Jump to content
Homer_Simpson

Tennis: L'ITALIA VINCE LA COPPA DAVIS DOPO 47 ANNI!

Recommended Posts

Joined: 05-Oct-2008
103,078 posts

Sinner già oggi può essere considerato il tennista italiano più forte di sempre? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jan-2009
58,256 posts

Posso dire che il revisionismo storico ha rotto le palle? Eh ma con la vecchia formula, eh ma nell'82 c'erano Brasile e Argentina, eh ma ai tempi di Agostini, eh ma con Fausto Coppi, eh ma quando correva Mennea... l'Italia in questi anni ha riscritto pagine di sport, godiamocele e basta!

  • Like 4
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 31-Aug-2008
8,223 posts
5 minuti fa, Bradipo76 ha scritto:

Sinner già oggi può essere considerato il tennista italiano più forte di sempre? 

Aspettiamo.....non ci costa nulla.... però oggi c'è una competitività che 50 anni fa non c'era.altro sport.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Aug-2008
28,993 posts

Splendido trionfo. Questi successi storici mi fanno sempre molto piacere. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Nov-2011
21,928 posts
Sinner già oggi può essere considerato il tennista italiano più forte di sempre? 
Deve vincere uno slam. Nel tennis solo questo conta.

Inviato dal mio SM-S916B utilizzando Tapatalk

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jan-2009
58,256 posts
21 minuti fa, Moeller 73 ha scritto:

Splendido trionfo. Questi successi storici mi fanno sempre molto piacere. 

Soprattutto per te che eri un veterano nel 1976 .asd 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Apr-2010
1,977 posts

Le premesse perché Sinner diventi il più forte giocatore italiano della storia ci sono tutte.

Lo stesso Panatta, unanimemente riconosciuto come il numero uno del tennis nostrano, ne riconosce le straordinarie qualità.

In questo momento è in uno stato di grazia, deve restare concentrato e mantenere questa voglia. Il talento è indiscutibile, la mentalità sembra esserci, ma il prossimo passo deve essere quello di puntare agli Slam.

A parte Djokovic che resta ancora il migliore e l'uomo da battere, nel circuito non vedo giocatori più forti di Jannik.

Probabilmente il rivale più accreditato è Alcaraz, ma gli altri mi sembrano ampiamente alla sua portata. Per la prima volta abbiamo un giocatore destinato ad essere un top mondiale, ora sta solo a lui fare l'ultimo gradino.

Trovo che sia un personaggio positivo, posato, sempre sorridente e freddo nei momenti importanti della partita, qualità tipica dei campioni. 

Edited by aragorn74
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Jun-2017
514 posts

Grandissimi ragazzi...

Arnaldi mi ha fatto smadonnare in modalità Gigione....Sinner fa semplicemente PAURA....la tenuta sopratutto mentale di questo ragazzo è impressionante. Se a Jannik non gli capita niente a livello fisico ci farà sognare...

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
14,023 posts

Sinner è un fenomeno, fuori dubbio. Grande successo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Sep-2006
71,106 posts

Arnaldi è l’eroe di giornata. Ricordiamoci che questo ragazzo è arrivato nel grande tennis solo da pochi mesi. Non era per nulla banale battere Popiryin ed evitarci il doppio (che sarebbe stato praticamente segnato).

 

Ma chiaramente Sinner è l’MVP di questo successo. Che bellissimo trionfo. Lo aspettavo da sempre. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2006
8,279 posts
1 ora fa, Bradipo76 ha scritto:

Sinner già oggi può essere considerato il tennista italiano più forte di sempre? 

 

 

Gli manca un titolo Slam che invece Panatta ha vinto.

 

Complessivamente Panatta non credo sia mai stato così forte ma i titoli hanno il loro peso.

 

Ma Panatta il Roland Garros l'ha vinto a 26 anni, Sinner ne ha 22...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 22-Apr-2009
14,991 posts
57 minuti fa, Alexnumero10 ha scritto:

 

 

Gli manca un titolo Slam che invece Panatta ha vinto.

 

Complessivamente Panatta non credo sia mai stato così forte ma i titoli hanno il loro peso.

 

Ma Panatta il Roland Garros l'ha vinto a 26 anni, Sinner ne ha 22...

Panatta poi credo smise presto, no? Al giorno d'oggi, facendo vita da professionista, Sinner può essere competitivo per altri 15 anni se vuole.

 

Il salto di qualità che ha fatto rispetto all'anno scorso è mostruoso comunque. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2006
8,279 posts
16 minuti fa, Alexious ha scritto:

Panatta poi credo smise presto, no? Al giorno d'oggi, facendo vita da professionista, Sinner può essere competitivo per altri 15 anni se vuole.

 

Il salto di qualità che ha fatto rispetto all'anno scorso è mostruoso comunque. 

 

Secondo Wikipedia, l'ultimo anno "buono" della carriera di Adriano fu quello dei 31 anni, poi arrivò il declino.

 

Adriano era anche un bel viveur eh? Poco allenamento, whisky sigarette e parecchia sgnacchera di pregevole fattura.  .asd

 

 

Guardando i risultati, spicca ovviamente il Roland Garros 1976 ma Sinner ha già fatto meglio di Panatta negli altri 3 Slam.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 22-May-2006
16,660 posts
3 ore fa, Bradipo76 ha scritto:

Sinner già oggi può essere considerato il tennista italiano più forte di sempre? 


Tolto Pietrangeli che fa parte di un altro epoca sportiva e se vuoi di un altro sport. 
 gli sta ancora avanti (comunque ha vinto uno slam).

Ma Sinner a 22 anni fa un altro passo per avvicinarsi. Serve lo slam

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2006
8,279 posts

 

Loro devono sempre farsi riconoscere.

Devono sempre spiegare agli altri il patriottismo, l'onestà, la sportività, la professionalità, la fessemmammetà.

 

sefz

Edited by Alexnumero10
  • Like 2
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 22-May-2006
16,660 posts
9 ore fa, aragorn74 ha scritto:

Le premesse perché Sinner diventi il più forte giocatore italiano della storia ci sono tutte.

Lo stesso Panatta, unanimemente riconosciuto come il numero uno del tennis nostrano, ne riconosce le straordinarie qualità.

In questo momento è in uno stato di grazia, deve restare concentrato e mantenere questa voglia. Il talento è indiscutibile, la mentalità sembra esserci, ma il prossimo passo deve essere quello di puntare agli Slam.

A parte Djokovic che resta ancora il migliore e l'uomo da battere, nel circuito non vedo giocatori più forti di Jannik.

Probabilmente il rivale più accreditato è Alcaraz, ma gli altri mi sembrano ampiamente alla sua portata. Per la prima volta abbiamo un giocatore destinato ad essere un top mondiale, ora sta solo a lui fare l'ultimo gradino.

Trovo che sia un personaggio positivo, posato, sempre sorridente e freddo nei momenti importanti della partita, qualità tipica dei campioni. 

 

Alcaraz è calato nel finale di stagione ma nella prima parte era imbattibile.

Non dimentichiamo che ha già vinto due slam

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-May-2006
6,975 posts

La bellezza del tennis italiano è che non esistono le fazioni come nel calcio ecc pertanto Sinner potrebbe essere destinato a diventare uno di quei campioni che uniscono tutta l'italia come Tomba, Pantani, Valentino Rossi ecc

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jan-2009
58,256 posts
8 ore fa, Alexious ha scritto:

 

Il salto di qualità che ha fatto rispetto all'anno scorso è mostruoso comunque. 

Diciamo pure rispetto alla prima parte di stagione

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Nov-2011
21,928 posts
1 hour ago, Ca$a said:

 

Alcaraz è calato nel finale di stagione ma nella prima parte era imbattibile.

Non dimentichiamo che ha già vinto due slam

Imbattibile non proprio e'stato battuto piu'volte anche da Sinner.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Nov-2011
21,928 posts
1 hour ago, Homer_Simpson said:

Diciamo pure rispetto alla prima parte di stagione

Vittoria a Masiglia, finale a Rotterdam, seminale a Indian Wells, ifinale a Miani, semifinale a Montecarlo, non mi sembra malaccio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
42,380 posts

in questo momento sinner fa veramente paura, speriamo arrivi in questo stato di forma anche a gennaio.. il prossimo anno c'è uno slam da vincere!

 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jan-2009
58,256 posts
24 minuti fa, evilempire ha scritto:

Vittoria a Masiglia, finale a Rotterdam, seminale a Indian Wells, ifinale a Miani, semifinale a Montecarlo, non mi sembra malaccio

È innegabile che sia andato molto meglio da luglio in poi 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
42,380 posts
6 minuti fa, Homer_Simpson ha scritto:

È innegabile che sia andato molto meglio da luglio in poi 

 

da luglio in poi, l'unica delusione è stata se vogliamo l'uscita agli ottavi agli us open con zverev, che se le prende adesso gli da 3 set a 0 facile facile.

poi quante altre ne ha perse, 3-4?

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...