Jump to content

FaffJ

Tifoso Juventus
  • Content count

    1,820
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1,305 Excellent

1 Follower

About FaffJ

  • Rank
    Juventino Pinturicchio
  1. Per me la gestione perfetta di quegli esuberi potrebbe portare all'arrivo di un top/super top, ma non di due pesi massimi del genere.
  2. Una formazione con Pogba E Neymar. ok. Detto questo, non penso che Ramsey e Rabiot siano venuti a fare i panchinari. Se anche si piazzassero quei giocatori, entrerebbe Icardi e fine imho
  3. Lo sto giudicando per l'ultimo anno e mezzo, e la partita di ieri è stata di continuità rispetto a quella tendenza Sono d'accordo. Molto dotato tecnicamente, molto poco intelligente tatticamente Ci sono le statistiche anche per quanto riguarda le palle perse, ossia circa una a partita. E data la sua posizione nevralgica spesso quella palla persa si rivela molto sanguinosa. Ma la verità è che stiamo diventando come i baskettari, che giudicano un giocatore per quello che dicono le statistiche e non per quello che fa vedere in campo, per quello che trasmette. E Pjanic non mi trasmette nulla di buono semplicemente perché non migliora veramente la squadra. Sì, tocca tanti palloni (che poi sono molti ma molti di meno di quelli che toccava Jorginho) e ne intercetta anche, ma se devo scegliere uno che intercetta le palle e fa quel lavoro di lettura, metto un altro tipo di giocatore, non Pjanic. Pjanic se deve stare lì deve essere davvero il cervello della squadra, ma per esserlo devi leggere il calcio in una certa maniera e avere un certo tipo di capacità decisionali che lui non ha. Non so se manchi di capacità di analisi o di coraggio, o sia così carente nel dribbling che questo lo porta a giocare in maniera estremamente limitata quando è pressato, ma lui non può essere il fulcro della squadra nella maniera in cui molti lo vorrebbero. Lui non fa girare bene la squadra, non aiuta nell'uscita dal pressing, pur giocando di prima non velocizza il giro palla, pur non sbagliando lui stesso spesso mette i compagni nelle condizioni di sbagliare. Questo è quello che penso, per me quello non è il suo ruolo, e anzi, salvo casi straordinari quel ruolo non è di nessuno, nel senso che nel calcio moderno il regista centrale è morto. Esattamente Ma perché si parla di scambio Dybala-Icardi? L'inter sta facendo di tutto per prendere Lukaku, che dovrebbe essere il fiore all'occhiello della campagna acquisti, e gli danno 6 milioni e mezzo, e prenerebbero Dybala che ne prende 7 e mezzo da noi, e che dunque ne chiederebbe almeno e dico almeno 8, e per di più senza l'aiuto del decreto crescita, con Dybala che farebbe un triplo salto carpiato all'indietro dal punto di vista della carriera? Siamo seri
  4. Sono d'accordo, lo sai. Gonzalo a me fa impazzire, nonostante la forma fisica. Ha due piedi fantastici, velocità di esecuzione, una pulizia, una precisione nei gesti tecnici. Tutto.
  5. Io pur essendo sul carro Maurito fin dall'inizio, non mi straccerei le vesti se si decidesse di tenere Higuain. Forse e dico forse potrebbe essere colui che fa coesistere Ronaldo e Dybala. E io ho visto male anche Pjanic onestamente, sia mai che decidano di fare lo scherzo e metterlo nella trattativa per un top.
  6. Ma qualcuno ritiene davvero che Matuidi farà fare panchina a Rabiot? Cioè, è un upgrade assoluto. E a destra potrebbe davvero giocare Ramsey e non Can.
  7. Quanto sarei curioso di sapere il parere di Crocop su Icardi, ma immagino che se mai dovesse farsi vivo lo farebbe in tarda notte
  8. Dzeko ha fatto un anno ottimo e un anno buono, fine. Zapata un anno buono, fine. Immobile bene ma ne sbaglia anche tanti (e anche dzeko). Io penso che Icardi in quei contesti avrebbe fatto molto molto meglio che nell'inter, e viceversa i sopra citati nell'inter che abbiamo visto negli ultimi anni avrebbero fatto peggio di icardi. Tutto qua. (e comunque se vogliamo dirla tutta l'italia stava arrivando in semifinale di europeo con giaccherini, pellè, eder e zaza, la nazionale conta relativamente, ci sono dei meccanismi che si instaurano, che ti fanno rendere in maniera completamente diversa, e la testa nel calcio è tutto)
  9. Ripeto: per me Higuain, Aguero e Lewandowski, i migliori numeri 9 al mondo da ogni punto di vista, non li facevano 29 gol in 34 partite in quell'inter. Ma proprio mai e poi mai. Icardi non è un giocatore ordinario. Semplicemente duttilità per me non è capacità di sacrificarsi. Quella è appunto attitudine al sacrificio. Che sì ti permette di giocare in vari moduli, ma appunto sacrificandosi. Duttilità è saper giocare in vari moduli e con compagni diversi e rendere sempre al massimo. Dybala da seconda punta con davanti un Mandzukic o un Higuain vale i famosi 100 milioni, nel 433 no, ne vale forse 50, porta sempre qualità, ma non può fare il falso 9 e se c'è un'altra seconda punta, un altro che gioca fra le linee, lui è sacrificato (due nomi a caso, Messi e Ronaldo). Icardi no. Forse non vale i 100 milioni del miglior dybala, ne vale 80-85-90, ma li vale nel 433, li vale nel 4231, nel 442, ovunque. E questo perchè? Perché ha caratteristiche diverse da Dybala, Icardi è uno che di mestiere la butta dentro, e lo fa in qualsiasi modo gli arrivi la palla, con qualsiasi costruzione, in qualsiasi azione. Magari tu non lo condividi, ma questo è il mio concetto di duttilità. Si è visto come stava andando l'inter quando icardi si è messo a lavorare più per la squadra. C'era più produzione ma nessuno la buttava dentro. Perchè? Perché era una squadra dove i giocatori più importanti sono perisic e brozovic, due che da noi farebbero panchina fissa (con Max forse no a dire il vero, ma con tutti gli altri allenatori del mondo sì). Icardi era necessario che stesse lì a concretizzare le pochissime palle buone prodotte, perché giocava più in fase di costruzione sì venivano creati più palloni, ma non c'era nessuno capace di buttarli dentro nemmeno con le mani. è uno degli ultimi 9 veri rimasti. Cioè se chiello dice che i due giocatori che mettono più in difficoltà sono ronaldo e icardi, ci sarà un motivo? E poi molti sono fissati con l'idea di far giocare ronaldo con qualcuno che gli permetta di fare 50 gol, ma non deve essere per forza così. Quello che conta è come rende il reparto d'attacco, e ronaldo è un giocatore intelligente. Ma il fatto che faccia anche 60 gol non è sinonimo di vincere o di fare una stagione migliore. La prima champions col real la ha fatta al quinto anno mi pare, e gli anni prima il real era fortissimo e ronaldo faceva stagioni stratosferiche. Quindi quello sì è un fattore, ma non è sinonimo di successo. Al contrario avere una squadra equilibrata, con un 11 titolare chiaro, con una difesa capace di giocarsi anche il 2 contro 2 in ogni momento, un centrocampo che faccia le due fasi e un attacco che gira bene (cioè diversamente da questa ultima stagione, che è stata disastrosa da questo punto di vista) è ciò che ti porta al successo. Un trio Ronaldo-Dybala-Costa potrebbe far fare 50 gol a ronado? Io dubito fortemente ma ammettiamo di sì. Ma il trio nel suo complesso, farebbe 80 gol? Per me assolutamente no. A quelli che non vogliono Icardi quindi chiedo: quanti gol farebbe il trio Ronaldo-Icardi-Costa nel suo complesso? Perché magari Ronaldo ne fa 40 e non 50, ma finisce la stagione anche con 15 assist secondo me, forse anche di più. Icardi semplicemente in un contesto come quello non può proprio fare meno di 25 gol. E costa farebbe due assist a partita. Ragazzi di cosa stiamo parlando?
  10. Ma non ho detto che Icardi non possa giocare in quei moduli, anzi. Icardi può giocare in qualsiasi modo davanti. Dybala no. Semplicemente Icardi è più duttile tatticamente, perché è una prima punta e può fare anche reparto da solo, Dybala no.
  11. Per me ha senso. Tolgo uno che nel 433 non si raccapezza per mettere uno che nel 433 fa reparto da solo all'occorrenza. Per me è quasi scontato. Semplice bias cognitivo legato ai bei ricordi del pipita e ai pregiudizi verso icardi
  12. E ciò sarebbe vero in una squadra normale, ma se tu guardi l'inter soprattutto quella di due e di tre anni fa, quest'anno meno, ti rendi conto che spesso le palle da buttare dentro erano 2-3 a partita, di cui una sola buona davvero, e Icardi si è mostrato terribilmente efficiente nel farsele bastare. Ripeto quello che è il mio mantra: Dybala non li avrebbe mai segnati 29 gol in 34 partite giocando nell'inter, Higuain nemmeno, mandzukic nemmeno a parlarne e secondo me nemmeno i 9 super top come aguero e lewandowski.
  13. Ma che significa? Mettiamo Icardi da noi e Dybala in questa inda e vediamo i risultati. I numeri di Icardi, considerato che ha giocato in una squadraccia, che finisce a 20 punti da noi per intenderci, sono incredibili.
  14. Scusate ma il Carro Maurito in mia assenza si è perso? Per me sarà quello il colpo che chiuderà il mercato. E sarebbe un mercato da 9, a cui non do 10 solo perché non si è avuto il coraggio di vendere Pjanic e Dybala per arrivare a un top player, lanciando Bentancur o Can mediani.
  15. Ragazzi inutile girarci attorno, una mossa del genere ci porterebbe a livelli galattici. Potenzialmente una squadra da 3 champions in 5 anni.
×