Jump to content

DoctorDoomIII

Tifoso Juventus
  • Content Count

    9,098
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by DoctorDoomIII


  1. 1 minuto fa, Darsch ha scritto:

     

    Però si sapeva anche ad inizio stagione, non capisco perchè a Gennaio bisogna invertire le rotte dei due giocatori. Era da fare a settembre. Ben venga la correzione del tiro.

     

    Io ricordo i commenti iniziali su Fabrotta e le presunte qualità che Pirlo ci avrebbe sicuramente visto per sceglerlo al posto di Pellegrini.

    Ovviamente considerazioni solo di giornalisti e forumisti.

     


  2. 4 minuti fa, Apache Bianconero ha scritto:

    Io ho la soluzione. .asd

     

    AA chiama il presidente della Lega e gli dice: "se voi mi promettete che da qui all'inizio dell'europeo fate ostruzionismo e non mettete in calendario la sfida contro il Napoli, io vado a Milano; se invece la farete giocare io chiamo la ASL e faccio bloccare la squadra e il campionato"

    Se accetta si gioca, se rifiuta non si gioca stasera. 

     

    Visto che vuoi farla sporca farla veramente sporca.

    Fai chiamare agli amici bilanisti la loro asl e gallogallera così da chiudere i confini regionali al nostro pulman pieno zeppo di virus.

    in quel caso nessuno, e dico veramente nessuno, potrebbe dire nulla

     

     

    Tanto gallera perderà già il posto nei prossimi giorni, non rischia granchè .asd

    • Haha 1

  3. Il 4/1/2021 alle 20:06 , MantovaBianconera ha scritto:

    Quindi prendi uno pagandolo quando potresti averlo a zero, valuti questo tizio molto di più ( si parla di 10-12 milioni) e devi dare il 10% del ricavo di Portanova alla Lazio.  700mila euro veri non fuffa...bah contenti voi...

     

    Sappiamo bene che diverse operazioni di mercato sono fatte solo per la questione plusvalenze, e finchè non decidono di liberarsi di questa catena di sant'antonio sarà inevitabile vederne in continuazione ogni anno in ogni mercato.

     

    Inutile prendersela per l'operazione singola e il tal giocatore o la tal cifra, si dovrebbe agire tagliando il problema alla radice.


  4. 1 ora fa, evilempire ha scritto:
    1 ora fa, ampeg ha scritto:
     
    la cosa importante è che a nessuno dei nostri dirigenti venga anche solo lontanamente in mente di alzare il telefono o scrivere una PEC anche solo per augurare buon anno a quelli della ASL
    sicuro che salterebbe fuori in meno di cinque minuti e ci manca solo di ritrovarsi con un altra indagine sul groppone .asd
     

    Perche' chiamare la ASL e' vietato? Lol

     

    Non solo non è vietato ma al contrario si rischia reato nascondendo qualcosa che riguardi la salute pubblica in mezzo ad un contagio

     

    Quello che è vietato sarebbe il fare pressioni per imporre una decisione pilotata.

     


  5. 41 minuti fa, Apache Bianconero ha scritto:

    Gamba di repubblica parla di altri 2 giocatori con sintomi...

     

     

    Nell'articolo di oggi non vedo nulla di questo, si cita a malapena Dybala ma solo per la febbre di lunedì, e precisando che è già passata.

    Sicuro di non confonderti e che i "due" siano semplicemente Sandro e Cuadrado?

     

    ---------------------------

    Il big match Milan-Juve all'ombra del tampone
    di Emanuele Gamba
    Il tecnico bianconero Andrea Pirlo 
    Anche Cuadrado positivo dopo Alex Sandro. Gli altri bianconeri negativi. Pirlo aspetta in mattinata l’esito dei nuovi test
    06 GENNAIO 2021
     

     

    TORINO – Alla Juve ci sono due contagiati ma non un focolaio, perché la positività di Cuadrado, scoperto infetto (e asintomatico) ieri, non è collegata a quella di Alex Sandro, controllato lunedì al di fuori del protocollo perché aveva accusato dei sintomi. I due hanno preso il coronavirus in ambito familiare e non se lo sono trasmesso l’un altro in allenamento, ma perché la squadra possa sentirsi al sicuro, e che possa esserlo anche lo svolgimento stesso di Milan-Juventus, bisognerà aspettare l’ultimo giro di tamponi che verrà fatto stamattina, prima della partenza per Milano: i bianconeri, infatti, hanno passato la vigilia a Torino. Dovessero emergere altri casi di infezione, non è detto che al bus juventino venga data l’autorizzazione per imboccare la A4. «Bisognerebbe valutare con attenzione» spiega Roberto Testi, responsabile del Dipartimento di Prevenzione dell’Asl Città di Torino, «perché emergessero casi difficilmente tracciabili potrebbe significare che la situazione all’interno del gruppo non è sotto controllo, e noi dobbiamo ragionare in termini di tutela della salute pubblica. Allo stato attuale, in ogni caso, questo rischio non c’è. Inoltre bisogna considerare che l’ambiente di una formazione di calcio è molto controllato e piuttosto isolato: se il contagio rimane entro certi termini, è un problema per la squadra ma non per la salute pubblica». Intorno a mezzogiorno, quando arriveranno i risultati del terzo tampone in tre giorni, il quadro sarà chiaro del tutto.


    La Juve non ha vissuto una giornata tranquilla. «Aspettiamo l’esito dello spoglio», diceva con ironia Pirlo alla due e mezza del pomeriggio, consapevole che a suggerirgli la formazione sarebbe stato lo scrutinio dei tamponi, e i primi exit poll non erano incoraggianti: Dybala, per esempio, lunedì aveva 37,6° di temperatura, ma poi quelle poche linee di febbre sono passate e per fortuna il contagio si è fermato a Cuadrado, per ora. Sembrava di vivere, a parti invertite, la stessa vigilia di Juventus-Napoli, quella della partita mai giocata, prima decisa a tavolino e poi riesumata dal Collegio di Garanzia del Coni. Di quella vicenda, Pirlo disse che era stata «una presa in giro per chi ha giocato lo stesso anche con dei contagiati in rosa» e la sua convinzione non l’ha cambiata, così come il suo orientamento: «Non cerchiamo alibi. Undici giocatori li troveremo».


    Di certo, la partita più importante di questo scorcio di stagione, quella che potrebbe ricacciare la Juventus molto (troppo?) lontano dall faccende dello scudetto oppure riconnetterla coi nove anni di tirannia (è evidentemente come questa gara sia assai più dirimente per la Juve che per il Milan), porta con sé tutti i segni dei tempi: gli acciacchi dei vecchi leoni di cui ormai solo la serie A ancora si cura (Pioli ha confermato che Ibrahimovic non andrà neanche in panchina) e l’incertezza che il Covid comporta, che mischia le carte e che tiene in sospeso, anche se poi a conti fatti i problemi rossoneri (privi di Saelemaekers, Bennnacer e Tonali, oltre che di Ibra) sono superiori a quelli juventini, che oltre ai due infetti non avranno Morata.
    Sarà dunque una sfida con poca attinenza con il meglio che le due squadre potrebbero offrire, ma rappresenterà in ogni caso uno snodo di questo campionato, con qualche elemento di importanza in più per i bianconeri, che infatti hanno deciso di aspettare due settimane (cioè Inter-Juve del 17 gennaio), quando si avrà un’idea più precisa su quale piega avrà preso la stagione, prima di scegliere la quarta punta. Paratici lavora su almeno 5-6 tavoli e uno riguarda Quagliarella, che la Samp non intende cedere gratuitamente.
     

    -----------------------------


  6. 2 minuti fa, siseneg ha scritto:

    Tra tutti i nomi che circolano è l'unico decente, nonostante ha quasi 40 anni segna ancora con continuità e poi ho un buon ricordo di lui quando stava da noi!

     

    Si ma vuole 1 anno e mezzo di contratto.

    Ok che probabilmente non sarebbe per grandi cifre di stipendio però....

     


  7. 9 minuti fa, dockside ha scritto:

    Attenzione eh, perché dovrebbe scoppiare un polverone ? Passi lo stile Juve, ma è normale che se fosse ancora confermato il 3a0 a tavolino con il Napoli , stasera non si parlava assolutamente di rinvio, ma se il caso ha già fatto giurisprudenza e si può rinviare, che cosa può mai interessare a noi se la partita sarà difficile da recuperare o che noi siamo la Juve ? Si rinvia e basta , l'hanno voluto loro con la loro sentenza farsa su Juve Napoli. Io non andrei a prescindere, siamo in una botte di ferro.

    Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk
     


     

    ogni caso viene esaminato, non c’è nessun automatismo da giurisprudenza.

     


  8. 1 minuto fa, Michè.Anticovid.Stron9er38 ha scritto:

    Ma infatti da regolamento vanno presi così

    Ma qua l'infortunio è contagioso .asd

    Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk
     

     

    Si, specifico meglio, intendo che le assenze per covid vanno prese come assenze per infortunio, finchè sono poche per volta.

    Ovvio che se diventano 4-5-6.... le cose sono imparagonabili.

     


  9. 5 minuti fa, iosonogobbo ha scritto:

    vabbè, non è annata!

     

    Detto che non fa mai piacere ma sarebbe il caso di prenderli come "infortuni", quantomeno quando si tratta di così pochi casi alla volta.

     

    Come un qualsiasi infortunio lo si accetta, si tira già qualche santo e amen di passa oltre.

     


  10. Adesso, Vespa76 ha scritto:

     

    Ahahaha questa non l'avevo pensata...è stata la presidenza Interista a farci contagiare "giusto in tempo" .asd

     

    Domani spero di vincere cmq ma, se proprio dovessimo perdere, non sarò dispiaciuto più di tanto.

     

    sti cinesi, complottano da più di 1 anno. :sisi:


  11. Facile parlare per il tifoso che non ha nulla da perdere, soprattutto nel momento in cui da per "persa" l'intera stagione.

     

    Magari per chi ci mette i sghei la cosa è giusto un pelo meno facile, ed ha giusto un filo di interessi economici a far si che si giochi tutta la stagione e ci si qualifichi per le coppe europee del prossimo anno.

     

    • Like 1
    • Thanks 1

  12. 11 minuti fa, OompaLoompa37 ha scritto:

     

    A oggi la regola (già aggirata) parla di 10 positivi.

    Se dovessero uscire molti positivi nella squadra (io spero sempre in zero ovviamente), dovremmo saltare due gare di fila in pochi giorni e conseguentemente la Juve avrebbe 3 gare da recuperare e diventerebbe praticamente impossibile da qui a fine stagione.

     

    Puoi rinviare solo 1 partita, l'altra la devi giocare comunque, o la perdi a tavolini.

    E tra l'altro solo 1 a stagione, quindi anche se fra 3 mesi ti ritrovi 10 positivi ma ne hai già rinviata una non puoi farlo.

     

    A meno di deroghe concordate tra le parti ovviamente.


  13. 2 ore fa, dany23 ha scritto:

    Ma chi parla di fare mercato.  Io parlo di gente che si esaltrrebbe per certi giocatori. Siamo la Juve per Dio da noi deve arrivare il meglio.  Poi se non arriva non dobbiamo essere felici di questo.

     

    E dove sono questi esaltati per "certi" giocatori?

     

    Certo se stai dietro ai titoli dei giornali che usano la parola "colpo di mercato" per qualsiasi operazione di mercato... ma sono gli unici ad esaltarsi, che poi sul serio nemmeno loro ci credono.



    Al più potrai avere tifosi disposti a inghiottire lo sperma di delaurentis e sganciare 20mln per prendere Milik.


  14. 18 minuti fa, dany23 ha scritto:

    Se siamo costretti a esaltarsi per un esubero dell'Atalanta di 33 anni, un 38enne vicino al pensionamento e uno sbarbatelli che ad oggi non ha fatto niente vuol dire che non siamo più la Juve e che noi tifosi non rappresentiamo più la Juve.

     

     

    Per il mercato i tifosi non hanno mai rappresentato qualcosa, alla Juve ma anche altrove.

    A volte nemmeno i proprietari incidono (se non sulla grana che mettono), figurarsi i tifosi.

×
×
  • Create New...