Vai al contenuto

billi19

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    295
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

59 Excellent

Su billi19

  • Livello
    Juventino Soldatino
  • Compleanno 05/01/1990
  1. Pipaback

    Assolutamente no. Mai piaciuto come giocatore, soprattutto dal punto di vista "mentale". Questo non vuol dire che non gli sia grato per come ha giocato da noi, ma a fronte di mezzi tecnici superlativi non è mai stato in grado di fare la differenza con la testa e sicuramente tornare nella squadra da cui è stato mandato via pochi mesi fa (per di più dopo essersi preso un mucchio di M***A in quel postaccio che è il Milan attuale) non gli farebbe bene.
  2. Kean bella impressione

    Benissimo, dimenticanze mie. Questo non vuol dire che Pogba sia al livello di Pirlo sulle punizioni.
  3. Kean bella impressione

    Secondo me si stanno buttando nell'unico calderone "tecnica" vari aspetti che non sono assimilabili, se non semplificando. Uno come Trezeguet non aveva il tiro da fuori sotto il sette, il dribbling o il tiro a giro nel suo bagaglio, ma possiamo forse dire che non avesse tecnica nel mettere il pallone sempre nell'angolino basso della porta? Oppure prendiamo, considerando l'abilità di calcio, Pogba e Pirlo: il primo da fuori area in movimento è costantemente un pericolo, ma non ricordo una sua punizione da fermo andata in goal; viceversa, Pirlo ha segnato decisamente più goal su punizione che calciando da fuori su azione: qualcuno potrebbe mai dire che uno dei due non è tecnico? La risposta mi sembra ovvia. Lo stesso discorso quindi, a mio parere, può essere fatto all'interno del confronto tra Mandzukic e Kean: i due hanno capacità tecniche differenti, ma è innegabile che entrambi le abbiano (posto comunque sempre il fatto che il primo è in possesso di un'esperienza che il secondo, per ovvi motivi, si sogna), di conseguenza mi sembra anche un po' riduttivo dire che uno è più o meno tecnico dell'altro.
  4. Il topic degli insiders • Winter edition

    Non ripeterlo due volte che potrei pensarci davvero
  5. Il topic degli insiders • Winter edition

    Hai ragione, ma credo che non sia carino nemmeno che la mia opinione venga sbeffeggiata con risatine, iperboli che stravolgono il mio discorso e frasi che non ho mai detto.
  6. Il topic degli insiders • Winter edition

    Purtroppo per te sui forum non si possono fare i disegnini, quindi mi tocca rispiegartelo sperando che tu capisca: campionato e Champions League sono competizioni diverse, nello specifico la seconda molto più episodica della prima. Ancora più nello specifico, in Champions League se hai i campioni ma non eccelli nell'organizzazione (tattica e "psicologica") hai comunque possibilità di arrivare in fondo, in campionato non per forza (questo perché in un torneo con molte partite affronterai tantissime squadre disposte anche solo a "metterti i bastoni fra le ruote"). Su questa base, e considerando quanto sia importante per la Juve dominare in Italia per mantenere stabili le basi per il futuro, preferisco un allenatore che è una certezza in campionato invece di uno che ha ottenuto risultati quasi solo in un torneo piuttosto "episodico" (e di certo non solo per merito suo, tanto che noi tifosi juventini dovremmo essere i primi a saperlo). Il tutto, peraltro, senza lasciare intendere che Allegri sia "il migliore allenatore di tutti i tempi", cosa che mai mi sono sognato di dire. Se nemmeno così funziona me ne farò una ragione perché, come dicevo all'inizio, purtroppo sui forum non è possibile ricorrere ai disegnini.
  7. Il topic degli insiders • Winter edition

    Io infatti non capisco tutto questo stravedere per Zidane: avrà pure vinto tre Champions di fila, ma con una discreta quantità di c**o e mettendoci veramente poco del suo, se non il fatto di lasciare una certa libertà a una rosa di giocatori oggettivamente superiore a quasi tutte le altre. In campionato, dove si vede maggiormente l'impronta di un allenatore, ha quasi sempre deluso.
  8. Isco ai margini del progetto Real - Solari

    Ho capito, ma prevede quattro acquisti (nel giro di neanche un anno, visto che ci sono dentro Chiellini e Cristiano) che costerebbero almeno 320/350 mln (ingaggi esclusi)... roba fattibile neanche a FIFA, per questo ne chiedevo l'utilità.
  9. Isco ai margini del progetto Real - Solari

    Non per fare polemica, ma il senso di postare queste formazioni con tre o quattro giocatori che non fanno parte della rosa della Juve (e che non potranno farne parte tutti insieme, per ovvi motivi) dove sta? Chiedo perché è l'ennesima volta che te lo vedo fare in un topic.
  10. Ronaldo e le sue vicende "americane". Parliamone qui.

    Una ex di Ronaldo lo accusa: 'È uno psicopatico e un bugiardo. Caso stupro? È colpevole, la Mayorga mi contatti' Attorno a Cristiano Ronaldo rischia di scatenarsi di nuovo un putiferio. Questa volta è un'altra sua ex dei tempi del Manchester United, Jasmine Lennard, ha rilanciare accuse pesantissime nei confronti della stella della Juventus. I TWEET - La modella e protagonista del Grande Fratello in Inghilterra, ha infatti usato il suo profilo twitter per attaccare e anche pesantemente Cristiano Ronaldo definendolo "uno psicopatico" e raccontando alcuni retroscena sulla loro relazione e infine rilanciando sulle accuse di stupro che lo hanno coinvolto negli Stati Uniti a fine 2018. ACCUSE SHOCK - “Non ho paura di lui e sì, ho tenuto dentro tutti i suoi sporchi segreti per troppo tempo e ce ne sono molti" ha scritto la Lennard in un tweet. Poi sulle accuse di stupro: “Questo è troppo, non posso difenderlo contro queste accuse quando io stessa credo che sia colpevole. Farò di tutto per aiutare Kathryn Mayorga”. E ancora: “Mi ha detto che se avessi frequentato qualcun altro o se avessi lasciato la mia casa mi avrebbe rapita, tagliata a pezzi, messa in una borsa e gettata in un fiume. Sì, ho le prove di tutto ciò che sto dicendo. E’ uno psicopatico”. fonte: calciomercato.com
  11. Senza offesa, ma meno male che chi dirige la Juve non ha questa mentalità. Volenti o nolenti i social sono ormai parte integrante della nostra società e difficilmente verranno "estirpati" in tempi brevi. D'altra parte esistono ancora posti come questo, che sono gli antesignani di Facebook & Co.. Oltretutto, se i social non venissero tenuti in considerazione da chi gestisce la nostra squadra come sostanzialmente tu auspichi, CR7 avremmo continuato a vederlo solo col binocolo.
  12. Seguito a ruota da Youtube, anche quella diventata ormai piattaforma quasi totalmente rivolta agli adolescenti (testimoniata anche dal tipo di inserzioni pubblicitarie presenti).
  13. Finalmente Alex Sandro rinnova fino al 2023!

    Ma che se ne vada fuori dalle palle...
  14. Modric pallone d'oro. CR7 secondo

    Proprio in virtù di questa cosa mi sembra palese che ci sia qualcosa di poco chiaro nell'assegnazione del premio, perché certi voti, come dici tu, sono inconcepibili.
  15. Tirar forte alla palla

    Mi sembra sinceramente una semplificazione eccessiva. Ronaldinho non sapeva neanche cosa volesse dire tirare forte, eppure ti cambiava le partite. Lo stesso dicasi per Messi o Iniesta. Ciò che ha fatto la differenza nel goal di ieri è stata la velocità nelle gambe di Cristiano, che ha fatto apparire semplice una giocata complessa. E questo è ciò che significa essere dei fuoriclasse, a prescindere dalla potenza del tocco.
×