Jump to content

Maresca14

Tifoso Juventus
  • Content Count

    196
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

12 Good

About Maresca14

  • Rank
    LA JUVE NON MUORE MAI
  • Birthday 04/12/1988

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Milano

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. che sarri sia inadatto a questa squadra si era capito già in autunno. insistere nel voler portare a termine la stagione non è sinonimo di serietà, quanto piuttosto di scarse capacità manageriali. probabilmente hanno paura di peggiorare la situazione o semplicemente non vogliono mettere in risalto di aver sbagliato la scelta di prendere questo allenatore. i risultati non arrivano per caso, sono il frutto del lavoro fatto durante tutta la stagione. questa squadra gioca sempre male e ha enormi difficoltà anche solo a fare un tiro in porta, non ha senso attendere agosto per capire che le cose non vanno. c'è davvero qualcuno che pensa che da domani la squadra cambia faccia e vince la champions?
  2. governo di incompetenti, stanno trattando un'influenza come se fosse la peste. juve inter a porte chiuse significa falsare il campionato oltre a creare un danno da milioni di euro alla società
  3. hai idea di quello che ha fatto gianni agnelli in vita sua? chiamarlo pessimo manager è veramente paradossale
  4. gianni agnelli non aveva bisogno di titoli dirigenziali in quanto era semplicemente il proprietario della squadra. non era assolutamente un tifoso e basta, le sue parole erano come macigni
  5. che sia assente è innegabile. non dico al campo o allo stadio, dico nelle dichiarazioni ufficiali. era evidente che l'anno scorso era contrario a cacciare allegri, ha scelto di fidarsi dei suoi dirigenti ma allo stesso tempo ha deciso di responsabilizzarli, facendo un passo indietro. in questo modo se sarri fallisce, saranno paratici e nedved a prendersi le responsabilità. tuttavia devo dire che è una strategia assurda, perchè lui potrà anche nascondersi ma resta il presidente e quindi è lui che comanda. prendere sarri è stato un errore e sarà anche stato deciso da paratici, ma agnelli ha avallato la scelta e quindi è anche sua responsabilità. certo che per chi si ricorda i tempi dell'Avvocato e delle sue battute e frecciatine, siamo proprio ad un livello diverso
  6. io non apprezzo il gioco di allegri, ma non capisco questo odio verso l'allenatore più vincente della nostra storia. vedo gente dire che preferisce perdere tutto piuttosto che vincere lo scudetto con allegri, ma perchè? vi fa così schifo vincere gli scudetti con 20 punti sulla seconda? preferite prendere schiaffi da napoli, lazio, verona e farvi rubare lo scudetto da conte? sarri è nettamente inadeguato, il problema non sono i risultati ma anche il gioco. potrei capire se in questi mesi ci fosse stata una grande crescita ma con pochi risultati, in tal caso avrei capito perchè attendere e dargli fiducia. ma invece fa tutto schifo a partre dal gioco. sta distruggendo la juve
  7. ma quando mai la maggior parte è disinteressata, molti sono contenti perchè finalmente si potrebbe giocare bene, solo qui vedo tutto questo odio verso sarri, infatti sono rimasto stupito e ho postato per questo motivo
  8. su questo concordo, infatti non sono sicuro che farà bene alla juve. ho paura che i risultati tarderanno ad arrivare e lui possa perdere la pazienza, perchè le pressioni saranno altissime e il confronto con allegri sarà pesante. però non capisco l'odio verso di lui, manco fosse veramente un ultras del napoli. per me è un ottimo allenatore che fa giocare bene le sue squadre, ha un palese limite caratteriale e sarà interessante vedere se migliorerà su questo punto da noi oppure no. non escludo nemmeno che possa fare benissimo, magari vincere la champions, ma poi essere esonerato per comportamenti non adatti allo stile juve
  9. al momento è abbastanza stabile, anzi sta guadagnando qualcosina. oltretutto nelle settimane scorse c'è stata molta speculazione, quindi un piccolo crollo oggi sarebbe anche naturale . la tempesta di cui parli la vedete solo voi qui dentro, per il resto nessuno è deluso di questa scelta
  10. un centrale forte viene a fare il titolare, e ora i titolari sono bonucci e chiellini. oltretutto se si parla di veri marcatori come quelli da te nominati, allora il confronto lo si fa con chiellini. vuoi mettere in panchina il capitano? oppure vuoi spendere 100 milioni per un difensore e metterlo in panchina? demiral è fortissimo e stando dietro a uno come chiellini può diventare un vero campione, rugani invece è l'eterna promessa che speriamo sbocci quest'anno, se no è inutile aspettarlo ancora... questa è l'ultima stagione che farei con chiellini e bonucci titolari, avendo giovani bravi come riserve. dall'anno prossimo chiellini farà la riserva e servirà un titolare, vedremo se i giovani attuali diventeranno all'altezza o se si dovrà andare sul mercato
  11. vedo un odio immotivato verso sarri. confondete sarri con i tifosi del napoli, che sono due cose diverse. napoli è una piazza scarsa, quindi chiunque arriva lì viene eletto a paladino e difensore del napoli, è successo con sarri ed era già successo con higuain, lavezzi, cavani, quagliarella, cannavaro ecc. la verità è che questi sono tutti professionisti, sono i napoletani che vedono in loro bandiere che non sono. sarri ha fatto 3 anni al napoli, lo ha usato come trampolino di lancio per poi andare in premier a guadagnare di più e allenare un top team europeo. dov'era l'amore per napoli? i napoletani se ne sono accorti solo ora perchè sarri ha scelto la juve, ma sarri non è mai stato un simbolo del napoli, se no l'anno scorso sarebbe rimasto al posto di andare a londra. chi ora lo critica lo fa perchè pensa che lui era un napoletano doc, un vero simbolo del napoli, uno che odia la juve ecc... ma queste sono tutte cose inventate dai napoletani, sarri è solo un allenatore che giustamente pensa a se stesso e alla sua carriera. stesso discorso prima per higuain e tutti gli altri
  12. onestamente mi stupisce tutto questo odio immotivato verso sarri. anche questo discorso sul fatto che sia rozzo, a me pare che confondiate la società napoli con l'allenatore sarri. sarri sicuramente non sarà un lord ma fuori da napoli ha sempre dimostrato di sapersi comportare, sia prima ad empoli che dopo a londra. lo stesso conte è uno che a volte perde la pazienza eppure nessuno gli ha mai contestato lo stile juve quando era da noi. io so solo che fino all'anno scorso quando affrontavamo il napoli, avevo paura di prenderle. giocavano davvero bene nonostante avessero una rosa fatta di campioni solo per i napoletani, per il resto del mondo no
  13. a torino in estate non c'è nessuno... e cr7 è in vacanza quindi non penso nemmeno che verrà presentato subito, magari lo presenteranno quando inizierà il ritiro (anzi lui dovrebbe arrivare un paio di settimane dopo)
  14. anche di ibra si diceva che poteva giocare fino a 40 anni, poi di colpo è crollato. stesse cose per del piero e totti... prima ancora si diceva lo stesso di nedved purtroppo il tempo passa per tutti, sicuramente allenandosi bene cr7 può giocare altri 2 anni ad alto livello, ma poi il declino sarà inevitabile. oltretutto a questa età c'è sempre l'incognita infortuni, perchè in un campionato come quello italiano è facilissimo infortunarsi e poi a quell'età non recuperi più. detto questo, piuttosto che spendere 150 per SMS preferisco spenderne 200 per CR7, almeno per un paio d'anni avremo finalmente un campione di livello assoluto, oltretutto solo di marketing recupereremmo metà della spesa. il vero problema è che il real non vuole venderlo e parla di addirittura un miliardo di euro, mi sembra chiaro che possiamo comprarlo solo se il real è disposto a dargli una quotazione decente anche in rapporto alla sua età
  15. non ha senso spendere 150 milioni per un giocatore promettente, a quel punto lo lasci ancora alla lazio e se diventa davvero un fenomeno riconosciuto a livello mondiale, allora paghi veramente sti 150 milioni e lo compri
×
×
  • Create New...