Jump to content

Attila79

Tifoso Juventus
  • Content Count

    57
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

27 Excellent

About Attila79

  • Rank
    Juventino Godot

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ma dimmi una squadra che per fare rifiatare un calciatore in un reparto ridotto all'osso da inizio anno, lo lascia a casa! Lo devi fare rifiatare certo, ma tenendolo in panchina pronto ad utilizzarlo in caso di necessità, a meno che non sia infortunato. Poi, anche per gestirlo, in molte altre partite (non sempre chiaramente) lo DEVI tirare fuori, come tutti gli attaccanti del mondo, a fine partita quando dovrebbe essere esausto. Dico, cosa c'é di più semplice?
  2. Che io scriva boiate, anzi mi è parso di scrivere critiche sensate e civili come quelle che argomenti tu
  3. Concordo pienamente con te. C'è da dire non si è pensato minimamente alla rosa perchè si è pensato di adattare l'intera squadra a Cristiano. E credo che da due anni a questa parte abbiano cercato di prendere un partner ideale per l'attacco sacrificando dybala (da qui la lunga trattativa per Lukaku). Tuttavia la punta non è arrivata e ahimè nemmeno la sintonia tra dybala e ronaldo.
  4. La professionalità di Ronaldo è insindacabile, così come l'approssimazione disciplinare di Maradona. La differenza sta nell'essere agevolato pubblicamente rispetto al gruppo. Ronaldo non si sognerebbe mai di saltare un match per andare a puttane o dopo aver fatto una notte brava ma si può permettere di compiere azioni e di gestire la sua figura al di sopra di compagni, allenatore e dirigenti. E' questa la cosa concettualmente sbagliata, anche se segni 1000 gol. Ci sono 1000 esempi, lui se ne va a courmayer e tutti zitti (gli altri per una cena multati e sospesi per una gara), lui non può essere mai sostituto manco quando è stanco e la squadra fatica a sostenerlo ancor di più del solito, etc etc. Per rispondere anche a chi diceva che l'episodio di benevento è unico quest'anno, dico che chiaramente data la piega che ha preso la stagione, la società non poteva continuare a concedere quel trattamento a Ronaldo, anche perchè, e torniamo sempre lì, a Gennaio non ci sono stati soldi manco per prendere Scamacca e quindi CR7 deve giocare sempre
  5. A parte il fatto che Maradona e Ronaldo non sono manco minimamente paragonabili per quello che hanno rappresentato rispettivamente per napoli e Juve (incluso il fatto che sportivamente Maradona portò per le uniche volte nella storia a napoli lo scudetto, con Ronaldo abbiamo fatto 3 stagioni indecenti di champions); ma ce lo vedevate Maradona che In Napoli-Benevento diceva all'allenatore "vedi che non giocherò e manco verrò a sedermi in panchina perchè nel mio programma personalizzato (che non tiene conto degli impegni per poveri) ho deciso di riposarmi quella domenica". (ora dico, è normale che ti vuoi riposare, anche se dovrebbe deciderlo l'allenatore, ma almeno mi fai la grazia di sederti in panchina qualora avessimo bisogno di te visto che non ti stiamo pagando in noccioline?) Capisco che se uno ti fa una caterva di gol a stagione e ti accresce la visibilità del brand, possa godere di piccoli privilegi (cosa che a me da sui nervi, ma vebbè ho capito che sono io quello strano), ma in tutto ciò il punto è che la Juve attorno a lui purtroppo non solo non è cresciuta ma è precipitata. Chiaramente è precipitata perchè alle spalle non abbiamo uno squadrone che sostiene quel campione nè tecnicamente nè carismaticamente. Qualcuno sostiene che grazie a lui da un punto di vista finanziario siamo in ottimo stato di salute. A me invece è sembrato che per sostenere lui abbiamo dovuto rischiare scelte a centrocampo che si sono rivelate sciagurate. Ed è questo il punto sostanziale.
  6. Ma al posto di scrivere "alcune non si possono leggere" argomentate nel merito. Che forum è altrimenti?
  7. Ma ti abbiamo detto che la colpa non è di ronaldo ma di chi ce lo ha messo lì. Nessuno ce l'ha con lui. Ma si è creato un sistema di problemi a catena attorno a lui che va smontato. Riguardo alle punizioni, semplicemente un leader che segna una punzione su 50 ad un certo punto si mette da parte e prende una pippa bernardeschi qualunque e lo inciti a batterla. (poi credo che quella pippa ne ha segnate in Italia in percentuale più di lui). Per quanto riguarda invece i primi due anni di ronaldo, persino dybala e pjanic avevano diminuito la percentuale di realizzazione delle punizioni in presenza di Ronaldo, che nonostante fosse più scarso di loro doveva batterle. Probabile sia stato un caso, ma forse una piccola pressione psicologica aggiuntiva la sentivano (parere assolutamente personale)
  8. Ma siamo sempre lì, La Juve non aveva le risorse per sostenerlo, quindi di base si è rivelata una scelta sbagliata. Poi personalmente dico che intervengono anche delle carenze di leadership (come mettersi a disposizione del gruppo), accompagnate da una venerazione incondizionata senza senso, che ho spiegato più volte precedentemente che non hanno permesso al gruppo di crescere attorno a lui ma al contrario di deprezzarsi. Poi mettici Pirlo e gli acquisti non azzeccati a centrocampo ed il cerchio si chiude.
  9. Dimenticavo l'esempio più recente e più lampante. Quest'anno abbiamo al momento il capocannoniere dopo non so quanti anni ma per la prima volta in 10 anni non vinciamo lo scudetto. E' chiaro che avere un forte attaccante è molto importante ma l'averlo di base non significa vittoria scontata
  10. No, ti ho riposto chiaramente. Senza quello squadrone che il real aveva dietro 1) Ronaldo non fa 50 gol 2) Non vinci nulla anche se riesci a fare una caterva di gol In Italia il miglior attacco è stato spesso del Napoli, higuain ha battutto ogni record..eppure mi pare che il Napoli lo scudetto negli ultimi 10 anni non lo abbia mai vinto. Continuerai all'infinito con sta tiritera dei 50 gol?
  11. Gli scarti de real si chiamavano Robben...Al di la di tutto chiaramente qualche errore in 10 anni è stato commesso dal bayern, ma vogliamo paragonarlo con gli acquisti azzeccati ad un costo bassissimo?
  12. Insomma vorresti dire che in quelle champions il peso di benzema, bale , kross, Modric etc etc sia stato quasi ininfluente...ok
  13. Cancelo è stato il classico agnello sacrificale in onore del Dio Plusvalenza (tra l'altro manco tanto alta nel suo caso). Io continuo a ripetere che bisognava avere un pò più di pazienza che prima o poi la squadra te la sistemi tutta senza rimanere con la coperta corta. In questo gioco vince anche chi sbaglia meno. Per me i due punti di mercato più bassi di queste 10 stagioni, oltre ai parametri 0 non azzeccati di Rabiot e Ramsey e qualche altra sfortunata operazione di mercato come Bernardeschi (nessuno prevedeva una tale involuzione) o Douglas Costa (nessuno prevedeva quella mole spropositata di infortuni), sono stati l'acquisto di Higuain e quello di CR7. E non perchè non siano 2 campioni, il secondo tra l'altro è nell'olimpo del calcio, ma perchè vuole dire che sei a corto di idee e di programmazione. E perchè poi rimani con la coperta corta. Il Bayern per me è l'esempio. Ha speso tanto ma ha sempre speso bene e mai senza arrivare alle cifre spropositate di acquisto di Higuain o di ingaggio di Ronaldo. E pian piano partendo degli scarti del Real si è costruito una squadra che è rimasta ad altissimi livelli negli ultimi 10 anni.
  14. Caro mio senza quel famigerato ingaggio, non sarebbe mai venuto ala Juve. Chiaro che credeva di trovare un team molto più all'altezza. Ma i soldini erano finiti lì, non stava andando al Manchester City o al PSG e noi Kroos e Modric non potevamo più permetterceli. In compenso si è creduto che lui da solo potesse portare la Champions.
×
×
  • Create New...