Jump to content

trice.docet

Tifoso Juventus
  • Content Count

    850
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

404 Excellent

About trice.docet

  • Rank
    Juventino El Cabezon

Profile Information

  • Gender
    Male

Recent Profile Visitors

666 profile views
  1. A me la cosa che fa ridere è che la gente prende per il cul.o gente che per mero divertimento posta notizie su un forum senza guadagnarci niente se non 4 risate e poi non ha le palle di fare lo stesso con gente che è pagata, lo fa per professione e gli "agganci" "quelli seri" ce li hanno nelle società. Questa estate la trattativa che mi ha fatto più ridere di tutte è stata quella di Bruno Fernandes passato prima al City, poi allo United, poi al Tottenham e negli ultimi giorni al Real Madrid sempre in prima pagina sui giornali e sempre dato in chiusura per 65/70 milioni. Tra 2 giorni chiude il calciomercato e quel povero cristo sta ancora allo sporting lisbona dopo aver fatto il giro di mezza europa.
  2. Ecco adeesso sono più curioso di prima Dove lo posso reperire sto ravata?
  3. La rosa è lunga di costo non di numero per me. Sono usciti Barzagli Caceres Cancelo Spinazzola Kean, sono entrati De Ligt Demiral Rabiot Ramsey Danilo e Higuain. Di numero siamo quasi gli stessi dell'anno scorso, sono aumentati i costi. La differenza la fa il fatto che in pratica quelli che sono andati via erano delle riserve che stavano in panchina e quelli che sono entrati sono praticamente tutti titolari volendo è chiaro che si creerà un certo dualismo ma non è detto che sia un male.
  4. Il nostro problema è che smontiamo la squadra tutti gli anni e la rivoluzioniamo con giocatori nuovi. Per fare un esempio calzante con quanto dici tu prendo il Liverpool. Quest anno hanno tutti tra i 27 28 anni, perlomeno i giocatori diciamo più importanti, e hanno vinto la Champions proprio nel momento di massima forma e maturazione, ma il Liverpool quei giocatori li ha presi spendendo anche tanto quando avevano 25 anni, costruendo un insieme compatto che poi ha portato qualche anno dopo alla Champions. I vari Van Dijk Manè Salah Firmino Wijnaldum Henderson che oggi hanno tutti 27 28 anni il Liverpool li ha presi quando erano più giovani. Noi abbiamo preso Higuain a 28 anni nel momento in cui era al suo massimo calcistico, considerato uno dei migliori 3 centravanti al mondo, c abbiamo potuto fare 1 anno, 2, oggi è considerato un "esubero" di lusso del quale bisogna liberarsi perchè ha 31 anni e costa. Il tuo ragionamento ha perfettamente senso ma in un ottica, pensare di prendere ogni anno giocatori diversi "funzionali" per provare a vincere la Champions secondo me produce pochi risultati. Negli ultimi anni il Bayern ha vinto la Champions dopo il terzo tentativo consecutivo, il Barca l'ha vinta per 3 volte in 4 5 anni il Real 4 volte sempre nel giro di pochi anni e in ultimo il Liverpool al secondo tentativo. Noi abbiamo giocato 2 finali con 2 formazioni quasi completamente diverse. In sostanza tu non crei qualcosa, semplicemente speri nell'exploit di un anno alla se ti va bene. Si può fare ma a mio modo di vedere è più complicato.
  5. Si, tralasciando i giovani che per me son sempre ottimi, è su "le vie di mezzo" che mi vorrei concentrare. Ramsey per dire a Natale fa 29 anni e gli abbiamo fatto un contratto a 7 milioni a stagione. Chiaro che ad oggi è un ottimo centrocampista nel pieno della sua carriera, ma ti renderai conto che un giocatore del genere sarà impossibile da cedere nei prossimi anni e avrà un costo sostanzioso per la società. Noi consideriamo "esuberi" gente che fino ad 1 anno o 2 fa consideravamo titolari fissi, è chiaro che con l'avanzare dell'età e con i costi dati dai rinnovi oggi è difficile cederli... Rabiot e Ramsey sono arrivati con la stessa modalità e lo stesso stipendio con una sola differenza uno ha 24 anni l'altro 28, Rabiot è futuribile per noi nel senso che tra qualche anno o esplode o riesci a cederlo, Ramsey no. Ramsey ha 4 anni di contratto se non sbaglio e sarà difficile che non li rispetti, che finchè sarà in forma ben venga ma se inizia a giocare a singhiozzo come è successo con Khedira vedrai che tra un anno o 2 ci si lamenterà del suo acquisto additando alla società poca lungimiranza, come si sta facendo adesso per altri.
  6. Io sono dell'opinione che per come sta evolvendo il mercato in questi anni bisogna iniziare a cambiare il modo di pensare. Ormai le società spendono paccate di milioni si ma solo su giocatori giovani che sono o futuribili e quantomeno rivendibili poi sul mercato essendo giovani promesse. L'exploit lo puoi fare solo su gente fuori dal comune oltre una certa età vedi Cristiano Ronaldo o Hazard. Poi bisogna imparare con un certo tipo di giocatori, ad andare a scadenza. Rinnovare il contratto a Khedira o Mandzukic con la speranza di cederli l'anno dopo per quei 10/15 milioni secondo me non ha più senso, per come sta evolvendo il mercato queste situazioni ti si rivoltano contro e l'abbiamo visto. Arrivato ad un certo punto se non vuoi puntare su un giocatore non gli si rinnova più il contratto.
  7. Ma io capisco questa riflessione, ma se i giocatori non sono voluti andare via dopo che la società e l'allenatore sono stati chiari con loro, cosa avrebbero da lamentarsi? La scelta l'hanno presa loro, se sono voluti rimanere è perchè evidentemente avevano voglia di dimostrare di poter essere utili. La situazione la conoscono tutti. Poi se guardiamo i numeri siamo circa gli stessi dell'anno scorso. Gli "esuberi" in realtà sono 2 o 3. Perin dato che è arrivato Buffon che probabilmente andrà via a gennaio essendo adesso infortunato, Rugani perchè sono arrivati De Ligt e Demiral e lui non vedrebbe il campo nemmeno in Coppa Italia ed è uscito Caceres, a centrocampo Matuidi perchè sono entrati Rabiot e Ramsey, in attacco per numero siamo gli stessi dell'anno scorso con Higuain al posto di Kean. Il problema sono i costi, quelli sono certamente aumentati, ma per numero stiamo li, la società si è dovuta comportare di conseguenza.
  8. Io sinceramente non so cosa avrebbero potuto fare di più. Sono stati chiarissimi a mio modo di vedere. La società ha portato offerte, ha messo in chiaro la posizione oltre che con i nuovi acquisti anche a parole, lo stesso Sarri ha più volte ripetuto che ci saranno degli esclusi per forza di cose, io credo che la situazione la conoscano benissimo i calciatori, non li potevano mica buttare fuori a pedate. L'esempio di Icardi l'ho preso in considerazione perchè l'Inter l'ha sbattuto pubblicamente fuori senza se e senza ma cosi come è stato fatto per Naingollan e per me una cosa del genere non ha senso. Quando si dice "sbattiamoli fuori rosa" è esattamente quello che ha fatto l'Inter con Icardi, poi che siano degli idioti perchè hanno depauperato un patrimonio quello è un di più. In secondo punto io non credo i giocatori abbiano sempre il coltello dalla parte del manico, siamo noi che tendenzialmente li accontentiamo sempre, basti pensare a quanti in questa estate sono stati praticamente messi pubblicamente sul mercato eppure sono rimasti nella squadra di appartenenza. I vari Pogba e Eriksen che dichiararono a luglio di volere andare via con veemenza, oltre ai vari Bale, James, Vaan De Beek, Neymar e ne dimentico sicuramente altri. Abbiamo rinnovato il contratto a Mandzukic cosi come a Khedira non possiamo avere la pretesa che adesso sloggino.
  9. A che pro? I giocatori ce li hai li paghi e se non puoi venderli gli fai svolgere il proprio lavoro da professionisti quali sono. Anche io trovo incomprensibili le scelte di alcuni elementi della rosa ma buttarli fuori come ha fatto l'Inter con Icardi ha poco senso. Avranno tempo per riflettere sulla propria posizione consci delle scelte della società.
  10. Comunque le offerte stanno arrivando, se i giocatori non vogliono andare non possiamo farci nulla. Mandzukic ha rifiutato pure il PSG cosa può fare la società? Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
  11. Siamo alle battute finali... Speriamo in questi ultimi giorni si riesca a far uscire almeno Rugani e magari uno tra Mandzukic e Matuidi, senza dover fare strane cappellate tipo Demiral al Milan.
  12. La scelta di non schierarlo titolare era prevedibile, con lui come con Rabiot e Danilo. Sarri é malato non ha potuto preparare per bene la squadra per imprimere le sue idee, così ha puntato sui giocatori che hanno giocato più tempo insieme in questi anni, ha guardato al risultato non alla forma che al momento non é giudicabile visti i vari imprevisti. La sua scelta é perfettamente comprensibile e non mi sorprenderebbe vedere la stessa cosa anche contro il Napoli. Finché Sarri non si riprenderà e non riuscirà con i giocatori che ha a disposizione a creare qualcosa di suo punterà sull usato garantito. Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
×
×
  • Create New...