Jump to content

Walter Mitty

Tifoso Juventus
  • Content Count

    939
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1,035 Excellent

About Walter Mitty

  • Rank
    Juventino El Cabezon

Recent Profile Visitors

2,329 profile views
  1. La mia posizione su Allegri è nota, ma ero sicuro ieri avremmo fatto una grande partita in quanto nessuno come lui nella difficoltà è capace di tirare fuori il coniglio dal cilindro, soprattutto contro un avversario più forte sulla carta. E' evidente che se avessimo avuto gente più brava col pallone in campo avremmo potuto creare altre 2/3 occasioni da gol nitide.. Quindi alcune situazioni in campo si iniziano a vedere, ma sono eseguite in maniera scandalosa da chi dovrebbe garantire qualità, il lancio di Rabiot per Berna è roba da doversi vergognare, mentre benta e locatelli stanno trovando affiatamento e sono un bello schermo per la difesa, considerando che hanno 23 e 24 anni mi pare, meritano di giocare assieme ancora molte partite. Bernardeschi ha fatto una grande partita e uscito lui siamo spariti offensivamente, incredibile quante uscite pulite dalla nostra metà campo ha creato palla al piede, proteggendo e ripulendo il possesso. Peccato che non gli riesca di segnare manco per sbaglio o con palloni solo da spingere in rete, davvero una situazione Fantozziana. Molto bene aver messo De Ligt tra l'altro, ha fatto un partitone con Bonucci, ma anche Sandro e Danilo ottimi. Kulusevski inizio a credere necessiti di ancora un anno in prestito in provincia.. speriamo max lo recuperi insieme a mckennie.. sarebbero due pedine importanti per il futuro.. aspettiamoli... Ultima cosa, credo davvero che sto modo di parlare che ha da anni a questa parte sia solo un voler "coglionare" la gente, farsi passare per scemo per poi dimostrare di vincere... lo dovesse fare quest'anno con questa squadra sarebbe un capolavoro... ma dubito la concentrazione di ieri sera questa rosa possa tenerla per altre 32 partite di campionato... vedremo! Forza Juve
  2. E' proprio questo vivere sulla "speranza" e sulla "riconoscenza" che ha creato questa mancanza di programmazione. Ma quale società seria fa un rinnovo di 5 anni a quelle cifre ad un 33 enne? Io ho visto il real madrid questa estate lasciar andare uno dei difensori centrali più forti del mondo a 0 tranquillamente, belle parole e poi ognuno per la sua strada. Il Chelsea non fa rinnovi oltre l'annuale (con diritto di prolungamento a favore della società di un ulteriore anno) per tutti i 30 enni. Se mi guardo in giro nessuno ha la politica scellerata con gli over30 come la nostra. Bonucci è sempre stato bene, ma al 2024 mancano 3 stagioni, oltre 120 partite nel club e un mondiale con la nazionale, una chioccia pagata 7mln l'anno a 38 anni neanche gli sceicchi... Sempre pensato fosse un pippone pure a firenze, dove senza rigori aveva medie realizzative ridicole, si sapeva finiva cosi, spero almeno che abbiano la decenza di scaricarlo a Giugno. Torniamo al solito punto, troppe scommesse tutte insieme, quindi converrai con me che il mercato faceva schifo da dopo Cardiff e al timone c'era ancora il rimpianto Marotta. Il problema non è stato mandare via a calci lui, ma non averlo sostitutito con una figura di alto livello internazionale adeguata alle ambizioni del club. Come sopra Sbilenche ma piene di campioni, che anche se messi a caso in campo avrebbero probabilmente vinto comunque, e infatti ci ha vinto Sarri con uno spogliatoio mezzo ammutinato . In realtà solo Rabiot e Locatelli, Danilo in difesa. Onestamente lo schifo che si sta vedendo con una rosa che comunque conosce già in parte è ridicolo.
  3. E' un errore quando Bonucci prende fino al 2024 oltre 7mln di euro a stagione, Chiellini come 5° alla Barzagli mi va anche bene, ma se penso che Domenica sera si è schierato lui per la paura di giocarsela con De Ligt mi vengono i brividi. De Ligt non poteva mai essere quello che scrivi, guadagna da subito uno stipendio fuori parametro e già il prossimo anno non dovesse rinnovare saresti costretto a cederlo in pratica. Sicuramente faranno fuori lui e prenderanno due difensori centrali giovani che insieme prendono la metà di quanto guadagna lui. Io guardo un po di partite in generale, non solo la Juve, e quelle poche volte che ho visto il Genoa a me è sembrato da subito un ottimo prospetto messo in un contesto disastroso. Ha capacità fisiche/atletiche importanti e alcune letture sull'anticipo le aveva dimostrate anche a Genova. Poi a Bergamo ha fatto una mega stagione in un contesto che lo ha esaltato, ma qui torniamo al discorso che noi non abbiamo alcun "contesto" in campo ed è impossibile far emergere qualcuno quando nessuno sa cosa fare. Qui non siamo d'accordo, nel 2017 arrivarono Berna e Costa, due ali/terzi d'attacco, di cui fondamentalmente non ce ne facemmo nulla dalla stagione successiva. Il problema è proprio questo, la "duttilità" di allegri è stata un pregio per certi versi ma anche un limite, purtroppo non possiamo sapere quanto influenzasse le scelte di mercato, ma è evidente che coi giovani lui nei 5 anni da noi ci ha lavorato poco e niente e ha sempre avuto a disposizione giocatori pronti. Che poi se guardo la formazione schierata Domenica, in campo scommesse c'è n'erano la bellezza di zero. 8/11 facevano già parte di sue Juventus
  4. L'idiozia totale è stato fare quel contratto a Bonucci e rinnovare ora Chiellini, oltre ad aver venduto un terzino di ruolo titolare e giovane (e talentuoso) come Cancelo per Danilo. L'investimento di De Ligt è stato sbagliato fin dal principio (per i costi, non il giocatore) con un centrocampo che necessitava di innesti specifici, si aveva già in mano Demiral e sempre nella stessa estate (2019) si acquistò Romero dal Genoa. Spinazzola ha una cronologia infortuni da far spavento, lo scambio ci poteva anche stare e Pellegrini era uno dei terzini più promettenti nel giro della nazionale under, il probelma è che invece di educarlo e crescerlo da noi lo si è sbolognato in giro per prestiti, tutto perchè si aveva una rosa satura di vecchi a rinnovi assurdi. Comunque a monte di tutto, la gestione dei mercati dal 2017 in avanti è stata comica, e tanti lo avevano sottolineato, purtroppo poi uno ci spera sempre che le cose vadano bene e il periodo di calciomercato annebbia molti giudizi (anche i miei).
  5. Ottimo, allora siamo in due, speriamo Allegri trovi un modo per poter far "esplodere" i giovani che oggi abbiamo, responsabilizzandoli ma mettendoli anche in condizione di poter incidere.
  6. Nessuno chiede "grande" calcio, ma semplicemente di giocare a calcio ed essere capaci di offendere in qualunque momento della gara, cosa che oggi sono in grado di fare anche squadre come Fiorentina, Udinese, Samp, Toro etc . Noi no a quanto pare. Siamo più scarsi di questa gente? Dubito Eccerto, perchè al "benzinaio" e al "vinaiolo" non si è iniziato a sparare a zero dopo il loro annuncio, e la loro partenza è stata enormemente migliore di quella odierna. Mettetevi il cuore in pace e accettate che Allegri alla Juve, una buona parte della tifoseria, non voleva riprenderselo. E se con questa rosa non entra nelle prime 4 o non inizia a fare risultati nel breve, avremo una bella gatta da pelare, perchè la società da mesi è sparita, anche ora che abbiamo 2 punti in 4 giornate, e anche dovessimo affondare a questo dalla panchina non lo schioderanno manco con le bombe.
  7. mandzukic uno che aveva vinto la champions da titolare così come khedira 😂 pjanic uno da doppia doppia in serie A invece Conte che recuperò tevez e accanto aveva llorente doveva vincere la champions aaaaaaahhh cosa non si legge io invece c’ero e ricordo che il mercato 2016 era osannato come uno dei migliori da anni. Quindi?
  8. La scorsa stagione, senza preparazione, con assenze covid continue e infortuni traumatici sfigati a Dybala Arthur e McK e con Pirlo che si sapeva fosse inesperto. Eppure di essere preso a pallonate dal benevento io non lo ricordo, ricordo che senza Morata si faceva fatica a segnare, che perdemmo per un errore clamoroso di Arthur, ma non che venivano a palleggiarci in faccia come ha fatto l'empoli.
  9. Un manager da 7mln l'anno indirizza le scelte di mercato, se non lo fa è solo demerito suo. E sono sicuro che giovani da formare, ad Allegri, Paratici non glie li ha mai comprati perchè sapeva benissimo che erano sprecati con lui in panchina. Guarda solitamente lascio correre... no non è vero non lo faccio mai con chi dice cavolate e pretende pure di avere ragione. -300mln di saldo sul mercato nei suoi 5 anni di gestione, sesto club al MONDO come spesa, l'unico mio errore è stato non ricordarmi del Milan e del magnifico duo mirabelli fassone. Quindi? Da questa tabella dovrei pensare che visto che ha speso più del Real Madrid come mai le 3 champions di fila le hanno vinte loro e non noi? (assurdo ovviamente, ma per come stai ragionando te...)
  10. A me frega niente di quanto spende guardiola, perchè invece non guardi quanto spendevano Inter/Napoli/Milan/Roma nei suoi 5 anni da noi? Troppo bello fare come fai te và... Senza contare che Guardiola un Matuidi manco in cartolina lo avrebbe voluto, si sarebbe fatto comprare un ragazzo di 22 anni e l'avrebbe fatto diventare un campione, a differenza di Allegri e la sua gestione dei giovani a dir poco ridicola. E che il City spenda una fortuna è anche dettato dal fatto che loro appena si siedono a parlare per qualsiasi giocatore partono da una base di 40mln, perchè nessuno scemo a uno sceicco pieno di soldi si farebbe pagare di meno qualsiasi mezzo giocatore.
  11. Macchè U23 "Chiesa/De Ligt l'ho mandato al prato. Perchè i cavalli dopo un po' che vincono, si mandano al prato a riposare"
  12. Mandzukic Dybala Khedira Pjanic Alves Evra Higuain Cuadrado Benatia Matuidi D. Costa (anche se durato poco) I primi che mi vengono in mente, ti bastano? Dimenticavo CRISTIANO RONALDO
  13. Quello che invece sostengono altre persone/tifosi d'altra parte, è che questo suo modo di essere "duttile" e vincere comunque, deriva dal fatto che la Serie A faceva schifo più di adesso e che invece la sua squadra, anche se ogni anno diversa, aveva degli interpreti talmente forti da farlo vincere comunque a prescindere dal suo modo di giocare. Tale tesi per molti ha avuto la controprova nella vittoria dello scudetto di Sarri, che è la rosa più vicina a quella che aveva Allegri l'ultimo anno. Inoltre la diceria che sotto Allegri non si sia "speso", abbi pazienza ma fa veramente ridere, sotto Allegri si è speso tanto, anzi tantissimo se aggiungiamo il carico da 117mln di Ronaldo. Oggi invece che non ha la rosa stradominante di tre anni fa, 2 punti in 4 partite, cosa che non fa altro che dare valore a chi pensa cosa ho scritto sopra.
  14. Non ho capito, in che senso, che fossero o non fossero adeguati? Perchè io capisco che tu voglia trovare spunti per difendere Allegri ad oltranza, però mi pare evidente che lasciando da parte il passato, oggi ci siano molte cose anacronistiche a partire dalla sua scelta come "valorizzatore" della rosa. Perchè ad oggi, nella difficoltà, invece che aggrapparsi al talento a prescindere dall'età del giocatore, si sta aggrappando agli "anziani" a prescindere dalla loro capacità. Tolti Danilo, Rabiot e Locatelli ha schierato la sua vecchia Juve ieri, dimmi è un attegiamento normale questo? De ligt/Chiesa in panchina neanche nei peggiori incubi, benta al terzo filtrante sbagliato doveva accomodarsi in panchina, Rabiot al secondo gol mangiato andava preso a schiaffi. Per me è inconcepibile che con 5 cambi non si possa far rifiatare Sandro con Pellegrini o che McKennie non possa entrare in campo.
  15. Gianluigi Buffon (capitano) Giorgio Chiellini (vice capitano) Medhi Benatia Miralem Pjanić Sami Khedira Juan Cuadrado Claudio Marchisio Gonzalo Higuaín Hernanes Alex Sandro Andrea Barzagli Mario Mandžukić Mario Lemina Leonardo Bonucci Marko Pjaca Paulo Dybala Kwadwo Asamoah Dani Alves Daniele Rugani Norberto Neto Stephan Lichtsteiner Stefano Sturaro Tomás Rincón Paolo De Ceglie Emil Audero Patrice Evra Moise Kean Rolando Mandragora Abbi pazienza un momento però, Conte ha allenato ottime Juventus che lui ha preso da due settimi posti e che con innesti di valore ha portato a 3 scudetti di fila, una semi di E. League e un quarto di finale di Champions nella sua seconda stagione. Se mi parli di Juve 16/17 che aveva comunque molti elementi diversi da quella di Conte e non c'è dubbio a riguardo, quindi hai ragione su questo aspetto, parliamo di una rosa composta da 15 assoluti campioni di cui molti nel loro pieno di maturità calcistica. Quindi cosa ha costruito fondamentalmente Allegri? La difesa e Buffon erano ancora quelle di Conte, il cc era diverso, ma vogliamo prenderci in giro e dire che Pjanic/Khedira non erano adeguati? Ha insegnato Allegri a giocare o a stare in campo a Pjanic, Khedira, Alves, Mandzukic o Higuain (che arrivava da 36 gol l'anno prima solo in A)? Una rosa che aveva in Benatia il terzo centrale, Alves sulle fasce, Cuadrado faceva panchina una volta passati al 4231... insomma uno squadrone che in campionato era ingiocabile per chiunque e in champions era da semifinale easy, poi si arrivò in finale perche la semi fu giocata con un buon Monaco ma che era due spanne sotto di noi. Poi la finale sappiamo bene cosa accadde e come ci schierammo in campo.. ma va be.. Se ad un'ottima rosa innesti dei campioni il livello si alza, e la mano dell'allenatore diventa meno marcata, soprattutto per come giocavamo noi, non molto dissimili da oggi. Avesse vinto la Champions si parlerebbe di altro e li si che avrebbe dato lui l'impronta decisiva per batter un Real fortissimo in finale, ma ahimè non si è vinto e come dice lui conta solo come si arriva alla fine, giusto no? E' ora che abbiamo molti giovani, che lui dovrebbe incidere e responsabilizzarli, ma non criticandoli a fine partita, ma insegnandoli a stare in campo e a "giocare" a calcio. Cosa che ad oggi non sta avvenendo.
×
×
  • Create New...