Jump to content
Sign in to follow this  
Ju38

Alessandro Spanò, capitano della Reggiana, lascia il calcio a 26 anni

Recommended Posts

Joined: 01-Jun-2005
9,200 posts

Una storia più unica che rara: dopo aver conquistato la serie B lascia il calcio per studiare.

Ha ottenuto una borsa di studio dopo essersi laureato in economia col massimo dei voti, il giorno dopo la finale playoff contro il Bari.

 

https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/07/30/alessandro-spano-leroe-normale-da-capitano-porta-in-b-la-reggiana-lascio-il-calcio-per-studiare-i-colleghi-a-formentera-lui-in-africa-a-costruire-un-ospedale/5885162/

 

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Jul-2006
14,576 posts

Ci sono amche atleti con il cervello.
E non sono pochi.

Inviato dal campanile di pellicce utilizzando piccioni

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Aug-2015
6,912 posts

Un Cassano al contrario 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2018
4,356 posts

Che grande 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-May-2019
211 posts

Beh, ha scelto bene.

In serie B un giocatore medio guadagna circa 25mila euro (più o meno)...mettici la difficolta delle società a reperire soldi col post covid, società che punterebbe alla salvezza, avrebbe davanti a se forse altri 4 anni tra serie b e lega pro.

E quando la carriera finisce ?

Ha scelto bene, se trova un buon lavoro grazie ai suoi studi potrà permettersi anche uno stipendio migliore di quello di un calciatore medio di serie B.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Dec-2012
31,173 posts
Posted (edited)

Con una buona C o una B guadagni e  puoi studiare e/o portare avanti altri progetti.

 

Ha scelto la sua strada comunque. 

 

 

 

 

Edited by Pressing

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Dec-2010
3,858 posts

Mi ha colpito la razionalità che sta dimostrando. Evidentemente si è autovalutato dicendosi che il calcio ad alti livelli non è cosa per lui, e che molto probabilmente troverà soddisfazioni maggiori con una cosa che gli riesce meglio. Non è da tutti, figuriamoci a certe età, saper pesare scelte di questo tipo. Poi c'è comunque la possibilità che semplicemente abbia scelto ciò che gli piace di più, e avrebbe ragione comunque. Complimenti a lui.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Sep-2006
9,134 posts

per me, decisione veramente discutibile di Spanò. Giocare la B, ti succede una volta nella vita. 
Un master (alla Hult poi...) lo puoi fare anche fra 2-3 anni. Cmq in bocca al lupo capitano, e grazie per la B!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...