Jump to content

ci vuole halma

Tifoso Juventus
  • Content Count

    1,376
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

104 Excellent

About ci vuole halma

  • Rank
    Juventino Pinturicchio
  • Birthday 05/11/1990

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Prima della partita, l'ex Barcellona ha ammesso di trovarsi a proprio agio nella posizione di interno, come avveniva in Spagna d'altronde. Lo stesso Pirlo ha confermato il confronto avuto col suo giocatore.
  2. In realtà nelle ultime partite Arthur ha giocato decentrato a sinistra, con Bentancur centrale e McKennie incursore a sinistra. In diverse interviste, Pirlo ha detto di aver parlato col giocatore che gli ha detto di preferire quella posizione (che già ricopriva nel Barcellona). Né Bentancur né Rabiot è un regista avanzato: entrambi, anche se con caratteristiche diverse, fanno della riconquista alta della palla il loro punto di forza e per questo vanno a controbilanciare la poca aggressività di Arthur (che ovviamente ha altre doti). Romero a mio parere è un difensore in prospettiva migliore di Demiral, che mi pare abbia perso qualcosa dall'infortunio subito. Inoltre ha caratteristiche che sono perfette per il modo di difendere che ha in mente Pirlo (recupero palla alto, accettare l'1vs1, non aver paura di dover correre all'indietro) 2021-2022 Szczesny Danilo DeLigt Romero Angelino Chiesa Arthur Locatelli McKennie Ronaldo Morata Ovviamente la formazione qui sopra vede schierati in nuovi acquisti, altrimenti il giochino non aveva senso (probabilmente una finale la giocherebbe Chiellini, ad esempio).
  3. In porta siamo a posto così, ma potrebbe sempre esserci la possibilità di prendere Donnarumma in scadenza, anche se pare voglia restare al Milan. In difesa, proverei a trovare una soluzione con l'Atalanta per riportare Romero alla Juventus. Romero è cresciuto molto, ha limato parecchi dei suoi difetti e con Pirlo si troverebbe in un sistema difensivo che esalta le sue caratteristiche. Questione terzino: ho già sponsorizzato qua sul forum Angelino del Lipsia, in prestito dal City (che però mi sembra già a posto sul fronte terzini). Terzino superoffensivo, sarebbe controbilanciato a destra da Danilo. Centrocampo: McKennie, Arthur, Bentancur è un gran bel centrocampo. Si potrebbe puntellare con un giocatore made in Italy come Locatelli, che per caratteristiche andrebbe a completare il reparto. Esterni: Bernardeschi out. Servirebbe qualcosina, considerando Kulusevski ormai nel pacchetto degli attaccanti. Attacco: bisogna recuperare Dybala, perchè in coppia con Morata giocando a 2 in attacco potrebbe veramente tornare ai suoi livelli. Più sfortuna di così non credo possa avere. L'alternativa è cederlo per far cassa ed inserire Depay a 0. Che comunque sputaci sopra. Comunque serve un puntero che dia il cambio a Morata ma senza dissanguarci. Tek 31 Danilo DeLigt Romero 30 21 23 Locatelli 23 Chiesa McKennie Arthur Angelino 24 23 25 24 Morata Ronaldo 29 36 Buona, no?
  4. Pirlo sta testando il numero di bestemmie al minuto che riesco a produrre
  5. Anche con Theo su può fare lo stesso discorso fatto con Angelino. Il problema è la valutazione che si aggira credo fra i 50 e i 60 milioni. A me piacerebbe vedere una difesa tipo: Angelino/Theo De Ligt Romero Danilo Che sarebbe perfetto sia per capacità di ruotare a 3 o a 4 a seconda delle situazioni di gioco e soprattutto con difensori adatti ad aggredire alto e velocemente i portatori di palla avversari. Upamecano è veramente forte, ma credo andrà via per una cifra attorno agli 80 milioni di euro. Dal Lipsia altro none da seguire è Nkuku, centrocampista che con Weston creerebbe il panico.
  6. Terzino spagnolo classe 97 in prestito al Lipsia dal Manchester City, sta avendo una stagione devastante alla corte di Nagelsmann: 25 partite, 8 goal e 8 assist e un impatto offensivo degno del miglior Cuadrado. Con il colombiano che va per i 33 anni, penso sia un profilo da valutare con estrema attenzione. Come piccola aggiunta rispetto a Juan, la collocazione in campo dello spagnolo permetterebbe di schierare Danilo nella sua posizione preferita di terzino destro, mantenendo l'assetto fluido a 3 in fase offensiva e scalando a 4 in fase di non possesso. Personalmente, non credo ci sia di meglio sul panorama internazionale, anche se non credo faremo lo sforzo economico necessario per poterlo acquistare. Vobis (cit.)
  7. La palla rotola via senza subire deviazioni, Cuadrado vola via. Tutti regolare
  8. Romero ieri goal e assist che vanno ad incorniciare una prestazione difensiva di primissimo livello. Il potenziale si vedeva anche negli anni del Genoa, quando non era il difensore che è oggi. E infatti ci avevamo investito un discreto gruzzolo. Aveva tanti difetti da limare, ma erano semplicemente i difetti tipici di un difensore di 20 anni che fa dell'esplosività la sua arma migliore: talvolta fuori tempo, spesso troppo irruento. In un sistema difensivo come quello dell'Atalanta, che sceglie di giocare l'1 contro 1, Romero sta mostrando tutte le sue qualità. Aggiungo: in una squadra come quella che ha in mente Pirlo, che va ad attaccare alta il portatore di palla e che quindi lascia molto campo dietro la line dei difensori, la sua esplosività e la sua capacità di coprire tanti metri di campo in pochi secondi servirebbero come l'aria.
  9. Arthur, Weston + 1 fra Benta e Rabiot. Dovrebbe essere il nostro mantra fisso da qui a fine stagione
×
×
  • Create New...