Jump to content

B&W Pride

Tifoso Juventus
  • Content Count

    1,704
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1,210 Excellent

About B&W Pride

  • Rank
    Tifoso di serie C
  • Birthday 02/19/1970

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Non ero cosí terrorizzato da quando ho visto “L’esorcista” a 12 anni!!!!
  2. Non mi piace lasciare cosí tanto il possesso agli avversari ma se poi le occasioni le abbiamo noi e loro non tirano mai ….. Va benissimo! Nulla da dire. L’importante é che continuiamo ad essere pericolosi e a giocare per vincerla.
  3. Ceferin é una marionetta in mano a oligarchi e sceicchi. Lui non è che non vuole trattare. Lui NON PUÓ trattare fino a che i suoi veri datori di lavoro non avranno ottentuto ciò per cui hanno giá pagato sottobanco fior di milioni. La vera battaglia quindi non é sul SE ma é sul QUANDO si fará la superlega . Ogni mossa di real, juve e barça é finalizzata ad accelerarne la nascita, ogni mossa del cerino mira a ritardarla.
  4. Ora che è caduta la foglia di fico delle sanzioni uefa le 9 fugitive dovranno motivare diversamente la loro uscita dal progetto. Con tutte le conseguenze del caso. Inclusa la prevista penale di 300 mln che ora può essere applicata in maniera pressochè inappellabile.
  5. Allegri puó fare ogni cosa, anche trasformare bentancur in Iniesta e kean in haaland. O almeno cosí sostengono alcuni. Davvero…., a me sta pure simpatico e lo considero anche un buon allenatore (ottimo in determinate condizioni), ma a leggere i suoi groupies qui dentro che lo descrivono come un essere sovrannaturale infallibile sta iniziando a starmi sulle balle (senza che lui, poverino, abbia alcuna colpa). Abbiamo 5 punti, unica vittoria sudatissima contro il temibilissimo spezia, e devo leggere che si vede comunque un miglioramento rispetto agli ultimi due anni…. Ma dai!!!!! io faccio il tifo per lui, perché trovi il bandolo della matassa e sappia metterei a pezza ai difetti della nostra rosa….. ma bisogna essere onesti e ammettere che per il momento siamo ancora in alto mare!!!
  6. Non so…. Ok l’ipotesi del calo fisico ci puó stare …… ma di colpo? Energie finite all’improvviso subito dopo il goal? Sapendo che bastava spingere altri 5 minuti per segnarne un’altro e mettere in ghiaccio la partita? Per me rimane soprattutto una questione di testa piú che di gambe. Io temo che a continuare a predicare il “cortomusismo” Allegri finisca col trasmettere ai suoi giocatori atteggiamenti che vanno anche oltre quel che lui vorrebbe. Ieri nel finale ha detto a bonucci :” ok gestire, ma continuate a giocare “…. Ineccepibile, ma forse con questa squadra la frase da dire era : “ continuiamo a spingere come se fossimo sotto, finché non ne abbiamo fatto un’altro non c’é un catzo da gestire!”.
  7. Comunque….l’aspettò piú rilevante della partita di ieri sera é stato che dopo il loro 2-1 e fino al nostro 3-2 abbiamo costruito tantissime palle goal e messo lo spezia alle corde. Poi dopo il goal di deligt, all’improvviso piú nulla. Ritmi da scapoli e ammogliati, passività, retropassaggi a gogo…. E non é finita come con Udinese, Napoli e Milan solo per caso. Ora, sono sicuro che nemmeno allegri volesse esattamente questo, ma forse la filosofia del “corto muso” con determinati giocatori puó portare a derive non volute di questo tipo….. Ora il dilemma é continuare a insistere col “muso corto” nella speranza di migliorarne pian piano l’applicazione, o prendere atto che con questa rosa sarebbe meglio lavorare su altre filosofie …. E non parlo di moduli, tattica, schemi. Parlo solo di atteggiamento. Ieri si capiva da 10 minuti prima del goal di deligt che l’avremmo ribaltata… Perché non abbiamo continuato con quell’atteggiamento anche dopo????!!!!
  8. Allucinante l’atteggiamento dopo il 3-2!!!
  9. Adesso mi raccomando, mettiamoci a gestire davanti alla nostra porta…..
  10. Solito…. Appena passati in vantaggio ci siamo abbassati e alla terza occasione consecutiva abbiamo preso goal….
  11. Io paragono le 6 Juve di allegri. Rose diverse ogni anno ma il problema dell’eccesso di errori tecnici c’era sempre. Spesso compensato da altri fattori che ci hanno comunque portato a vincere…. Quindi come dici tu…. Se cambi tutti i fattori tranne uno e il problema si ripropone, probabilmente é nel fattore che non hai cambiato.
×
×
  • Create New...