Jump to content

Sir Crocodile

Tifoso Juventus
  • Content count

    857
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

248 Excellent

About Sir Crocodile

  • Rank
    Juventino El Cabezon
  • Birthday 07/04/1988

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Julia Augusta Taurinorum
  • Interests
    Economia, Storia, Politica, Sport.
  1. Il topic degli Insiders • Spring edition

    Tra un pò Andrea gli deve fare pure un po****o
  2. Leo Messi: la Juventus nel suo futuro?

    E' un discorso troppo limitante. La tecnica pura salta subito all'occhio e colma tutte le lacune, che comunque anche Messi ha: sicuramente l'argentino ha una tecnica e una visione di gioco che hanno pochi eguali nella storia, ma Cristiano dal canto suo è forse il calciatore più completo che abbia mai calcato un campo di calcio. Io continuo a vederli esattamente allo stesso livello come resa in campo. Al massimo si può obiettare che se Messi si fosse allenato e avesse avuto la stessa fame di Cristiano sarebbe stato l'indiscusso numero uno al mondo, ma questo Messi full power non esiste e non esisterà mai...
  3. Leo Messi: la Juventus nel suo futuro?

    Cristiano non è solo questo, attacca anche la porta in fase di non possesso in maniera sublime, sembra Muller (Gerd naturalmente). E quando stacca di testa pare Pelè redivivo, non dimenticherò mai l'immagine del gol segnato a Torino tra Godin e Gimenez. Sono tutte cose che Messi non potrebbe mai fare, il fisico da corazziere incide solo in parte...
  4. Cristiano Ronaldo: la stagione di CR7 alla Juventus

    Lasciamo stare Higuain sui rigori che ne ha sbagliati a fraccate anche da noi non è assolutamente scontato segnarli, non capisco perchè sminuirli La differenza netta tra Higuain e Cristiano la vedi proprio in Europa, nella miglior partita di Pipa in champions con noi, contro il Tottenham, sbagliò appunto un rigore, Cristiano contro l'Atletico ha fatto qualcosa che nessun giocatore con la nostra maglia ha mai fatto. E il suo rigore l'ha segnato eccome. Pure contro l'Ajax non fosse stato per le nostre cappelle difensive (Cancelo all'andata e il fuorigioco sbagliato al ritorno) ci aveva portati in vantaggio e messi nelle condizioni di passare il turno. In campionato, come ti hanno già fatto notare, Cristiano ha giocato la bellezza di 10 partite in meno... e in tutto questo ha pure due anni in più (anzi valutando la prima stagione di Higuain addirittura 4).
  5. E' pur vero che lo score di Dybala in champions per ora è molto buono
  6. O magari molto più semplicemente perchè è stato giudicato il migliore per completare il tridente questa sera
  7. Non siamo pronti per vincere la Champions

    Io di squadre mai andate in difficoltà in champions ne ho viste pochissime (per non dire nessuna), resta un mistero perchè noi siamo sempre da crocifiggere quando abbiamo qualche passaggio a vuoto. Io ricordo fin troppo bene la lunga sequela di figuracce e fatiche fatte dal Real in questi anni di dominio: nel 2016 2 pere col Wolfsburg e le 10 fatiche di ercole per battere city e Atletico. L'anno successivo è arrivato secondo nel suo girone, agli ottavi è andato in svantaggio col Napoli sia all'andata che al ritorno, col Bayern è finita ai supplementari con due gol in fuorigioco. Dell'anno scorso dobbiamo veramente parlarne? Tra Juve e Bayern hanno sudato 7 camicie. Il Bayern di Heynckes che ha fatto forse la fase finale più dominante del nuovo millennio agli ottavi a momenti usciva con quell'Arsenal che qua dentro è sinonimo di perculamento 0-2 in casa. Dulcis in fundo il super Barça delle meraviglie di Guardiola futbol bailado c***i e mazzi in semifinale è passato con due pareggi col Chelsea, in finale al netto del gol casuale di Eto'o furono presi a pallate nel primo tempo, ho rivisto la partita giusto la scorsa settimana. Allegri ha più che ragione quando dice che tutto l'ambiente dovrebbe essere più umile, non è il torneo parrocchiale. Siamo in champions, e che c****
  8. Come è dura la Juventus !!!

    Questo è incontrovertibile, però la situazione scontri diretti pende pericolosamente verso la sponda catalana. Li hanno puniti perfino nei momenti di maggiore splendore (penso al 2-3 successivo alla nostra vittoria 3-0 sul Barça).
  9. Kean bella impressione

  10. Si può fare anche il discorso inverso, una squadra che è arrivata in finale ben 9 volte non deve temere nessuno.
  11. Federico Bernardeschi

    Anche all'andata nei pochi minuti che aveva a disposizione a momenti segnava con un tiro pazzesco, a Valencia fu eroico. E' un giocatore da Coppa o da big match.
  12. Kean bella impressione

    Prendere Jovic quando hai già Kean la vedo una mezza follia, senza offesa. A Kean preferire solo un centravanti fotonico, scommessa per scommessa 10 volte meglio il giovane italiano, Mancini e Paratici vedono in lui un grandissimo futuro e tanto mi basta...
  13. Cristiano Ronaldo: la stagione di CR7 alla Juventus

    i top player — "Oggi ci sono molti buoni giocatori - ha continuato lui - Neymar, Mbappé, Suarez, Hazard, chiunque di loro potrebbe essere il migliore al mondo. Non ho citato Cristiano perché lo metto con me". Parole di grande stima quelle di Lionel Messi nei confronti del suo eterno rivale. "Era bello giocare contro di lui anche se mi ha fatto soffrire. Mi dava fastidio vederlo sollevare le coppe col Real. Sarebbe bello se fosse ancora in Spagna". Ma CR7 ha scelto i colori bianconeri. "Ho molto rispetto per la Juve - ha aggiunto Messi -. Mi sembra una squadra molto forte, con ottimi giocatori, e con Cristiano lo è ancora di più. Con la vittoria sull'Atletico si è presa un bel vantaggio - il riferimento alla corsa Champions - ma magari potremo esserci anche noi lì". Da la Gazza di oggi https://www.giornalaccio rosa.it/Calcio/Estero/29-03-2019/messi-io-stufo-perche-nazionale-sempre-colpa-mia-cr7-mio-livello-330306930208.shtml
  14. L'angolo Del Calciomercato: Indiscrezioni e News

    E a quanto pare è pure infortunato e dovrà essere operato al ginocchio
×