Jump to content

Pirkaf

Tifoso Juventus
  • Content Count

    2,883
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1,064 Excellent

About Pirkaf

  • Rank
    Pirkaf
  • Birthday 10/25/1976

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Midland

Recent Profile Visitors

7,555 profile views
  1. Quella di Sonetti allenatore è una gurata?
  2. Direi che è ora di cambiare il titolo dell'opera di Beckett in Aspettando Djalo.
  3. " A fuego lento, a fuego viejo " Che bei ricordi con la canzone di Rosana. E pensare che quando uscì questa canzone c'era già Max in panchina. XD
  4. Il problema semmai era preferirgli Lukaku. Nulla contro il belga, ma Dusan se non altro è un giocatore futuribile.
  5. Giocatori del genere in una squadra ci vogliono non a caso fu anche cercato da alcune grandi. Uno dei più grossi problemi della Juve di quest'anno è la mancanza di personalità. Non c'è nessun giocatore che va a protestare o che pretenda l'attenzione dell'arbitro. Se l'episodio di Alcaraz fosse capitato all'Inter, Barella e compagnia cantante avrebbero accerchiato l'arbitro. Nella Juve tutto ciò non succede. Anzi siamo noi a venire aggrediti anche quando subiamo ingiustizie, vedasi Malinovs'kyj con Yildiz.
  6. A centrocampo la situazione è drammatica. Solo McKennie meriterebbe la riconferma, ed il giocatore è comunque quello che è.
  7. Primo tempo orripilante. Abbiamo fatto sembrare il Cagliari come il City. Tanto colpe dell'allenatore, ma va fatta una profonda analisi sulla rosa. Per me molti di loro non meritano questa maglia,
  8. Ci manca giusto Sing Sing a questo punto, le divise erano pure bianconere.
  9. De Bruyne come Vlahovic? Ha sbagliato due gol facili facili che sono praticamente costati la qualificazione. Direi che in base ai ragionamenti letti spesso nel forum, dobbiamo constatare che sia scarso.
  10. Raga, non offendetevi sul personale per il calcio, posso capire nei topic politici o sulle guerre, ma nei discorsi pro o contro un allenatore non ce n'è bisogno.
  11. Quoto tutto tranne la chiosa finale. Allegri ha contribuito nella vittoria di numerosi trofei e va ringraziato per questo.
  12. Sostanza ed impegno, anche tanta corsa e qualche bella giocata. Però non è quella tipologia di giocatore che rimpiangerei se andasse via.
  13. Io ne faccio un ragionamento di progresso, come in ogni cosa della società. Allegri è un tipo di allenatore che ha un metodo e un gioco arcaico, molto lontano da ciò che attualmente c'è in Europa, anche in squadre minori. La Juve deve andare avanti, anche per attrarre del nuovo pubblico. Ora capisco che molti di noi siano quarantenni, cinquantenni e trentenni che pensano che il mondo giri intorno a noi, ed in parte vedendo molti dei dinosauri che governano il mondo è un pensiero condivisibile, ma il calcio sta andando da un'altra parte che non è quella di giocare in ripartenza contro Empoli e Frosinone. Anche il discorso dei giovani lascia il tempo che trova, basta vedere che al di fuori dell'Italia giocano anche sedicenni e diciassettenni. Mentre da noi Yildiz è un panchinaro fisso.
  14. Sì, ma bene o male lui lo conoscevo già. Mi riferivo ( in maniera sottintesa ) a calciatori che ho visto poco giocare.
  15. Quest'anno ho visto il PSG solo in queste ultime partite di coppa, e devo dire che Vitinha e Barcola mi sembrano davvero tanta roba.
×
×
  • Create New...