Jump to content

Pirkaf

Tifoso Juventus
  • Content count

    836
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

118 Excellent

About Pirkaf

  • Rank
    Pirkaf
  • Birthday 10/25/1976

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Midland
  1. Se ragioniamo nell'ottica di un terzo difensore che prenda posto all'occorrenza non è buono, è ottimo. I titolari saranno ancora Chiellini e Bonucci il prossimo anno, per questo non ho mai creduto a profili costosi come De Ligt ( che mi piacerebbe ) o Dias, per me arriva solamente un buon difensore affidabile.
  2. Joao Cancelo

    Ma perché avete ri-uscito quel like? E' accaduto un bel po' di giorni fa, ormai su internet è roba stra-old, non capisco perché parlarne ancora.
  3. Sconfitta quasi matematica. L'importante è non perdere male, ma penso che i tre punti andranno a loro.
  4. Ma se fino a mercoledì manco si allenano. E' quasi matematico che a Milano si perda, secondo me. Probabilmente faremo punti in casa, ma difficilmente romperanno le scatole a squadre che sono in lotta per le coppe, anche perché probabilmente ce lo faranno capire con le "cattive".
  5. Alcuni media lo danno al City.
  6. Cosa Sto Leggendo?

    Molti li ho letti, ma non tutti. Ho preso nota: sei stato veramente gentile!
  7. Con il senno di poi sarebbe stato meglio vincerlo con la Spal. Dovesse arrivare la matematica certezza, arriverà in un clima prettamente surreale.
  8. E' forte, ma è dannatamente lento. A dirla tutta è proprio la Juve stessa ad avere troppi giocatori che giocano sotto ritmo, non attaccano mai lo spazio e non si sovrappongono.
  9. Agnelli vuole realmente vincere in Europa?

    L'importante è partecipare. Sono parole di circostanza, come è giusto che siano. Io non sono convintissimo che resti Allegri così come non sono sicuro che Ronaldo possa essere determinante nelle scelte future della società. Tanto anche lui saluterebbe comunque a breve, vista l'età.
  10. Federico Bernardeschi

    A me non piace, ma se si allena con costanza con l'altro piede, in rosa potrebbe starci tranquillamente. Non è lui, e lo dico categoricamente, il giocatore destinato ad avere la maglia numero dieci come ho sentito spesso dire sul forum.
  11. Mattia De Sciglio

    Non è lui che comunque deve farci fare il salto di qualità. Comunque sul primo gol è salito con un secondo di ritardo sbagliando il fuorigioco e ci è costato il gol.
  12. Uno stop, non una fine

    Partendo dal presupposto che vince una squadra sola, e quasi sempre ( almeno negli ultimi anni ) Real o Barcellona, avrebbe anche ragione, però lo spettacolo odierno è stato desolante, e la sensazione è che alcuni giocatori ed anche allenatore e preparatori non siano in grado di vincere questa competizione, anche quando danno il massimo. E' chiaro che essendo una competizione ciclica ci si riproverà, ma oggettivamente a meno di grossi scombussolamenti, sarà sempre solo un partecipare.
  13. Comunque da Juventino voglio dire una cosa: chi ama il calcio stasera avrà tifato Ajax, e sottolineo, giustamente. E' una squadra fantasmagorica: De Ligt, De Jong e Van Der Beek sono tre giocatori da strusciarsi gli occhi. Ha vinto la squadra che gioca a calcio come collettivo. Molti dei nostri pascolavano per il campo.
  14. Ma dovessimo vincere lo scudetto questa settimana, avrebbe senso festeggiare dopo una batosta del genere?
  15. Molti giocatori fuori fase, mentre loro danno l'impressione di essere in controllo e di non correre più di tanto. Malissimo Pjanic, Dybala e Bernardeschi. Rugani, Can e Sandro gli unici che sembrano in palla, escludendo Ronaldo. Francamente la vedo dura, siamo troppo attendisti. Loro sono forti. De Ligt è un muro.
×