Jump to content

Monteroismyguide

Tifoso Juventus
  • Content Count

    4,265
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    6

Monteroismyguide last won the day on August 2

Monteroismyguide had the most liked content!

Community Reputation

3,196 Excellent

About Monteroismyguide

  • Rank
    Juventino Le Roi

Recent Profile Visitors

2,785 profile views
  1. Mi sa che nei piani di Maurizio Costa e Dybala non coesistono. Sbaglierò...
  2. Non sum dignus Però oh , davvero, ci siamo fatti un mostro dei D'Ambrosio Candreva Lautari titolari. Nel bene o nel male il bastardello di Livorno quando Sarri faceva 91 punti ne faceva 95.. Il Sarri attuale , oltre a "giocare bene", che a me frega relativamente, c'ha una rosa ALLUCINANTE e in più (qui non uso nessuna ironia) è un allenatore molto più MODERNO lui a 60 anni che Conte con 10 di meno. Lasciamolo intanto arrivare, l'Andonio, a giocarsi presumibilmente il posto in EL con lo Slavia Praga. Lasciamolo confrontarsi con qualche squadra decente di serie A oltre a noi. Con un arbitraggio sereno finiva tanto a poco lo scontro diretto in casa loro. E giocavamo col terzino destro adattato causa infortunio dei primi due, senza Costa che -parole del Mauri- è fondamentale... Il Napoli secondo con noi che abbiamo giocato le ultime 10 partite in ciabatte è arrivato a 79 la scorsa stagione.. Scommettiamo che la Barelleide contornata dalla Senseide e sublimata dalla Lukakeide allenata dall' Agghiacciante non li fa, i 79? Una mia birra virtuale che vi recapito a casa..
  3. Io comunque non vedrei nessuna impresa nell'arrivare davanti a una rosa dieci volte inferiore alla nostra con un allenatore dieci volte inferiore al nostro Maurizio, francamente.Discorso diverso quando avevamo davanti il miglior Higuain di sempre allenato dal nostro Maurizio. A meno che non si voglia considerare Lukaku a quei livelli o Gonde al livello del nostro Maurizio. Mi sembrano due cose BLASFEME. Uno che non arriva tra le prime 6 col Chelsea con uno che fa SEMPRE più di 80 punti col Napoli? Non scherziamo. Come mettere Einstein in una classe di matematica con dei bambini discalculi. Ques'anno abbiamo il NULLA come avversario. Conte al posto di Sarri (già spiegato). Lukaku al posto di Higuain miglior marcatore di TUTTI I TEMPI IN UN CAMPIONATO DI SERIE A. Brozovic Vecino Barella al posto di Jorginho Allan Hamsik al top. Ma non scherziamo proprio. A meno di non considerare il loro allenatore un fenomeno e il nostro un demente. Buffon Demiral Rugani Danilo Cuadrado Rabiot Ramsey Bentancur Costa/Dybala Mandzukic Berna ..Queste sono le NOSTRE RISERVE. Ai loro TITOLARI gli dovrebbero dare dai 20/30 punti. Non scherziamo. Contro quel MAESTRO DI CALCIO CHE E' SARRI i campionati ce li siamo sudati, e aveva pure qualche campione. Adesso abbiamo contro UN FALLITO. Che allena 4 *****e.
  4. Vedi le vie del bene sono infinite:un topic su un allenatore tacciato di omofobia ha fatto nascere un amore.
  5. Chi cita la banalità del male e invoca la libertà di insulto più che ad Hannah Arendt si rifà al mein kampf. Tutto qui.
  6. Faccio pacatamente notare che l'Unione Europea su pressione Usa e NATO considera il PKK un'organizzazione terroristica. Da più di un decennio.
  7. Stiamo parlando della società che ha cacciato l'allenatore che dopo Allegri in 123 anni di storia ha avuto la striscia vincente più lunga per sospetta omosessualità? Nella nazione che ha festeggiato due mondiali a braccio teso nel saluto romano? O della nazione che ha avallato e partecipato a centinaia di bombardamenti Nato sui civili in nome della lotta al terrorismo che infatti è stato DEBELLATISSIMO grazie a queste azioni di infinitive justice? Dove si condanna il calciatore per una sua (per quanto aberrante) opinione, mentre una Fallaci ha potuto scrivere più o meno che "gli islamici puzzano" per decenni in quanto letterata? Siamo già campioni galattici di ipocrisia, non c'è bisogno di strafare.. Ah, se la Juve è "correa" per le opinioni di un suo calciatore ventenne, cosa deve fare con un allenatore 60enne che usa "fro.cio" come insulto? Peraltro, i giocatori italiani del Milan per un ventennio, avrebbero dovuto, nel dubbio, rifiutare di giocarci, in quanto il presidente del club era titolare ad esempio della tessera della P2 n.1816? Ad abundantiam...facciamo tutti il tifo per un allenatore di serie A colpito da un brutto male che ha sempre rivendicato amicizia e ammirazione per "Tigre" Arkan, dichiarato criminale di guerra. Per quanto mi consta (e per quanto lo disprezzi personalmente) non mi risulta che la comunità internazionale, l'ONU etc. ,abbiano mai dicharato Erdogan criminale di guerra... E ripeto. Sono di opinione diametralmente opposta a quella espressa da Demiral. Viviamo in un mondo in cui si son fatte le petizioni per Bobby Fischer , grande scacchista e virulento antisemita, in cui si difende la lbertà di espressione davvero di CHIUNQUE, ma un calciatore ventenne deve essere deplorato per aver espresso (e poi rimosso) un'opinione conforme all'opinione pubblica del suo Paese? La teoria del "buon selvaggio": "poverino, è turco, non è capace di pensare". Paternalismo da 4 soldi. E ribadisco che avrei preferito che non rilasciasse dichiarazioni.Deplorare il nazionalismo strisciantemente razzista in un paese governato da Salvini.."L'inferno sono gli altri", aveva ragione Sartre..
  8. Con quello che scrivi-cemento a parte-si costruiscono case? Questa mi è nuova. P. S. - Sarri mi va benissimo.
  9. Mai letto un concetto così semplice espresso con tanta chiarezza. Se chi ha preparazione culturale come AGGRAVANTE non lo vuole capire l'unica spiegazione è la malafede. Nel mentre ricordo che la metà dei titoli mondiali vinti dalla nazionale italiana sono stati salutati prima e dopo ogni partita col saluto romano.
  10. Non ho affatto scritto questo. Se leggo un libro sono liberissimo di dire se mi piace o non mi piace. E spiegare i motivi per cui mi da piacere o no la lettura. Come un altro lettore può confutare la mia opinione secondo i suoi gusti. Non uso le opinioni come una clava. Sarebbe come se io esprimessi un'opinione e un altro mi dicesse 'TU MENTI! NON TI CREDO!'. È UN'OPINIONE. QUELLA CHE I GRECI CHIAMAVANO DOXA. NON HA NULLA A CHE VEDERE CON DEI CRITIERI DI VERITÀ. Un critico letterario, perdonami, mi aspetto che abbia un minimo di COMPETENZA. Se io e te siamo critici musicali o letterari per aver letto molti libri o ascoltato molti dischi non capisco perché non scriviamo su Rumore o sul supplemento Lettura del Corriere...
  11. Hai ragione. Il mondo sta cambiando. Infatti la "mammina informata" che si è fatta una cultura di vaccini su youtube PRETENDE di essere al livello dell'immunologo di fama mondiale.Passerà poco tempo che mentre sto comodo sul mio RyanAir si alza un passeggero dicendo "non si fa così una virata! Ho visto un tutorial su internet!" e pretenderà di andare in cabina di pilotaggio.Non sta cambiando in meglio a mio avviso. Detto questo se non credi alla mia buona fede ...Hai appena scritto che MENTO nei miei post...non vedo perchè leggerli.
  12. Va benissimo. Come non occorre essere stati un cavallo per fare il fantino. NOI (NOI, me compreso) NON SIAMO NEMMENO grandi critici gastronomici. Siamo gente comune. Sappiamo al massimo che "la pataccona" fa le tagliatelle ai fagioli meglio della trattoria "Da Mario" o che "L'angolo Di Vino" ha un tagliere di prosciutti e formaggi migliore di "Peppe". Al massimo. E anche lì i gusti non collimano. Porto ad esempio il secondo neretto: Io dicevo ai miei amici ALLORA, NON ADESSO, DURANTE QUEL PRIMO SCUDO DELLA SERIE "Ragazzi, non abbiate paura. SIAMO PIU' FORTI. Abbiamo IL PORTIERE PIU' FORTE, LA DIFESA PIU' FORTE, PIRLO DA PALLONE D'ORO E VIDAL. E LORO SI SOGNANO UN TERZINO COME LICHT. SIAMO DANNATAMENTE PIU' FORTI IN ALMENO OTTO RUOLI. E CORRIAMO DI PIU' PERCHE' GIOCHIAMO UNA VOLTA A SETTIMANA". E lo dicevo ALLORA, DURANTE quel campionato, non ora. Quindi come vedi i gusti non collimano. Posso leggere un libro e dire se mi piace o no. E sebbene abbia una biblioteca di un migliaio di tomi, che spaziano da Stephen King a Dostoevskij, da Raymond Carver a Stefano Benni a Dos Passos, QUESTO NON FA DI ME UN CRITICO LETTERARIO. Se pensassi questo sarei vittima di una prosopopea e una considerazione di me stesso al limite della psicosi...
  13. Allegri in realtà è Adolph Hitler. Lo hanno conservato nella vasca criogenetica.
  14. Bòn..Allora diciamo che tu chiami "rivoluzione" quello che io chiamo...restando alla metafora politica..."socialdemocrazia". (che peraltro magari funziona meglio e necessita di meno spargimento di sangue). Ok. Differenza semantica. SE con la squadra di Allegri, perdonami, si vinceva facile, con questa toccherebbe vincere FACILISSIMO. E' LA STESSA, con in più Cuadrado e il PERNO DEL GIOCO SARRIANO, Sami Khedira, che stanno bene e lo scorso anno erano indisponibili. E' tornato il Pipa, c'è De Ligt, Ramsey... Mi pare che stai mettendo troppa pressione addosso a Maurizio... (P.s.- Non eccepire che la scorsa stagione il Pipa ha fatto male. CON ALLEGRI ha fatto 60 gol in due anni più o meno, alcuni pesantucci). Sulle sfide PROSSIME di Allegri che definiranno il suo valore...Bho...Ha VINTO. Ha passato SEMPRE IN VITA SUA i gironi di Champions (a volte con un Milan degli STRACOTTI e di NIANG), che valore deve definire? Parli di 6 campionati italiani, 4 Coppe Italia, 3 Supercoppe Italiane, 4 Panchine d'Oro in quanto a premi individuali (una col Cagliari)..Lasciamo stare le due finali di Champions...Se lui deve dimostrare , Conte deve ancora prendere il patentino a Coverciano.. Maurizio, nonostante l'età anagrafica è un allenatore in ASCESA. Mourinho e Ancelotti , per fare degli esempi di Grandi, sono in discesa. Tornando IT: "il gioco di Sarri": il gioco di Sarri MI STA BENISSIMO. Sta portando risultati, a gusti personali sono STRAFELICE che sia diverso da quello praticato al Napoli, se sia rivoluzionario o socialdemocratico non è importante. Ho scritto parecchio tempo fa che da lui PRETENDO SOLO lo scudetto, stante la superiorità di cui parli anche tu. Per la Champions mi basta ADDIRITTURA il superamento dei gironi. Perchè se trova un Liverpool, un Real agli ottavi non posso star lì col fucile puntato.
  15. Non esattamente "discontinuità" .Per la semplice "discontinuità" non rotolano teste...Leggi Douglas "tutto ciò che ho IMPARATO con Allegri va RIADATTATO a.." . Non è che dice "va buttato nel cesso, eh". Io comunque non votavo Berlusconi. Comunque se chi si diceva certo del fallimento di Sarri era matto, chi ha sostenuto che Allegri con quello che ha vinto fosse incapace era direttamente DEFICIENTE. Proprio nell'etimologia, da "deficiere". Mancare di un pezzo del cervello-anima. Peralttro mi sembrano dichiarazioni molto neutre. Come quella di Pjanic (autore di "GRAZIE AD ALLEGRI sono diventato un GRANDE giocatore"): prima cercava gli esterni alti, ora la verticalità. Son DUE MODI di giocare. Non vedo manco il giudizio di merito. Quale che sia il migliore lo dice la conta dei punti e dei trofei alla fine. E' tutto lì. Edit: (Edito anche io su quello che hai editato): Io col caz...che volevo il Napoli-bis. Dati gli spifferi su Sarri ho guardato la finale di EL e ho tirato un sospiro di sollievo. Mi son detto "Va', si è evoluto".Il Napoli-bis pussa via...
×
×
  • Create New...