Jump to content

Majin F.

Tifoso Juventus
  • Content Count

    2,125
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1,200 Excellent

About Majin F.

  • Rank
    Juventino Pinturicchio

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Da oggi, giorno in cui sono state pubblicate le motivazioni (QUI) che hanno portato alla penalizzazione, la Juventus ha 30 giorni di tempo per presentare il suo ricorso. A quel punto il Collegio si esprimerà su tale ricorso, e lo farà secondo le proprie prerogative, differenti da quelle della Corte: il Collegio infatti non potrà riformulare l'entità della sentenza (ad esempio aumentare o diminuire i punti di penalizzazione o i mesi di inibizione), ma solamente confermarla o annullarla. Il criterio che verrà seguito per la decisione riguarda soltanto la forma, e non il merito del verdetto: se verranno rilevati vizi di forma, la sentenza verrà revocata, se invece non si registreranno sarà confermata. Quello del Collegio di Garanzia dello Sport costituisce l'ultimo grado di giudizio per quanto riguarda la giustizia sportiva. Questo significa che se la Juventus dovesse ritenersi insoddisfatta del verdetto potrà ricorrere solamente al Tribunale amministrativo regionale (TAR) del Lazio e, nel caso, al Consiglio di Stato.
  2. Fate conto che hanno preso in esame anche i 18 mln per Rovella ... LOL Classico esempio di giocatore vecchio, scarso che gioca in serie minori e che non sta facendo una grande stagione, vero?
  3. La contraddizione di coloro che difendono Allegri (e ne conosco tanti): - Vinciamo 1-0 ventordici partite di fila, senza un gioco e con lampi isolati dei singoli --> HORTO MUSO, conta solo vincere, Allegri il mago - Perdiamo con 3 reti di media a partita, facciamo il disastro dietro ed impalpabili davanti --> E' golpa dei giocadori zcarziiiii 11!!11 Eravamo zecondi senza penalizzazione11!! poi ovviamente chi lo difende tralascia volutamente le figure fatte in Europa, peggior girone della nostra storia, e la gestione deficitaria sotto diversi aspetti (tattico, motivazionale,comunicativo)
  4. In bocca al lupo Weston e grazie per i gol contro i bovini e il barcellona (nella stagione di Pirlo allenatore lui sembrava veramente il miglior CC in rosa, il che è tutto dire). Nelle stagioni con Allegri si è perso completamente, sia per stati di forma non eccelsi a dir poco, sia per equivoci tattici vari. Se dovessero riscattarlo - e le probabilità sono pure alte, visto che il Leeds ha soldi, l'allenatore è americano e sta puntando su diversi giocatori a stelle e strisce, e in più la premier league a mio avviso si adatta alle sue caratteristiche - potremmo tirar su un bel gruzzoletto.
  5. Majin F.

    Nuovo DG

    Secondo diversi media si sta delineando una dirigenza di questo tipo: Ferrero pres Scanavino AD e DG della squadra Calvo DG (delega area sport) Manna DS ad interim e dal prossimo anno sembra palese l'ingresso in società di un DS che si occupi esclusivamente di campo (Giuntoli non credo, visto il Napoli in rampa di lancio...forse Massara o Petrachi? Sicuramente una figura che abbia già lavorato in A e non un esordiente) Calvo pare goda di immensa fiducia e ciò escluderebbe l'arrivo di altri direttori generali più "importanti" e con deleghe a 360 gradi come Marotta e Carnevali.
  6. Quello che scrive Ziliani è puro terrorismo, è più una sua speranza che altro, e non è attendibile per via del suo odio. NON andategli dietro. Non credo convenga a nessuno mandare la Juve in B o ancora più in basso, visto che il calcio italiano collasserebbe ma questa volta per davvero. Poi non credo che, a differenza del 2006, la proprietà resterà a guardare.
  7. L'articolo di GDM non ha alcun senso..rifiutiamo 30 mln + bonus a titolo definitivo (da accettare ieri) per poi cambiare la formula e virare su 30 + bonus ma in prestito con diritto di riscatto (manco obbligo) ? Qualcuno deve fare pace con il cervello, e spero non siano i nostri dirigenti..ma non mi stupirebbe
  8. Condivido il tuo discorso, basta regalare soldi a club che ci fanno strapagare i giocatori (sassuolo, atalanta, ecc) , o che ci vogliono morti sportivamente (napoli, fiorentina, torino, ecc ). Comunque per attuare quella politica, bisognerebbe investire pesantemente sullo scouting, e avere la "concezione mentale" di fare certi tipi di mercato..che possono voler dire anche non azzeccare nessun acquisto per vari motivi. Bisognerebbe a mio avviso buttare nella mischia i giovani dell'under 23 che abbiamo, e non importa se sbagliano, se ci vorranno un paio di stagioni per farli crescere. Devono fare esperienza con la maglia bianconera. E sul mercato, privilegiare quelle aree dove si può ancora comprare a poco e scovare ottimi giocatori (scandinavia, belgio, argentina)
  9. Si sta confermando in questa Juve, a mio avviso sarà un punto fermo nelle stagioni a venire.
  10. Caro Miretti, dopo ogni allenamento dovresti fermarti mezz'ora e provare 500 tiri in porta da ogni angolazione. Comunque è inconcepibile che uno con quelle qualità di inserimento non sappia fare un gol manco per sbaglio. Ricordiamoci pur sempre che ha 19 anni, ma l'istinto o ce l'hai o non ce l'hai.
  11. Ho guardato la partita come se fosse un Everton-West Ham. Ecco il mio stato d'animo. Comunque mi è piaciuta la grinta della squadra. Fagioli sarà un punto fermo della Juve. Miretti deve lavorare moooolto sui tiri, è inconcepibile che uno con la sua capacità di inserimento non riesca a spedire un pallone che sia uno in fondo al sacco. Di Maria categoria superiore, peccato per l'autonomia ridotta.
  12. Indipendentemente da come finirà, questa cosa ci ha insegnato che è ora di dire basta agli affari con i club italiani. Basta regalare centinaia di milioni a club come Torino, Fiorentina, Napoli, ecc che ci vorrebbero vedere morti, e basta scambiare giocatori con società italiane, se non a una manciata di euro. La via è ingaggiare un direttore sportivo straniero, o comunque attuare una politica volta a scovare potenziali affari nei mercati calcistici emergenti o in sudamerica. Punto. Completeremo la rosa lanciando i giovani dell'Under 23, non importa se ancora non sono pronti. Si faranno le ossa con la maglia bianconera. E' il momento per cambiare filosofia.
×
×
  • Create New...