Jump to content

Idioteque

Tifoso Juventus
  • Content Count

    8,773
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1,278 Excellent

1 Follower

About Idioteque

  • Rank
    Iä! Iä!
  • Birthday 07/10/1986

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Prato

Recent Profile Visitors

4,965 profile views
  1. ah io lo scrivo anche qui chi insulta daniele fa schifo. e se tanto mi dà tanto fa probabilmente parte di chi sabato era in centro a fare aperitivo
  2. stanno cercando di stiracchiare tutto nella speranza che la cosa si risolva e poter proseguire. ma già così ci sarebbero degli slittamenti notevoli. ovviamente è opinione mia che sono l'ultimo degli stronzi, per carità
  3. perchè in europa evidentemente non si sono resi pienamente conto. se non è chiaro lo dico chiaramente: salta la champions, saltano i campionati, saltano gli europei e saltano le olimpiadi
  4. perchè quando rondo non è in giornata (ed è in giornata circa una volta ogni dieci partite) sono c***i amari per la second unit
  5. i gallesi invece tutti da noi (apparte quello veramente forte )
  6. viste le assenze negli altri, immagino che si vada di load management a palla
  7. infatti su sto topic leggo di campagne acquisti abbastanza fantasiose, lui pogba jesus sanè e pure la maiala di so mà. volano 300 milioni come fossero spiccioli per sti qua. e poi tutti a lamentarsi, sempre dimenticandosi che noi lo sceicco non ce l'abbiamo
  8. ma dai ma per fare cosa, ma poi con la mamma che sta male. ma lasciamolo buono, dai.
  9. però ripensandoci.. nel senso, ho scritto "se ci fossero le motivazioni". ...ma le motivazioni CI SONO. gente come buffon, chiellini, bonucci, higuain, dybala, pjanic, insomma chi è rimasto da cardiff (e alcuni pure dalla volta precedente), non credo sia possibile che non abbiano la champions come chiodo fisso. figuriamoci poi un cannibale come ronaldo. secondo me siamo, e non certo dalla settimana scorsa, alla situazione apparentemente paradossale in cui le motivazioni sono eccessive. è un disturbo d'ansia a tutti gli effetti. è TROPPO importante vincere la champions, e ne risente il modo in cui scendiamo in campo. sempre regalando il primo tempo, la prima partita, e sempre costretti a rincorrere. e rincorrendo, con le spalle al muro, senza il timore di sbagliare perchè tanto non c'è più nulla da perdere, testa bassa e pedalare, abbiamo tirato fuori anche grandi partite (o almeno grandi primi tempi). speravo che sarri, portando dei concetti di gioco corale, riuscisse a sollevare un po' questa atmosfera ansiosa con l'affidarsi a un meccanismo collettivo, come si usa dire in america, di "execution". evidentemente o è troppo presto perchè il messaggio sia passato, o sarri non je la fa di suo.
×
×
  • Create New...