Jump to content

Eorlingas

Tifoso Juventus
  • Content Count

    4,008
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1,868 Excellent

About Eorlingas

  • Rank
    Juventino Le Roi
  • Birthday 07/26/1991

Recent Profile Visitors

5,613 profile views
  1. No, il mondiale è più difficile non di poco. Perché comunque il numero delle nazionali forti è comunque non indifferente, perché dopo la fase a gironi sono letteralmente tutte finali dove il minimo dettaglio fa la differenza e soprattutto si svolge ogni 4 anni e dunque le occasioni di di vincerlo sono veramente poche, figurati fare filotto e vincerne 2 o 3 come Pelé. Vale lo stesso discorso anche per l'europeo
  2. Senza offesa ma si può parlare di gusti finora un certo punto. Zidane è stato oggettivamente un giocatore epocale e dominante, prima a livello tecnico, poi a livello di leadership, oltre che fra i poi continui, con almeno un decennio pieno dove a parte un paio di anni te lo ritrovavi sistematicamente sempre in fondo a qualche competizione internazionale con club o nazionale. Ha vinto un mondiale e 1 europeo da protagonista e ne stava per vincere un altro esprimendo quella che probabilmente è una delle 4-5 più grandi performance individuali di un singolo giocatore ad un mondiale di sempre. Ne parliamo poco perché quella finale la persero contro di noi ma Zidane a quel mondiale fu irreale e riuscì a portare a braccio in finale una squadra forte ma considerata bollita e a fine ciclo. Non è tanto una questione di vincerlo. Cruijff nel 74 pur perdendo fece un mondiale memorabile. Maradona nell'86 non me parlo. Pelé di mondiali ne ha vinti 3 di cui il primo da semisconosciuto che lo chiamavano ancora per cognome e l'ultimo conducendo la squadra più forte di tutti i tempi. Ronaldo ha condotto all'europeo una squadra sul quale non puntavano nemmeno le madri dei calciatori a momenti. Messi una roba del genere ad oggi non si è mai nemmeno avvicinato a farla pur avendo molte occasioni e un argentina probabilmente più talentuosa di quelle di Maradona. Nessuno mette la pulga in discussione. Messi è un alieno e dalla sua ha almeno 3 lustri di grandi vittorie a livello di club, ma a livello di nazionale ad oggi resta un grande incompiuto. Il tutto mentre i suoi compagni al barca hanno fatto l'arte di una delle nazionali piu forti di tutti i tempi. Se non avesse sbattuto la testa prima sulle manone di Buffon e poi sul petto di Materazzi, o se anche solo la francia avesse poi vinto quella partita ai rigori, Zidane sarebbe considerato senza discussioni il più forte di tutti assieme a Pelé e Maradona. Dopo quei due c'è lui.
  3. Ce la possiamo fare e dipende da noi. Ma dopo aver visto per 2 anni di fila la Juve di Capello(la SOLIDISSIMA Juve di Capello) riuscire a dilapidare distacchi siderali sugli avversari in poco più di 2 giornate direi di restare tutti sull'attenti e concentrati per lo sforzo finale. La settimana passata paradossalmente nonostante le 2 partite storte ci ha fatto allungare. Questa settimana ci dirà molte cose.
  4. Vedendo la nostra impostazione dal ritorno post-quarantena e le insiderate arrivate finora suggerirei di provare a vedere questo schieramento tattico con: -Arthur al posto di Pjanic -Kulusevski al posto di Bernardeschi -Pogba al posto di Rabiot E trarne le prime conclusioni
  5. Se vabbè e chi è Andreotti, il grande fratello e gli illuminati tutti assieme appassionatamente? Va bene il tifo ma a tutto c'è un limite
  6. Ecco, lo vedi che quando vuoi riesci a scrivere anche cose intelligenti? Torniamo in topic e finiamola con le s********e
  7. Beh però dai deciditi A leggere a ritroso il topic qui l'unico che ha cercato idealmente di tappare la bocca a qualcuno sei stato te. Ti si è solo cortesemente risposto di conseguenza e vederti frignare come un bimbo terrorizzato dai (riempire a scelta)isti che ti vogliono tappare la bocca quando tutta sta cagnara è iniziata perchè per te la Morace non dovrebbe parlare di calcio perchè c'ha le zinne è un controsenso che curva lo spaziotempo Che il calcio femminile non piaccia è un opinione(ULTRALEGITTIMA) Che il calcio femminile non sia come il calcio maschile e che per certi versi(prevalentemente a livello di prestanza fisica) non potrà mai esserne identico non è neanche un opinione, è un dato di fatto OGGETTIVO per una lunga serie di motivi fattuali che non hanno però a che vedere con una presunta inferiorità della donna a conoscere il calcio a livello tecnico o tattico. Altrettanto fattualmente, uno che qui dentro scrive che una donna non dovrebbe discutere di pallone in quanto c'ha la fregna nonostante abbia una discreta competenza diretta in materia calcistica(che peraltro la pone già oggettivamente sopra almeno 3/4 dei cosiddetti "opinionisti" visto che una larga parte di essi hanno una competenza di base sul campo a livello "subbuteo"), può essere solo 2 cose: O un flammatore professional che vuole divertirsi un pochettino, oppure un povero str**** con una buona dose di ritardo mentale autoinflitto(quindi senza nemmeno la giustificazione di traumi fisici o cerebrali di chi certe condizioni le vive senza colpa) e l'unico vero buonismo è quello di chi si ostina a voler far credere che tutte le opinioni, anche le più idiote, debbano avere per forza lo stesso valore sempre e comunque. Siccome non sono così malizioso e presuntuoso, non ho una laurea, qualcosa di intelligente in passato te l'ho visto scrivere e riconosco che a volte flammare può essere divertente(e a volte pure abbastanza utile a tirare fuori pure discorsi interessanti ed educativi) sono abbastanza convinto per la prima ipotesi
  8. Nessuno te lo ha impedito ad ora mi pare. In compenso le botte di str**** et simili te le sei prese tutte quello si. Se non ti frega nulla dunque perché offendersi? P.s. A me spesso piace guardarmi dei film con Adam Sandler e mi piacciono pure, ma per quanto mi possano piacere posso riguardarli all'infinito ma sotto moltissimi punti di vista fanno in ogni caso oggettivamente schifo al c**** Non è che i gusti personali possono fare miracoli
  9. Gneeeeeee buuuuuuuu il pensiero unicoooooo!!!!!!!!! Mi vogliono impedire di dire quello che voglio!!!!! Io devo avere il diritto di dire che le femmine non devono occuparsi di pallone ma loro non mi possono dire che sono uno str**** perché sennò mi metto a piangere e mi offendo!!!!! Buuuuuuuuuu!!! Gneeeee (Che poi a volerla dire tutta essere stronzi non è mica un reato. Con tutti i limiti per l'incolumità altrui e se in grado di reggere il ruolo, non vedo perché uno non dovrebbe esserlo )
  10. Non so, fosse così penso già il solo Ronaldo avrebbe avuto difficoltà. Lo spogliatoio della Juve pieno di personalità importanti. Lo stesso Buffon per il ruolo di portiere è paragonabile e probabilmente più di quello che sono i 2 alieni da calciatori in movimento. La butterei più sulle motivazioni date dalla rivalità benigna fra i due. O verrebbero meno gli stimoli giocando assieme, oppure si mettono a concorrere pure in allenamento
  11. Può piacere o meno ma sempre una bella idea dimm*****a rimane ehhh
  12. Centra niente. L'ultima volta che hai affrontato il Milan sei partito a mille con quelli li in campo dominando in lungo e in largo e al 60' eri ancora sullo 0-0 nonostante fossimo in 11 contro 10. Perdonami ma il tuo ragionamento è basato solo sulla convinzione che facendo così è più probabile che ad un certo punto della aperta sei avanti, quando non è assolutamente più probabile e soprattutto il rischio che hai di ritrovarti in quella situazione al 60' è lo stesso, con la differenza che non hai nemmeno il piano B, quindi è due volte peggio. Possiamo vincerla tranquillamente senza costa in campo e possiamo tranquillamente perderla con lui in campo dal 1' minuto.
  13. La peggior telecronaca mai fatta fa Trevisani o Bergomi se messa a confronto con la miglior telecronaca tifosa di Zuliani è la 9' di Beethoven.
×
×
  • Create New...