Jump to content

BanMan

Tifoso Juventus
  • Content Count

    2,335
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1,633 Excellent

About BanMan

  • Rank
    Juventino Pinturicchio

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Roma (emigrato)
  • Interests
    3% semestrale

Recent Profile Visitors

1,078 profile views
  1. Bella figura dem*****a abbiamo fatto a livello globale con sta storia. È incredibile. Poi se qualcuno li chiama improvvisati arrivano i fenomeni che ti chiedono di mandare il cv. Non ci vuole il cv per evitare ste cavate. Che abbia commesso il fatto o non lo abbia commesso non sta a noi giudicarlo visto che sappiamo nulla di quello che è realmente successo. Però l'immagine pubblica della Juve non ne esce certo bene. Bravi.
  2. Han lasciato Perisic e han preso lui. Sfruttano il prestito secco, lo usano come rincalzo e poi te lo rispediscono indietro. Film già visto. Questo a meno che non faccia una stagione da meravigliarsi, ma non mi sembra questo il caso. Perisic ha fatto benino e comunque lo rimandarono al mittente. È dura sperare in un riscatto.
  3. A gennaio un centrale si, ma niente di che. Un onesto rincalzo tipo che so,un Todibo scarso e da tener lontano come la sifilide per fare panchina. Poi n'altra cosa, che c'entra poco col reparto arretrato, Eriksen per Ramsey o Ibberna, anche a costo di metterci un conguaglio.
  4. Il fatto che siamo davanti al Real (per la temibile fase a gironi????!!!) la dice lunga sulla utilità di sta classifica. In qualsivoglia ranking europeo o cose del genere manco fra 190 anni meriteremmo di stare davanti a loro. Contento per il "prestigio" ma consapevole di quanto conti, non conta niente perché se contasse qualcosa il Real Madrid sarebbe in cima, come sempre e da sempre. In tutto.
  5. Se vabbé, e gli diamo anche Pinsoglio per 3/4 di Aguero e 1/4 di Gundogan. È fuffissima, ma non tanto per Dybala-Jesus, che è impossibile ma potrebbe avere un perché, quanto per Bentancur-Silva. Benta non ha ancora fatto lo step da grande calciatore, e chissà se lo farà mai, Silva è un mostro ed è un pretoriano di Guardiola, non te lo dà manco davanti alla roulette russa. Gagata sesquipedale (purtroppo).
  6. Partita non esaltante, con le solite pecche che un avversario più blasonato punisce senza problemi, da rivedere alcune cose. Prendiamo il buono e i segnali che ci sono arrivati, sperando di vedere un giocattolo più consapevole e attento in terra catalana: Moolto bene Alex Sandro che stasera è sembrato quello dei vecchi tempi, devastante in attacco con 1vs1 velenosissimo. Grandissimo Morata, a cui non finirò mai di chiedere scusa, perché (almeno fino ad ora) mi ha smentito alla grande, non è più solo un cavallo da doppia cifra ma si è evoluto, è diventato completo e come tratta la palla lui là davanti nessuno, giocatore che è diventato di vitale importanza ad oggi impossibile da spodestare dal ruolo di titolare; protezione della palla, freddezza sotto porta, palloni tra le linee per i compagni eccelsi e soprattutto, cosa che a me fa impazzire e che vorrei da tutti, gioca sempre la palla in avanti e cerca l'attacco, non si tira mai indietro né gestisce come l'ultima delle provinciali. Bravo e non mi nascondo, l'ho criticato in quanto a tecnica però è davvero un altro giocatore, ho finito gli aggettivi. Chiesa altro giocatore molto bistrattato, su di lui però ho sempre nutrito buone speranze per l'indole guerrigliera e tale si sta confermando. Giocatore che non è ai livelli degli esterni top europei in quanto a tecnica, ma li supera nel sacrificio, nella corsa e nello sputare sangue fino all'ultimo istante. Un trattore martellante che davvero suda la maglia e fa tutto,qualsiasi cosa con la massima applicazione. Bruttino da vedere e monotematico nella giocata, ma quei 3-4 palloni a partita in area di rigore a modo suo li mette sempre, è un altro che nel lungo periodo nei match clou non uscirà dal campo, e grazie a Dio aggiungerei. Assist man. Concludo con 2 parole su Kulusevski, il calciatore ha tanto talento ma deve essere consapevole dei propri mezzi, non gli si chiede tutto e subito ma un atteggiamento certamente più volitivo e più convinto. Sei alla Juve miseriacca, non puoi entrare in quel modo, le partite sottotono ci stanno, quelle da compitino pure, ma non quelle dove sei fresco contro una Dinamo e sbagli qualsiasi cosa. Oltre alla partita col Verona dove è entrato e ha spaccato la partita, ha mostrato davvero poco, perché con la Samp gol apparte è stato comunque opaco. Lo prendiamo sulla fiducia, ma deve dare di più. L'età oggi è solo un pretesto, se ce l'hai ce l'hai, c'è gente di 17-18 anni che sto tipo di partite già le decide. Sveglia.
  7. Kulusevski c'ha na lavatrice dietro la schiena sennò nun se spiega. Svegliati caxxo!
  8. Inizio confortante poi come sempre sul finire del primo tempo giochiamo da cani
  9. Pirlo fa bene a sperimentare stasera, se non lo fa in queste gare che non contano una ceppa quando lo deve fare? Quando ci sono i punti o le eliminazioni in palio? La partita di stasera serve in tal senso, per vedere se ne vengono fuori spunti interessanti e un minimo di quadra, uno schizzo di titolari veri da cui ripartire. Vi ricordo che in campionato abbiamo un gap non indifferente dalla prima in classifica, e mai come quest'anno le squadre sono tutte lassù a competere, col margine di errore ridotto al minimo. Ben vengano queste partite per "sperimentare", tanto il primo posto nel girone è complicato a priori, a Barcellona non ci vai a passeggiare, perché non ne sei in grado, a maggior ragione dopo la partita dell'andata dove ci hanno palleggiato in faccia per 90 minuti e noi muti a scodinzolare a destra e a manca.
  10. La cosa comica è che abbiamo preso Ronaldo, fenomeno assoluto che da 2 anni tira la carretta da solo per andare a vincere meno. È questo che mi fa friggere il cervello.
  11. Gente che ancora rompe il c**** a Sarri. Lui con una squadra più scarsa di questa l'anno scorso lo scudetto l'ha vinto con lo stop covid di mezzo. Pensiamo ad oggi, che non mi pare ci siano tutte ste certezze di rivincere. Anzi. Il gruppo ha fatto fuori il toscano e Allegri prima di lui, ma le palle non le hanno comunque cacciate fuori.
  12. Comunque, tornando un attimo freddi. Pirlo non verrà esonerato mai, MAI. Anche costasse perdere lo scudetto, son stati chiari, prima lo capiremo meglio è. E per la cronaca, facile addossare tutte le colpe su Pirlo.
  13. Sempre dato fiducia a Pirlo, ma ste partite qui le devi vincere. Zero alibi se non è cosa sua faccia un passo indietro. Non siamo mai stati così vicini a perdere lo scudetto. Anzi una volta si, ma poi ne abbiamo vinte 20 di fila. Non è questo l'anno
  14. Fate qualcosa perché ci inculano lo scudetto quest'anno. E col re in squadra è inconcepibile
×
×
  • Create New...