Jump to content

B&W Pride

Tifoso Juventus
  • Content Count

    905
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by B&W Pride

  1. Non ero un estimatore del precedente allenatore (pur avendogli sempre riconosciuto grandissime qualitá) ma va detto che quando le cose non andavano al meglio, sapeva sempre dove intervenire e di cosa aveva bisogno la squadra. Dopo le ultime tre partite, e sentendo le dichiarazioni di Sarri la sensazione é che in questo momento ha completamente perso il controllo della situazione. In campo non siamo “squadra”. Né quando attacchiamo, nè quando difendiamo. Siamo slegati, passivi, imprecisi, svogliati, superficiali.... E se per la fase offensiva potevo dargli delle attenuanti (centrocampisti non idonei al suo calcio, mancanza di un centravanti, CR7 e Dybala attaccanti atipici poco compatibili tra loro...), per la fare difensiva a é un disastro. Quando non abbiamo noi la palla siamo completamente in balia degli avversari, completamente passivi e mal posizionati. La sensazione, nettissima, é di una squadra che non crede in quello che sta facendo e non segue piú (forse non l’ha mai seguito) il suo allenatore.
  2. 2 punti in 3 partite e 9 goal presi. Abbiamo decisamente un problema. La sensazione é che non siamo squadra. Sia in fase di possesso che in fase di non possesso.
  3. Finora davvero male. La peggiore da quando abbiamo ripreso.
  4. per lui é importante dare del cor.nuto agli arbitri. Come si dice ......mal comune mezzo gaudio.
  5. Ok grazie, ma continua a rimanermi oscuro il motivo del giallo a Bonucci. Quello di Rebic non solo non era diretto in porta ma non era nemmeno un tiro (era un tentativo di controllo col petto). Concordo sul fatto che i gialli ad cazzum di ieri sera erano altri.
  6. Qualcuno mi sa spiegare perché i i falli di mano di delight contro il topo e Bonucci col milan erano da ammonizione mentre i due di ieri e quello Patric col Lecce no?
  7. Per me era fallo. É questione di metro di giudizio. Se il tuo metro é quello posso accettarlo, ma devi mantenerlo per tutta la partita da entrambe le parti. Invece episodi del tutto simili, a parti invertite sono sempre stati fischiati.
  8. Anche Bernardeschi prende la palla...... fallo e ammonizione!
  9. Pessimo arbitraggio. Loro goal viziato da fallo a inizio azione. Distribuzione cartellini surreale.
  10. Partita riaperta dal var. La statistica dei rigori subiti in questa stagione é grottesca.
  11. Arbitraggio osceno. Partita falsata da un rigore ridicolo. Solito Guida.
  12. Ho guardato Lecce-Lazio con fortissimi pregiudizi su Maresca. Invece devo ammettere “arbitraggio impeccabile”. Episodi simili ai nostri valutati con lo stesso metro.
  13. Comunque, a proposito di algoritmo. La Juve é prima nella classifica avulsa tra le prime 3, tra le prime 4, tra le prime 5, tra le prime 6, tra le prime 7, tra le prime 8..... e poi imi sono fermato. Inoltre ha giocato tutti gli scontri diretti in trasferta (ad eccezione di Milan-Juve) , la Lazio deve ancora andare a Torino, a Bergamo, a Napoli e a Verona, l’Inter a Bergamo e a Roma con la Roma. Voglio proprio vedere come faranno ad inventarsi un algoritmo che dia piú merito alla Lazio.... Perché il cielo di Roma é piú azzurro? Perché ci sono stati meno contagi? O perché la vera classifica che conta per il titolo é quella dei rigori ricevuti a favore?
  14. tutto vero ma la cosa piú rilevante é che il vero furto di quella stagione fu contro di noi nella partita di andata. Rigore di west e goal regolare annullato a Inzaghi in una partita dove li abbiamo presi a pallate per 90 minuti. A parti invertite succedeva l’apocalisse.
  15. Anche a Pistocchi come a Narducci l’Inter non interessa. Eppure le telefonate di San facchetti sono ancora lí, tutte da ascoltare.
  16. Saró malizioso ma io dietro queste uscite continuo a vederci dei secondi fini molto piú subdoli. Non credo che Pecorone non conosca il regolamento..... Piú semplicemente é partita la volata per lo scudetto 2020 e i nostri avversari di turno sanno bene che giocandola ad armi pari hanno ben poche possibilitá di vincerla. Come sistematicamente accade ogni anno in cui non abbiamo almeno 10 punti di vantaggio sulla seconda, l’ultima parte del campionato é caratterizzata da continui attacchi in arrivo da tutte le direzioni e volti a creare quel clima a noi ostile utile a far passare in secondo piano eventuali nefandezze a nostro danno (tipo il saldo rigori pro e contro della Lazio di quest’anno). É una fase cominciata qualche settimana fa, quando lotirchio ha tolto il guinzaglio a partoanale con l’incarico preciso di iniziare a buttare M***A sulla Juve. Nulla di non giá visto ogni volta che ci troviamo a competere punto a punto con la nostra avversaria di turno .....dalla flebo di Cannavaro, all’audio di Orsato su Pjanic, é pieno di fake news di questo tipo messe in circolazione ogni volta che nelle ultime 10 giornate non abbiamo giá ammazzato il campionato.
  17. Giusto per ricordare a tutti la credibilitá del personaggio: http://blog.ilgiornale.it/angelini/2017/09/17/scontro-tra-procuratore-federale-pecoraro-ed-andrea-agnelli/
  18. Ma quel fenomeno di Tancredi Palmieri, che per un mezzo lapsus della fidanzata di rugani, ha sollevato un polverone dandoci degli untori, irresponsabili, bugiardi, criminali e quant’altro...... sulle parole di Lukaku non ha nulla da dire?
  19. Per quel che mi riguarda non é questione di “volerlo” o “non volerlo”. se mi chiedessero : “chi é piú meritevole fino ad ora?” Non avrei dubbi nel dire noi. Io peró considero regolare un campionato che si conclude come negli accordi presi prima di cominciare. E se quegli accordi prevedono 38 gare, per me il campionato é regolare solo dopo che si sono disputate 38 gare. Diversamente é nullo. Per lo stesso motivo non considero regolari campionati del passato assegnati dopo avere cambiato le regole condivise prima di partire (non mi riferisco a quello del 2006..... Farsopoli fu qualcos’altro, non paragonabile a nulla).
  20. Velocissimo perché OT: 1 su quello di Perugia accetto il tuo punto di vista. Mi rimane il dubbio nel considerare regolare quella partita ma é questione di punti di vista. 2 quello dell’anno precedente no. Sono state cambiate le regole in corsa favorendo quelle societá che quelle regole le avevano violate. Il campo “parla” quando tutte le squadre si affrontano tra di loro usufruendo delle stesse condizioni. Quell’anno non fu cosí. Quindi come non considero regolare questo campionato (le squadre non hanno giocato lo stesso numero di gare contro i medesimi avversari) non posso considerare regolare nemmeno quello (nel quale non si é giocato con le medesime regole per tutti.... e soprattutto non si é concluso con le stesse regole con cui era stato iniziato).
  21. Te la riscrivo cosí. io spero che non ci assegnino lo scudetto. E spero che, nel caso lo facciano, AA lo rifiuti (magari sottolineando che per noi conta solo il campo). Dalla societá mi aspetto questo e avrá tutta la mia stima solo cosí. Io peró che sono l’ultimo dei pirla, e non ho nessuna responsabilitá “istituzionale”, la tentazione di lasciarmi andare a qualche basso istinto ce l’ho..... soprattutto pensando a quanto successo nel 99 nel 2000 e nel 2006.... perché mi é rimasto molto rancore dentro. Detto questo, sono perfettamente conscio che trattasi di “bassissimi istinti “ a cui spero (anzi sono sicuro) la nostra societá non si abbasserà perché come hai detto tu “tra noi e loro c’é una certa differenza”.
  22. Quello non era un campo di calcio. Quindi quell’anno “il campo” non ha parlato. Inoltre é vero, siamo scoppiati, ma in quel campionato le “cose strane” non sono iniziate a Perugia. Non ricordo i dettagli ma nelle partite dei 9 punti persi c’erano almeno tre clamorosi errori arbitrali contro di noi. Detto questo comunque ti di ragione al 99,99%. Normalmente mai vorrei uno scudetto del genere. Ma sono anche un vecchio tifoso rancoroso (come ci definí qualcuno) e non mi dispiacerebbe togliermi qualche sassolino dalle scarpe che ho accumulato in questi anni.
  23. Verissimo ! E normalmente mai accetterei uno scudo non vinto sul campo. Poi peró mi viene anche in mente che i secondi in classifica si fregiano di un titolo strappatoci nella piscina di Perugia in una partitta diretta da un loro tifoso..... diciamo che se ce lo assegnassero non lo festeggerei, ma comunque me lo terrei come risarcimento di quello della stagione 99/00.
  24. Io sono convinto che lotirchio allo scudo ci crede il giusto.... sicuramente non gli dispiacerebbe portarlo a casa, ma il motivo principale di tutta questa manfrina sono i soldi dei diritti tv. Lui vuole a tutti i costi riprendere a giocare per non perdere quegli introiti. Ovviamente non puó dirlo apertamente perché verrebbe sfanculato da tutti. E allora usa un argomento che funziona sempre (la Juve cattiva che ruba...), e la paura di vederci assegnato un altro scudetto, per portare piú gente possibile dalla sua parte. Di solito mi infastidisce il silenzio della nostra società. In questo caso invece credo sia la strategia migliore.
×
×
  • Create New...