Vai al contenuto

greenday2

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    6780
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    2

greenday2 last won the day on November 15

greenday2 had the most liked content!

Reputazione Forum

1835 Excellent

Su greenday2

  • Livello
    Juventino Le Roi

Profile Information

  • Scrive da:
    London

Visite recenti

4763 visite nel profilo
  1. Giorgio Chiellini, il Capitano.

    beh non consecutivi Gigi ne ha vinti 11
  2. Nicolò Barella

    Infatti son da lasciar stare tutti e 3. Ragazzi, ma Barella dove lo mettereste? Abbiamo gia Benta da svezzare, in una zona del campo particolarmente delicata. Lo stesso Can e' ancora molto giovane, e Bernardeschi puo coprire benissimo il ruolo di mezzala. Se dobbiamo fare un investimento del genere, opterei per un campione affermato un attimo piu maturo.
  3. Topic politico III: una nuova speranza

    grandissimo Tango ragazzi. Non ho mai capito il motivo per cui se ne sia andato abbastanza di punto in bianco, ma verosimilmente i suoi exploit erano tutti i topic fuori dalla Finanza (in cui oggettivamente aveva conoscenze veramente veramente solide, sebbene non sempre concordavo con lui). A memoria dico : - il topic sul Jazz - la fotografia - l'alpnismo e le arrampicate in generale - il fatto che fosse un nano a suo dire - il fatto che fosse veramente brutto (sempre a suo dire) - il mitico Mouse verticale a causa del suo tunnel carpale - il nuovo loft di Brooklyn dopo che ha passato una vita a Manhattan - le disamine sull'Inter - ...che davvero non erano male ma con alcune cantonate epiche tipo Murillo - le liti quotidiane con Vegeta e IlCampo -la foto del profilo che era semplicemente epica - ah dimenticavo. Ora e' un banker (da quel che capivo, era un gestore di un fondo, quindi buyside) ma in passato si sfondava di cannoni in Montagnola a Bologna Fondamentalmente il Topic Politico, o meglio il topic Politico-Economico l'ha creato lui con il leggendario primo thread sullo spread (quindi mi pare 2011 o giu di li). COme detto, di economia e finanza ne sapeva veramente a pacchi (tendo a credergli riguardo il PhD alla Columbia); il problema e' che voleva per forza risultare esperto letteralmente in ogni cosa : dall'Alpinismo, agli impianti stereo, fino alle macchine fotografiche. Obiettivamente uno dei personaggi chiave dell Off Topic.
  4. Topic politico III: una nuova speranza

    QUindi fondamentalmente la questione e' unicamente quella dei negher. Perche' quella della lingua mi sembra francamente un non problema. ma se vogliamo essere puntigliosi se confrontiamo il tasso di Alfabetismo in materia di lingue estere degli anni 80-90 con quello attuale, troverai che gli Europei sono mediamente molto piu alfabetizzati che in passato, parlando fluentemente almeno due lingue Europee (spesso 3, a volte 4). Parlare del 2003 mi pare per altro insensato, visto che nel frattempo vi e' passata una marea d'acqua sotto i ponti. Rimaniamo sul punto. L'Europa e' un processo assolutamente ancora incompleto, con alcuni punti assolutamente da rivedere (rivediamoli questo trattato sui negher, ma ridurre il tutto ai negher che sbarcano in Europa e' approssimativo oltre che spesso e volentieri fatto con dati falsi). Ma il processo Europeo ha permesso : -di spostarsi(sia persone che beni) senza dazi di sorta -di vivere nel periodo piu lungo di pace della storia Europea -di far si che fondamentalmente una persona abbia la possibilita' di studiare in uno Stato e lavorare in un altro -di abbassare le tariffe commerciali (in particolare nel campo dei Servizi) -evitato una crisi epocale sia nel 2008 che nel 2011 tramite i vari meccanismi di salvataggio (ESM su tutti) e tante tante altre cose. Ma invece che continuare in questo processo di integrazione, che significa fondamentalmente cedere fette di sovranita' in modo da avere un mercato del lavoro armonizzato, un mercato bancario armonizzato, un processo fiscale armonizzato, l'idea di chi vuole "una Europa nuova" e' quella fondamentalmente di dismembrare tutto quanto fatto sopra e tornare ad una Europa a cavallo delle due guerre Mondiali. Non capisco esattamente in che modo questo dovrebbe aiutare la coesione dei popoli? P.s. Il fatto di avere politici trombati alle Europee e' una prerogativa dell'Italia e non dell'Europa. Il problema e' quello di confondere i problemi Italiani con quelli Europei e scaricarli tutti su quest'ultima. Non capiro mai gli Italiani : fondamentalmente odiano qualsiasi cosa di politico riguardante il bel Paese, ma nelle occasioni in cui vi e' la possibilita' di "delegare" queste cose a persone competenti, ecco che salta fuori il Campanilismo piu becero. OH ci stanno proando in UK ed e' finita (non ancora finita in realta) in un disastro. Siete sicuri d iquello che volete?
  5. Topic politico III: una nuova speranza

    Ma in cosa esattamente? Ed intendo esattamente
  6. Mario Mandzukić: il vero leader della Juventus

    Ma proprio l'opposto guarda. Buffon non e' mai stato leader, Bonucci men che meno (non ha ne personalita' ma soprattutto non ha carisma. Al massimo ha ottime qualita', che quando pero diventa arrogante, vengono meno). Mandzukic guarda caso ha SEMPRE itmbrato nelle sfide difficilissime. Sempre, pure quelle perse. Personaggio con un carisma incredibile, senza bisogno di fare post o sceneggiate da "wannabe leader" di Instagram. Stessa cosa Chiellini.
  7. Topic politico III: una nuova speranza

    Uhm, no. Di giusto credo non abbia detto nemmeno l ora. Le teorie di Keynes, una persona prima anche solo di nominarle dovrebbe ALMENO leggerle. Dico almeno, perche' capirle e' gia uno step avanti, e capire cosa di fatto e' "sopravvissuto" di Keynes e' il terzo step per almeno capirci qualcosa. Cosa che la Bifarini non ha fatto. Non ha fatto nemmeno il punto uno, e francamente nemmeno il 90% delle persone che berciano di Keynes ha fatto. La Bocconi dovrebbe avere il buon senso d 1)provare a revocare la Laurea, cosi come l'Ordine dei Medici radia il personale che manca gli standard e 2)denunciare la Bifarini per millantato credito, visto che si spaccia come Economista ma economista non lo e'. Ma proprio per nulla. FIxed. GIuro che non so mai se e' Lercio o la verita' (non il giornale, che e' peggio di Lercio)
  8. p.s. Raggiunta la soglia critica delle 48 lettere.
  9. difficile da dirsi, ma la possibilita' di un secondo referendum esiste.
  10. Ragazzi, nel frattempo vi invito a seguire (fatelo sulla BBC, sui canali italiani il livello e' imbarazzante) gli ultimi avvenimenti della Brexit. Attualmente siamo fondamentalmente a questo punto: -e' stato raggiunto un accordo con il partner (UE) per la Brexit -accordo che fondamentalmente e' stato dettato dal Partner -accordo che prevede (terra terra) che l UE abbia voce in capitolo in praticamente qualsiasi cosa (soprattutto per quanto riguarda il problema Irlandese) -ora la May e' osteggiata sia dai Brexiters che dai Remainers -Corbyn, da vecchia capra qual e', ha ormai fatto coming out confermandosi il Brexiter qual e' -una serie di Ministri si e' dimessa e ancora non si sa in quanti rimarranno -anche il secondo "ministro della Brexit" (Raab) si e' dimesso -attualmente e' praticamente una lotta tutti contro tutti -gli scozzesi chiamano a gran voce un secondo referendum -...anche alcuni nordIrlandesi -...e perfino alcuni gallesi -e pure i Lib Dem, ma anche una buona fetta dei Labours -Labours che pero hanno come segretario un Brexiter convinto (Corbyn) -molto probabilmente la prox settimana i Tories consegneranno le 48 lettere necessarie per attivare il "no confidence vote" Difficile a questo punto capire come si evolvera' la situazione. la stessa May, nel suo discorso post "Brexit agreement" ha velatamente suggerito anche una opzione 3, ossia nuovo Referendum. Nuovo Referendum che ha trovato fortissimo supporto quando qualche settimana fa e' stata organizzata una manifesazione in favore a Londra. Con circa 700k (!!) persone provenienti da tutto il Regno Unito. Ma attualmente, quel che abbiamo e' : -un deal che fondamentalmente priva UK di tutti i privilegi che aveva pres UE ma mantiene gli obblighi -un deal che fondamentalmente lascia tutte le decisioni importanti in mano all UE (il "taking back control" si e' rivelata la puttanata propagandistica che e') -in ogni caso, anche se il deal venisse rigettato si entra nel campo del "no deal", il che significa lo scenario peggiore per UK Che i sovranisti italioti si tengano a mente questa bellissima performance
  11. Topic politico III: una nuova speranza

    No ragazzi, "i cosidetti numeretti" so che ultimamente son tanto vituperati nel mondo dell'uno vale uno, ma sono il motore fondamentale delle relazioni fra individui. Altrimenti parliamo di anarchia, di legge del piu forte. Quando un numero, di per se assolutamente oggettivo e super partes, non piace e prevarichi quel numero alla tua volonta', hai la dittatura. Dittatura in cui l'Italia sta sprofondando. E io glielo lascerei (volentieri) scoprire da solo se non che : - troverebbero forse un altro nemico da incolpare -ci va in mezzo un sacco di gente assolutamente innocente. Bambini inclusi Quindi, no, una resistenza culturale e' IMPERATIVA in ogni epoca ed in ogni luogo, perche' altrimenti avremmo dovuto accettare i campi di sterminio nazisti e le dittature bolsceviche. Scusa ma no
  12. Topic politico III: una nuova speranza

    Che l universo si sistemera' "Da solo" e' pressoche' certo. MA come sottolinei, l'Universo, non l'impiegato statale di qualche paesino annoiato della periferia italiana. E "sistemarsi" significa che il mercato (che non e' un entita' astratta ma l'insieme della popolazione mondiale che ogni singolo giorno si scambia beni) trova volente e nolente il suo punto di equilibrio. Ma il punto di equilibrio per l'annoiato dipendente statale del paesino annoiato della provincia italiana e' MOOOLTI MOOOLTI gradi sotto quello che lui erroneamente crede. Mamma mia quanto e' sotto.
  13. Topic politico III: una nuova speranza

    NOn lo e' fintanto che te la puoi permettere. QUando hai una spesa pubblica (per definizione gia improduttiva) anche meno improduttiva della media OECD e quando questa spesa pesa per un quantitativo assolutamente insostenibile...beh si diventa il nemico numero uno. Anzi, numero due perche' al primo posto hai il crollo demografico dovuto all invecchiamento della popolazione. Come gia detto, gli scarsi servizi li hai proprio perche la tua spesa pubblica e' COMPLETAMENTE improduttiva. Hai un vero e proprio spreco di risorse, cosi come hai uno spreco di risorse quando hai delle tubature vecchie ed arrugginite che comportano un dispendio di acqua del 40-50%. Non e' che non spendi per le tubature o per l'acqua, e che spendi male. Invece che spendere i soldi per riammodernare le tubature, usi quelle risorse per alimentare una situazione clientelare (i.e. fai un c**** e mi dai il voto in cambio) che soprattutto al Meridione ha raggiunto ormai livelli di non ritorno. Se in Italia si e' convinti che ottimizzare la spesa pubblica sia terrorismo o macelleria sociale, significhera' che prima o poi il cittadino medio italiano tocchera' con mano i VERI livelli di macelleria sociale : un po come succede negli slums messicani o argentini, nelle periferie sudafricane o in quelle centro-asiatiche. Macelleria sociale...l'unica macelleria sociale attualmente esistente in Italia e' verso il tessuto produttivo tassato in maniera invereconda in nome di un neocomunismo alla fine mai morto (anzi, rilanciato dai 5stelle e dai perfonisti Salviniani)
  14. Topic politico III: una nuova speranza

    per la stessa ragione per cui si tassano le parti piu produttive del paese in favore di quelle che non lo sono. Calcoli politici. MA d'altronde, la cartina tornasole l hai avuta anche durante il weekend in cui i Romani dovevano esprimersi riguardo l ATAC. Ecco, per quello dico che gli italiani si meritano il peggio. 15% di votanti. 15%!!!
×