Jump to content

Alex85Tox

Tifoso Juventus
  • Content Count

    7,365
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Alex85Tox last won the day on April 12 2015

Alex85Tox had the most liked content!

Community Reputation

615 Excellent

About Alex85Tox

  • Rank
    ex utente Alex85t
  • Birthday 07/06/1985

Profile Information

  • Gender
    Not Telling
  • Location
    San Lucido (CS)

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Probabilmente si, ma prende 2,3 e se rinnova non gli daranno più di 3,5 in base agli altri ingaggi, quindi se gli dai 5 viene a piedi da Roma o al massimo in autostop, il problema sono le zavorre Berna Ramsey Rabiot che finché non escono siamo bloccati...
  2. non l'ho ancora fatta la faccio ora la pagella tek 6- (più sicuro degli ultimi periodi ,peccato sul corner non abbia parlato meglio con la difesa) danilo 6,5 (una delle poche certezze di continuità che abbiamo, ormai da un anno a questa parte) bonucci 6,5 (fa il suo ,e con difesa arretrata in piazzamento senza dover correre dietro agli avversari diventa top nel ruolo) chiellini 7 (l'unica pecca di giorgio da almeno undici anni a questa parte è solo la tenuta fisica, per il resto sempre garanzia) alex sandro 6,5 (da 7,5 il primo tempo da 5,5 il secondo, ma anche lui era in debito d'ossigeno e pesa il vuoto sulla fascia lasciato sul finale) bentancur 5,5 (anche lui bene nel primo contro un kessie non al top e si vede ,nel secondo surclassato dal centrocampo del milan molto più in palla atleticamente) locatelli 5,5 (stesso discorso di benta) rabiot 6- (leggerissimamente meglio degli altri due ma sbaglia la scelta sulla sua occasione, sei alto 1,90 e vai di testa cavolo, si vede in ogni caso che si sforza a cercare i gol che chiede Allegri da lui, però credo non sarà mai cosa sua fare il cc goleador) cuadrado 6,5 (da equilibrio ma non ha guizzo, credo sia molto indietro di condizione ancora, in almeno un paio di occasioni dove ha scaricato prima su danilo e poi su Dybala, il cuadrado brillante sarebbe entrato in area dribblando il suo avversario per scaricare in mezzo) dybala 6,5 (ottimo primo tempo, nel secondo non ne aveva più) Morata 7 (come per dybala, esce sfinito, avrà dettato la verticale in profondità almeno 25 volte in 50 minuti...) allegri 5 perchè non fare entrare chiesa per rabiot prima e passare ad un vero 442, per poi passare al 352 con de ligt alla barzagli negli ultimi 25, facendo avanzare danilo nei 5 , avanzando chiesa per dybala e mettendo kulu per l'argentino in campo aperto? perchè ostinarsi a richiedere a chiesa che è un attaccante ,forse il più prolifico che abbiamo attualmente di fare il terzino di copertura?
  3. si ovviamente sarà stata ingigantita , ma secondo me il pensiero comune era quello ,ed anche la partita preparata secondo me sarebbe dovuta andare sul doppio vantaggio nei primi 45, per poi gestire e ripartire in contropiede con due freschi che potevano essere chiesa e kulu...
  4. per me la svolta sarà proprio l'inserimento di Chiesa sulla sinistra a scambiarsi con dybala quando arretra , proviamo ad immaginare le occasioni di Rabiot fossero state sullo scatto o il tiro di Federico, poi sono curioso di vedere Arthur in mediana di fianco ad un centrocampista vero, quindi la difesa assodata ormai con i 4 di ieri e de ligt con chiellini ad alternarsi in base alle partite, cuadrado e chiesa sugli esterni ,in mezzo Loca e Arthur che si giocherebbe il posto con Rabiot e Benta se non confermasse gli sprazi visti pre infortunio , e davanti dybala e morata che vedo come una coppia ben assortita , con kean che può giocare con entrambi.. le basi ci sono ,attacchiamo la spina alla testa e pensiamo positivo che tempo ce ne sta ancora, non molto ma ci sta...
  5. non puoi reggere 90 minuti se devi correre il doppio del solito, a furia di macinare metri per cambiare ruolo in una azione su due crolli.. nel primo tempo sistematicamente , dybala si scambiava con cuadrado , morata con rabiot, bentancur con locatelli, bonucci con cuadrado ad andare a farsi la fascia.. ovviamente più libertà del mister in campo data ai giocatori, questo ha portato dei frutti, il milan nei primi 45 non ci ha capito nulla.. ma forse la cosa si doveva dosare meglio, emblematico chiellini che chiede calma per rifiatare e dybala che chiede a rabiot e bentancur di non verticalizzare ad ogni pallone, perchè a furia di scatti al trentacinquesimo era già come se avessimo giocato anche i suplementari della partita... il calo nel secondo tempo era inevitabile, puoi anche giocarci così e poi cercare di gestirla, ma lo sforzo doveva portarti sul 3-0 nei primi 45, emblematico anche lo stesso Allegri che secondo il cronista di bordocampo si domandava perchè non facevamo il secondo gol al venticinquesimo ..
  6. ho aspettato a scrivere per avere la mente lucida e non offuscata dalla delusione di vedere una vittoria che avrebbe risollevato parecchio il morale ,ma sfuggita malamente per un ulteriore errore tattico e dei singoli ,continuiamo a farci i gol da soli e non per netta superiorità degli avversari.. Siamo ormai alla quinta di campionato Mercoledì ,ed io che ho 36 anni non ricordo una partenza peggiore di questa ,ma penso che anche persone più grandi di me facciano fatica a ricordarla .. qualche attenuante l'abbiamo , tra superlega ,screzi sui contratti ,ed abbandono di ronaldo ,ma non devono e non possono essere giustificazioni , sia perchè abbiamo un allenatore nuovo si, ma che conosce l'ambiente e ieri ha giocato con 8/11 di giocatori che già ha allenato, sia perchè giochiamo con tutti giocatori nazionali che tra l'altro quando giocano appunto per la nazionale fanno bene, vedi Rabiot e Ramsey ,solo Tek ha confermato il problema mentale anche con la Polonia, ma vabbeh.. i problemi sono tutti nell'amalgama dei giocatori ,non siamo squadra ed è palese, qualche trama di gioco anche ottima si intravede ma perchè comunque checché se ne dica la qualità l'abbiamo e pure maggiore del 95% della serie A, ma ad oggi la classifica dice che siamo inferiori al 95% delle serie A.. ed a questo proprio non riesco a credere.. la nuova dirigenza che tanto nuova non è perchè comunque è tutta gente che anche se in altri ruoli partecipa in società da anni ha qualche attenuante anch'essa perchè un conto è ragionare in un contesto dove tutto va per il verso giusto, un conto è prendere una squadra che son tre anni che ha smesso di allenarsi in modo corale e che ha i conti in profondo deficit.. detto questo abbiamo fatto una scelta che sia per il periodo sfortunato e non imputabile alla società (covid) sia per il campionato italiano non strutturato adeguatamente non ha protato ai frutti sperati, naturalmente parlo dell'operazione CR7 , che ha secondo me due incongruenze pesanti e da sottolineare , uno è stato preso un giocatore che ha di fatto triplicato il tetto del monte ingaggi, con l'inevitabile effetto cascata sulle teste di procuratori e giocatori attorno a lui, cosa che alla Juve a mia memoria non è mai successa, ricordo ancora l'aneddoto di un Vialli andato a battere cassa dopo la vittoria in champions ed un Moggi che gli indicava la porta d'uscita.. due è stato preso l'accentratore di gioco numero uno al mondo (cr7) in contemporanea con un allenatore che del gioco corale ha fatto il suo mantra (Sarri) e Pirlo dopo che ne voleva seguire le orme sulla base degli idoli tipo Guardiola, mandando via un Allenatore che al contrario era numero uno a sfruttare i singoli (Allegri) e quindi molto più adatto agli Ibrahimovic, Ronaldo... detto questo e tornando all'attualità ieri ho visto netti passi avanti per i primi 51 minuti, dopo probabilmente la condizione è calata ed è calata un idea di gioco che sembrava intrigante con giocatori che scambiandosi di ruolo permettevano imprevedibilità e perdita continua di punti di riferimento, non a caso abbiamo vinto tutte le seconde palle nel primo tempo, questo però è molto dispendioso e subito dopo l'inizio del secondo tempo già mezza squadra non ne poteva più, calo netto dei vari cuadrado ,sandro, bonucci, morata, rabiot, locatelli e bentancur che avevano fatto un primo tempo ottimo, sopratutto Sandro che 2 dribbling riusciti in una partita non li faceva da quattro anni e ne ha fatti 4 in un tempo... rimango ancora fiducioso per il proseguo di un campionato decoroso, non per la lotta allo scudetto che secondo il mio modesto parere andrà ancora ai prescritti ,superiori sulla carta agli avversari sia tecnicamente che atleticamente con una difesa solida che in Italia sppiamo cosa vuol dire, ma comunque per un buon piazzamento che arriverà dopo che ci saremo scrollati di dosso tutte le seghe mentali che oggi hanno i nostri giocatori quando vestono la nostra maglia, e le parole che hanno in testa che rimbombano dicendo che stanno giocando in una squadra a fine ciclo.. ieri discreta partita di tek che ha dato una parvenza di sicurezza al reparto che mancava da più di qualche mese, benino cuadrado che ancora è lontano dalla migliore condizione però, molto bene Sandro i primi 60 minuti dopo solo fase difensiva ,ma comunque bene nel complesso, bonucci e chiellini prova sufficiente ,il Milan non ha poi fatto chissà cosa in avanti, anzi spesso costretti al tiro da fuori perchè ben schermati dal posizionamento delle due linee a 4 ben dirette in difesa da Chiellini ed in mezzo da Locatelli ,che purtroppo è durato anche lui poco più di un tempo, ma che assieme a Rabiot e Bentancur ha sovrastato il centrocampo del Milan per appunto 51 minuti...davanti bene Alvaro che è uscito a mio avviso perchè davvero non ne aveva più , e bene Dybala che (rimango della mia idea) deve necessariamente giocare più avanti per avere il guizzo in area che lo contraddistingue, i subentrati non li considero perchè entrati in una fase confusionale del match e con l'inerzia della partita che era abbondantemente cambiata , fosse durata anche soli 5 minuti in più l'avremmo persa. Alla fine risultato giusto, un tempo ed un gol noi ,un tempo ed un gol il Milan, ma la situazione di classifica ci fa vedere questo pari come una sconfitta e finchè non arriveremo in una posizione di classifica più congrua alla Juventus, così sarà ogni risultato che non porterà ad una netta vittoria.. in ogni caso pensiamo positivo che a darci per morti ci pensano già gli altri e voglio usare delle parole di Repice in telecronaca : la "JUVE NON MUORE, LETTERALMENTE, MAI"
  7. Bello il gol alla Ronaldo il fenomeno, peccato il fuorigioco, malino sull'occasione tirata addosso al portiere, voleva metterla in mezzo alle gambe, ma in quel caso si piazza a velocità media non forte, e con schiena e volto indirizzati verso il basso, infatti la palla si alza leggermente e sbatte contro il portiere, li é da imputare all'inesperienza, comunque quando entra in un modo o nell'altro si fa vedere e questo é molto importante...
  8. Tek 6 Danilo 6 Bonucci 7,5 De ligt 7,5 Alex sandro 6,5 Bentancur 6,5 Locatelli 7 Rabiot 7 Cuadrado 6,5 Dybala 6,5 Morata 6,5 Allegri 6,5
  9. Bene fin ora la coppia dei centrali, benino il centrocampo, Cuadrado non brillantissimo, benino Morata, male Dybala che sembra stanco, gli manca forza, forse indietro di condizione, loro dietro sono lentissimi...
  10. La SL o comunque un innovazione, é inevitabile a mio avviso e se ne renderanno conto tutti, chi non lo farà finirà nel dimenticatoio.. Sopratutto quando gli arabi si stancheranno e cercheranno altri giochini per passare il tempo e riciclare soldi...
  11. Occhio che questo che sembra un aiuto, affosserà definitivamente chi sta galleggiando ora... Noi siamo abbastanza coperti perché malgrado i soldi ci siano pure, si sta tornando al mercato del risparmio, proprio per prevenire ulteriori contraccolpi...
  12. Purtroppo ci si é fatti ingolosire dagli inserimenti dello scorso anno, durati solo qualche mese a dire il vero... Ha delle doti sicuramente, anche perché in Germania aveva fatto intravedere del buon dinamismo da mezzala rubapalloni, ma sembra davvero avere zero senso della posizione e se non funziona tutto alla perfezione in squadra ha evidenti limiti tattici, corre davvero a vuoto, perde puntualmente il suo uomo e a parte il buon senso sugli inserimenti che continua a far intravedere, sembra davvero lontano dall'essere un centrocampista di calcio, quello che sa fare potrebbe benissimo farlo a Football o basket a lui e neanche al resto del mondo cambiarebbe purtroppo, ha 23 anni e può sicuramente crescere ma gli mancano troppi fondamentali, quindi in una squadra molto solida e collaudata potrebbe avere un suo perché come jolly di imprevedibilità, mentre nella Juve attuale crea solo ulteriore confusione..
  13. Poteva evitare la convocazione, almeno avrebbe fatto qualche allenamento con allegri, invece di farsi questa gita con i compagnetti
×
×
  • Create New...