Jump to content

Garuda_12

Tifoso Juventus
  • Content Count

    182
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

106 Excellent

About Garuda_12

  • Rank
    Juventino Soldatino

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. C'è chi reputa Ronaldo un bidone dell'umido, ma non stiamo parlando di questo, quindi per favore rimaniamo sul punto: Milik ha 26 anni, manca un anno alla scadenza del contratto, si e' fatto 2 crociati rotti e costa minimo 35-40 milioni. Non sono mie valutazioni, ma dati oggettivi. Come oggettivi erano i dati su De Light, completamente diversi da quelli del polacco sotto ogni punto di vista. Visto che 35-40 milioni per te non sono nulla, allora pure 70-80 non sono certamente una cifra astronomica, quindi cerchiamo di metterci d'accordo su quanto e' "tanto" e quanto e' "poco". Per me 40 milioni sono tanti, perché con 80, ad esempio, prendi Pogba o, per rimanere in tema attaccanti, Haland. Quindi o li spendi aggiungendone altri per comprare un top, o li spendi per un giovane prospetto che possa diventarlo (i famosi "nuovi Ronaldo"). Spenderli per un giocatore già fatto e finito che non ha dimostrato nulla o quasi, fisicamente fragile e che può andare via a 0 fra un anno, mi sembra francamente una presa per il c**o, tanto più se pensi che il suo ingaggio non risolverebbe il problema in attacco, visto che non può essere lui il centravanti titolare della Juve. Se arrivasse davvero sarebbe l'ennesimo giocatore di cui cercheremmo di sbarazzarci proponendolo in prestito a cani e porci, per poi arrivare al classico rinnovo spalma ammortamento. Scene già viste e riviste. Piuttosto, e dicendolo quasi mi prende una sincope, preferisco i parametri zero. Cioè, perché non un Cavani a 0 piuttosto che Milik a 40?
  2. Il fatto che uno non possa prendere 22 giovani Ronaldo non vuol dire che debba ripiegare sui bidoni dell'umido. Non stiamo parlando di 10 milioni, ma di 35-40 (che poi alla fine sono sempre di più) per un giocatore che puo' fare la riserva al Napoli, sempre se e' ancora in grado di giocare. Dobbiamo assolutamente rinforzare il centrocampo con 2 acquisti di spessore, non possiamo letteralmente buttare via tutto quei soldi, per poi dover comunque cercare un'altra prima punta nei prossimi anni.
  3. Praticamente ogni anno la sua valutazione cresce di circa 5 milioni indipendentemente dal suo reale valore, in modo che la squadra venditrice di turni segni a bilancio una plusvalenza. Fra 5 anni varrà 60 milioni, ovviamente con contratto di 12 anni.
  4. "Dobbiamo prendere i nuovi Messi e Cristiano Ronaldo quando ancora non sono Messi e Cristiano Ronaldo" cit. E qui si parla di Milik, 26 anni, 2 crociati rotti, carriera mediocre, in scadenza col Napoli nel 2021, da prendere per... 35/40 milioni??? Ha tutto molto senso.
  5. Spero che prima o poi la finiremo di fare queste compravendite farlocche per far quadrare i conti, perché se da un lato ci mettono apposto un bilancio inserendoci una plusvalenza al limite della legalità, dall'altro ci sottraggono risorse quando, come quest'anno, le risorse ci servirebbero davvero.
  6. Il peggiore di tutti e' Andrea Dupplicato, antijuventino sfegatato e brutta copia di Pardo. Veramente insopportabile e meschino. Quando hanno retrocesso il Catania mi e' dispiaciuto per la squadra, ma ho goduto come un p***o per lui e Pulvirenti.
  7. Non lo vorrei neanche io, ma se penso a come potrebbero esplodere Lotito e soprattutto l'Inter, firmerei subito.
  8. Una società che in questi anni ci ha guidato più o meno ottimamente, quest'anno e' stata miope a dir poco. Un anno in cui si sbaglia può capitare, quello che preoccupa e' il trend negativo che già si intravedeva da 2-3 anni ed a cui non e' stato posto rimedio, anzi, si sono trascinati sempre gli stessi problemi aggiungendosene altri. Abbiamo scelto di cambiare allenatore e filosofia di gioco l'anno più sbagliato di tutti. Vedremo a fine stagione se ciò basterà a farci perdere lo scudo o anche stavolta la sfangheremo. Non vedo l'ora finisca sta stagione.
  9. 9 su 10 che le cifre saranno prestito gratis e riscatto a 22 Vabeh, scherzi a parte, sossoldi quasi puliti per un giocatore che non hai mai toccato il campo la cui cessione non ci indebolisce minimammente.
  10. De Sciglio aveva un costo a bilancio bassissimo... Vediamo se ancora una volta faremo delle valutazioni gonfiate a vicenda coi Francesco per mettere a bilancio una bella plusvalenza (salvo poi trovarci l'anno prossimo con un bilancio ancora poi carico, tra ammortamento e stipendio improbabile dato al giocatore).
  11. Il titolo e' incompleto; servono 150 milioni di plusvalenze, ma per fare cosa? La pasta al sugo? Spegnere gli incendi in Australia? Servono ad evitare di chiudere il bilancio 19/20 in rosso. Ma se dovessimo chiuderlo in rosso cosa accrebbe? Nulla. E' già accaduto l'anno scorso, in cui abbiamo avuto un passivo di 40 milioni, che ha eroso il patrimonio netto della società, che e' rimasto comunque positivo. Dovesse mai diventare negativo in seguito ad una lunga serie di bilanci in rosso, allora sì che interverrebbe l'UEFA, ma questo non e' il nostro caso (visto e considerato l'aumento di capitale sottoscritto dagli azionisti poco tempo fa). La cosa che veramente dovrebbe preoccupare del nostro bilancio sono i debiti, perché anche se e' vero che rientriamo nei parametri UEFA, non possiamo più permetterci di spendere grandi cifre sul mercato. In poche parole, quest'estate saremmo costretti a spendere al massimo quello che guadagneremo dalla cessioni.
  12. Eh, ok, vediamo se a fine stagione o ad inizio prossima l'asticella verrà saltata, perché pretendere che la si salti quando manco si sa ndo c**** sta e' da folli, per usare un eufemismo. Pure fosse arrivata una fusione tra Guardiola/Klopp/Zidane non gli sarebbe chiesto di vincere tutte le partite 5-0 da subito porca pupazza. Quindi, ripeto, le critiche sono premature
  13. Ma dai su, quelli che dicono che si può anche perdere il campionato saranno 2 in tutto il forum (che tra l'altro manco ho visto, ma mi fido di te). E' anche vero però, e lo scrissi tempo fa, che secondo me un po' di tempo l'abbiamo perso non cambiando allenatore 1 o 2 anni prima. E coincidenza delle coincidenze, ci ritroviamo ad aver cambiato proprio quando si ripresenta per la prima volta dopo quasi un decennio una rivale credibile con un allenatore credibile. Diciamo che ci siamo messi nei guai da soli, ma ci sta non siamo infallibili
  14. Lasciando perdere la parentesi iniziale sull'arrivo di Allegri, che nulla c'entra con l'essere stufi di un allenatore e del suo modo di giocare (motivo principale per cui gli sono state rivolte le critiche da te sintetizzate nel tuo post da me quotato), quello che non capisco e' come tu faccia a paragonare chi critica ora Sarri dopo soli 4 mesi sulla nostra e chi criticava Allegri dopo un paio d'anni circa. Con Allegri il primo anno vincevamo e convincevano. Il secondo anno ci siamo quasi suicidati buttando all'aria il primo terzo di campionato, salvo poi riprenderci facendo filotto. Anche se arrivammo primi cominciarono i primi mugugni. Il terzo anno cominciarono a crearsi gli schieramenti tra pro e contro Allegri, in quanto il mood delle gare era quasi sempre lo stesso, ma fortunatamente i risultati (ancora primi in campionato e finalisti di Champions per la seconda volta) parlavano chiaro. Il quarto anno il mood e' continuato forse accentuandosi, e questa volta venimmo eliminati prematuramente dalla Champions e rischiammo di perdere il campionato contro il Napoli. Il quinto anno acquistammo Ronaldo, ma non cambio' praticamente nulla. Vincemmo il campionato in scioltezza, pur addormentandoci una partita si e l'altra pure, e venimmo eliminati abbastanza scandalosamente in Champions. Questa sintesi piena di buchi e fatta malissimo mostra un trend su CINQUE ANNI piuttosto lineare, che molti tifosi reputano negativo. Uno può essere d'accordo o meno, avrebbe voluto proseguire con Allegri o meno, ma le eventuali critiche si baserebbero su fatti avvenuti nel corso del lungo tempo di permanenza del tecnico livornese sulla nostra panchina. Come si fa a dire lo stesso di Sarri? Che trend dovrebbe avere dopo 4 mesi?? Tutte le critiche a questo punto della stagione, giuste o sbagliate, sono comunque premature per antonomasia. Su una cosa però siamo d'accordo: e' sicuramente una questione di simpatia/antipatia
  15. C'è da dire che le critiche ad Allegri non arrivarono già dalla fine del girone di andata del primo anno.. anno in cui abbiamo espresso pure un bel gioco, che però di stagione in stagione e' peggiorato invece di migliorare. Chi ora difende Sarri lo fa proprio perché non si può fisilogicamente essere stufi di un allenatore dopo appena 4 mesi, fossero pure stati pessimi come quelli del secondo anno di Allegri. Invece siamo primi con 48 punti.
×
×
  • Create New...