Jump to content
Morpheus ©

[ UEFA Champions League - "Quart. Fin. Rit." ] Juventus F.C. - A.F.C. Ajax 1-2

Recommended Posts

Joined: 13-Oct-2005
216,388 posts

Qui la cronaca del match

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
123,497 posts

images?q=tbn:ANd9GcTRpj1RcEjjGbP0Ptg6aHR

 

 

 

 

 

 

Champions League 2018-2019 - Quarti di finale - Ritorno - Martedí 16-04-2019 (ore 21:00)

 

 

 

 

 

JUVENTUS - AJAX

 

......

                                                  105px-Juventus_FC_2017_logo.png                 140px-Ajax_Amsterdam.png                                        

      

  

 

 

 

 

Champions League 2018-2019 - Quarti di Finale - Ritorno

 

Martedí, 16 aprile 2019 - ore 21:00
Allianz Stadium - Torino
Arbitro: 
Clement Turpin (Francia)

 

 

 

 

Confronti ufficiali 13 - 9 (ChampionsLeague) - 2 (Coppa Uefa) - 2 (Europa League) 

Vittorie Juventus 6 - 4 (Champions League) - 1 (Coppa Uefa) - 1 (Europa League) 

Pareggi 5 - 4 (ChampionsLeague) - 1 (Europa League) 

Vittorie Ajax 2 - 1 (ChampionsLeague) - 1 (Coppa Uefa) 

Goals Juventus 16 - 12 (Champions League) - 2 (Coppa Uefa) - 2 (Europa League) 

Goals Ajax 10 - 7 (Champions League) - 2 (Coppa Uefa) - 1 (Europa League) 

 

 


 

Juventus - Ajax - Champions League a Torino

 

Confronti ufficiali 3

 

Vittorie Juventus 2 (l'ultima il 23.11.2004, 1-0)

 

Pareggi 1 (il 15.03.1978, 1-1)

 

Vittorie Ajax 0 

 

Goals Juventus 6

 

Goals Ajax 2

 

 


 

Giocatori con più presenze e goals contro l'Ajax

5 presenze Bettega Roberto
5 Causio Franco
5 Cuccureddu Antonello
5 Morini Francesco
5 Zoff Dino
4 Del Piero Alessandro
4 Furino Giuseppe
4 Gentile Claudio
4 Scirea Gaetano
3 Altafini José


2 goal Amauri Carvalho de Oliveira
2 Amoruso Nicola
2 Damiani Giuseppe
2 Vieri Christian
1 Causio Franco
1 Lombardo Attilio
1 Nedved Pavel

1 Ravanelli Fabrizio

1 Ronaldo Cristiano

1 Tardelli Marco

1 Zalayeta Marcelo Danubio



 

Ultimi confronti diretti


01.03.1978 - Coppa dei Campioni - Ajax-Juventus 1-1  :610_movie_camera:
15.03.1978 - Coppa dei Campioni - Juventus-Ajax 1-1  :610_movie_camera:
22.05.1996 - Champions League - Ajax-Juventus 1-1 (5-3 d.c.r.)  :610_movie_camera:
09.04.1997 - Champions League - Ajax-Juventus 1-2  :610_movie_camera:

23.04.1997 - Champions League - Juventus-Ajax 4-1  :610_movie_camera:

15.09.2004 - Champions League - Ajax-Juventus 0-1  :610_movie_camera:
 23.11.2004 - Champions League - Juventus-Ajax 1-0  :610_movie_camera:

18.02.2010 - Europa League - Ajax-Juventus 1-2  :610_movie_camera:

25.02.2010 - Europa League - Juventus-Ajax 0-0  :610_movie_camera:

10.04.2019 - Champions League - Ajax-Juventus 1-1  :610_movie_camera:

 

Giocate 10 - Vittorie Juventus 5 - Pareggi 4 - Vittorie Ajax 1 - Goals Juventus 14 - Goals Ajax 8

 

da juworld.net

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
123,497 posts

images?q=tbn:ANd9GcTRpj1RcEjjGbP0Ptg6aHR

 

 

 

 

 

 

Champions League 2018-2019 - Quarti di finale - Ritorno - Martedí 16-04-2019 (ore 21:00)

 

 

 

 

 

JUVENTUS - AJAX

 

......

                                                  105px-Juventus_FC_2017_logo.png                 140px-Ajax_Amsterdam.png                                        

      

  

 

 

 

 

Champions League 2018-2019 - Quarti di Finale - Ritorno

 

Martedí, 16 aprile 2019 - ore 21:00
Allianz Stadium - Torino
Arbitro: 
Clement Turpin (Francia)

 

 

 

Juve, Emre Can prenota l'Ajax. Per Chiellini si decide oggi

Martedì rientrano il tedesco e Matuidi. Test per il capitano, che resta in dubbio. Per Douglas Costa obiettivo part-time

 

Juve, Emre Can prenota l'Ajax. Per Chiellini si decide oggi

 

FONTE

 

 

Meno due alla Champions. Juventus-Ajax si gioca martedì allo Stadium, ma la partita inizia oggi alla Continassa. Massimiliano Allegri darà il via all’operazione semifinale verificando le condizioni degli acciaccati assieme allo staff medico. Occhi puntati su Emre Can e Giorgio Chiellini, assenti già a Amsterdam, e sull’affaticato Douglas Costa.

 

9/11 GIÀ DECISI - Le notizie migliori arrivano sul fronte dell’ex Liverpool. Emre Can, reduce dalla distorsione alla caviglia subita lo scorso 6 aprile, sta seguendo un programma personalizzato da quasi una settimana. Già prima della Spal filtrava un ottimismo crescente. Sensazioni positive confermate dallo stesso Massimiliano Allegri nel post partita di Ferrara: «Mi hanno detto che Emre Can va molto meglio». Se tutto andrà secondo programmi, in giornata il tedesco aumenterà i carichi di lavoro allenandosi almeno in parte con il resto dei compagni. Emre vuole esserci a tutti i costi e Allegri si augura di poter sfruttare il mix di fisicità e dinamismo del tedesco per spezzare l’infido pressing degli olandesi. A meno di cattive notizie nelle prossime ore, Emre Can sarà abile, arruolato e con buone possibilità di partire anche dal primo minuto. Il suo impiego potrebbe anche essere l’unica vera novità nell’undici di partenza rispetto all’andata.

 

In caso di semaforo verde, Emre Can prenderà il posto di Rodrigo Bentancur accanto a Miralem Pjanic e Blaise Matuidi. Se il francese non preoccupa - il fastidio si è rivelato un semplice crampo e oggi l’ex Psg sarà in gruppo - l’uruguaiano ieri ha chiuso in anticipo la partita contro la Spal: «Il solito dolore che gli viene fuori sulla coscia, ma non dovrebbe essere niente di preoccupante», ha spiegato Allegri. Oggetto di valutazioni sarà anche Sami Khedira, ieri risparmiato dal tecnico. L’ex Real Madrid è in rodaggio, ma è un giocatore di uno spessore tale da sapersi gestire al meglio anche in partite così delicate. L’impressione, però, è che l’esperienza del pupillo di Allegri possa diventare un’arma importante soprattutto a partita in corso per gestire il finale e con i giovani talenti dell’Ajax magari un po’ più stanchi.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
123,497 posts

images?q=tbn:ANd9GcTRpj1RcEjjGbP0Ptg6aHR

 

 

 

 

 

 

Champions League 2018-2019 - Quarti di finale - Ritorno - Martedí 16-04-2019 (ore 21:00)

 

 

 

 

 

JUVENTUS - AJAX

 

......

                                                  105px-Juventus_FC_2017_logo.png                 140px-Ajax_Amsterdam.png                                        

      

  

 

 

 

 

Champions League 2018-2019 - Quarti di Finale - Ritorno

 

Martedí, 16 aprile 2019 - ore 21:00
Allianz Stadium - Torino
Arbitro: 
Clement Turpin (Francia)

 

 

 

Juventus, niente Ajax per Perin

Per il portiere trauma alla spalla destra in allenamento. Come rende noto il club bianconero saranno svolti ulteriori accertamenti

 

Gerelateerde afbeelding

 

FONTE

 

 

Non ci sarà Perin in Juventus-Ajax di Champions, martedì sera all'Allianz Stadium. Il secondo portiere bianconero ha subito un trauma alla spalla destra, nell'allenamento di questa mattina alla 'Continassa' e non potrà esserci tra due giorni. Resta in dubbio Chiellini - ma sul suo conto non sono stati dati aggiornamenti - mentre sul conto di Emre Can già ieri a Ferrara il tecnico Allegri aveva mostrato ottimismo.

 

Domani i bianconeri si alleneranno al pomeriggio, con inizio alle 16.15; tre ore più tardi la conferenza stampa di vigilia, preceduta da quella dell'Ajax. Questa la nota del club bianconero: "Durante l’allenamento Perin ha subito un trauma alla spalla destra che necessita di ulteriori approfondimenti e lo rende indisponibile per la gara di martedì".

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
123,497 posts

images?q=tbn:ANd9GcTRpj1RcEjjGbP0Ptg6aHR

 

 

 

 

 

 

Champions League 2018-2019 - Quarti di finale - Ritorno - Martedí 16-04-2019 (ore 21:00)

 

 

 

 

 

JUVENTUS - AJAX

 

......

                                                  105px-Juventus_FC_2017_logo.png                 140px-Ajax_Amsterdam.png                                        

      

  

 

 

 

 

Champions League 2018-2019 - Quarti di Finale - Ritorno

 

Martedí, 16 aprile 2019 - ore 21:00
Allianz Stadium - Torino
Arbitro: 
Clement Turpin (Francia)

 

 

 

Juve-Ajax, arbitra Turpin: un precedente con i bianconeri

Sarà l'arbitro francese a dirigere il ritorno dei quarti di Champions League tra la formazione di Allegri e la squadra olandese

 

Afbeeldingsresultaat voor juventus ajax 2019 referee turpin

 

FONTE

 

 

Dopo l'1-1 nell'andata ad Amsterdam, la Juventus riceve l'Ajax per le gara di ritorno dei quarti di finale di Champions League. I bianconeri cercano il passaggio del turno in semifinale. Sarà il francese Clement Turpin a dirigere la gara in programma martedì all'Allianz Stadium di Torino. Assistenti i connazionali Nicolas Danoas e Cyril Gringore, quarto uomo Benoit Bastien. Al Var ci sarà invece Nicolas Rainville, assistente François Letexier.

 

TURPIN, IL PRECEDENTE CON LA JUVE - Il fischietto francese, arbitro FIFA dal 2010, ha diretto 18 partite di Champions League, incontrando i bianconeri nella scorsa edizione. Turpin, infatti, ha arbitrato Sporting-Juventus 1-1 a Lisbona (31 ottobre 2017), sfida della fase a gironi. In questa Champions League, invece, è stato arbitro di quattro partite, due di queste sono con due squadre italiane: Inter-Tottenham 2-1 del 18 settembre scorso e Roma-Real Madrid 0-2 del 27 novembre.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
123,497 posts

images?q=tbn:ANd9GcTRpj1RcEjjGbP0Ptg6aHR

 

 

 

 

 

 

Champions League 2018-2019 - Quarti di finale - Ritorno - Martedí 16-04-2019 (ore 21:00)

 

 

 

 

 

JUVENTUS - AJAX

 

......

                                                  105px-Juventus_FC_2017_logo.png                 140px-Ajax_Amsterdam.png                                        

      

  

 

 

 

 

Champions League 2018-2019 - Quarti di Finale - Ritorno

 

Martedí, 16 aprile 2019 - ore 21:00
Allianz Stadium - Torino
Arbitro: 
Clement Turpin (Francia)

 

 

 

Tutto su Juventus-Ajax: precedenti, curiosità e statistiche

I bianconeri ricevono gli olandesi per il ritorno dei quarti di Champions League: vediamo tutti i numeri della sfida.

 

c9fef71417a4404e078ce9444e143d06-11019-1

 

FONTE

 

 

Dopo l'1-1 dell'andata ad Amsterdam, la Juventus è pronta ad ospitare l'Ajax per la gara di ritorno dei quarti di Champions League. I bianconeri hanno diverse combinazioni per passare il turno e vogliono raggiungere le semifinali. La formazione di Allegri viene dalla sconfitta di Serie A sul campo della Spal e ha rimandato l'appuntamento con la festa scudetto mentre la squadra guidata da Ten Hag ha travolto 6-2 l'Excelsior e condivide il primo posto della classifica di Eredivisie con il Psv. Andiamo a vedere le principali curiosità della sfida dell'Allianz Stadium tra Juve ed Ajax, che vale l'accesso alle semifinali di Champions League: dai precedenti alle statistiche delle due squadre ai quarti di finale.

 

IL CAMMINO DELLE DUE SQUADRE FINO AI QUARTI DI FINALE

JUVENTUS

Ai Gironi: Valencia-Juventus 0-2; Juventus-Young Boys 3-0; Manchester United-Juventus 0-1; Juventus-Manchester United 1-2; Juventus-Valencia 1-0; Young Boys-Juventus 2-1.

Primo posto nel girone H con 12 punti

Ottavi di finale: Atletico Madrid-Juventus 2-0; Juventus-Atletico Madrid 3-0.

 

AJAX

Preliminari: Ajax-Sturm Graz 2-0, Sturm Graz-Ajax 1-3; St Liege-Ajax 2-2, Ajax-St Liege 3-0; Ajax-Dinamo Kiev 3-1, Dinamo Kiev-Ajax 0-0.

Ai Gironi: Ajax-AEK 3-0; Bayern Monaco-Ajax 1-1; Ajax-Benfica 1-0; Benfica-Ajax 1-1; AEK-Ajax 0-2; Ajax-Bayern Monaco 3-3.

Secondo posto nel girone E con 12 punti

Ottavi di finale: Ajax-Real Madrid 1-2; Real Madrid-Ajax 1-4.

 

I PRECEDENTI TRA JUVENTUS E AJAX

L'Ajax ha vinto solo due dei 13 precedenti europei contro la Juventus. I bianconeri non hanno mai perso nelle ultime 10 gare giocate contro la formazione di Amsterdam. Le due squadre si sono affrontate in due finali di Champions League: vittoria degli olandesi a Belgrado nel 1973, trionfo della Vecchia Signora nella finale di Roma dell'edizione 1996.

Giocate: 13
Vittorie Ajax: 2
Pareggi: 5
Vittorie Juventus: 6
Gol Ajax: 10
Gol Juventus: 16

 

IL RENDIMENTO DELLA JUVENTUS AI QUARTI DI FINALE

La Juve ha già disputato 18 quarti di finale, ecco il rendimento dei bianconeri. Nei 5 precedenti contro formazioni olandesi, in sfide andata e ritorno, hanno collezionato 4 successi e 1 eliminazione.

2017/18 Real Madrid  3-4 (0-3 casa, 3-1 trasferta) - ELIMINAZIONE
2016/17 Barcellona 3-0 (3-0 casa, 0-0 trasferta) - PASSAGGIO TURNO
2014/15 Monaco 1-0 (1-0 casa, 0-0 trasferta) - PASSAGGIO TURNO
2012/13 Bayern Monaco 0-4 (0-2 trasferta, 0-2 casa) - ELIMINAZIONE
2005/06 Arsenal 0-2 (0-2 trasferta, 0-0 casa) - ELIMINAZIONE
2004/05 Liverpool 1-2 (1-2 trasferta, 0-0 casa) - ELIMINAZIONE
2002/03 Barcellona 3-2 (1-1 casa, 2-1 trasferta) - PASSAGGIO TURNO
1998/99 Olympiacos 3-2 (2-1 casa, 1-1 trasferta) - PASSAGGIO TURNO
1997/98 Dynamo Kiev 5-2 (1-1 casa, 4-1 trasferta) - PASSAGGIO TURNO
1996/97 Rosenborg 3-1 (1-1 trasferta, 2-0 casa) - PASSAGGIO TURNO
1995/96 Real Madrid 2-1 (0-1 trasferta, 2-0 casa) - PASSAGGIO TURNO
1985/86 Barcellona 1-2 (0-1 trasferta, 1-1 casa) - ELIMINAZIONE
1984/85 Sparta Praga 3-1 (3-0 casa, 0-1 trasferta) - PASSAGGIO TURNO
1982/83 Aston Villa 5-2 (2-1 trasferta, 3-1 casa) - PASSAGGIO TURNO
1977/78 Ajax 3-0 ai rigori (1-1 trasferta, 1-1 casa) - PASSAGGIO TURNO
1972/73 Újpest 2-2 (0-0 casa, 2-2 trasferta) - PASSAGGIO TURNO
1967/68 Eintracht Braunschweig 1-0 replay (2-3 trasferta, 1-0 casa) - PASSAGGIO TURNO
1961/62 Real Madrid 1-3 replay (0-1 casa, 1-0 trasferta) - ELIMINAZIONE

 

IL RENDIMENTO DELL'AJAX AI QUARTI DI FINALE

L'Ajax ha disputato 12 quarti di finale, ecco il rendimento completo. Nei 12 precedenti contro formazioni italiane, in sfide andata e ritorno, hanno rimediato 5 successi e 7 eliminazioni.

2002/03 Milan 2-3 (0-0 casa, 2-3 trasferta) - ELIMINAZIONE
1996/97 Atletico Madrid 4-3 (1-1 casa, 3-2 trasferta) - PASSAGGIO TURNO
1995/96 Borussia Dortmund 3-0 (2-0 trasferta, 1-0 casa) - PASSAGGIO TURNO
1994/95 Hajduk Split 3-0 (0-0 trasferta, 3-0 casa) - PASSAGGIO TURNO
1979/80 Strasburgo 4-0 (0-0 trasferta, 4-0 casa) - PASSAGGIO TURNO
1977/78 Juventus 0-3 ai rigori (1-1 casa, 1-1 trasferta) - ELIMINAZIONE
1972/73 Bayern Monaco 5-2 (4-0 casa, 1-2 trasferta) - PASSAGGIO TURNO
1971/72 Arsenal 3-1 (2-1 casa, 1-0 trasferta) - PASSAGGIO TURNO
1970/71 Celtic 3-1 (3-0 casa, 0-1 trasferta) - PASSAGGIO TURNO
1968/69 Benfica 3-0 replay (1-3 casa, 3-1 trasferta) - PASSAGGIO TURNO
1966/67 Dukla Praga 2-3 (1-1 casa, 1-2 trasferta) - ELIMINAZIONE
1957/58 Vasus 2-6 (2-2 casa, 0-4 trasferta) - ELIMINAZIONE

 

JUVE-AJAX AI RIGORI? ECCO LE STATISTICHE DELLE DUE SQUADRE

Il passaggio del turno tra Juventus e Ajax si potrebbe decidere ai calci di rigore. Infatti, con un eventuale 1-1 nei tempi regolamentari e supplementari, le due formazioni si giocherebbero la qualificazione dagli undici metri. Vediamo le statistiche delle due squadre ai calci di rigore.

 

JUVENTUS: 6 volte ai calci di rigore (3 vittorie e 3 sconfitte)

Sconfitta: 2-3 contro Milan, 2002/03 finale Champions League
Vittoria: 4-2 contro Ajax, 1995/96 finale Champions League
Sconfitta: 1-3 contro Real Madrid, 1986/87 secondo turno Coppa dei Campioni
Vittoria: 4-2 contro Argentinos Juniors, 1985 Coppa Intercontinentale
Sconfitta: 1-4 contro Widzew ?ód?, 1980/81 secondo turno Coppa Uefa
Vitttoria: 3-0 contro Ajax, 1977/78 quarti di finale Coppa dei Campioni

 

AJAX: 6 volte ai calci di rigore (1 vittoria e 5 sconfitte)

Sconfitta: 2-4 contro Steaua Bucarest, 2012/13 sedicesimi Europa League 
Sconfitta: 2-4 contro Juventus, 1995/96 Finale Champions League
Vittoria: 4-3 contro Grêmio, 1995 Coppa Intercontinentale
Sconfitta: 2-4 contro Bohemians Praga, 1984/85 secondo turno Coppa Uefa
Sconfitta: 0-3 contro Juventus, 1977/78 quarti di finale Coppa dei Campioni
Sconfitta: 3-5 contro Levski Sofia, 1975/76 terzo turno Coppa Uefa

 

JUVENTUS-AJAX, CURIOSITA' SUI GIOCATORI

 

JUVENTUS

SZCZESNY: la prossima presenza sarà la numero 50 nelle competizioni europee per club.

KEAN: ha segnato nelle ultime 4 partite della Juve in campionato. Otto gol all'attivo, invece, nelle ultime 9 gare tra club e nazionale.

RUGANI E MANDZUKIC: i due giocatori hanno da poco rinnovato il contratto con la Juve.

BARZAGLI: il difensore bianconero ha annunciato il ritiro a fine stagione.

RONALDO: dopo l'infortunio con la nazionale portoghese, è tornato nella gara di andata con l'Ajax sbloccando l'incontro.

 

AJAX

DE JONG: è in dubbio, ma intanto è stato convocato per partecipare alla trasferta di Torino. 

Caso De Jong per Juventus-Ajax

TADIC: ha realizzato due gol nella scorsa partita contro l'Excelsior: per il numero 10 sono arrivate 15 reti negli ultimi 16 incontri di campionato, 19 negli ultimi 23 tra tutte le compeitizioni

VAN DE BEEK: ha trovato il gol in quattro delle ultime sei trasferte.

NERES: ha segnato sette gol nelle ultime nove partite dell'Ajax

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
123,497 posts

images?q=tbn:ANd9GcTRpj1RcEjjGbP0Ptg6aHR

 

 

 

 

 

 

Champions League 2018-2019 - Quarti di finale - Ritorno - Martedí 16-04-2019 (ore 21:00)

 

 

 

 

 

JUVENTUS - AJAX

 

......

                                                  105px-Juventus_FC_2017_logo.png                 140px-Ajax_Amsterdam.png                                        

      

  

 

 

 

 

Champions League 2018-2019 - Quarti di Finale - Ritorno

 

Martedí, 16 aprile 2019 - ore 21:00
Allianz Stadium - Torino
Arbitro: 
Clement Turpin (Francia)

 

 

 

L'Ajax porta tutti a Torino: convocati anche De Jong e lo squalificato Tagliafico

Il centrocampista aveva accusato un problema muscolare nell'ultimo match di Eredivisie, ma dovrebbe scendere in campo contro i bianconeri all'Allianz Stadium, per il ritorno dei quarti di Champions

 

Afbeeldingsresultaat voor juventus ajax

 

FONTE

 

 

Ci sono anche Frenkie De Jong, che nell'ultimo match di Eredivisie vinto in casa per 6-2 sabato pomeriggio contro l'SBV Excelsior è uscito per un problema muscolare, e lo squalificato argentino Nicolas Tagliafico, fra i convocati dall'allenatore Erfik Ten Hag per la partita di domani in Champions contro la Juve, a Torino. De Jong sabato, secondo quanto ha riferito il tecnico dei 'Lancieri' di Amsterdam, ha accusato un problema al bicipite femorale della gamba destra. Il playmaker già acquistato dal Barcellona verosimilmente sarà in campo contro la Juve nel probabile centrocampo a tre proposto dagli olandesi.

 

 

ECCO LA LISTA DEI CONVOCATI

 

André Onana 
Kostas Lamprou 
Bruno Varela 
Rasmus Kristensen 
Joel Veltman 
Matthijs de Bugie 
Daley Sinkgraven 
Noussair Mazraoui 
Lisandro Magallan 
Daley Blind 
Nico Tagliafico * (squalificato)
donnybrook 
Dusan Tadic 
Zakaria Labyad 
Lasse Schöne 
Frenkie de Jong 
Hakim Ziyech 
Dani Bianco 
David Neres 
Klaas Jan Huntelaar 
Kasper Dolberg 
Jurgen Ekkelkamp

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
123,497 posts

images?q=tbn:ANd9GcTRpj1RcEjjGbP0Ptg6aHR

 

 

 

 

 

 

Champions League 2018-2019 - Quarti di finale - Ritorno - Martedí 16-04-2019 (ore 21:00)

 

 

 

 

 

JUVENTUS - AJAX

 

......

                                                  105px-Juventus_FC_2017_logo.png                 140px-Ajax_Amsterdam.png                                        

      

  

 

 

 

 

Champions League 2018-2019 - Quarti di Finale - Ritorno

 

Martedí, 16 aprile 2019 - ore 21:00
Allianz Stadium - Torino
Arbitro: 
Clement Turpin (Francia)

 

 

 

Allegri: «Dovremo essere delle iene»

Il tecnico dei bianconeri: «Questa è una partita secca, dobbiamo avere grande rispetto dell’Ajax quando difendiamo e dobbiamo essere più lucidi nei passaggi e nello sviluppo di gioco. Fino alla fine si giocherà per vincere e sarà una partita che non finirà mai. Douglas Costa? Non è al top»

 

205426415-56644e4a-3111-42fb-a04d-7ad258

 

FONTE

 

 

Allegri ha bene chiaro in mente il copione, ma non ancora gli interpreti. «Mandzukic non è convocato, ha un fastidio a un ginocchio, ma la cosa non sconvolge niente: c’erano probabilità che rimanesse fuori, ora devo decidere chi far giocare al suo posto. Kean può giocare dal primo minuto, oppure Dybala oppure nessuno dei due. Se gioca uno di loro due, sta fuori uno tra De Sciglio e Cancelo. Altrimenti magari giocano sia De Sciglio sia Cancelo. Ma fino a domani mattina non decido niente, anche perché c’è da battere prima i rigori. Douglas Costa? Non è al top, spero di portarlo almeno in panchina».

 

LA STRATEGIA - «Dovremo essere bravi a capire i momenti della partita: loro hanno fatto meglio la partita di Madrid che quella in casa, ricordiamocelo. Non c’è gestione della partita. Bisognerà dare un colpo loro e uno noi. Anzi, tre noi e uno loro. Far bene sotto il punto di vista tecnico, innanzitutto. Affrontiamo una squadra diversa dall’Atletico. Questa è una partita secca, dobbiamo avere grande rispetto dell’Ajax quando difendiamo e dobbiamo essere più lucidi nei passaggi e nello sviluppo di gioco. Fino alla fine si giocherà per vincere e sarà una partita che non finirà mai. Dovremo essere delle iene».

 

L’APPELLO AI TIFOSI - «Ci sarà bisogno anche dei tifosi: tutti quelli dentro lo stadio devono spingere i ragazzi a fare qualcosa di importante».

 

RONALDO - «Sta meglio fisicamente rispetto all’andata. Poi lui ha la qualità straordinaria: nel momento della partita diventa un altro giocatore. Non era possibile che la Juventus uscisse dalla Champions senza neanche un gol di Ronaldo. Il capitano? Sarà Dybala, se gioca, o Bonucci. Le gerarchie non le ricordo bene, ma penso uno di loro due».

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
123,497 posts

images?q=tbn:ANd9GcTRpj1RcEjjGbP0Ptg6aHR

 

 

 

 

 

 

Champions League 2018-2019 - Quarti di finale - Ritorno - Martedí 16-04-2019 (ore 21:00)

 

 

 

 

 

JUVENTUS - AJAX

 

......

                                                  105px-Juventus_FC_2017_logo.png                 140px-Ajax_Amsterdam.png                                        

      

  

 

 

 

 

Champions League 2018-2019 - Quarti di Finale - Ritorno

 

Martedí, 16 aprile 2019 - ore 21:00
Allianz Stadium - Torino
Arbitro: 
Clement Turpin (Francia)

 

 

 

Emre Can: «L'Ajax non fa paura, ripetiamo la partita giocata contro l'Atletico»

Il centrocampista dei bianconeri: «Mi sento bene dopo l'infortunio, finalmente sono riuscito ad allenarmi per la partita e sono pronto. Dove mi aspetto di giocare? Non lo so se farò l'interno e se lo sapessi probabilmente non ve lo direi»

 

D4N0nbSWsAM4NCg.jpg

 

FONTE

 

 

Torna Emre Can e già questa è un'ottima notizia per la Juventus pronta a giocarsi l'accesso alle semifinali di Champions League contro l'Ajax. Il tedesco ha saltato il match d'andata alla Johan Cruijff Arena per via della distorsione alla caviglia rimediata pochi giorni prima contro il Milan. Domani il centrocampista multitasking di Massimiliano Allegri farà la mezz'ala in partenza e poi… chissà: «Mi sento bene dopo l'infortunio, finalmente sono riuscito ad allenarmi per la partita e sono pronto - spiega l'ex Liverpool - Dove mi aspetto di giocare? Non lo so se farò l'interno e se lo sapessi probabilmente non ve lo direi».

 

OSSESSIONE CHAMPIONS - «Sì, da quando sono arrivato so che la Juventus vuole vincere questa Coppa. So che è qualcosa di molto importante per tutti i torinesi, per tutta la squadra. L'anno scorso ci sono andati molto vicini. Di sicuro vogliamo andare in finale e vincerla, ma intanto pensiamo a domani: non sarà una partita facile. Abbiamo grande rispetto dell'Ajax, non paura. Perché so che faremo il nostro gioco, saremo noi a fare la partita e vogliamo assolutamente vincere».

 

L'AVVERSARIO - «Ho visto l'Ajax in tv, fanno molto pressing e un tipo di gioco piacevole. Ma lo ripeto: noi faremo la nostra partita facendo quello che sappiamo fare. E spero che riusciremo a vincere. Si riparte dall'1-1 e penso che dovremo adottare esattamente lo stesso atteggiamento visto contro l'Atletico Madrid. Sicuramente non giocheremo per lo 0-0, non ci accontenteremo, anzi faremo di tutto per segnare».

 

IO E I RIGORI - «Oggi sono stato forse l'unico ad allenarmi per tirare i rigori. Non l'ho ancora fatto con il resto della squadra (lo farà domattina, ndr)».

 

IO E ALLEGRI - «Devo dire per forza qualcosa di positivo? (ride)… A parte gli scherzi, è un allenatore fantastico e lo dicono i risultati che ha ottenuto anno dopo anno. Ha vinto scudetti raggiungendo la finale di Champions. Per lui ogni partita va giocata al massimo ed è certamente un allenatore valido, ho grande rispetto per lui… Sono stato bravo?». Applausi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
123,497 posts

images?q=tbn:ANd9GcTRpj1RcEjjGbP0Ptg6aHR

 

 

 

 

 

 

Champions League 2018-2019 - Quarti di finale - Ritorno - Martedí 16-04-2019 (ore 21:00)

 

 

 

 

 

JUVENTUS - AJAX

 

......

                                                  105px-Juventus_FC_2017_logo.png                 140px-Ajax_Amsterdam.png                                        

      

  

 

 

 

 

Champions League 2018-2019 - Quarti di Finale - Ritorno

 

Martedí, 16 aprile 2019 - ore 21:00
Allianz Stadium - Torino
Arbitro: 
Clement Turpin (Francia)

 

 

 

Juve-Ajax, espulsi 54 tifosi olandesi.

Trovati in possesso di petardi, armi e fumogeni, gli ultras verranno scortati alla frontiera

 

Afbeeldingsresultaat voor espulsi 54 tifosi dell'ajax

 

FONTE

 

 

In una nota ufficiale, il Viminale ha reso noto il provvedimento di espulsione di cinquantaquattro tifosi dell'Ajax, giunti in Italia per assistere alla sfida tra i "lancieri" e la Juventus, valida per il ritorno dei quarti di finale di Champions League. 

 

Il gruppo è stato trovato in possesso di petardi, armi e fumogeni: i cinquantaquattro saranno quindi espulsi per motivi di ordine pubblico e scortati alla frontiera nella mattinata di domani. L'allontanamento, fa sapere il Viminale, è reso possibile dal Decreto Sicurezza.

 

Lo stop arriva dopo che in mattinata, al casello di Settimo Torinese, quattro tifosi dell'Ajax provenienti da Aosta erano stati fermati poiché trovati in possesso di guanti rinforzati con sabbia e paradenti.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
123,497 posts

images?q=tbn:ANd9GcTRpj1RcEjjGbP0Ptg6aHR

 

 

 

 

 

 

Champions League 2018-2019 - Quarti di finale - Ritorno - Martedí 16-04-2019 (ore 21:00)

 

 

 

 

 

JUVENTUS - AJAX

 

......

                                                  105px-Juventus_FC_2017_logo.png                 140px-Ajax_Amsterdam.png                                        

      

  

 

 

 

 

Champions League 2018-2019 - Quarti di Finale - Ritorno

 

Martedí, 16 aprile 2019 - ore 21:00
Allianz Stadium - Torino
Arbitro: 
Clement Turpin (Francia)

 

 

 

Ajax, Ten Hag: La Juve è favorita. De Jong? Non so ancora se ce la farà

Il tecnico degli olandesi: «Noi siamo qui per superare un altro limite e possiamo farcela: anche la scorsa settimana abbiamo fatto bene e abbiamo dimostrato che se facciamo ciò che sappiamo, siamo in grado di segnare, di dare filo da torcere»

 

Afbeeldingsresultaat voor juventus ajax

 

FONTE

 

 

Il tecnico Erik ten Hag non sottovaluta le insidie della partita di domani sera in casa Juventus, ma pensa positivo: «I bianconeri sono favoriti, questa è la verità. Ma noi siamo qui per superare un altro limite e possiamo farcela: anche la scorsa settimana abbiamo fatto bene e abbiamo dimostrato che se facciamo ciò che sappiamo, siamo in grado di segnare, di dare filo da torcere. Ho grande fiducia nella squadra: è un gruppo giovane, ma giochiamo da adulti».

 

GIGANTI - «All’inizio della stagione non pensavo che saremmo stati in grado di reggere il confronto con certe big del calcio, ma gradualmente il nostro gioco è cresciuto e ora lo siamo. In un certo senso, possiamo dire che siamo diventati dei giganti anche noi».

 

STRATEGIE - «Non metterò un uomo fisso su Ronaldo, non lo facciamo mai e non lo faremo neanche questa volta. Non so come giocherà la Juventus: Allegri è molto preparato e mi aspetto che la Juventus farà qualcosa di diverso rispetto all’andata. Come mi torneranno utili gli insegnamenti di Guardiola? Beh, diciamo che l’Ajax gioca da Ajax, però Guardiola ha imparato da Cruijff e quindi…».

 

DE JONG - «Non so ancora se ce la farà. Decideremo insieme domani: sarà importante ciò che mi dirà lui, io non posso entrare nel suo corpo, saranno fondamentali le sue sensazioni. Non bisognerà tuttavia correre rischi».

 

DE LIGT - «Sinceramente non so dirvi dove giocherà l’anno prossimo, ma so che non sentirà la pressione di giocare in casa della Juventus nonostante sia accostato a questo club. E’ un ragazzo giovane, ma ha già esperienza».

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
123,497 posts

images?q=tbn:ANd9GcTRpj1RcEjjGbP0Ptg6aHR

 

 

 

 

 

 

Champions League 2018-2019 - Quarti di finale - Ritorno - Martedí 16-04-2019 (ore 21:00)

 

 

 

 

 

JUVENTUS - AJAX

 

......

                                                  105px-Juventus_FC_2017_logo.png                 140px-Ajax_Amsterdam.png                                        

      

  

 

 

 

 

Champions League 2018-2019 - Quarti di Finale - Ritorno

 

Martedí, 16 aprile 2019 - ore 21:00
Allianz Stadium - Torino
Arbitro: 
Clement Turpin (Francia)

 

 

 

Champions League Juventus, Chiellini e Mandzukic non ce la fanno: ecco i convocati per l'Ajax

I problemi al polpaccio (del primo) e al tendine rotuleo (del secondo) hanno fatto decidere Allegri per il loro forfait

 

D4Nc7s6WsAEpp8W.jpg

 

FONTE

 

 

Due nomi altisonanti mancheranno alla Juventus per il ritorno dei quarti di finale di Champions League, in programma domani sera all'Allianz Stadium contro l'Ajax: parliamo di Giorgio Chiellini e Mario Mandzukic. Il difensore paga un fastidio muscolare al polpaccio, l'ariete croato invece non si è messo alle spalle il problema al tendine rotuleo.

 

Ecco la lista completa diramata da Massimiliano Allegri. 

 

PORTIERI: Szczesny, Pinsoglio, Loria. 

 

DIFENSORI: De Sciglio, Alex Sandro, Barzagli, Bonucci, Cancelo, Rugani, Spinazzola. 

 

CENTROCAMPISTI: Pjanic, Khedira, Matuidi, Emre Can, Bentancur, Nicolussi Caviglia. 

 

ATTACCANTI: Ronaldo, Dybala, Douglas Costa, Kean, Bernardeschi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
123,497 posts

images?q=tbn:ANd9GcTRpj1RcEjjGbP0Ptg6aHR

 

 

 

 

 

 

Champions League 2018-2019 - Quarti di finale - Ritorno - Martedí 16-04-2019 (ore 21:00)

 

 

 

 

 

JUVENTUS - AJAX

 

......

                                                  105px-Juventus_FC_2017_logo.png                 140px-Ajax_Amsterdam.png                                        

      

  

 

 

 

 

Champions League 2018-2019 - Quarti di Finale - Ritorno

 

Martedí, 16 aprile 2019 - ore 21:00
Allianz Stadium - Torino
Arbitro: 
Clement Turpin (Francia)

 

 

 

Juve, con l'Ajax a tutta profondità: Pjanic e Emre Can le chiavi

L’assenza di Mandzukic spingerà Allegri a puntare ancora di più sulle ripartenze a campo aperto. I bianconeri dovranno alternare due fasi: pressing alto e difesa a ridosso della mediana

 

Juve, con l'Ajax a tutta profondità: Pjanic e Emre Can le chiavi

 

FONTE

 

 

Juve, con l'Ajax a tutta profondità: Pjanic e Emre Can le chiavi

 

Un uomo importante in meno, ma una soluzione di gioco in più. Senza l’infortunato Mandzukic, Allegri potrà puntare ancora di più su quell’attacco della profondità che a Amsterdam non sempre era stato perfetto. Gli olandesi (immagine 3) attaccano in tanti e in uno spazio stretto, però spesso si trovano a difendere in pochi e in tanti metri (immagine 1). E a campo aperto anche i difensori migliori del mondo vanno in difficoltà con Cristiano Ronaldo, Bernardeschi o Douglas Costa, che come all’andata Allegri conta di recuperare per “spaccare” la partita nell’ultima mezzora.

 

Juve, con l'Ajax a tutta profondità: Pjanic e Emre Can le chiavi

 

 

 
Juve, con l'Ajax a tutta profondità: Pjanic e Emre Can le chiavi

 

Dybala, Kean e Cancelo - i tre indiziati a occupare la casella lasciata vuota da Mandzukic - hanno caratteristiche diverse. I principi di gioco della Juve saranno, però, simili: sfruttare gli spazi tra le linee, gli aggiramenti e sorprendere l’Ajax con gli “attacchi preventivi”. Già, quando Pjanic e compagni conquisteranno palla avranno pochi secondi per giocarla visto il pressing dell’Ajax (immagine 4) e gli attaccanti dovrano essere abili a smarcarsi in anticipo e con grande tempismo per offrire soluzioni al portatore di palla.

 

Juve, con l'Ajax a tutta profondità: Pjanic e Emre Can le chiavi

 

Con Dybala “falso 9” la Juve guadagnerà tecnica, qualità e un uomo in più da sfruttare in costruzione per uscire dal primo pressing degli olandesi, ma anche un giocatore velenoso tra le linee (come Bernardeschi, immagine 2) e bravo a azionare le ripartenze dei compagni.

Kean ha movimenti opposti alla Joya: attacca la porta dritto per dritto. Ecco perché con l’azzurro in campo, toccherà a Bernardeschi un maggior lavoro di raccordo per armare Kean, Ronaldo e tutti gli altri contropiedisti bianconeri. Cancelo avanzato, con De Sciglio alle sue spalle, sarebbe una via di mezzo: la tecnica del portoghese migliorerebbe il palleggio (e quindi l’uscita dalla pressione) e le sue percussioni potrebbero essere letali per aprire l’Ajax.

 

DOPPIA JUVE - Se i biancorossi avranno più meno lo stesso atteggiamento di Amsterdam - anche se col passare dei minuti sarà costretta a concedere maggiori spazi - i bianconeri dovranno essere più lucidi per giocare meglio tecnicamente in fase di costruzione e da questo punto di vista sarà decisiva la crescita di Pjanic. In più la Juve avrà anche Emre Can in mezzo al campo: un’arma importante nei duelli, per rompere il pressing dell’Ajax e per spingersi in avanti sfruttando i suoi strappi prepotenti. Di uguale al match della scorsa settimana ci sarà, invece, la necessità della Juventus di capire i vari momenti alternando due fasi: una di pressing alto per non farsi schiacciare dall’Ajax; e una nella quale dovrà difendersi a ridosso della metà campo, facendo densità.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
123,497 posts

images?q=tbn:ANd9GcTRpj1RcEjjGbP0Ptg6aHR

 

 

 

 

 

 

Champions League 2018-2019 - Quarti di finale - Ritorno - Martedí 16-04-2019 (ore 21:00)

 

 

 

 

 

JUVENTUS - AJAX

 

......

                                                  105px-Juventus_FC_2017_logo.png                 140px-Ajax_Amsterdam.png                                        

      

  

 

 

 

 

Champions League 2018-2019 - Quarti di Finale - Ritorno

 

Martedí, 16 aprile 2019 - ore 21:00
Allianz Stadium - Torino
Arbitro: 
Clement Turpin (Francia)

 

 

 

Juve-Ajax, subito Kean: Allegri è tentato. Dybala e Cancelo i piani B

I bianconeri saranno privi di Mandzukic (fuori anche Chiellini) contro gli olandesi nel ritorno dei quarti di finale di Champions League: le condizioni di Douglas influenzeranno la scelta del tecnico

 

Afbeeldingsresultaat voor juventus milan 2-1 2019

 

FONTE

 

 

Senza Mario Mandzukic, fermatosi per un problema al tendine rotuleo, la tentazione di Massimiliano Allegri è sempre più quella di lanciare Moise Keandal primo minuto nel tridente con Federico Bernardeschi e Cristiano Ronaldo. «O gioca lui, o gioca Dybala. O nessuno dei due e a quel punto schiero sia De Scigliosia Cancelo». Nell’allenamento di ieri pomeriggio sono state testate diverse soluzioni e il numero 10 argentino è stato provato con più decisione degli altri. Nonostante questo, l’opzione Kean intriga Allegri. Il giovane bomber dei record - 6 gol nelle ultime 6 partite tra Juventus e Italia - sembra sotto incatesimo, anche se a stuzzicare Allegri è un aspetto più pratico: contro gli olandesi, che attaccano in tanti e difendono spesso in pochi e a campo aperto, l’abilità di Moise ad attaccare la porta può fare la differenza.

 

Il dubbio è se sfruttare questa qualità fin da subito o soltanto a partita in corso. Decisione in extremis che dipenderà anche dalle condizioni di Douglas Costa, che per caratteristiche è l’altro “spaccapartite” a disposizione dell’allenatore bianconero. Se il brasiliano, già prezioso a Amsterdam, supererà positivamente la rifinitira garantendo 20-30 minuti di impiego, allora la candidatura di Kean sarà ancora più forte. Già, perché a quel punto Allegri potrebbe alternare i due nell’arco dei novanta minuti. Le ipotesi Dybala titolare o Cancelo avanzato nel tridente sono altrettanto concrete. Il rebus verrà risolto soltanto in mattinata.

 

DUBBIO A DESTRA - In mezzo al campo Allegri ritrova Emre Can accanto a Pjanice Matuidi. In difesa si va verso la conferma del quartetto dell’andata Cancelo-Rugani-Bonucci-Alex Sandro. L’unica variante oggetto di valutazioni è De Sciglio titolare al posto del laterale portoghese.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
123,497 posts

images?q=tbn:ANd9GcTRpj1RcEjjGbP0Ptg6aHR

 

 

 

 

 

 

Champions League 2018-2019 - Quarti di finale - Ritorno - Martedí 16-04-2019 (ore 21:00)

 

 

 

 

 

JUVENTUS - AJAX

 

......

                                                  105px-Juventus_FC_2017_logo.png                 140px-Ajax_Amsterdam.png                                        

      

  

 

 

 

 

Champions League 2018-2019 - Quarti di Finale - Ritorno

 

Martedí, 16 aprile 2019 - ore 21:00
Allianz Stadium - Torino
Arbitro: 
Clement Turpin (Francia)

 

 

 

Rientrato l'allarme Emre Can. Juve allo Stadium per la rifinitura. Allegri potrebbe optare per il 4-3-3. In attacco potrebbero giocare Bernardeschi, Dybala e Cristiano Ronaldo.

Afbeeldingsresultaat voor emre can juventus

 

FONTE

 

 

RIENTRATO L'ALLARME EMRE CAN - Questa mattina, Emre Can ha lasciato il ritiro prima dei compagni. Però non c'è nessun allarme per il tedesco visto che ha lasciato l'hotel in anticipo per andare a fare delle terapie personalizzate. Emre Can si è recato subito allo Stadium per poi aspettare i compagni per fare la rifinitura. 

 

11:09 - JUVE ALLO STADIUM - La Juventus stamattina ha lasciato l'hotel per andare allo Stadium a fare la rifinitura. Massimiliano Allegri in questa seduta scioglierà gli ultimi dubbi di formazione. Resta da capire soprattutto chi giocherà in attacco. Al momento, in attesa di avere notizie dopo la rifinitura si va verso il 4-3-3: in porta ci sarà Szczesny. In difesa potrebbe toccare a Cancelo, Bonucci, Rugani e Alex Sandro. A centrocampo ci saranno Can, Pjanic e Matuidi. In attacco ci saranno Bernardeschi e Cristiano Ronaldo ma il dubbio è su chi giocherà con loro il ballottaggio è fra Kean e Dybala.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 13-Oct-2005
216,388 posts

FORZA JUVE!!!

:sventola::sventola::sventola::sventola: 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 22-Jul-2009
17,852 posts

io ho solo paura che con questa formazione e senza douglas non riusciamo a ripartire come dovremmo

 

spero nella capacità di can di fare le due fasi

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Aug-2016
11,904 posts

Dai ragazzi!! Io vado in postazione forza Juve!!! :Zebra:

FB_IMG_1555439286306.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Mar-2008
38,795 posts

Forza magica Juve!!!!!   :sventola::sventola2::sventola:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Mar-2006
24,076 posts

Chiappe strette, dita incrociate, casco ben allacciato e luci accese anche di giorno... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Mar-2008
38,795 posts

Che lo sforzo sia con tutti noi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Oct-2010
28,155 posts

mi sto cacando sotto...

 

non sono sereno...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...