Jump to content

bernO

Tifoso Juventus
  • Content Count

    2,038
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

135 Excellent

About bernO

  • Rank
    Juventino Pinturicchio

Profile Information

  • Gender
    Not Telling

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Vorrei cogliere l'occasione per congratularmi con l'Inter e gli interisti tutti per lo scudetto 19-20 appena vinto alla 6a giornata. Nonostante la rivalità, bisogna riconoscere i meriti.
  2. Ma infatti neanche Chiellini sa giocare a pallone. Grandissima fisicità, imperioso negli anticipi e nelle marcature, impegno e professionalità. Ma col pallone non c'è storia. Il fatto è che Chiellini è un difensore marcatore, Matuidi è un centrocampista. Ed avere un centrocampista che non sa giocare con la palla, che per stopparla ha bisogno di acrobazie circensi, e che quando fa le verticalizzazioni le fa in verticale dal basso verso l'alto, è un problema per una squadra che dovrebbe fare del possesso palla il suo credo. E secondo me, è un problema per qualsiasi squadra perchè, che lo vogliamo o no, a calcio si gioca con la palla tra i piedi.
  3. Io ho detto che non sa giocare a pallone, con il pallone. Se vuoi elenco tutti i suoi pregi: corre tantissimo, professionista esemplare, impegno ai massimi livelli così come la sua disponibilità e la sua simpatia. Ma non c'entrano niente col fatto che con il pallone ci litiga.
  4. Perchè quello che ho scritto io è "uscita un pò male", e quello che hai scritto tu è "uscita bene"?
  5. Quindi è un fuoriclasse nel palleggio, negli stop, nel correre col pallone tra i piedi. A me lacrimano gli occhi a vederlo con la sfera di cuoio tra i piedi. Ma ognuno ha un suo modo di vedere il calcio, quindi rispetto le opinioni di tutti.
  6. L'importante è che gli autori di questi comportamenti "arroganti" non entrino più negli stadi. Poi, se continueranno i loro comportamenti al di fuori dello stadio, qualcuno si preoccuperà di verificare se siano criminali, oppure no.
  7. Gli ho voluto e gli voglio troppo bene. Sempre nel mio cuore, principino! Spero di rivederti in società.
  8. Piccola correzione: solo durante il primo anno di Conte (2011-2012), il Milan aveva Thiago Silva e Ibrahimovic. (Giaccherini non ce lo avevamo ancora ndr). E solo quell'anno fu fatto il reale miracolo. Già l'anno successivo il Milan calò vistosamente di qualità (ed anche di classifica). Ma durante quel primo anno, il miracolo fu possibile perchè Conte premette sull'acceleratore al 120% tutto l'anno, non avendo nessuna competizione europea a succhiare risorse fisiche e mentali. Quest'anno l'Inter la Champions la gioca, e mercoledì contro il Barca, non proprio dei sottoscalisti.
  9. il Milan lo includerei nelle ultime della classifica
  10. Il problema, secondo me, è aver introdotto la responsabilità oggettiva delle società. La responsabilità oggettiva può avere senso solo se la società in questione non ha i mezzi per individuare i soggetti. Allo Juventus stadium i mezzi ci sono tutti (decine di telecamere, stewards, centrale controllo sicurezza). Lì non si scappa: ci può essere solo responsabilità soggettiva. Ed uno dopo l'altro ne avremmo già fatti fuori molti nel giro di qualche mese.
  11. Secondo me sarebbe stato un azzardo. Rimanere solo con 3 centrali per poi adattarci un centrocampista, perchè? Avere in lista 7 centrali di centrocampo e 3 centrali di difesa, non è equilibrato.
×
×
  • Create New...