Jump to content
Paganese26

Paulo Dybala vestirà la maglia numero 10

Recommended Posts

Joined: 19-Jul-2011
29,083 posts

Con l’atletico entrerà nell’ultimo quarto d’ora, non combinerà nulla e il forum tornerà ad insultare il bimbominkia che con a disposizione ben quindici minuti non non è stato capace di tirare fuori le palle e raddrizzare la partita.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Aug-2011
17,236 posts
41 minuti fa, ● Marco ● ha scritto:

 

Non non l’hai scritto, e come hai scritto adesso mi trovi d’accordo.

Ma cacciare le palle e lottare nel caso Dybala è un ritornello che qui si sente ripetere fino alla nausea, come se non lo facesse abbastanza. Una delle solite patenti gratuite che piacciono tanto al forum.

Poi che possa migliorare forse è vero o forse no. Che possa avere più fiducia nei suoi mezzi, forse, non so...

Ma questo è un altro discorso.

 

ma quelli sono troll che entrano a cacare il c**** qua dentro e scrivono la qualunque contro i calciatori della juve (se ci fate caso sono sempre i soliti "nomi", e manco li considero), vabbè anche io qualche volta ho calcato la mano (su alex sandro in particolare dicendo che giocava "con la testa altrove") ma finiva li, qualche critica ci sta ma mica io ce l'ho avuta con dybala dicendo che è un senza palle!!! non ho fatto critiche del genere manco a hernanes per dirne uno a caso, perché devo dire ciò a dybala? gli ha spaccato la porta venerdì che motivo ho di criticare? comunque è anche vero che dybala quando gioca sereno e con più grinta la partita la si vince nel 75% dei casi (il partitone contro il barcellona di 2 anni fa).

 

e vi potete inca**are quanto volete io rimango della mia opinione, dybala secondo me se ci mette mooooolta più grinta (per cacciare le palle intendo questo, mica che dybala è na pippa peggio di esnaider, quello si che era na sega di quelle immonde per citarne uno) e quindi essere ancora più forte e decisivo perché le capacità di mangiarsi le difese avversarie, di stravincere le partite quelle davvero IMPORTANTI (e spero che a giugno ci arriviamo) e di fare tanti gol le ha, e io non lo scambio manco con messi altro che salah, e contro l'atletico se fa come contro il barcellona 2 anni fa ci divertiamo.

 

Edited by John Hansen
avevo scritto un termine da tacca su esnaider
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
123,839 posts

DYBALA a "Uefa.com": "La Champions? Vogliamo provare ad arrivare in finale, l'Atletico è un avversario tosto. Ronaldo? Giocare con lui mi fa bene"

 

FONTE

 

 

Intervistato dal sito ufficiale della Uefa, Paulo Dybala, attaccante classe 1993 della Juventus e della nazionale argentina, parla di Champions League, ponendo l'accento sul match di domani contro l'Atletico Madrid: "L'Atletico? Sappiamo già tutto del loro stile di gioco, della tattica di Diego Simeone e di quanto sarà difficile. Per andare in finale e vincere devi battere chiunque si trovi sulla tua strada, e non ci sono mai partite facili. L’Atletico è molto forte in difesa, ma anche in contropiede. Se dietro non stai attento, può farti molto male. Lo stesso vale per noi; conosciamo i nostri punti di forza e loro cercheranno di neutralizzarli.

 

Ronaldo? Ho avuto la possibilità di giocare con Lionel Messi nell'Argentina e ora con Ronaldo, non molti di noi hanno avuto questa opportunità. È una cosa positiva, perchè puoi sempre imparare dai migliori. Cristiano è un ragazzo tranquillo e normale, come tutti noi. Anche se in carriera ha vinto molto, in spogliatoio è sempre molto gentile: ti fa sentire a tuo agio, nonostante la presenza di un giocatore del genere. Lo paragono a Leo Messi, come tutti, e credo che siano due giocatori eccezionali. Come ho detto, impari molto da calciatori e persone come loro, sia in campo che fuori.

 

Allegri? Ho imparato molto da lui, soprattutto come lavorare, come essere un professionista modello e come concentrarmi totalmente in allenamento, in modo da sapere che cosa aspettarmi durante la partita. Il mister mi ha aiutato tantissimo. Fin dal primo giorno, anche se ho giocato in diversi ruoli, mi ha sempre dato la libertà di giocare ovunque. Credo che la fiducia sia molto importante ed è bello sentirsi parte di una grande squadra e dei suoi obiettivi.

 

La Champions? Abbiamo un conto in sospeso. Quando perdi così vuoi sempre un'altra possibilità per rimediare. Il calcio è uno sport che ti offre sempre una seconda chance e credo che ce l'avremo. Ovviamente non è facile arrivare così lontano e la squadra lo vuole a tutti i costi. Questo può anche essere controproducente, ma siamo rilassati: cerchiamo sempre di far capire alla gente e a tutta la società che stiamo lavorando bene e che vogliamo provare ad andare in finale".

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 25-Jan-2012
30,425 posts
17 minuti fa, Socrates ha scritto:

 

 

Allegri? Ho imparato molto da lui, soprattutto come lavorare, come essere un professionista modello e come concentrarmi totalmente in allenamento, in modo da sapere che cosa aspettarmi durante la partita. Il mister mi ha aiutato tantissimo. Fin dal primo giorno, anche se ho giocato in diversi ruoli, mi ha sempre dato la libertà di giocare ovunque. Credo che la fiducia sia molto importante ed è bello sentirsi parte di una grande squadra e dei suoi obiettivi.

 

 

e io che credevo che l'orco cattivo lo prendesse a frustate obbligandolo a giocare a metacampo

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Dec-2012
32,505 posts

Daje Paolí che se dovemo pija le nostre rivincite. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Mar-2007
19,994 posts

Speriamo sia in giornata, quei fabbri ci picchieranno dal primo minuto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
123,839 posts

Juve, è l'ora di Dybala: una notte chiave per il suo futuro

Simbolo o uomo mercato? La coppa può rafforzare il suo status in bianconero o ingolosire il Real e proprio l’Atletico Madrid

 

FONTE

 

 

Obiettivo Juventus: tornarci, a Madrid, il prossimo primo giugno. Per disputare la finale di Champions League, sottinteso. Eventualità Dybala: tornarci (eventualmente, anche) il prossimo primo luglio, formalmente per restarci qualche stagione previa firma d’un contratto con l’Atletico Madrid, o magari con il Real Madrid. Juventus - e Inter? - permettendo. Inutile girarci intorno: quella di stasera, vissuta in campo dall’inizio dopo i dubbi della vigilia, come annunciato da Massimiliano Allegri, potrà essere una partita davvero speciale e dai mille significati per Paulo Dybala. Peraltro in una location, Madrid, che sa tanto di crocevia d’una stagione.

 

Juve, è l'ora di Dybala: una notte chiave per il suo futuro

 

NUOVO STATUS - Giacché il momento è particolare assai per l’attaccante argentino: tirato per le orecchie dal tecnico bianconero Allegri e per la giacchetta dall’amministratore delegato Beppe Marotta il quale, sornione, ne ha fatto motivo di contesa con Fabio Paratici per rispondere a certe frecciatine su Icardi; chiamato a provare a decididere partite e magari anche il suo futuro, per tempo. Una prestazione di livello al Metropolitano potrebbe avere conseguenze enormi: un gol darebbe segnali di continuità realizzativa dopo la svolta (prima rete del 2019) contro il Frosinone e, limitando il campo alla Champions League, proietterebbe la Joya in uno status di autentico eroe di Coppa, considerando - oltre alla tripletta contro lo Young Boys - la rete risultata decisiva ad Old Trafford contro il Manchester United.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
38,626 posts
9 minuti fa, Socrates ha scritto:

Juve, è l'ora di Dybala: una notte chiave per il suo futuro

Simbolo o uomo mercato? La coppa può rafforzare il suo status in bianconero o ingolosire il Real e proprio l’Atletico Madrid

 

FONTE

 

 

Obiettivo Juventus: tornarci, a Madrid, il prossimo primo giugno. Per disputare la finale di Champions League, sottinteso. Eventualità Dybala: tornarci (eventualmente, anche) il prossimo primo luglio, formalmente per restarci qualche stagione previa firma d’un contratto con l’Atletico Madrid, o magari con il Real Madrid. Juventus - e Inter? - permettendo. Inutile girarci intorno: quella di stasera, vissuta in campo dall’inizio dopo i dubbi della vigilia, come annunciato da Massimiliano Allegri, potrà essere una partita davvero speciale e dai mille significati per Paulo Dybala. Peraltro in una location, Madrid, che sa tanto di crocevia d’una stagione.

 

Juve, è l'ora di Dybala: una notte chiave per il suo futuro

 

NUOVO STATUS - Giacché il momento è particolare assai per l’attaccante argentino: tirato per le orecchie dal tecnico bianconero Allegri e per la giacchetta dall’amministratore delegato Beppe Marotta il quale, sornione, ne ha fatto motivo di contesa con Fabio Paratici per rispondere a certe frecciatine su Icardi; chiamato a provare a decididere partite e magari anche il suo futuro, per tempo. Una prestazione di livello al Metropolitano potrebbe avere conseguenze enormi: un gol darebbe segnali di continuità realizzativa dopo la svolta (prima rete del 2019) contro il Frosinone e, limitando il campo alla Champions League, proietterebbe la Joya in uno status di autentico eroe di Coppa, considerando - oltre alla tripletta contro lo Young Boys - la rete risultata decisiva ad Old Trafford contro il Manchester United.

 

l'ho letta molte volte sta frase.. è l'ora di dybala..

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 31-May-2006
8,322 posts
18 ore fa, Dani_82 ha scritto:

 

l'ho letta molte volte sta frase.. è l'ora di dybala..

 

Mi sa che è su un fuso orario diverso dal nostro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-May-2007
7,700 posts
19 ore fa, Dani_82 ha scritto:

 

l'ho letta molte volte sta frase.. è l'ora di dybala..

secondo me bisogna mettersi in testa una cosa... è un gran giocatore non un campione.
A 26 anni i campioni li vedi... hazard in un contesto molto più disastrato del nostro fa il bello e il cattivo tempo da anni tanto per citarne uno...
Se arrivasse l'offerta monstre ciaone per quanto mi riguarda...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Jul-2005
14,634 posts

Io prima di pensare a venderlo vorrei vederlo giocare più avanti.

 

Rendiamoci conto che Matuidi gioca in posizione più avanzata, ieri sera era lampante la cosa.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-May-2007
7,700 posts
1 minuto fa, Amo i pelati ha scritto:

Giocava davanti a de sciglio, ma di che vogliamo parlare 

si ma non credo che allegri lo attiri con la calamita eh... ronaldo quando era nello stesso ruolo altra fascia i suoi spazi se li è ritagliati... anche sta cosa della posizione in campo per me sta diventando un falso mito...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Nov-2007
44,035 posts
47 minuti fa, Anto Himself ha scritto:

si ma non credo che allegri lo attiri con la calamita eh... ronaldo quando era nello stesso ruolo altra fascia i suoi spazi se li è ritagliati... anche sta cosa della posizione in campo per me sta diventando un falso mito...

Ma hanno caratteristiche diverse, ronaldo è ronaldo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
38,626 posts
1 ora fa, Nameless ha scritto:

Io prima di pensare a venderlo vorrei vederlo giocare più avanti.

 

Rendiamoci conto che Matuidi gioca in posizione più avanzata, ieri sera era lampante la cosa.

 

questo senza ombra di dubbio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-Jan-2016
7,787 posts

come quando del piero veniva fatto giocare esterno sinistro del 442

un attaccante messo a centrocampo per sopperire alla mancanza di gioco

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Jan-2007
1,810 posts

Il Dybala di quest'anno è un capitale immobilizzato, come le 500 lire nel carrello di Giovanni. Farlo giocare fuori ruolo non va bene né per lui né per la squadra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 27-May-2011
111,195 posts
Il 18/2/2019 alle 16:30 , Yog-Sothoth ha scritto:

speriamo tenga alta la media reti in CL

nella sua posizione tra le linee potrebbe dare noie all'atletico 

 

:sisi:  .meme1 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Oct-2005
16,256 posts

Ancora a parlare della posizione??

 

Ma che non azzecca uno stop nemmeno a pagarlo lo vedo solo io oppure sono diventato di colpo orbo??

  • Like 2
  • Thanks 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jan-2006
29,800 posts

L'emblema della sua prestazione ridicola è quel tiro dalla fuori alla Diego Ribas da Cunha finito sulle braccia di Oblak.

Era più facile segnare che tirare così male .oddio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Nov-2006
80,589 posts

Ci prova pure a lottare, a metterci caparbietà, facendo intravedere le sue qualità tecniche, ma non incide, è difficile eh, ma non incide lo stesso. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 20-Nov-2011
6,074 posts

Non la stoppa neanche con le mani

deluso

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Nov-2008
48,481 posts

Lui ci sta mettendo del suo eh, per carità 

 

Ma ieri giocava quasi terzino....

 

Una roba immonda

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Mar-2006
24,237 posts

Paulino paoletto che si piscia nel letto.

Ha le palle belle mosce e non lo scopriamo da ieri.

lui e pianic devono essere ceduti e rimpiazzati con gente di livello e di personalità

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...