Benvenuto, Ospite!

Registrati, sarai in grado di discutere, condividere e inviare messaggi privati con gli altri membri della nostra community.
Avvisiamo l'utenza che per poter accedere al forum, in seguito agli aggiornamenti effettuati, bisognerà inserire tra i dati di accesso il proprio nickname e non più il nome scelto durante la registrazione.

Sbicca

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    195
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

36 Excellent

Su Sbicca

  • Livello
    Juventino Soldatino
  1. Che Panucci sia limitato l'ha dimostrato anche da calciatore. Ora si è unito alla schiera dei vari Ferri, Serena, Bergomi, Mauro, Marchegiani, Adani Tra gli ex calciatori mi sorprende molto sentir parlare Tacchinardi che perlomeno non sembra prendersi troppo sul serio; gli altri sono allenatori falliti e allenatori mancati che vogliono far credere il contrario...
  2. Il Barcellona è anche questo, purtroppo (per loro). Da sempre. Non li ho mai ammirati proprio per questo; Messi compreso. Neymar tra simulazioni e reazioni, da regolamento (come piace dire a molti, soprattutto antijuventini), poteva tranquillamente essere negli spogliatoi già da un pò...
  3. Quella di Khedira poi... Se quello è il metro di giudizio Neymar quasi non dovrebbe finire neanche una partita...
  4. Parlare di contributo nullo o di cose del genere in una stagione come la sua mi sembra una presa in giro; nei confronti suoi principalmente. Ultimamente stava trovando spazio e condizione e non mi pare abbia fatto poi così male; certo non è il Pjaca visto agli europei ma, vuoi i tempi fisiologici d'inserimento in una squadra del tutto diversa dalla Dinamo Zagabria, vuoi l'infortunio che l'ha tenuto fuori per diverso tempo, non credo ci si potesse aspettare molto altro... Dispiace soprattutto perchè un infortunio serio ne rallenterebbe la crescita; credo che questo caso sia l'esempio lampante di come certe amichevoli possano essere dannose per i club. In realtà è un argomento che è stato trascurato troppo a lungo, ma una società che investe molto in un giocatore e poi se lo ritrova infortunato giocando una amichevole del genere dovrebbe essere più tutelata...
  5. I livelli di frustrazione sono alti anche perchè non c'è mai stata tanta differenza tra la Juventus e le altre. La Juventus ha le potenzialità per vincerne altri 5 di scudetti di fila ed è l'alibi dei perdenti, compresi quelli che occupano posti di rilievo in società importanti. Se devo essere sincero mi fa più paura il silenzio di un Galliani, rispetto all'abbaiare di tanti altri. Anche se non credo sia possibile una nuova calciopoli. A livello mediatico contano più i milioni di antijuventini rispetto agli juventini; sono la maggioranza e in un momento storico in cui i media sono in preda al servilismo più sfrenato mi sorprenderebbe vedere il contrario. I giornali devono vendere e per farlo scrivono ciò che il loro "target" vuole leggere; le televisioni devono fare ascolti e per farlo devono dire ciò che il loro "target" vuole sentire. Riguardo all'ipotesi del morto che ci potrebbe scappare devo ammettere che credo sia una possibilità ma perchè si è smesso da tempo di dare il giusto valore alle cose e il calcio non è più visto come un gioco e uno sport purtroppo. Potrebbe scapparci il morto anche senza tutte queste polemiche... Per farli smettere di sbattere i piedi e rosicare dovremmo fare una cosa sola: sparire; è quello che vogliono. Finchè ci sarà la Juventus sarà sempre odiata e immagino che la Juventus, e chi ne fa parte, può solo cercare di continuare a vincere; sarebbe inutile affidarci ad una giustizia che già una volta ci ha condannato ancora prima dei processi...
  6. Mettiamoci poi che il paragone con Buffon potremo farlo quando Donnarumma sarà alla soglia dei 40 anni e avrà alle spalle una carriera come quella di Buffon. Ci si dimentica che un portiere con le qualità e soprattutto la continuità di Buffon non è mai esistito; oltre 20 anni ad altissimi livelli non l'ha mai fatti nessuno...
  7. E' un ottimo giocatore; magari venisse alla Juventus. Per esperienza, età e talento sarebbe un grande colpo. Inoltre è un giocatore molto duttile, sa giocare a sinistra e a destra e si è dimostrato in grado di giocare anche come centrale di centrocampo cavandosela più che bene...
  8. Ormai il mercato non è più normale da un pò purtroppo e, visti certi prezzi, quelli che si fanno per Bernardeschi ci possono pure stare. Resta comunque un ottimo giocatore che ha possibilità di migliorare; chi lo prende potrebbere fare un grande acquisto..
  9. Anche Benassi del Toro; secondo me spesso un pochino sottovalutato. Sono convinto che diventerà un ottimo giocatore e ce ne sono anche altri su cui poter puntare. Tutto sta però nel crederci in certi giocatori, altrimenti anche in ottica della nazionale rischiamo di ritrovarci nella situazione degli ultimi anni...
  10. Non credo sia solo Pioli però. Dopo tutto il baccano fatto dopo la partita con la Juventus mi sarei aspettato ancora polemiche furiose (e forse anche più giustificate, visti gli episodi e la partita), invece appena qualche accenno. Per dirla come piace a loro questa è "prostituzione intellettuale"; per dirla come piace a me è malafede e scarso (forse assente) buon senso.
  11. Infatti è capitato ad uno a cui non dovrebbe capitare un episodio del genere. Per tanti motivi. Higuain non è alla Juve da tanti anni, non è uno dei "senatori" di questa Juventus e non fa parte del cosiddetto "zoccolo duro"; Bonucci si e certe scenate non le deve fare dal momento che è pagato per giocare e seguire le indicazioni del suo allenatore e non per fare il fenomeno. Non si tratta di non stringere la mano dopo una sostituzione; si tratta di mandare platealmente a f****o quello che è il tuo allenatore. Se Bonucci decide di andarsene perchè non gli lasciano fare tutto quello che gli pare che se ne vada... Ci sono delle regole interne, non scritte, spesso dettate dal buon senso. Bonucci le ha infrante e Bonucci paga. E' meritocrazia anche questa.
  12. Credo che in quegli anni la Roma abbia subito diversi torti; secondo quello che sembra essere il loro metro di giudizio (ammesso che di metro di giudizio si possa parlare) certi episodi hanno condizionato quei campionati. Però per loro ancora esiste solo il gol di Turone e il nemico è la Juventus: questo la dice lunga...
  13. Non dico certo che sia scarso eh! Ma credo che in molte delle grandi europee farebbe panchina. Non lo cambierei nè con Marchisio, nè con Khedira e nemmeno con Pjanic restando tra gli juventini; Vidal, di cui poteva essere un sostituto, lo reputo molto superiore; dicono che Conte lo voglia al Chelsea e personalmente non so quanto sia migliore di Kantè (a me il francese piace molto)... Poi certamente, come dici tu, sono anche pareri personali, non pretendo certo che sia come dico io. Riguardo l'altro discorso, che è più pertinente al senso della discussione, sono d'accordo. Non credo che sia un problema di cultura di fondo e noi juventini da questo punto di vista siamo abituati bene: Buffon ad esempio è uno che raramente dice cose banali, un altro che non dice cose banali è Barzagli. Però in generale sono pochi quelli che non si lasciano andare alle solite parole. Seguo l'NBA ma non a tal punto da poter esprimere un giudizio sui contenuti delle interviste ma anche io ho avuto questa impressione; anche negli sport motoristici qualcuno "regge" salvo poi ritrovarsi a leggere cose tipiche del calcio. I media purtroppo hanno un loro peso in tutto questo e spesso fungono da cassa di risonanza.
  14. Un buon giocatore; sopra la media nel suo ruolo, nell'attuale serie A, ma nulla di più. Un pò troppo esaltato dalla piazza forse, come capita spesso alla Roma e tutto questo sembra dargli un pò alla testa. Non lo so, ma da come parla, ho sempre l'impressione che non abbia mandato giù qualcosa accaduto con la Juventus; magari un mancato trasferimento... Per il resto è il classico giocatore di calcio che se deve mettere in piedi un discorso compiuto annega nelle sabbie mobili delle frasi fatte. Aggiungiamoci che è un coatto di prim'ordine e il gioco è fatto.