-il-jolly-dazn-plus-incluso-per-4-mesi-si-vede-tutto-su-due-dispositivi ma sul sito di TimVision non lo dice espressamente.
  10. nel 1975/76 ci ha giocato più di una volta anche Sergio Gori (spesso in Coppa dei Campioni), se mancava Capello
  11. Puoi cliccare sulla mia foto profilo tra l'altro ho raccolto un sacco di materiale in più in questi anni e dovrei rifarne una nuova edizione (e togliere Giovanni Ferrari che il suo prime lo ha avuto quando ancora i numeri sulle maglie non c'erano)
  12. Scirea ha giocato con la 10 il 4 aprile 76 a S.Siro, sempre contro quelli, perché mancavano Capello e Gori. Il resto della stagione lo ha sempre giocato con la 6. Io c'ho scritto pure un libro sulla maglia numero 10 della Juventus, leggere certe castronerie mi fa sobbalzare dalla sedia
  13. ma questa boiata da dove è venuta fuori?!? "Gaetano Scirea, come confermano gli archivi del club, ha indossato il numero 10 per tutta la stagione 1975-76"
  14. "a figurine", non ce n'è e mai ce ne sarà una più forte della 1982/83: Zoff Gentile Cabrini Bonini Brio Scirea Bettega Tardelli Rossi Platini Boniek come picchi di gioco espresso, invece, quella del 1996/1997: calcio spettacolo, con "massacri" degli avversari in serate memorabili stile PSG Milan o Ajax. prima e unica volta della storia di Scudetto senza marcatori in doppia cifra con gironi da 34 o 38 partite (sempre noi ci siamo riusciti nel 73, 75, 81, 82 ma con 30 gare), 3 marcatori a 8 gol (Del Piero, Vieri, Padovano). purtroppo andò male la finale col Borussia...
  15. "Puoi guardare DAZN su fino a 2 schermi in contemporanea, su tutti i dispositivi compatibili." questo anche con DAZN standard (non plus), se i dispositivi sono connessi alla stessa rete internet
×
×
  • Create New...