Jump to content
Morpheus ©

Andrea Pirlo deve essere immediatamente esonerato

Recommended Posts

Joined: 30-Jun-2006
91,679 posts
1 minuto fa, dolgar75 ha scritto:

 

si chiaro, il pareggio mi spaventa perché sarebbe un ulteriore segnale che siamo in crisi ma non porterebbe a una situazione compromessa

 

Due domeniche fa avevamo 55 punti: 16/17, probabilmente, bastavano per arrivare in champions.

Da lì a fine stagione avevamo alcune partite veramente complicate, ma tutte in casa, solo che quest'anno casa/trasferta conta meno di zero.

Per fare quei punti dovevi vincerne 6 sulle 12 rimaste, cioé la metà: benevento e torino erano due delle più semplici che restano da qui a fine stagione e le abbiamo bruciate; posso accettare un pareggio nel derby che può sempre essere una partita problematica, ma i tre punti col benevento erano vitali.

 

Ora trovi napulé, atalante e muilan che avranno la possibilità, vincendo, di darti il colpo di grazia (le seconde due, quasi sicuramente, ti taglieranno fuori dalla possibilità di riprenderli); viceversa tu, anche vincendo queste partite, sarai ancora nel calderone, in bilico intorno alla quarta posizione, e tutto per la sconfitta contro il benevento: la situazione se non è drammatica poco ci manca.

A questo aggiungiamoci pure alla penultima giornata gonde che potrebbe estrometterci matematicamente dalla champions anche a campionato vinto; a quel punto il dito se lo può infilare bellamente nel cu.lo agnelli: pensi che si farà sfuggire un occasione del genere? Anzi, io fossi in lui glielo direi esplicitamente davanti alle telecamere, anche a costo di pigliarmi una lunga squalifica.

Ciò che voglio dire è che da qui alla fine non basterà più nemmeno vincere le partite "facili" (che non lo saranno comunque), e tutto per colpa dei 6 punti che andavano fatti a tutti i costi nelle ultime due gare!

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2005
50,829 posts
9 minuti fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Forse mi son perso un pezzo, ma non ho capito a cosa ti riferisci.

 

che sulla simulazione di Bernardeschi abbiano scritto un articolo? Non hanno scritto nulla di falso, quindi è nel loro diritto. 

 

è un discorso a più ampio raggio... l'ultimo esempio è la partita che si dovrà recuperare col napoli, partita che NON andava giocata, ora saremo noi a doverci giocare una stagione ed il futuro per i prossimi 3-4 anni almeno, in un'unica partita con 2 positivi e una condizione psicofisica aberrante... ma è solo un esempio appunto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
124,088 posts

Pirlo verrà esonerato se la Juve perde con il Napoli?

 

Esonero Pirlo, Supercoppa decisiva: i possibili sostituti

 

 

 

Crescono le voci secondo cui la Juventus sta per esonerare Andrea Pirlo se i bianconeri dovessero perdere mercoledì contro il Napoli.

 

La partita è stata riprogrammata dopo che il Napoli non si era recato a Torino a ottobre poiché aveva due giocatori positivi al COVID.

 

Secondo Il Corriere della Sera, la partita potrebbe essere decisiva per il futuro di Pirlo. La Vecchia Signora potrebbe decidere di licenziare il proprio allenatore se dovesse perdere contro la squadra di Gennaro Gattuso.

 

La Juventus è quarta in classifica di Serie A, a pari punti con il Napoli.

 

Sportmediaset riporta che Pirlo andrà sicuramente incontro al licenziamento in caso di sconfitta contro gli Azzurri.

 

Il suo assistente Igor Tudor potrebbe quindi rimpiazzarlo come allenatore ad interim fino alla fine della stagione, anche se si riparla dell'ex tecnico della Juventus Max Allegri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Jun-2006
91,679 posts
1 minuto fa, dolgar75 ha scritto:

 

non gira niente quest'anno...e quando non gira, la sfiga ci vede benissimo e ci bersaglia....

per me i giocatori sono altamente colpevoli perchè professionisti strapagati che devono starci con la testa e con gli occhi e certe cavolate devono limitarle..

cosi come le cavolate degli arbitri che ci son costati punti e peggio ancora ora che c'è pure la VAR...

 

quindi è tutto un insieme di cose, MA in tutto questo Pirlo ha le sue colpe ed è palesemente spaesato (come è comprensibile che sia).  

 

Cioé, ma credo invece che solo su questo forum si cerca di incolpare chiunque tranne l'allenatore! E' palesemente un unicum in tutto il globo terracqueo: certi personaggi sono veramente da analizzare come se si trovasse una nuova specie ritenuta estinta!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Jan-2021
283 posts
10 ore fa, clic ha scritto:

...non ci voleva Iuliano x capirlo

 

.....non puoi affidare la squadra ad un allenatore e mettergli vicino un tutor , ovvio che le loro idea andranno a cozzare , sarebbe stato piu' opportuno il contrario , mettere Pirlo come 2 di un allenatore con esperienza.......

2 galli in pollaio non ha mai funzionato , specialmente quando si tratta di giocatori , e' successa stessa cosa con Barzagli nello staff tecnico di Sarr anno scorso , differenti idee , Barza fu subito isolato dallo staff di Sarri , Tudor non ha rescisso xche' stare alla Juve conviene anche a fare il tirzan che porta il pulmann........

.......non augirero' mai del male a Pirlo , mi dispiacerebbe non vederlo piu' da noi ma fare l allenatore non si improvvisa , spero faccia le sue esperienze ed un giorno anche come sua rivalsa si meriti la ns panchina....


guarda che il tattico dei 3 è Baronio, Tudor non era il tutor di nessuno. Cip e ciop non capiscono una mazza la juve si è affidata a Pirlo e Baronio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Mar-2008
40,259 posts
Adesso, funkyrap ha scritto:

 

Cioé, ma credo invece che solo su questo forum si cerca di incolpare chiunque tranne l'allenatore! E' palesemente un unicum in tutto il globo terracqueo: certi personaggi sono veramente da analizzare come se si trovasse una nuova specie ritenuta estinta!

 

ne ha eccome 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
82,401 posts
2 minuti fa, Dark Wizard ha scritto:

 

è un discorso a più ampio raggio... l'ultimo esempio è la partita che si dovrà recuperare col napoli, partita che NON andava giocata, ora saremo noi a doverci giocare una stagione ed il futuro per i prossimi 3-4 anni almeno, in un'unica partita con 2 positivi e una condizione psicofisica aberrante... ma è solo un esempio appunto

 

Sulla gestione covid hanno fatto un pasticcio clamoroso tutti quanti.

Non è neanche responsabilità della FIGC. Fin quando era tutto in mano alla FIGC, avevano dato ragione a noi. Hanno voluto fare i fenomeni quelli del Coni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 25-May-2019
6,621 posts
Posted (edited)
10 minutes ago, funkyrap said:

 

Due domeniche fa avevamo 55 punti: 16/17, probabilmente, bastavano per arrivare in champions.

Da lì a fine stagione avevamo alcune partite veramente complicate, ma tutte in casa, solo che quest'anno casa/trasferta conta meno di zero.

Per fare quei punti dovevi vincerne 6 sulle 12 rimaste, cioé la metà: benevento e torino erano due delle più semplici che restano da qui a fine stagione e le abbiamo bruciate; posso accettare un pareggio nel derby che può sempre essere una partita problematica, ma i tre punti col benevento erano vitali.

 

Ora trovi napulé, atalante e muilan che avranno la possibilità, vincendo, di darti il colpo di grazia (le seconde due, quasi sicuramente, ti taglieranno fuori dalla possibilità di riprenderli); viceversa tu, anche vincendo queste partite, sarai ancora nel calderone, in bilico intorno alla quarta posizione, e tutto per la sconfitta contro il benevento: la situazione se non è drammatica poco ci manca.

A questo aggiungiamoci pure alla penultima giornata gonde che potrebbe estrometterci matematicamente dalla champions anche a campionato vinto; a quel punto il dito se lo può infilare bellamente nel cu.lo agnelli: pensi che si farà sfuggire un occasione del genere? Anzi, io fossi in lui glielo direi esplicitamente davanti alle telecamere, anche a costo di pigliarmi una lunga squalifica.

Ciò che voglio dire è che da qui alla fine non basterà più nemmeno vincere le partite "facili" (che non lo saranno comunque), e tutto per colpa dei 6 punti che andavano fatti a tutti i costi nelle ultime due gare!

 

Il tuo discorso è giusto, ma vale per tutti. Il Milan ha perso contro lo Spezia e pareggiato contro Sampdoria ed Udinese. Il Napoli ha perso contro lo Spezia, ha pareggiato contro il Sassuolo e perso altri punti per strada. Secondo me siamo, tutti Molto negativi, per me basta poco per vincere Mercoledì. Anche perchè avremo quasi TUTTI a disposizione e anche se perdessimo ci sarebbero comunque 10 partite da giocare. E poi credo che in Società non siano così autolesionisti, Pirlo lo potrebbero sempre esonerare.

Edited by Andystars

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2005
50,829 posts
Posted (edited)
8 minuti fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Sulla gestione covid hanno fatto un pasticcio clamoroso tutti quanti.

Non è neanche responsabilità della FIGC. Fin quando era tutto in mano alla FIGC, avevano dato ragione a noi. Hanno voluto fare i fenomeni quelli del Coni.

 

Ho capito, ma tu prova a far sentire a mezzo stampa, il tuo disappunto...l'unico che lo fece fu pirlo, tra l'altro ricevette una risposta piccata (gente senza vergogna) sponda napoli... neanche in quel caso la juventus si fece sentire per stare al fianco del suo allenatore... da secoli la comunicazione juve è ridicola, siamo indietro di 100 anni, qualcuno li avvertisse che le guerre si portano avanti oggi anche e soprattutto via social e media in genere... ti ricordo sempre che , per sandulli, noi siamo stati condannati nel 2006 perchè "l'opinione pubblica ha sentenziato così".

Edited by Dark Wizard

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Feb-2020
229 posts
Posted (edited)
22 ore fa, zizouzidane ha scritto:

Ha attacato briga con Ilary, ha fatto toglire la fascia a Icardi. Voglio dire c'è modo e modo di mettere a posto le cose.

Punti di vista.. per me in queste vicende è stato parte del problema, poi chiaro quei due giocatori avevano la loro grande parte di colpa

 

 

.

Di De Zerbi e Inzaghi Jr. che ne pensi?

De Zerbi i tifosi se lo mangiano. 

Al primo pareggio gli ossessionati della tradizione e del DNA difensivo iniziano il mantra del bel giuko, il circo ecc.... 

Non farei questa scommessa, prima deve dimostrare qualcosa in un club medio-alto, poi vediamo. 

Inzaghi laziale non mi piace per nulla, non lo considero un allenatore che farà strada. Poi magari mi sbaglio. 

 

Per me i nomi per ricostruire sono Spalletti e Mancini. 

Il toscano ha riportato l'Inter in CL dopo mi sa 7-8 anni, ha fatto l'impresa nonostante il casino infernale di quelli spogliatoio. 

Mancini mi sta stupendo, in nazionale ha fatto un lavoro fenomenale. 

Se vuoi i grandi nomi per ricostruire ce n'è solo uno: Jurgen Klopp. 

 

22 ore fa, silver1981 ha scritto:

 

 

beh però Max nella stagione 2015-2016  fu bravo a rifondare, con una rosa tutta nuova fece la rimona Scudetto e da quella base parti poi la squadra della finale di Cardiff

 

Assolutamente non siamo nella stessa situazione. 

Tra il 2015 e il 2016 sono arrivati giocatori fatti e finiti a cui lui intelligentemente si è affidato (da bravo gestore quale lui è) per ripartire e ripristinare l'equilibrio dello spogliatoio (orfano del suo condottiero)

.

Parlo di Evra su tutti. Non vi è chiaro quanto il francese sia stato importante. 

Ad esempio per me è stato lui ad aver portato quella tranquillità che ci mancava in Europa. E lui questo lo ha sempre detto, disse anche che Buffon andava da lui prima delle partite di coppa, per trovare conforto (mai stato un segreto la debolezza mentale della nostra ultima vecchia guardia). 

Evra disse che prima del match contro il Malmoe si alzo in piedi ed esclamò "Oh che c****, siamo la Juve, come possiamo aver paura del Malmoe e di non passare un girone di Champions? Ci chiamiamo Juventus!". 

E nel novembre del 2015 era in prima fila per dare la carica.

Ti parla uno che nella stagione 2015-16 lo ha maledetto un anno intero perchè giocava al posto di Sandro che era tutt'altro giocatore rispetto alla spazzatura che è diventato negli ultimi 2-3 anni. 

 

Edited by MattJu

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-May-2006
3,313 posts

Secondo me una società seria non esonera un allenatore per il risultato di una partita. Questo perchè una società seria non dovrebbe programmare una stagione alla volta ma un progetto a medio lungo termine. Quindi, basato su un tot di anni nei quali devi anche preventivare il non vincere. Di conseguenza se si decide di effettuare un cambiamento ed un nuovo progetto dovresti mettere l'allenatore nelle condizione di svolgere il proprio lavoro anche sbagliando e non sottoporlo ad un test da dentro o fuori con una singola partita.

 

E' pur vero che, una società seria, con un progetto serio, non avrebbe mai affidato la panchina ad un esordiente!

 

Quindi secondo me, se credono nel progetto Pirlo, andranno avanti indipendentemente dal risultato della prossima partita. Se non ci credono più, è un grosso problema. Perchè Pirlo andava esonerato molto prima. Per salvare il salvabile e cercare di passare il turno in Champions. 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Sep-2006
63,041 posts
33 minuti fa, Andystars ha scritto:

Comunque NON sarebbe decisiva, mancano ancora 10 partite.... Per me l'importante è NON perdere.


Quindi se mercoledì non vinciamo tutt’appost e teniamo ancora qui il miracolato?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 22-Oct-2009
13,692 posts
6 minuti fa, MattJu ha scritto:

De Zerbi i tifosi se lo mangiano. 

Al primo pareggio gli ossessionati della tradizione e del DNA difensivo iniziano il mantra del bel giuko, il circo ecc.... 

Non farei questa scommessa, prima deve dimostrare qualcosa in un club medio-alto, poi vediamo. 

Inzaghi laziale non mi piace per nulla, non lo considero un allenatore che farà strada. Poi magari mi sbaglio. 

 

Per me i nomi per ricostruire sono Spalletti e Mancini. 

Il toscano ha riportato l'Inter in CL dopo mi sa 7-8 anni, ha fatto l'impresa nonostante il casino infernale di quelli spogliatoio. 

Mancini mi sta stupendo, in nazionale ha fatto un lavoro fenomenale. 

Se vuoi i grandi nomi per ricostruire ce n'è solo uno: Jurgen Klopp. 

 

 

Assolutamente non siamo nella stessa situazione. 

Tra il 2015 e il 2016 sono arrivati giocatori fatti e finiti a cui lui intelligentemente si è affidato (da bravo gestore quale lui è) per ripartire e ripristinare l'equilibrio dello spogliatoio (orfano del suo condottiero)

.

Parlo di Evra su tutti. Non vi è chiaro quanto il francese sia stato importante. 

Ad esempio per me è stato lui ad aver portato quella tranquillità che ci mancava in Europa. E lui questo lo ha sempre detto, disse anche che Buffon andava da lui prima delle partite di coppa, per trovare conforto (mai stato un segreto la debolezza mentale della nostra ultima vecchia guardia). 

Evra disse che prima del match contro il Malmoe si alzo in piedi ed esclamò "Oh che c****, siamo la Juve, come possiamo aver paura del Malmoe e di non passare un girone di Champions? Ci chiamiamo Juventus!". 

E nel novembre del 2015 era in prima fila per dare la carica.

Ti parla uno che nella stagione 2015-16 lo ha maledetto un anno intero perchè giocava al posto di Sandro che era tutt'altro giocatore rispetto alla spazzatura che è diventato negli ultimi 2-3 anni. 

 

 

 

 

si ma mi devi spiegare in cosa Mancini sia superiore a Allegri

 

in Europa ricordo ancora le sue figuracce, andò fuori dal Villareal!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 22-Oct-2009
13,692 posts
14 minuti fa, Andystars ha scritto:

Il tuo discorso è giusto, ma vale per tutti. Il Milan ha perso contro lo Spezia e pareggiato contro Sampdoria ed Udinese. Il Napoli ha perso contro lo Spezia, ha pareggiato contro il Sassuolo e perso altri punti per strada. Secondo me siamo, tutti Molto negativi, per me basta poco per vincere Mercoledì. Anche perchè avremo quasi TUTTI a disposizione e anche se perdessimo ci sarebbero comunque 10 partite da giocare. E poi credo che in Società non siano così autolesionisti, Pirlo lo potrebbero sempre esonerare.

 

no, ti sbagli

 

dopo Marcoledi, ne mancheranno 9 di partite, non 10

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Apr-2019
5,669 posts

Cacciarlo via serve per agguantare la quarta posizione mica perché ci piace esonerare 

Senza cl saranno disastri mica da ridere 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2005
50,829 posts
3 minuti fa, TorinoGobba_1897 ha scritto:


Quindi se mercoledì non vinciamo tutt’appost e teniamo ancora qui il miracolato?

 

credimi, se non si vince mercoledi, pirlo sarà l'ultimo dei problemi...

  • Like 1
  • Sad 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Apr-2019
5,669 posts

Serve gente che ha dato prova già di saper fare 90 pt in a

Dunque allegri o conte o mancini o sarri

Anche mourinho 

Basta esperimenti ad ufo

Nemmeno gente che mai ha allenato in a anche se ha vinto la cl leggasi Zidane Zidane guardiola klop...perché conte poi vince ancora indisturbato 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Apr-2019
19,980 posts

Mi dispiace dirlo....ma io non lo reggo più !

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Feb-2020
229 posts
25 minuti fa, silver1981 ha scritto:

 

 

 

si ma mi devi spiegare in cosa Mancini sia superiore a Allegri

 

in Europa ricordo ancora le sue figuracce, andò fuori dal Villareal!!

 

Ti parlo di ricostruire! 

Hai visto dal 2018 ad oggi che cosa ha fatto in nazionale? 

Dobbiamo volare bassi ora, siete fuori strada se pensate che in CL nei prossimi anni potremo andare lontano. 

Siamo ritornati ai primi anni di Conte. L'importante sarà entrare tra i primi 4 e andare agli ottavi, cosa non scontata visto che non essendo testa di serie rischiamo un girone duro. Se poi i prescritti accusano i problemi finanziari, magari riusciremo anche a vincere lo scudo, altrimenti sarà difficile perchè hanno una buona squadra, se spariscono invece non avremo avversari. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 22-Oct-2009
13,692 posts
5 minuti fa, MattJu ha scritto:

 

Ti parlo di ricostruire! 

Hai visto dal 2018 ad oggi che cosa ha fatto in nazionale? 

Dobbiamo volare bassi ora, siete fuori strada se pensate che in CL nei prossimi anni potremo andare lontano. 

Siamo ritornati ai primi anni di Conte. L'importante sarà entrare tra i primi 4 e andare agli ottavi, cosa non scontata visto che non essendo testa di serie rischiamo un girone duro. Se poi i prescritti accusano i problemi finanziari, magari riusciremo anche a vincere lo scudo, altrimenti sarà difficile perchè hanno una buona squadra, se spariscono invece non avremo avversari. 

 

non sono d'accordo, abbiamo una rosa validissima, la prima Juve di Conte non valeva neanche la metà di quella di ora

 

è solo che li avevamo un allenatore

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-May-2006
4,814 posts
54 minuti fa, Matus ha scritto:


guarda che il tattico dei 3 è Baronio, Tudor non era il tutor di nessuno. Cip e ciop non capiscono una mazza la juve si è affidata a Pirlo e Baronio.

Che c entra il tattico....

...Tudor non e’ stato messo li x fare il tattico ma l allenatore in 2 che ha altri compiti , non ultimo quello di aiutare Pirlo e vista anche la sua esperienza a metterlo a suo agio vista la sue inesperienza.

...a detta di Rampulla la cosa e’durata 2 mesi poi Tudor e’ stato ridimensionato , pirlo sentiva di non averne bisogno

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Jan-2021
283 posts
4 minuti fa, clic ha scritto:

Che c entra il tattico....

...Tudor non e’ stato messo li x fare il tattico ma l allenatore in 2 che ha altri compiti , non ultimo quello di aiutare Pirlo e vista anche la sua esperienza a metterlo a suo agio vista la sue inesperienza.

...a detta di Rampulla la cosa e’durata 2 mesi poi Tudor e’ stato ridimensionato , pirlo sentiva di non averne bisogno

 

come Tattico abbiamo un signor nessuno, i dissidi tra Pirlo e Tudor nascono dal fatto che Tudor non approvava quasi nulla del lavoro di Baronio. Che tra l’altro adesso fa da secondo. È stato accantonato da cip e ciop amici dai tempi della Reggina. Incompetenti e presuntuosi 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Jun-2005
7,271 posts
1 ora fa, Dark Wizard ha scritto:

 

Io credo che le avessero pure (magari davvero il sogno guardiola e una ristruturazione ad hoc da fare dalle giovanili a salire con un unico gioco, come si fa nell'ajax o nel barca ad esempio), ma non hanno calcolato tanti fattori, come il rifiuto di pep per una qualche ragione... quindi approssimazione sì, quella c'è stata.

E poi arrivò Sarri. Come dimostrano i miei post dell’epoca non ero contento del personaggio,ma ho deciso di dargli tempo e fiducia,quindi figurati se alla Juve non l’avrebbero fatto,ma da subito l’obiettivo gioco spettacolare non è riuscito,così si sperava almeno in un percorso di successo. Neanche quello,perché lo scudetto è arrivato a fatica checchè se ne dica,la coppa Italia persa in finale e la Champions naufragata. Non ci sono stati miglioramenti,questo è oggettivo. Il prendere un principiante come Pirlo è stata invece una vera cappella

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Apr-2006
2,038 posts

Una sconfitta mercoledì vorrebbe dire essere fuori all 80% dalla prossima Champion, con tutto quello che comporterebbe nei prossimi anni. 

Il residuo 20% di possibilità passerebbe, comunque, da un cambio di guida tecnica per giocarsi il tutto per tutto anche con la scossa che questo cambio darebbe. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-May-2006
600 posts

Se la juve avesse una catena di comando normale oggi Pirlo non sarebbe più l'allenatore della juve e paratici non sarebbe più dirigente della juve. Ma questa società è riuscita ad incenerire  in 2 anni una struttura che funzionava molto bene. Lasciamo perdere gli enormi errori di mercato e veniamo ai fatti gravi e incontrovertibili degli ultimi  2 anni: 2019, dopo uno scudetto e quarto di champions Allegri spiegò alla dirigenza (ormai orfana dell'unico vero cervello pensante) che la squadra era da rinforzare pesantemente. Invece no, il gatto e la volpe non la pensavano allo stesso modo perché ritenevano che il problema fosse il tecnico e il suo gioco "antico". AA disse :" bene, lascio a voi la decisione e ve ne assumerete la responsabilità della scelta". Dopo un solo anno la fantastica coppia rimangiandosi una scelta che doveva essere strategica liquidò Sarri in quanto inviso al gruppo. Ho riflettuto molto su questo passaggio che secondo me è un sintomo atroce di quello che sarebbe successo dopo. Dentro questo passaggio c'è tutto: incompetenza e impotenza. Arriviamo quindi al passato recente dove AA riprende in mano la situazione rimangiandosi implicitamente quanto detto un anno prima (o rimuovi i dirigenti e li sostituisci o gli dai fiducia e lasci a loro l'onere della scelta) e mette in panchina della Juve più sgangherata e complicata degli ultimi 10 anni un ex campione che non ha mai allenato neanche una squadra di 3 categoria. Chi può fare oggi e non domani l'unica cosa che andrebbe fatta, ovvero rimuovere istantaneamente l'attuale mister a favore di un tecnico che abbia l'esperienza per dare a questa squadra un assetto tattico sensato e operare sulla testa dei giocatori? Agnelli che non ne azzecca più una neanche per sbaglio (rimuove marotta, dà pieni poteri a paratici e poi mette pirlo in panchina)?   Ragazzi, quello che sta succedendo non è frutto del caso, del covid o della sfortuna è frutto di una sequenza terribile di errori         

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...