Jump to content

fc1976

Tifoso Juventus
  • Content Count

    6,941
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Everything posted by fc1976

  1. Guarda te lo dico subito, Allegri è meglio di Sarri. Abbiamo fatto la classifichina da terza elementare e siamo tutti contenti.
  2. Sicuramente giocare bene, ovvero essere abili in una attività, aumenta le possibilità di vittoria, sarri o non sarri. Poi sarri, o chi per lui, ci potrebbe mettere anche 100 anni a far giocare bene la squadra e a raggiungere risultati, ed in questo caso evidentemente viene meno la finalità per la quale è stato scelto, mica sono scemo, ma da qui ad escludere che attraverso "il bel gioco" si possa perseguire la vittoria ce ne passa, anche perchè storicamente e statisticamente è vero il contrario. Poi sempre con questo bel gioco, che non vuol dire niente. Prendi l'italia dell'82, contro il brasile e contro la germania, per me l'italia ha giocato da dio quelle partite. Mica giocavano come gioca sarri o guardiola. Oggi difficilmente quel calcio è riproponibile in quel modo, è riproponibile un calcio veloce di contropiede. Non vuol dire niente bel gioco, ne i risultati sono sinonimo di perfezione in campo. Sei tu che cerchi di fare un mischione di cose, semplificazioni senza senso, paragoni improponibili e sbaglio io che ti vengo anche dietro a cercare di spiegare. La stessa cosa mi capitò con una utentessa che poi fu bannata permanentemente. Non ti auguro la stessa fine, o forse si...
  3. Secondo il tuo ragionamento bacato, se prendiamo in considerazione il maggiore obiettivo stagionale negli ultimi anni ovvero la CL, Allegri ha fallito ed è da ritenere un allenatore scarso perchè con 5 tentativi, con una rosa in grado di arrivare in finale non è riuscito a vincere. Il suo score è 0, mentre esistono decine di allenatori che hanno vinto quel trofeo, quindi nella tua personale classifichina dei top allegri occupa le posizioni di coda. Discorso che non fa una piega secondo il tuo modo di ragionare. Quindi il gioco di allegri proposto in europa non è vincente. Magari cambiando....
  4. stai facendo del flame del tutto inutile, come scritto poco sopra i tuoi discorsi sembrano quelli di un bambino dell'elementari. E non lo dico per provocare, ma perchè penso che questi discorsi del tipo il mio allenatore è meglio del tuo sono giustificabili proprio fino a quel'età, dopo non hanno senso e mi meraviglio che gente matura non lo capisca. Il fatto che dopo 5 anni la società abbia intrapreso una strada nuova mi pare sufficiente per chiudere questo tipo di discorsi. Non si parla di bel giuoco, ma di provare a continuare a vincere e a vincere ancora di più attraverso una strada nuova o diversa. Sulla certezza di vittoria ad oggi non ci sono previsioni di nessun tipo, tanto più che il cambio potrebbe richiedere del tempo tecnico. Si può dire che partiamo avvantaggiati perchè abbiamo una società ed una rosa migliore degli altri, ma già cambiando allenatore e alcuni giocatori il passato viene praticamente cancellato e si riparte praticamente da zero. Quindi ogni paragone col passato ha pochissimo senso. Dire prima vincevamo giocando male ed "oggi" pur giocando bene non vinciamo, se questo fosse il caso, non vuol dire automaticamente che il cambio sia stato sbagliato, vanno considerati mille fattori. Oppure possiamo fare discorsi superficiali dei bambini e fare le classifichine di chi è meglio o di chi è peggio.
  5. Cmq secondo me ci dobbiamo tutti togliere il vizio di fare i discorsi di ragazzini di quinta elementare. Del tipo il mio allenatore è meglio del tuo, il mio ha vinto questo il tuo non ha mai vinto niente, tizio ha vinto una CL (poi è sparito dalla circolazione) quindi ha una mentalità europea che caio non ha, abbiamo vinto tot scudetti quindi dobbiamo vincerne altri tot per dire che sempronio è stato all'altezza dei predecessori, etc.. A me sembrano tutti discorsi mooooolto infantili, eppure molti di noi/voi siamo più che maturi. Segnalo poi che ad esempio sia se fosse arrivato guardiola e tanto più con Sarri, probabilmente tra i nuovi obiettivi della società c'è anche quello di un cambio di mentalità, di rinnovamento tecnico/tattico, etc.. Evidentemente anche nella società sanno che questo nuovo obiettivo potrebbe richiedere del tempo (anche con guardiola) . oppure veramente pensate che avremmo preso guardiola per vincere la CL il prossimo anno?
  6. sulla parte in neretto non concordo, il gioco di metà campo di sarri si basa principalmente sul movimento veloce della palla anche in dietro e sulal creazione di spazi per inserimenti. Quel tipo di giocatore invece sarebbe stato fondamentale nel gioco di allegri. A Sarri servono giocatori che sappiano muovere la palla velocemente, soprattutto veloci di testa, non gente innamorata del pallone. Qui una "ricostruzione" del pensiero di Sarri sull'argomento (non credo che siano parole sue, ma i concetti si) L'unico difetto che ha sempre trovato Sarri in Paul è la tendenza a portare troppo il pallone piuttosto che scaricarlo rapidamente come preteso dal suo calcio veloce, rapido, tattico. "Ci sono riuscito con Hazard, posso riuscirci anche con un fenomeno come Pogba...",
  7. io ho aspettative uguali agli anni passati, vincere lo scudetto e tentare di arrivare il più lontano possibile in CL. Ritengo però che mentre sul passato è possibile fare confronti, paragoni, ipotesi, sul futuro questo abbia meno senso, per ovvi motivi. Sulle cose passate conosci tutti i fattori in gioco, sul futuro no. Ritengo cmq di norma che nel calcio questi discorsi lasciano sempre il tempo che trovano perché ci sono troppe variabili, non si possono paragonare rose, campionati, allenatori diversi, così come non si possono bollare allenatori e calciatori come non vincenti solo perché nel loro palmares ancora non sono presenti i massimi trofei, è fin troppo semplice rispondere che magari il miglior allenatore al mondo di oggi al momento milita in serie minori e per forza di cose non può vantare una CL in bacheca.
  8. condivido, sarri con lo staff attuale vale 10, sarri con bertelli vale 100
  9. Almeno la data della conferenza la abbiamo, anche se avrei preferito che ad annunciarlo fosse la Juventus
  10. Ok, ma comunque perché scegliere questo modo di comunicare che ti si ritorce contro. Perche scegliere le 15 di una domenica d’estate, che penso che nella storia dei comunicati sia il momento peggiore per fare un annuncio ai 4 venti. Cosa vuole comunicare la società con questo modus operandi??? Che si vergognano? Che non ci credono? Che segnali danno agli sponsor e agli investitori? Secondo me sono piu gravi queste 24h che l’aver scelto Sarri. I tifosi ci hanno messo meno di 24h ad accettare la scelta, a me sembra però che la società lanci segnali in senso opposto. Fino all’esonero di Allegri funzionavamo come un orologio svizzero, adesso dopo averci messo un mese a prendere l’allenatore, sbagliano il nome e l’annunciano in maniera scandalosa. Che succede? Fatecelo sapere tnx
  11. Comunque a me pare che dopo un iniziale fase di sconcerto e sfoghi tutti noi abbiamo accettato Sarri ed anzi siamo già pronti e curiosi di vederne l’operato. Fa invece strano l’indifferenza di giocatori e società. È vero che parliamo di 24h ma da ieri è calato il silenzio, come se non esistesse, eppure i social li abbiamo. Se non erano pronti, perché fare l’annuncio di domenica alle 15???? Perche nessun giocatore dice niente? Non erano stati avvertiti??? A me sembra ora piu scettica la società che i tifosi stessi. Per levarmi i dubbi mi auguro che da domani inizino post celebrativi, l’annuncio della conferenza stampa, i benvenuti dei giocatori. Stiamo parlando del futuro allenatore della Juve, quello che ci deve guidare per i prossimi 3 anni, anzi io spero anche di piu perche sul lungo i giocatori avranno assimilato ancora meglio il gioco. Società , se ci sei batti un colpo.
  12. Io continuo a vederci qualcosa di strano nell'annuncio di ieri, come se non fossero minimamente preparati e/o abbiano dovuto fare le cose all'ultimo, senza nessuna strategia comunicativa. Stride il silenzio calato nelle ultime 24 ore, la mancanza di risalto interno all'annuncio, nessuna foto con i ns dirigenti, nessun commento dei giocatori, neanche un benvenuto, zero. Cosa può aver spinto la Juve ad un annuncio così frettoloso e mal fatto? Non potevano aspettare un paio di giorni ? Cosa cambiava? A cosa è servito fare questo annuncio da "scappati di casa" in fretta e furia? Mi sembra più una risposta a terzi che altro.
  13. Cmq dopo quello scarno annuncio di domenica dopo pranzo, nessun altro accenno a sarri sui social juve, un video, altre foto, immagini della firma, niente. Nessun annuncio sulla presentazione, nessun giocatore che gli da il benvenuto, nessun dirigente che rilascia un'intervista. Mi pare che i primi a non crederci siano nella società e nella squadra, vedo molto più ottimismo e speranza qui dentro (me compreso).
  14. Questo dipende anche dal fatto che è stata mal interpretata la critica ad allegri, perchè ogni critica non veniva approfondita nella sostanza ma dileggiata. Per questo non è nato mai un dialogo sulle criticità (oggi definitivamente condivise dalla società), ma qui dentro si pensava che chi criticava Allegri era in realtà un tifoso del napoli e di sarri. Benvenuti nella realtà, non era così. Detto ciò io non sono un sostenitore di Sarri, non lo sono mai stato e forse mai lo sarò, ma mi auguro che dal punto di vista del campo riesca a dare alla Juve quello per cui è stato preso, ovvero molto lavoro sul campo, squadra con identità di gioco, forma fisica ottima e zero infortuni. Quanto ai lati negativi, se prevarranno andranno aspramente criticati, come quando nella Juve di Allegri si criticavano gioco scialbo, forma fisica scadente e quantità di infortuni esorbitante.
  15. Cmq tutti state sottovalutando l'eventuale ritorno di Bertelli, secondo me rappresenterebbe una valore aggiunto elevatissimo.
  16. Stessi sentimenti contrastanti, come credo tutti noi. Per tutti i lati negativi del soggetto, ormai faccio solo finta che non siano mai esistiti e che si cancellino definitivamente una volta approdato da noi. Quanto alla Juve intesa come società mi autoconvinco che abbia fatto la scelta migliore, chiudendo la porta in faccia al mancity e a guardiola che evidentemente hanno tirato troppo la corda, facendo prevalere fattori quali il rispetto e la dignità di una società di fronte a chi voleva prenderci per il collo o per il c**o. Sarri ha elementi positivi quali la sua storia di allenatore partito dalla gavetta per arrivare al top, la sua passione per il calcio e per il campo, lo studio e l'applicazione della tattica, il fatto che alla juventus in questo momento servisse un insegnate di calcio dopo tanti anni di mancanza di questi aspetti. Al momento la juve e sarri sono agli antipodi per tanti aspetti, ma se saranno veramente complementari potrebbe venir fuori qualcosa di buono. La cosa più importante perchè questo progetto funzioni è che vengano presi giocatori FUNZIONALI, che TUTTI i giocatori si mettano a disposizione al 100% nell'ascoltare e applicare i dettami di gioco, nell'aspettare il giusto tempo che il meccanismo giri per bene, perchè ci vorrà del tempo. Sapete se viene Bertelli nello staff? (sarebbe l'acquisto migliore, con lui 0 infortuni muscolari al chelsea)
  17. Comunque dopo essermi sfogato inizierò a supportare Sarri, facendo finta che tutti i lati negativi non siano mai esistiti. Benvenuto Maurizio Sarri, forza Juve.
  18. Non è questo, tu parlavi di appeal. La mia risposta è che la juve di sarri, annunciato “di nascosto” ti rende l’idea di quale sia il suo appeal. Se ancora non l’hai capito, magari domani il titolo in borsa sospeso per eccesso di ribasso ti renderà più chiare le cose. Non mi permetto di parlare di sponsor o big perché è prematuro, ma non mi immagino che adidas e jeep stiano stappando bottiglie di champagne.
×
×
  • Create New...