Jump to content

orcaloca

Tifoso Juventus
  • Content Count

    1,796
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by orcaloca

  1. son d'accordo. l'unico dubbio che avrei è sandro per kulu, con il bellissimo a centrocampo.
  2. so che è un'opinione molto minoritaria, ma credo che il centrocampo sia letteralmente l'ultimo dei problemi. in porta dovremo far fronte al probabile addio di gigi e forse alla plusvalenza di szczesny. i terzini di scorta sono di pardo, frabotta, bernardeschi e de sciglio di ritorno. nella migliore delle ipotesi tutti in partenza. detto del centravanti di scorta. tra i centrali dovremo, forse, sostituire chiellini e la plusvalenza di demiral. e non è impossibile che cristiano vada al psg e dybala non rinnovi. a centrocampo penso che saremmo a posto anche solo con il riscatto di traorè e la dismissione di ramsey: cuadrado arthur bentancur chiesa mckennie rabiot traorè kulusevski
  3. le statistiche che citi sono la ragione per cui penso che pirlo sarà confermato. in effetti, penso che la scelta sia già stata presa. le ragioni di quelle statistiche secondo me sono tante e diverse. i molti impegni ravvicinati, le molte assenze, il fatto di non avere sostanzialmente cambi per i terzini e il centravanti. soprattutto, cerchiamo un gioco che chiede tensione e attenzione sempre alte. completando la rosa dove deve essere completata, senza stravolgimenti che vanificherebbero l'investimento di quest'anno, con un anno di esperienza sulle spalle, penso sia lecito aspettarsi che quelle statistiche migliorino e si traducano in gol. non credo che la qualità della manova (nel senso del tipo di scelte) abbia molto a che fare con il poco che raccogliamo rispetto a quel che creiamo. cerchiamo quasi sempre conclusioni sicure e da dentro l'area, con l'ovvia eccezione di cristiano che ha licenza di tirare da ovunque.
  4. non vedo un errore, morata va dritto verso la porta. cuadrado ha avuto comunque una buona conclusione, anche se avrebbe fatto meglio a scaricare per chiesa.
  5. molto d'accordo. non so se con un altro allenatore avremmo più punti, non c'è la controprova. un altro sarebbe magari naufragato. pirlo ha navigato schierando gli u23 ed è arrivato alla partita di ieri mettendo la squadra alta e aggressiva, senza paura. questa squadra ha fatto vedere anche ottime cose (non ieri in particolare, anche se ieri si è non si è giocato male). continua a non trovare un equilibrio, è umorale e nervosa, ma crea molto. se si risolvono i problemi di rosa (punta di scorta, terzini di scorta, un pari ruolo sano al posto di ramsey), la strada è quella giusta.
  6. anche a me piacerebbe che la leggessi...
  7. tra quel che sta facendo col psg e quel che potrebbe fare all'europeo, è probabilmente il minimo. anche perchè è più o meno quello che (giustamente) chiedevano in estate...
  8. chiaro, ma l'ordine di grandezza è quello.
  9. uh, quella a sinistra ricorda un po' troppo da vicino una mia ex. e quella di destra sembra saperlo, il suo gesto riassume l'essenza della nostra relazione
  10. completamente d'accordo, se fosse fattibile uno scambio audero per perin. a quanto pare, per kean l'everton chiede dybala.
  11. tenere fuori il centravanti non mi sembra una grande idea... quando non c'è morata fatichiamo sempre. nelle formazione che ho scritto è cuadrado il terzo di centrocampo.
  12. szczesny danilo sandro de ligt chiellini bentancur rabiot cuadrado chiesa cristiano morata
  13. avrebbe senso, in caso di sconfitta, se avessero già deciso un cambio per il prossimo anno. altrimenti no. non siamo in caduta libera, nonostante i risultati. anche contro i bovini, 70% di possesso e 22 tiri. non credo succederà, comunque vada. penso che la scelta sia continuare con ap, e penso sia la scelta giusta. la qualificazione in cl resta una condizione, ma non si decide mercoledì.
  14. valuta male l'intervento del difensore e anticipa la reazione. in altre parole, abbocca alla finta dal difensore. praticamente lo stesso taglio di chiesa sul gol, finale diverso...
  15. danilo mediano sarebbe un'ottima scelta. dietro a quanto pare de ligt, chiellini e sandro. benta l'altro mediano, cristiano e morata le punte. sugli esterni cuadrado e chiesa. ramsey quasi obbligato, kulu unico cambio in attacco. l'alternativa sarebbe fagioli regista avanzato, sarebbe interessante, magari nel secondo tempo quando aaron finisce la birra... formazione che mi piace, ho voglia di veder giocare la juve.
  16. la squadra secondo me è costruita anche relativamente bene. ma ha tre ruoli completamente scoperti nei cambi, due perchè non ci sono (terzino e punta) e uno perchè ramsey è come se non ci fosse (centrocampista incursore). questo è quello che stiamo pagando, più che l'inesperienza di pirlo e alla pari con circostanze astrologiche avverse e arbitri tricornuti. penso che pirlo dovrebbe usare la sosta per progettare un cambio. portare danilo definitivamente a centrocampo, lasciare ad arthur il tempo di guarire completamente. puntare su una formazione più veloce e muscolare, con kulusevski e dybala primi cambi a cecntrocampo e in avanti. szczesny buffon de ligt dragusin bonucci demiral chiellini sandro cuadrado chiesa bernardeschi danilo fagioli bentancur rabiot arthur mckennie kulusevski cristiano dybala morata poi tutto dipenderà dalle sceltedi cristiano, che la società dovrà in ogni caso assecondare. se resta, per aggiustre la squadra basterebbero kean in attacco e un buon esterno, tipo gosens o maehle dell'atalanta. per un mercato di lusso, tutti e due gli esterni e un buon incursore, tipo pessina dell'atalanta.
  17. l'interpretazione di "vincere non è importante" che prediligo è quella per cui l'importante è altro. la lettura che mi sembra più convincente, considerato chi ha pronunciato la massima, è quella per cui importanti sono lo spirito sportivo, la lealtà verso l'avversario, la dedizione alla squadra, lo spirito di sacrificio. ma la pratica di tutte queste e altre importanti virtù alla juventus non conta, perchè è, o dovrebbe essere, scontata. l'unica cosa che conta è vincere. che come giustamente ci ricorda op, non è scontato.
  18. mi ricordo (male) uno juve milan (o era milan juve?) in cui pirlo, alle prime stagioni da vertice basso al milan, fu sovrastato da tacchinardi per tutta la partita. in più, palla persa al limite dell'area e gol (di chi?). alla lunga, in quella posizione è diventato il migliore. quest'anno abbiamo (per il secondo anno di fila), pagato a caro prezzo la rosa incompleta (mancano un terzino sinistro e, soprattutto, una punta). secondo me il centrocampo non è scarso,. certamente si può migliorare, ma non è il problema.
  19. non è fuffa, l'ha dett, ma nel contesto era: adesso no, in futuro potrebbe...
  20. ieri in pessima giornata, errore a parte. errore che è tutto esclusivamente suo. il limite che sembra avere è la gittata dei passaggi. oltre una certa soglia sembra incapace di andare. è veramente difficile da spiegare, almeno per me, ma non riesce praticamente mai a cambiare gioco. nel traffico e nel breve quando è in giornata rasenta la perfezione. è vero che non dà un gran ritmo alla squadra, ma distribuisce in modo intelligente, rischiando zero, forse in questo esagera anche. nel lungo, anche se ha tempo e spazio, quando prova sbaglia. è stranissimo...
  21. completerei il ricambio generazionale, tipo: szczesny PERIN pinsoglio demiral dragusin de ligt bonucci danilo ROMERO cuadrado MAEHLE chiesa bernardeschi arthur fagioli bentancur mckennie kulusevski PESSINA dybala ZANIOLO morata KEAN
  22. tifo juve perchè, non sapendo cosa rispondere agli altri bambini dell'asilo, ho chiesto a mio padre. lui mi ha risposto juventus, senza sapere nulla di calcio, per aver sentito dire che era la squadra con più tifosi.
  23. questo è quello che rende abbastanza lunari alcune discussioni in questo 3d... può piacere o meno, ma il nostro gioco (o quello che stiamo cercando) è fatto di un possesso molto prudente e continuo (siamo primi per possesso palla e percentuale di passaggi riusciti, a dispetto del centrocampo scarso...) con accelerazioni molto rapide centrali per cercare la combinazione o laterali per cercare il cross. quando le accelazioni non riescono, rischiamo perchè portiamo molti uomini oltre la linea della palla, che spiega la sensazione di pericolo costante, ma quando teniamo palla rischiamo zero, che spiega i numeri che hai ricordato.
  24. szczesny, demiral, bentancur, morata, dybala, mckennie e kulusevski senza dubbio. fagioli e frabotta forse. bonucci, sandro, rabiot, bernardeschi, pinsoglio e arthur se non trovo alternative. ramsey se non trovo un acquirente. cristiano se sceglie di restare. chiellini se sceglie di continuare a giocare.
×
×
  • Create New...