Jump to content

DoctorDoomIII

Tifoso Juventus
  • Content Count

    9,213
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by DoctorDoomIII


  1. 2 ore fa, appassionato ha scritto:

     

    Non sono d'accordo.

     

    Bentancur nel suo ruolo fa molto bene, se lo metti a fare altre cose naturalmente non rende allo stesso modo.

    Il livello dei calciatori è per forza di cose rapportato al ruolo e a quello che gli chiedi in campo.

    Henry era un giocatore di altissimo livello, ma se gli facevi fare il terzino...

     

    Attualmente l'impianto di gioco di Pirlo mi sembra chiaro e quando la squadra è al completo macina buoni risultati, il problema è quando mancano alcune pedine.

     

    Se manca Arthur, devi mettere a fare quelle cose Bentancur che non le fa bene.

    Se manca McKennie, devi mettere Bernardeschi che quelle cose non le fa bene.

    Se manca Morata devi mettere Kulusevski che fa cose diverse.

    Se manca Cuadrado non hai un terzino con le caratteristiche simili.

     

     

     


    esatto!

     

    buoni risultati

     

    tutto qui il sunto del mio discorso

     

    se è quello il massimo a cui puntare allora va benissimo procedere coi vice.

    sempre che si abbia un’idea tattica ben precisa.

     

     

    io comunque penso che se hai un grande giocatore a centrocampo ti sopperisce anche ai problemi dei compagni

     

     

    altrimenti meglio puntare ad avere meccanismi rodati, e fare quel cha fa l’atalanta senza grandi giocatori.


  2. 33 minuti fa, appassionato ha scritto:

     

    Mica parliamo del livello del giocatore, ma delle caratteristiche.

    Attualmente Arthur e McKennie purtroppo hanno caratteristiche uniche e fondamentali per il gioco di Pirlo.

     

    Al posto dell'americano andrebbe bene anche un Nandez per dirne uno.

     

     

    Purtroppo il livello del giocatore è fondamentale dal punto di vista sportivo quanto o più delle caratteristiche.

    E il livello di TUTTI i centrocampisti attuali non è sufficiente per puntare a certi traguardi, motivo per cui serve puntare ad altre figure che non siano semplicemente "vice" o "alternativa".

     


  3. Ma sbaglio o siamo la squadra che ha avuto più singoli momenti temporali con positivi?
    Magari altre squadre hanno avuto più giocatori positivi ma tutti in una volta, noi invece sembra che ogni tot tempo abbiamo un nuovo caso.

     


  4. 46 minuti fa, appassionato ha scritto:

     

    Con "vice" si intende giocatore in quel ruolo.

     

    Poi ormai è chiaro che viste tutte le competizioni che ci sono e i 5 cambi, tutti i giocatori sono ampiamente utilizzati

     


     

    bah io a quella storia non credo per nulla, e l’unico modo per avere 22 (o più) giocatori di livello simile è avere 22 giocatori di livello medio-slto, non certo alto-altissimo.


  5. 2 ore fa, appassionato ha scritto:

    Le priorità sono:

     

    Un vice Arthur e nell'ordine, tra i nomi fatti, le caratteristiche ce l'hanno: Locatelli, Jorginho e De Paul (in parte).

    Un vice McKennie e qui non sono usciti grandi nomi oltre ad Aouar.

     

    Per terzino sinistro e punta, dipenderà dalle uscite.

     

     

     

    Aouar dubito che verrebbe per fare il vice McK.

    Comunque per me le priorità sono almeno un titolarissimo a centrocampo se non due, altro che i vice, Arthur compreso di cui si "sente" l'esigenza solo perchè ha giocato poco (dando per scontato che il brasiliano sia capace e affidabile da considerarlo titolare).

    Preferisco avere titolari validi e poi arrangiarmi con le riserve che avere riserve più adatte e capaci di oggi ma senza nessuno capace di dare una raddrizzata SERIA al centrocampo.

     

     

    Se poi va fatto un mercato di ristrettezza economica è un altro discorso e ci si adatta, ma è una cosa diversa dalle priorità.

    • Thanks 1

  6. Il 1/3/2021 alle 23:17 , appassionato ha scritto:

    Secondo me arrivano:

     

    Gosens

    De Paul

    Aguero

     

    Out

    Frabotta

    Berna

    Ramsey

     

    Economicamente sarebbe un salasso tra i 3 di cartellino si supererebbero probabilmente i 100mln.

    E con quei 3 se ne incassi 50 è tanto.

    E mi pare poco probabile che si carichino dei costi di Aguero con la sua età, non senza rinunciare a CR7.


  7. Il Liverpool è entrato a gamba tesa nella corsa a Rodrigo De Paul. E' quanto afferma il Daily Mail che spiega come i Reds abbiano messo sul piatto 26 milioni di sterline, circa 30 milioni di euro per il centrocampista dell'Udinese seguito anche dai top club italiani.


    Da tuttojuve.com


  8. Il 1/3/2021 alle 12:07 , Naig ha scritto:

    L'anno in cui Dybala per problemi fisici non ha mai giocato guarda caso è l'anno peggiore dal punto di vista offensivo da molto tempo a questa parte.

    Non riempe l'area, non è decisivo, torna troppo a centrocampo a prendere palla, fa troppe foto su instagram, ma pensare che i benefici che porta alla squadra sono molto più dei difetti?

    No perchè se gioca lui e la Juve vince non è merito suo, se non gioca e la Juve perde è comunque quasi colpa sua.

    Paragonare Dybala a Messi e Baggio non ha senso, ma non ritenerlo un giocatore fondamentale della Juve degli ultimi anni (compreso questo) è ridicolo.

     

    Semplicemente non puoi fare a meno di un attaccante come Dybala senza sostituirlo con un altro realizzatore di analogo livello, soprattutto quando hai un centrocampo molto sterile e che contribuisce poco sia alle realizzazioni sia al gioco offensivo.

    Quindi non è che Dybala sia "indispensabile" o che sia colpa sua se è assente.


  9. 34 minuti fa, Maxel ha scritto:

    per la juve b ha come obiettivo quello di generare plusvalenze e scambi di mercato. Non credo che, con questo modello, riuscirà a generare giocatori buoni per la prima squadra.

     

    Si, vien da pensare che sia così.

    E va anche bene, e ogni tanto è sempre possibile che spunti qualcuno da provare in prima squadra o da dare in prestito ad una di A l'anno dopo e ri-valutarlo di conseguenza.

    Ma appunto a questo serve.
    Non a tirar fuori i giocatori per panchinare alla bisogna (cioè dopo un paio di partite da inizio stagione) Rabiot, Bentancour, Ramsey, Kulusevski, Sandro, ecc ecc.

    Soprattutto se uno volesse panchinarli tutti insieme o quasi.


  10. 1 ora fa, mik.mac ha scritto:

    è altrettanto ridicolo giudicare la nostra under23 dalla posizione in classifica quando è l'unica squadra di lega pro con tutti under e 3 soli over.

     

    Il problema è che così è solo un serbatoio aggiuntivo per la rosa, con tutte le limitazioni del caso.
    I giovani per maturare hanno anche bisogno di lavorare con compagni esperti che sappiano aiutarli e guidarli durante le partite, la sola guida tecnica in panchina non basta.

     


  11. Il 26/2/2021 alle 13:26 , Bradipo76 ha scritto:

     

    Pensa che L'anno scorso l'allenatore si è lamentato del fatto che di calciatori ce ne stavano troppi e il centravanti che avevamo è finito fuori lista. Rispetto all'anno scorso Higuain è stato sostituito da morata e Douglas costa da chiesa, guadagnanoci in freschezza. 

     

    Infatti se Dybala non fosse stato assente quasi per tutta la stagione il problema numerico non si sarebbe posto (non in modo così urlato sul forum).

    Anche se ci sarebbe stato quello del modulo.

     

    Probabilmente a gennaio è stata fatta una valutazione anche medica, forse sbagliando o forse il bilancio obbligava ad una scelta a prescindere dalle necessità sportive, denunciate anche dall'allenatore, tradotto "o in prestito o niente".

     


  12.  

    2 minuti fa, mik.mac ha scritto:

     

    infatti è una gran bella sfiga.

     

    io sono dell'idea che con tutti a disposizione il passo dell'inter noi riusciamo a tenerlo.

     

    ma 10 punti con una da recuperare...quindi potenzialmente 7....non so.

     

    sarebbe anche tutto aperto perchè magari questa sfiga gira e colpisce altri.

     

    ma ho come la sensazione, purtroppo, che dybala ed arthur siano lontanissimi dal rientrare.

     

    Ma tanto tutti disponibili non li abbiamo, e se/quando li avremo è possibile che i punti siano anche più di 10.

    Con la Lazio non sarà certo una passeggiata e non si recupera quasi nessuno, alla vigilia poi del Porto...


  13.  

     

    3 ore fa, Gidan 89 ha scritto:

     

    Eh, perché si fanno sempre gli stessi errori. Era così impossibile dare una punta a Pirlo a gennaio?

     

    Una punta valida? E per valida intendo uno che caricato della responsabilità di far vincere una partita indossando la maglia della juventus riuscisse nel compito, o almeno non si trovasse con la tremarella addoso.
    Impossibile no difficile si, come anche i tanti interventi nei mercati di gennaio negli ultimi 10 anni (o più).
    Perchè ci stupiamo oggi?



     

     


  14. 3 ore fa, mik.mac ha scritto:

     

    di certo non esistono allenatori invincibili.

     

    e per il momento i punti persi da pirlo sono in linea con quanto si preventivava.. non mi pare sia decimo.

     

    se poi milan ed inter fanno meglio dello scorso anno, anche a fronte di investimenti notevoli, e vincono, complimenti a loro ma si va avanti col progetto.

     

    Infatti non credo che l'anno di Pirlo sia considerato fallimentare da Agnelli se non vince lo scudetto.
    Sicuramente gli obbiettivi posti a Pirlo sono diversi di quelli dati a sarri e prima ad Allegri.

     

    • Like 1

  15. 3 minuti fa, mik.mac ha scritto:

     

    si avevo capito. ma ciò che ti voglio far capire che è guardiola (perchè lo abbiamo preso ad esempio) non è che sia impeccabile.

     

    anche lui, negli anni precedenti, ha cannato completamente partite per qualsivoglia motivo. anche lui in altri anni ha perso il campionato, a volte a distanze siderali dalla vetta.

     

    questo perchè anche lui in alcuni momenti non ha saputo gestire un organico dismogeneo, altrimenti vinceva.

     

    i punti si perdono in questo modo.

     

    guardiola al primo anno nelle prime giornate dopo aver preso schiaffi dal tottenham a fatto 3 pareggi in poche giornate con:

     

    everton (in casa)

    southampton  (in casa)

    'boro (in casa)

     

    ha perso malamente contro chelsea, in casa, ha preso 4 gol dal leicester, ha preso 4 schiaffoni dall'everton.

    ha perso anche altre volte quell'anno.

     

    io davvero, volevo vedere se questi risultati dovremmo sorbirceli noi in prima persona. in quelle occasioni, in quei pareggi contro squadre molto più piccole, evidentemente non ha saputo gestire il gruppo nemmeno lui.

     

    ma non scrivo questo per attaccare guardiola o paragonarlo con pirlo, ma per dire che chiunque affronta delle difficoltà e nessuno da garanzia di successo.

     

    nemmeno se ti chiami allegri o guardiola.

     

    Nessuno è impeccabile ma è anche evidente che esistano allenatori "diversi" con capacità diverse, con pregi e difetti diversi e che per squadre diverse ci siano allenatori più o meno adatti.
    Non è infatti detto che per noi sia più adatto Guardiola o Allegri.
    Quando si parla di uno o l'altro andrebbe valutato in che ambito poi si troverebbero a lavorare, quindi organico, obbiettivi ecc.

    Quando parlo di progetti anche queste considerazioni vanno fatte.

    A volte posso impostare progetto e squadra in base all'allenatore, ma altre volte è più semplice impostare il progetto e scegliere l'allenatore in base alla squadra e/o agli spazi di manovra.

    Questo è ciò che la società deve valutare e decidere, se punta a certe cose va benissimo il Guardiola del caso ma poi tutto deve lavorare in quella direzione.
    Idem se decido di prendere un allenatore debuttante.
    Se invece non posso farlo o non posso permetterlo è meglio cercare l'allenatore semplicemente più adatto al materiale umano che ho a disposizione e cosa posso fare sul mercato.


  16. 31 minuti fa, mik.mac ha scritto:

     

    ma nessuno fa miracoli. davvero nessuno.

     

     

     

    Il miracoli virgolettato però ho spiegato cosa intendo, saper far rendere anche un organico disomogeneo per via del mercato o degli infortuni.

    A questo aggiungere la capacità di leggere l'andamento delle partite e intervenire per modificarlo, nei limiti del possibile.

     

    Non vincere tutte le partite e tutti i trofei.

     

×
×
  • Create New...