Vai al contenuto

gide76

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    3397
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    1

gide76 last won the day on May 1 2015

gide76 had the most liked content!

Reputazione Forum

314 Excellent

Su gide76

  • Livello
    Juventino Le Roi
  • Compleanno 29/07/1976

Profile Information

  • Sesso:
    Male
  • Scrive da:
    alessandria
  • Interessi:
    calcio, cinema e gnocca

Visite recenti

570 visite nel profilo
  1. Serie A Tim 2017/18 - Quinta giornata

    vediamo se sto turno una delle "5 grandi" (si fa x dire) perderà punti con una medio piccola sinora tutte vittorie
  2. comunque nn s'è imbrocchito tutto d'un colpo ed è decisamente + magro dell'estate scorsa è evidentemente fuori condizione e probailmete la cosa influisce anche sulla testa il fatto di nn essere andato via con la nazionale e di restare a torino ad allenarsi, potrebbe essere una causa magari ha lavorato troppo nella sosta ed ora è appesantito e poco brillante
  3. penso che berna giocherà la sua prima da titolare proprio con la sua ex squadra e nn puoi rinunciare a questo dybala magari con manzo davanti e costa a sinistra (higuain e cuadrado buone alternative a partita in corso) in difesa nn ne ho idea, troppe possibiltà di scelta a centrocampo dipende come sta khedira e se allegri ha voglia di dare ancora spazio a bentancur dal primo minuto, altrimenti si va ancora con pjanic matuidi scesny o gioca questa o la prossima
  4. Paulo Dybala vestirà la maglia numero 10

    l'anno scorso, dopo la sosta invernale, aveva all'attivo solo 3 gol in campionato oggi ne ha 8 in 3 partite + 30 minuti
  5. difficile fare valutazioni sulla partita, quando un singolo la indirizza in questa maniera (ed era già successo col chievo) fortunatamente dybala è nostro e fa la differenza x noi, ma visto il valore degli altri, possiamo/dobbiamo fare di +
  6. partiti bene, poi da metà tempo siamo andati di folate di dybala e cuadrado higuain l'anno scorso nonostante la panza è stato subito decisivo, quest'anno è + asciutto, ma è davvero imballato speriamo trovi in fretta un pò + di brillantezza e si sbocchi
  7. finchè nn gioca un pò di partite, resteremo col dubbio su che ruolo sia + adatto a lui l'abbiamo accolto come jolly x tutti i 3 ruoli dietro la punta, ma magari x allegri nn è così
  8. pure io, tra l'altro probabilmente nn saranno al meglio, vuoi x lo stop, vuoi x una condizione fisica nn ancora ottimale (giocatori di fisico) dispiace x berna, con manzo nn al meglio poteva esserci spazio x lui, ma bisogna ancora capire in che ruolo allegri lo vede meglio, magari esterno sinistro nn lo vede tanto
  9. Da quello che è emerso nel post partita di Barcellona, è sembrata una questione mentale, una squadra condizionata dal gol subito nel finale di primo tempo. Quanto è più difficile per un allenatore intervenire per rimediare a questo fatto? "Non è difficile, basta ragionare e pensare a quello che abbiamo sbagliato. La squadra ha fatto un bel primo tempo, anzi un bellissimo primo tempo, poi abbiamo subito questo gol che potevamo evitare con una attenzione migliore, maggiore. Può capitare quando giochi a Barcellona, come può capitare in altre partite. Bisognava solamente continuare come abbiamo fatto nel primo tempo anche nel secondo tempo, perchè le partite non finiscono e perchè c'è sempre tempo per poter recuperare. E' normale che se dopo lasci campo aperto al Barcellona e a Messi, è più difficile recuperare le partite. E paradossalmente abbiamo preso tre gol su tre nostri errori e su ripartenze avversarie. Però da quella partita dobbiamo trarre degli insegnamenti, nel senso che noi dobbiamo fare quello che sappiamo fare, quello che conosciamo meglio, non possiamo giocare come gioca il Barcellona. Quindi noi con le nostre qualità tecniche, di questa squadra, che sono tante, con il fatto di stare sempre attaccati alla partita, abbiamo la possibilità di poter giocare contro queste squadre e poterle battere. L'unico modo è questo, in altri modi è difficile farlo". Domani ci sono certezze sulla formazione? Si schiereranno i titolari? "No, si schiereranno sicuramente undici giocatori, l'unica certezza è quella lì. Qualcuno rientrerà: Mandzukic e Chiellini rientreranno. Khedira è ancora i box, Marchisio è ancora ai box, Pjaca è ancora ai box, Howedes rientrerà lunedì con la squadra, De Sciglio ha i controlli all'inizio della prossima settimana, poi tutti gli altri sono disponibili. Stiamo bene fisicamente, stiamo crescendo fisicamente. Domani è la prima di un ciclo importante, che sono tre partite Sassuolo-Fiorentina-Torino, per poi ributtarsi in Champions. Domani abbiamo solo un risultato quello della vittoria, sapendo che andiamo ad affrontare un Sassuolo che gioca bene, che ha giocatori di qualità e soprattutto che ha bisogno di punti. Quindi ci vorrà grande rispetto per il Sassuolo e grande umiltà per giocare questa partita". Abbiamo visto ultimamente due Juventus: quella con i tre centrocampisti e quella con i due. Quali sono i vantaggi e gli svantaggi dei due modi di giocare. "I vantaggi, che con i tre centrocampisti hai le mezzale che si inseriscono di più, mentre con i due hai meno centrocampisti che ti ritrovi dentro l'area, ma perchè hai quattro giocatori più offensivi. Ma poi dipende sempre dalle caratteristiche dei giocatori: in questo momento abbiamo anche Marchisio e Khedira fuori, quindi difficilmente potremo giocare con i tre centrocampisti". Higuain le era sembrato un po' nervoso a Barcellona, ieri è arrivata una nuova esclusione dalla Nazionale: si aspetta una reazione positiva? Potrebbe avere troppa voglia di reagire e questo potrebbe frenarlo? "Lui non deve avere una reazione, lui deve giocare una partita come sa, e sicuramente questa esclusione dalla Nazionale deve essere per lui un grande stimolo: lo stimolo soprattutto di ripetere l'annata dell'anno scorso, migliorarsi lui come tutta la squadra, come tutti noi, perchè quello che è stato fatto sono cose che rimangono. Quest'anno è partita un'altra stagione, abbiamo iniziato il campionato con tre partite e tre vittorie, domani bisogna cercare la quarta; in Champions abbiamo perso a Barcellona con la favorita del girone, con la squadra favorita per vincere la Champions insieme al Real Madrid, e niente è compromesso. Domani mi aspetto da Higuain - e sicuramente la farà - una grande partita". Prima, quando dicevi che 'dobbiamo giocare a modo nostro', significa che a Barcellona c'è stata un po' di presunzione? Qual è il modo vostro? "No, presunzione no, però abbiamo avuto un po' di scoramento dopo il gol subito al 45'. E abbiamo preso alcune ripartenze, ci siamo allungati. E' normale che se a Barcellon e Real Madrid, squadre di grandissimo livello, coin giocatori di grandissimo livello, concedi campo, dopo prendi gol, perchè loro hanno qualità realizzative micidiali. Il nostro modo di giocare è quello di cercare di giocare bene tecnicamente, ma soprattutto lavorare sempre e comunque di squadra, questa è una cosa che a Barcellona, soprattutto nel secondo tempo, abbiamo un pochino perso". Higuain sta dimostrando di avere un limite in certe partite. Sei d'accordo? O è un fatto che può superare? "L'anno scorso ha giocato delle belle partite col Barcellona, è risultato determinante nella semifinale col Monaco. Nel primo tempo a Barcellona ha fatto una buona partita, così come tutta la squadra, ma perchè abbiamo giocato di squadra. Il secondo tempo è un secondo non valutabile, valutabile solo dal fatto che non abbiamo più giocato di squadra. E questo non deve più succedere". Sulla difesa, il fatto che continuamente cambiano i quattro uomini dietro, è solamente una questione di turnover, o effettivamente ti manca una struttura definita come era la BBC che dava un senso di garanzia assoluta? "Assolutamente, Chiellini era infortunato altrimenti avrebbe giocato. Benatia, Rugani e Barzagli sono difensori di assoluto valore, quindi non è che a Barcellona abbiamo perso perchè i difensori hanno fatto male. Nel primo tempo i difensori hanno fatto bene perchpè il Barcellona non ha tirato neanche una volta in porta. Ma anche i migliori difensori al mondo, abbandonati a se stessi, contro quei giocatori.... ovvero Messi, Cristiano Ronaldo, quei giocatori di grande valore, hanno difficoltà. Ecco perchè bisogna sempre comunque giocare da squadra. Come gli attaccanti vengono valorizzati dal lavoro dei centrocampisti, i difensori devono essere valorizzati e aiutati dal lavoro degli attaccanti e dei centrocampisti. E' difficile difendere a campo aperto contro questi giocatori. Io sotto questo aspetto sono molto sereno, perchè ho giocatori di grande affidabilità e di grande valore". Dybala è stanco o ha bisogno di giocare? "Dybala è stanco? No, abbiamo iniziato la stagione ora. Non è stanco, sta facendo bene. Come tutta la squadra, anche lui a Barcellona nel primo tempo ha fatto bene". Domani giocherà? "Domani gioca Dybala, dall'inizio, a mezzogiorno. No, a che ora si gioca? A mezzogiorno o a mezzogiorno e mezzo? (sorride, ndr) No, perchè ogni tanto arriviamo dopo, sarebbe bello arrivare anche prima". Come sta procedendo il recupero di Marchisio? C'è già una data per il rientro? "Il recupero sta procedendo bene. Alla fine della prossima settimana dovrebbe fare i test per vedere in che situazione è a livello fisico". Può essere la partita di Bernardeschi dal primo minuto? "Lì o gioca Bernardeschi o gioca Cuadrado, dovrò valutare. Comunque Bernardeschi sta crescendo molto, è entrato sia con il Chievo, sia a Barcellona, facendo dei buoni spezzoni. Deve fare il suo percorso, abbiamo tre partite importanti, quindi risulterà un giocatore importante come tutti gli altri. per arrivare in fondo e arrivare in buone condizioni, bisogna che tutti quando vengono chiamati, diano il meglio e soprattutto si facciano trovare in condizione, altrimenti devo far giocare sempre gli stessi undici ed è impossibile arrivare a fine anno". Pjanic e Matuidi ti danno affidabilità? O cambierai qualcosa? "No, Matuidi e Pjanic giocano, perchè siamo all'inizio, stanno bene fisicamente, abbiamo bisogno di giocare insieme per conoscersi meglio". Uno dei meno pimpanti è Alex Sandro? Questione atletica, di concentrazione o altro? "A Barcellona ha fatto, come tutti, meglio, nel secondo tempo ha fatto un pochino meno bene, ma come tutti gli altri. Però ha fatto delle buone partite, altre meno buone, siamo in una fase dove bisogna trovare la migliore condizione e averla ora sarebbe un disastro per il resto della stagione". Conferenza terminata [tuttojuve.com]
  10. credo che dipenda da una condizione fisica ancora precaria e dall'aver mollato (sbagliando) a metà secondo tempo personalmente mi aspettavo una brutta prestazione, generalmente le italiane a settembre durano un tempo (ci sarebbe da chiedersi xchè in altri paesi, che iniziano insieme a noi, corrono già molto di +) e giocare contro una squadra così brava nel palleggio, ha amplificato il divario tra noi e loro
  11. De Sciglio: topic sul giocatore arrivato dal Milan

    x la gazza si teme una microfrattura, con stop di circa 1 mese lunedì il verdetto
  12. snaturi dybala, xchè fare l'esterno come lo facciamo noi, significa tornare in difesa x aiutare il terzino e matuidi nn ha i 10 gol a campionato del mongolo
  13. chiello nn lo rischierei, sia x evitare ricadute, sia x una condizione fisica ineviabilmente nn ottimale e sappiamo benissimo che se nn è al top, diventa pericoloso manzo è un altro che nn rischierei, visto che già nn era in gran forma e dopo questo stop, difficilmente sarà brillante sicuri lich, credo rugani e cuadrado dybala ha già riposato col chievo, quindi penso che giochi e anche il berna meriterebbe di avere una scions da titolare
  14. pagliacciata messa in piedi fa un tifoso del napoli e qualche compare rosikone ormai anche buona parte dei tifosi delle altre società l'ha capito vediamo se riescono a toccare il fondo con qualche condanna/inibizione/squalifica o se c'è qualcuno di buon senso che mette fine a sta pagliacciata (magari in breve tempo)
  15. me lo sono andato a rivedere, riguardo il sovrappeso, mi sembra che già nella stagione del record di gol col napoli, durante l'anno sia decisamente ingrossato, ma comunque ha continuato a segnare a raffica poi ci ha messo il carico da 90 l'estate scorsa, presentandosi in notevole sovrappeso, ma in campionato i suoi gol li ha fatti eccome quest'estate si è presentato in migliori condizioni, anche se qualche chilo in + c'è sempre i problemi attuali credo siano dovuti a una condizione atletica nn ancora ottimale e a uno sviluppo della manovra offensiva che nn esalta le sue qualità qualità che purtroppo in champions, ancor + nelle partite che contano, spariscono misteriosamnete
×