Jump to content

Mr Orange

Tifoso Juventus
  • Content Count

    31
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

9 Neutral

About Mr Orange

  • Rank
    Juventino Godot

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. E' una questione di mentalità che a torino credo non abbiano, non dico che non la vorrebbe vincere, ma probabilmente fanno fatica a disancorarsi da un certo modo di ragionare. Prendiamo la questione allenatore; ad esempio, secondo me, se dovesse andar via allegri loro non prenderebbero mai in considerazione un klopp o un guardiola per mille ragioni, economiche, ma soprattutto di gestione della società, al massimo virerebbero su un inzaghi che più potrebbe somigliare al tecnico toscano Per vincere la rivoluzione deve partite dall'alto, e l'alto non è l'allenatore, ma la proprietà.
  2. stasera non mi è piaciuto molto, ma non mi aspetto mai moltissimo da de sciglio, quindi come panchinaro lo terrei ancora.
  3. @Bradipo76 di preciso non so quanto abbia perso in termini economici, di certo come immagine ha perso tanto e gli sponsor e\o i tifosi nel mondo li attiri con le vittorie a livello europeo, non con le figuracce come stasera. il real ad esempio, che quest'anno è davvero osceno, ha riportato a casa zidane, cambiando l'allenatore dopo l'eliminazione in champions. la juve deve cambiare mentalità e si deve partire dalla società per come la vedo io, poi tutto verrà di conseguenza (nuovo allenatore e nuovi preparatori che hanno inciso non poco pure quest'anno con una condizione fisica approssimativa per usare un eufemismo e la solita serie interminabile di infortuni).
  4. certo che è uno stop, ma uno stop che è costato caro. la juve ha perso non solo sul campo la faccia, ma un bel pò di soldi in entrata con l'eliminazione, questo inciderà temo anche sul mercato. del piero è troppo democristiano, nel senso peggiore del termine, mi spiace dirlo, grande giocatore, ma pessimo fuori dal campo. la juve stasera deve voltare pagina e deve iniziare dall'allenatore che ha dimostrato da almeno 2 anni di non essere all'altezza purtroppo come mentalità per competere veramente in europa.
  5. Mi permetto di fare un piccola analisi, spero più lucida possibile in questo momento. Purtroppo è successo ciò che temevo, stasera si è vista una squadra che sapeva cosa fare in ogni momento nonostante la giovane età dei suoi interpreti e un'altra che si poggiava unicamente sulle individualità, strategia ampiamente perdente in europa e vincente solo in un campionato assai mediocre come il nostro. Spero che la società a questo punto valuti assolutamente un allontanamento del tecnico a fine anno perchè non ha la mentalità giusta per far crescere questo gruppo. Inoltre c'è da considerare l'ennesima ecatombe di infortunati nel periodo cruciale dell'anno, una squadra che non è mai veramente in forma e questo è un problema che si verifica ogni anno. Infine, alcuni giocatori non sono da juve purtroppo, stasera rugani ha fatto molto male, de sciglio idem, dovrà essere rivalutata l'intera strategia di mercato, anche se non so che risorse abbia questa squadra che ora ha perso anche altri introiti dalla champions dopo l'eliminazione.
  6. solite cose, non mi meraviglia per nulla è così che si è creato l'alone e la leggenda metropolitana della juve che rubbbba se ogni partita fai vedere solo quello che più ti aggrada, spesso storcendolo, e poi gli episodi contro la squadra bianconera non li menzioni nemmeno, allora c'è poco da fare
  7. che poi è una delle cose più clamorose della partita, era rosso diretto perchè intenzionale.
  8. non ho mai visto la juve di capello però farsela nel pannolone come quella di allegri, questo bisogna pur dirlo
  9. sempre in quel di napoli seppero fare di peggio, per chi lo ricorda, tanti anni fa, quando julio cesar uscì in barella gravemente infortunatoe dagli spalti sul brasiliano pioveva di tutto.... eh ma "il grande pubblico di napoli"
  10. oggi è stata messa la pietra tombale su un campionato già vinto in tutta onestà purtroppo ho visto le solite cose, quest'anno il non gioco è più marcato, manca completamente sintonia tra i reparti, cr7 è un pesce fuor d'acqua un corpo estraneo a tutto il resto e la sua faccia a fine partita mi sembra emblematica, credo che anche lui spinga per un abbandono di allegri a fine anno, che ha fatto ormai il suo tempo da un pezzo. dall'anno prossimo si deve cambiare registro tattico, non si può sempre subire e portare a casa vittorie in questo modo, siamo la juve non il roccacannuccia, con rispetto parlando.
  11. dominio assoluto del napoli, ma già quando erano in inferiorità numerica, tristezza a palate davvero. allegri allena quasta squadra come fosse il poggibonsi
  12. credo che allegri abbia dato un nuovo significato alla parola "catenaccio". mediocrità a gogò.
  13. la società ha un progetto di crescita finanziara di alto livello (basti pensare agli investimenti fatti in questi anni e all'aumento del fatturato), quindi da questo punto di vista è all'avanguardia e tanto di cappello. dal punto di vista tecnico, quindi di rosa, diciamo che siamo cresciuti tantissimo negli ultimi 2-3 anni, l'unico cruccio e non aver messo mano al centrocampo acquistando anche li qualche campione, qualcuno in grado di velocizzare la manovra saltanto l'uomo, qualcuno in grado di dare personalità credo che alla società nel complesso quindi si possa dire poco, stanno operando bene, anche se devono migliorare alcuni settori della rosa come già detto. il vero problema è l'essersi intestarditi con un allenatore che ha dei limiti enormi, sia gestionali che tecnico\tattici se prendi ed investi su uno come cr7 che è praticamente un'azienda, spendendo l'ira di Dio, ma sai che ti porterà benefici nell'arco di 2 anni come mai prima (questa prima che tecnica è stata un'operazione commerciale senza alcun dubbio che trovo quasi geniale), allora devi prendere anche un tecnico adeguato... paghi 30 M a cr7, puoi pagarne 15 o 18 a guardiola, così giusto per dirne uno a caso, perchè poi se non fai risultati (ed il ridicolo campionato italiano è troppo poco per gli investitori) allora sminuisci anche la grande operazione cr7.
  14. la differenza tra noi e zuliani è che noi ci facciamo il sangue amaro "aggratis", lui pontifica difendendo il suo padrone A PAGAMENTO.
×
×
  • Create New...