Jump to content

Mooch74

Tifoso Juventus
  • Content Count

    8,191
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

301 Excellent

About Mooch74

  • Rank
    Juventino Le Roi
  • Birthday 08/09/1974

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    generalmente, Fisciano (Sa) o Nola (Na)

Recent Profile Visitors

3,293 profile views
  1. Cosa che, se non erro, ha detto implicitamente anche Diego in una vecchia intervista.
  2. Una sola cosa gli contesto a livello di vita privata, questo: https://www.lucianopignataro.it/a/pizza-diego-maradona/192225/ se uno chiedesse una pizza del genere a Napoli lo arresterebbero ahahah
  3. C'è anche la posizione di chi, come me, non lo ha come mito personale, ma riconosce la sua estrema grandezza nel calcio; un po' come un grande artista che non è il tuo preferito, ma di cui non puoi non riconoscerne il valore. E proprio come faccio con gli artisti, non giudico la sua vita personale: è una cosa distinta dalla sua "opera" da calciatore. Tuttavia, quello che non mi piace è l'aura di Santo o di Dio che gli hanno affibbiato gli altri. L'idea che la sua sia una storia di un duplice riscatto personale e collettivo non mi piace, la trovo falsa. Credo che a livello individuale la storia di Maradona sia un archetipo al contrario della storia del riscatto dalla povertà ecc. perchè: 1) per uscire dalla povertà non hai dovuto faticare, hai avuto un talento straordinario, fuori dal comune 2) la ricchezza lo ha rovinato non lo ha riscattato
  4. Un trauma che portò alla fine della dittatura.
  5. 46 anni. Mondiali vissuto in pieno, purtroppo. Io non sono convinto del complotto contro l'Argentina, e anche se fosse, nella ricostruzione degli eventi che tu fai, e che ho sentito da molti, io colgo, forse sbagliando, sempre una eccessiva indulgenza verso l'eroe. Voglio dire: se hanno concertato insieme la sua presenza con una cura estrema, il colpevole è anche lui. E' come se due truffatori si accordono per fare una truffa e poi uno dei due frega l'altro: ciò non rende il truffato moralmente superiore o integro rispetto all'altro. Tra l'altro, come succedeva ai tempi del Napoli: il sapere di non essere sottoposto ai controlli antidoping, non avrebbe potuto spingerlo a prendere altre sostanze? (Ma qui il complottista ora sono io).
  6. Non c'è dubbio: ma di questo se ne è fatto un vanto, eleggendo un gesto antisportivo a simbolo politico e culturale. E a me la commistione calcio politica non piace.
  7. L'indulgenza è da parte dei media. La porcata è stato chiamarlo all'antidoping? non voglio provocare, ma io in quella storia ci vedo marcio ovunque. Pensare che lo abbiano fregato, mi sa di complottismo. La nazionale del 90 arrivò in finale dopo due partite vinte ai rigori: non era granchè e non si può nemmeno dire che arrivò in finale grazie a lui.
  8. Su questo ti do ragione. "Grande calciatore, ma piccolo uomo" è una frase che non ha senso. Io sono quasi sempre per separare l'opera dall'artista, altrimenti dovrei rigettare buona parte della musica, dei film o dei quadri che mi piacciono. E questa separazione è molto più semplice da fare per un calciatore. Quindi concordo con te. Tuttavia, non possiamo non considerare come sia sempre passato in cavalleria il fatto che lui sarebbe dovuto essere squalificato più volte perchè (e ci sono dichiarazioni di Moggi e Ferlaino) per anni hanno truccato i suoi esami antidoping. Diciamo che questa indulgenza nei suoi confronti è insopportabile. Quella che fa definire a Mentana "furbata" il suo gol di mano. L'avesse fatto Del Piero, Baggio o Platini, avrebbero parlato del "solito gesto antisportivo".
  9. Dovremmo essere i primi a difenderci dalle cose che ci dicono dell'Heysel, e invece siamo i primi a darcele sui co*****i. I giocatori non conoscevano le dimensioni della sciagura. Erano altri tempi, non c'erano i social, i cellulari e i conteggi dei morti in tempo reale. Quanto ai processi ricevuti: per ora risulta scagionato dalle varie accuse.
  10. https://www.tuttomercatoweb.com/serie-a/napoli-alta-tensione-tra-club-e-squadra-niente-stipendi-dall-inizio-della-stagione-1462355?fbclid=IwAR1W37pFFTnuKE6FwnJoFP2a2ODlToUfWBzUY8vR_MTfYP_egBfzomjab0E Is this inizio del fallimento?
  11. Vanno aggrediti subito con clichè, luoghi comuni e tormentoni senza senso. Bisogna stordirli con le loro stesse armi. Se non serve, mandarli fragorosamente a fare in **** come risposta definitiva.
  12. Festa scudetto rinviata? chiedo per un amico
  13. dopo il gol contro di noi, è stato sempre decisivo nelle partite importanti eheheheh
  14. Io credo che la speranza sia quello di vederlo imbroccare una partita che gli ridia fiducia in se stesso. A volte è successo con dei calciatori: la partita in cui ti va tutto bene e ti svolta la carriera. Purtroppo, non credo che questa possa capitare con lui. Siamo all'accanimento terapeutico.
×
×
  • Create New...