Jump to content

JuvenTINOO

Tifoso Juventus
  • Content Count

    466
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

179 Excellent

About JuvenTINOO

  • Rank
    Juventino Soldatino

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Berrettini si dimostra sempre più un giocatore buono, che ha avuto la fortuna di arrivare in finale a wimbledon. Da quel momento ha goduto di media favorevoli, e da quel momento la sua carriera ha iniziato a tornare indietro. Sinner, sembra una eterna promessa. Purtroppo quando incontra qualcuno che nel tabellone è tra i top, viene quasi sempre sconfitto. Questo significa che non è alla loro altezza, e personalmente lo trovo anche troppo snello e magro, penso abbia bisogno di un poco di massa muscolare. Musetti, per ora è quello che ho visto meno, ma lo trovo promettente, anche più di Sinner.
  2. Ok disdire l'abbonamento, ma alla prossima partita, non riattivatelo. Perchè poi, per molti la voglia di seguire la squadra (più che la società) sarà più grande dell'amarezza del torto subito. Io nel dubbio non ho un abbonamento. Seguo in streaming su un sito.
  3. Per me è inutile parlare di moduli e giocatori. Se dai ai tuoi giocatori una mentalità di riposo, di aspettare l'avversario per ripartire, alla fine la palla l'avrai pochissime volte, dovrai farti 60 metri per arrivare alla porta, e una volta giunto in zona area si dovrebbe avere un'idea che porti a calciare almeno in porta. Noi giochiamo troppo bassi, e nel corso degli anni, giocare in questo modo ha fatto si che molti giocatori abbiano perso lo smalto della condizione atletica e quindi non sprintano più, non accelerano.
  4. La coppa italia è su mediaset, in chiaro.
  5. Io ho paura che possa accadere un'altra sconfitta. Loro sono in un buon momento psicofisico, noi dopo la batosta di Napoli e con le riserve siamo più fragili. La vedo tosta come partita.
  6. Il Brighton di DeZerbi ha ingranato bene. Gioca bene e qualche soddisfazione se la togliera, nonostante limiti evidenti di rosa. Oggi capisco quanto ci fosse di suo nel Sassuolo. ManUtd che in sorniona sta risalendo, sono una squadra anche se il gol del 1-1 nel derby è scandaloso. Arsenal che vola, tra entusiasmo, ragazzi giovani, progettualità e mister Arteta che sembra aver imparato bene da Guardiola. City un pò in difficoltà, soprattutto sembra fuoriforma la squadra. Se dovessero perdere ulteriore terreno sull'arsenal faranno All-In sulla champions. Chelsea con molti dubbi, tanti soldi spesi e per ora poche consolazioni. Liverpool fuori forma, una squadra che può battere tutti, ma se non gira tutto può perdere contro chiunque.
  7. Capisco lo sfogo, anche io da tempo sono molto meno euforico per il calcio in generale. Una volta giocavo a calcio, lo seguivo, mi informavo, mi allenavo. Oggi mi guardo le partite e stop. Ho perso molto entusiasmo, ma non tutto. Non dico sia colpa di Allegri, anche se la sua parte l'ha fatta. Il resto un pò è dovuto al calcio moderno che segue più i soldi, i social e frivolezze. Le bandiere sono poche ormai, e gli stadi fanno schifo.
  8. Sono d'accordo, aggiungo 1 corriamo, ma corriamo male...i nostri giocatori hanno fatto abbastanza bene al mondiale. Di maria ha fatto un gol in finale correndo come sa fare, driblando come sa fare. Paredes è stato un buon mediano nell'argentina, rabiot idem. Io ho l'impressione che sia stato fatto un allenamento da stagione classica con i giocatori che avrebbero reso al top tra dicembre e inizio marzo, ma il mondiale ha inciso nelle gambe e nelle teste di molti. 2 tatticamente è stata sbagliata, però questo è il frutto di una tattica mista psicologia che l'allenatore ha inculcato. Ieri bastava pressarli alti, invece sui lanci milik era alto sulla loro 3/4 marcato a dover metter giu il pallone e i centrocampisti avevano paura di salire e li trovavi dietro la linea di metà campo. Oltre alla tattica, va cambiata anche la mentalità.
  9. Sono d'accordo, ma io che son tifoso della Juve, quando c'e stato Inter Napoli l'ho guardata, sperando vincesse l'inter per andare a riacciuffare i napoletani in classifica. Invece Allegri non finisce mai di smentirsi, proprio non glie ne frega nulla di calcio. A lui bastano i suoi milioni sul conto. Chi ancora lo sostiene (Galeone su tutti) deve iniziare a vedersi di più le partite e non accendere la tv o le app e leggere le statistiche.
  10. Io trovo vergognoso l'atteggiamento nei confronti di Spalletti da parte di Allegri. A fine partita finge di non vederlo e poi gli stringe la mano così, controvoglia. Prima di tutto ci vuole il rispetto degli avversari, soprattutto se ti hanno battuto 5 a 1 e devi riconoscergli che ti hanno battuto meritatamente. Quella scena l'avrei capita se ti avessero battuto 1a0 con un gol in fuorigioco dubbio. I sorrisi post gara si commentano da soli. Una partita è bastata a rimettere a nudo tutte le lacune che questa squadra ha, e che le vittorie sono state per lo più frutto di fortuna contro squadra anche di livello molto inferiore. Ma io dico, ha avuto 10 giorni per guardarsi la partita dell'Inter e capire come andavano affrontati (sempre valutando i giocatori a disposizione e le loro caratteristiche), cosa ha fatto in 10 giorni ?
  11. Ieri ha sbagliato tutto il possibile, e per fortuna che osimè si è mangiato un gol su un altro suo regalo. Detto questo, in suo favore spezzo una lancia, giocava con a fianco 2 terzini che non lo hanno aiutato per nulla, e anche l'allenatore, che per 30 minuti ha tenuto chiesa sulla destra (fuoriruolo e difendere, cose che non sono nel suo Dna) dove non copre in aiuto sul secondo gol di kvara. Ma poi se stai subendo così tanto, rinuncia ad un centrocampista e butta un difensore che lo aiuti visto che è in difficoltà, invece bremer è rimasto solo, soffocato da osimè. Mckennie io ieri non l'ho visto mai entrare in un azione, e l'avrei tolto subito.
  12. Il problema non è la rosa, il problema è l'allenatore. I nostri, altrove rendono, da noi fanno schifo. Allegri non sa nemmeno lui come abbia fatto ad essere tra gli allenatori migliori al mondo. Ogni partita a me, dimostra di avere sempre più c**0 che conoscenze, e viene santificato quando fa qualcosa di giusto, come se si potesse fare più schifo di così. Ho ancora negli occhi e nelle orecchie quando guardando la serie tv della Juve che quell'anno aveva nella prima avversaria il Napoli di Sarri, Allegri che disse ai giocatori in allenamento "FACCIAMO IL NAPOLI, FACCIAMO IL NAPOLI"...beh dimostrava che lui non sapeva cosa fare e si limitava a copiare gli avversari senza la minima idea degli schemi e tattiche degli avversari. Basta, cacciatelo, è deprimente per noi tifosi, e penso anche per i giocatori. Dopo aver perso 5 a 1 io non lo ascolterei mai, nemmeno avesse il vangelo.
  13. Ma se stai giocando a 3 in difesa, e hai preso 5 gol, ma butta dentro rugani e torna a casa con le 5 pere in saccoccia...può solo finire peggio, tanto attaccare non lo sai fare, almeno difendi lo schifo che hai subito.
  14. I nodi vengono al pettine. Partite vinte senza tirare in porta ne ho viste poche. Che schifo
  15. io ho visto un'altra partita allora. secondo me l'inter non ha affatto giocato difesa e contropiede. l'inter ha fatto un muro a centrocampo e ha sfruttato gli errori del napoli punendoli in ripartenza, ma in generale non mi è sembrato l'inter si difendesse. il napoli ha la tendenza a salire con molti uomini, soprattutto con gli esterni, anche quando la palla l'hanno i difensori. pressarli e chiudere le linee di passaggio verso i centrocampisti li fa faticare molto.
×
×
  • Create New...