Jump to content
Sign in to follow this  
Serial Killer

Moggi: ''calciopoli?

Recommended Posts

Guest mittiko
Joined: 23-Oct-2019
0 posts

quest'uomo ci ha sempre difeso nonostente tutto e tutti e la vergognosa propiet? e dirigenza che molto in fretta si ? dimenticato di lui lasciandolo annaspare in un mare di processi impetuosi dai quali tutavia lentamente st? riemergendo pulito e candido a dimostrazione di come quello che successe 3 anni fa fu un subdolo tiro mancino alla nostra amata societ? orfana del timoniere dal polso forte e dal cuore vividamente bianconero,L'AVVOCATO!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Jul-2007
8,285 posts
quest'uomo ci ha sempre difeso nonostente tutto e tutti e la vergognosa propiet? e dirigenza che molto in fretta si ? dimenticato di lui lasciandolo annaspare in un mare di processi impetuosi dai quali tutavia lentamente st? riemergendo pulito e candido a dimostrazione di come quello che successe 3 anni fa fu un subdolo tiro mancino alla nostra amata societ? orfana del timoniere dal polso forte e dal cuore vividamente bianconero,L'AVVOCATO!

fermo restando che farsopoli ? appunto UNA FARSA,resa possibile solo dal fatto che questo ? un paese indegno.

per? aspetto che al processo faccia nomi e cognomi,TUTTI.

allora si che dir? "ci ha difeso".

per ora sta pontificando e facendo show su reti private e giornali,null'altro

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Dec-2006
134 posts

Ci accorgeremo di quanto sia vero quello che dice moggi.

La Juve diventer? una bella societ? simpatica, corretta, in regola con tutti e completamente fuori dai giochi.

Il potere vero ormai ce l'hanno gli altri, l'unica speranza di consolazione ? che questa crisi economica generale ridimensioni un po' tutti, anche quelli che hanno architettato la fine della Juve per prendere il comando del calcio, e che adesso si troveranno c omunque in mano un giocattolo inservibile, visti i ben altri problemi che si presentano al mondo. Con che faccia moratti continuer? a bruciare milioni di euro per il suo passatempo, mentre la gente perde il lavoro?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jan-2009
21,881 posts

EDTY

Edited by Niko1012

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jan-2009
21,881 posts
Ci accorgeremo di quanto sia vero quello che dice moggi.

La Juve diventer? una bella societ? simpatica, corretta, in regola con tutti e completamente fuori dai giochi.

Il potere vero ormai ce l'hanno gli altri, l'unica speranza di consolazione ? che questa crisi economica generale ridimensioni un po' tutti, anche quelli che hanno architettato la fine della Juve per prendere il comando del calcio, e che adesso si troveranno c omunque in mano un giocattolo inservibile, visti i ben altri problemi che si presentano al mondo. Con che faccia moratti continuer? a bruciare milioni di euro per il suo passatempo, mentre la gente perde il lavoro?

:sisi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Aug-2008
1,337 posts

Dichiarazione scontata...Moggi ? colpevole di essere stato troppo ingenuo...

...tutti gli altri, e NESSUNO ? uno stinco di santo, evidentemente sono e sono stati pi? furbi...

...Luciano TVTTTTB !!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Aug-2008
662 posts
fermo restando che farsopoli ? appunto UNA FARSA,resa possibile solo dal fatto che questo ? un paese indegno.

per? aspetto che al processo faccia nomi e cognomi,TUTTI.

allora si che dir? "ci ha difeso".

per ora sta pontificando e facendo show su reti private e giornali,null'altro

i nomi li far? al processo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Jul-2006
4,038 posts

Triste verit?...ma pur sempre Verit?..e lo possiamo constatare ogni domenica...da Farsopoli la Juve ? uscita ridimensionata....praticamnte mi sembra di essere ritornato al "bel" periodo 86-94, dove erano gli ALTRI a vincere..noi, se ci andava bene una Coppa UEFA qua e una Italia l?...solo che almeno all'epoca l'Avvocato era ancora vivo!Oggi invece lui non c'? pi? e dei discendenti non ho alcuna fiducia...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Jul-2006
4,038 posts

E comunque fa bene a ribadirlo!Il campionato Italiano sta calando...

Edited by ALAIN

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2005
36 posts

Verit

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Oct-2006
8,295 posts

Ste cazzatte che dovrebbe fare i nomi continuo a non capirle...

i nomi li ha fatti.

li faccio pure io se volete.

Cos'altro serve?

bho...

Certi utenti giocano a carte invece di leggere quanto viene quotidianamente postato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 27-Sep-2007
8,977 posts

Mi appello ai piu' esperti in materia...

Considerato che Moggi i nomi li ha fatti e che Calciopoli difficilmente verra' cancellata dal processo di Napoli...Vorrei sapere (anche alla luce dello strapotere politico dell'inter) se venisse fuori un'altro getto di intercettazioni per dare la mazzata finale alla Juve....

chi ci difenserebbe? O nel peggiore dei casi ci difenderemmo?

Edited by JuvenTao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Mar-2009
1 post

La juve deve infischiarsene del campionatio italiano, fare come il milan che lo considera un girone di qualificazione per la Champions League ... e puntare alla coppa dalle Grandi orecchie e alla finale mondiale di Tokio ... meglio ancora alla nascita di un vero campionato europeo, con controlli seri sui bilanci dei club! :sventola:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 31-Jul-2007
1,401 posts

16 Luglio 2006

Prof. Coppi: ?Mai visto niente di simile. Giustizia strozzata? (TuttoSport)

Il difensore del Coni, parte lesa di Calciopoli, non condivide la sentenza: ?Rito pilotato dalla fretta?

Il prof. Coppi: ?Non credo che la Corte federale accetter? questo verdetto?

?Mai visto niente di simile: nemmeno un contraddittorio, intercettazioni ascoltate in segreto, nessun teste. E?una giustizia strozzata?

di ALVARO MORETTI

ROMA. Comincia piano, il pro?fessor Franco Coppi, in una pausa del lavoro in difesa del ca?po dei Sismi, Nicola Pollari. E? l?ultimo di una serie di presti?giosi incarichi, con puntate fre?quenti nel diritto sportivo: so?sterr? le tesi del Coni come par?te offesa nei procedimenti pena?li di Calciopoli, ma il suo rap?porto con la giustizia sportiva ? dopo le polemiche del caso Ge?noa- Venezia, in cui contest? vi?vacemente per l?uso delle inter?cettazioni - resta conflittuale. E il processo Ruperto lo digerisce davvero poco.

Professore, sembra perples?so dopo la sentenza della Caf?

?S?, qualche perplessit? ce l?ho. Da giorni ce l?ho, a partire dalla condanna sportivamente pi? si?gnificativa, quella di Carraro?.

Quattro anni e sei mesi per illecito: le telefonate a Ber?gamo in favore di Lotito.

?Ecco, proprio quello: non mi convince per niente. Non ce lo vedo uno come Franco Carraro che si mette a fare queste cose, la telefonata che gli si addebita. Ripeto: non li vedo proprio que?sti quattro anni e mezzo di pu?nizione per l?ex presidente della Figc?.

Andiamo avanti: la B con 30 punti di penalizzazione per la Juve. Se la sono cavata o no i bianconeri?

?Non si ? avuto il coraggio di mandare la Juve in C, cos? la si sanziona due volte, per due an?ni. La Juve giocher? un campio?nato inutile. Falsando la prossi?ma stagione in B dei biancone?ri: corrono per salvarsi. E? come condannare qualcuno a fare due anni la B: con che motivazione scende in campo una squadra che parte da meno 30? Eppoi a sanare quella sanzione devono essere i danneggiati veri: gioca?tori, tifosi. Poi gli azionisti. Tut?ta gente che s?? impegnata one?stamente e onorevolmente e che non c?entra niente?.

La Juve aveva praticamente patteggiato la B, rischiando la C: un esempio da seguire in Corte federale?

?Non penso proprio che Della Valle e Lotito siano disposti a patteggiamenti, patteggiare per cosa, poi? Per una B senza pun?ti in meno. Se la vanno a gioca?re tutta, Lazio e Fiorentina?.

Sembra che qualcosa di questo processo non le vada proprio gi?: ne ha viste tan?te, professore, dal Calcio?scommesse del 1980 a Ge?noa- Venezia.

?Ecco, appunto, visto tutto, non avevo mai visto quello che ? ca?pitato all?Olimpico: prima le ri?chieste di condanna, poi l?as?sunzione di prove, poi gli inter?venti a discolpa. Neanche un contraddittorio, le intercettazio?ni ascoltate nel segreto della ca?mera di consiglio, quando sa?rebbe stato giusto e utile farlo in contraddittorio, discutendo. Neanche un teste ammesso. Mi fermo qui, sa, difendo il Coni co?me parte lesa sui casi di Calcio?poli, mah??

E del Milan salvo per re?sponsabilit? e anche per l?Uefa che dice?

?Che per me la responsabilit? oggettiva va rivista, ma fin che c?? prevede un trattamento di?verso. Magari che non diventi un esempio sopportare un pro?prio dipendente che fa certe co?se, perch? quello di Meani pu? diventare un precedente perico?loso: sa, c?? chi studia i codici per individuarne le smagliature e infilarci comportamenti non consoni. Sui punti tolti credo non si tratti di qualcosa di vo?lontario. La buona fede ? certo fatta salva?.

Dall?appello cosa ci dobbia?mo aspettare?

?Non credo che la Corte federa?le accetter? supinamente que?sto verdetto e questa sentenza?.

La giustizia sportiva, per??

?La fermo subito: chiamiamo pomposamente Codice di giusti?zia sportiva il nostro punto di ri?ferimento, quando sappiamo che l?esigenza di celerit? co?manda il rito. Ma stavolta mi pare di aver visto una giustizia strozzata. C?? un senso di soffo?camento che s?avverte. Magari, con Calciopoli, s?? anche fatta giustizia sostanziale, per?, non posso evitare di pensare alle in?tercettazioni ascoltate in came?ra di consiglio, senza spiegazio?ni degli interessati. Un insieme di scorciatoie imboccate per ar?rivare alla fine del percorso ob?bligato da un codice da rivedere profondamente?.

Cosa cambierebbe subito del processo sportivo, pro?fessore?

?Chiarire il rapporto tra fonti di prova penali e quelle ottenute nel processo sportivo, una re?sponsabilit? oggettiva che non leda gli interessi generali. Se un direttore generale impazzisce e commette reati sportivi a go-go, si deve pensare ad una norma paracadute per atleti, tifosi e azionisti?.

Parliamo di riduzioni di pe?na?

?Di atti di clemenza, come la commutazione delle pene, in?fliggendo squalifiche durissime ai dirigenti. Questo processo ha un grande merito: ci ha fatto ca?pire cosa succedeva, ora diamo la possibilit? al calcio italiano campione del mondo di voltare pagina?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-May-2010
15,936 posts

[siccome a quasi 10 anni di distanza, la memoria di farsopoli si presta all'oblio, preso da follia riesumo tutti i vecchi post della sezione partendo dal più vecchio a risalire.

Li voglio tutti in evidenza, per non dimenticare. Per sperare che qualcuno, per sbaglio nella Sezione, abbia voglia di conoscere e non dimenticare.

 

25.07.2006-26--26.03.2016]

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
116,237 posts

Moggi: 'Inter? Mi è simpatica, è a 20 punti dalla Juve. Calciopoli, noi innocenti'

https://bit.ly/2H2XMv7

 

Luciano Moggi risponde al sondaggio di Tuttosport. L'ex dirigente della Juventus, ha dichiarato: "Allegri? È l’uomo che ha dato risultati e gioco. Che poi non giochi bene ci sta, perché la Juve è fatta di elementi eclettici: hanno qualità per segnare e giocare pure male, all’occorrenza. Non è il Napoli, che va bene se girano tutti. La Juve, se gioca male, ha sempre Dybala e Higuain che possono far gol".  
 
Calciopoli? Un passaggio molto importante per il calcio italiano. Ma brutto per chi l’ha subito e non ha fatto niente, nella fattispecie noi. Se la sentenza del processo sportivo finisce col campionato regolare e partite non alterate significa che non era stato fatto niente. La difesa della Juve non è stata eccezionale, anche perché l’avvocato ha detto: “Va bene la B con penalizzazione”. La sostanza qual è? Che quello che ha detto l’avvocato, aggiungendo anche che aveva letto tutto in sette giorni, non è corrisposto poi a verità di sentenza.

Agnelli? Ha fatto l’esperienza giusta per diventare un grande presidente.

Marotta-Paratici? I risultati parlano, metterei anche Nedved. Sono un trio molto buono, che ha portato gente importante.

Buffon? Ho parlato con Gigi, faccia quello che si sente. Se ritiene di lottare e mettere in evidenza ciò che ha dentro di sé, può continuare per un anno. Se non lo sente, è meglio che smetta.

Dybala? Ora non rappresenta una grossa fetta di entrata perché in questa parte di campionato non ha dato gli esiti previsti come all’inizio, quando per dieci partite era stato devastante. Credo che debba essere tenuto per l’importanza nell’economia della squadra: è un centrocampista e un realizzatore.

Mass media? A seconda del tifo che fanno, scrivono. Questa è una cosa che non mi piace affatto perché, se io devo scrivere contro la Juventus perché gioca male, lo scrivo tranquillamente. Il giornalista dovrebbe essere chi vede una partita, ne capisce l’essenza e la descrive a chi compra il giornale. La stessa cosa per le tv. Si sentono giudizi fuori posto.

Avversario più antipatico? Avversario vuol dire chi compete. A me sta antipatica l’Inter, ma è a 20 punti dalla Juve. Quindi mi è simpatica l’Inter, perché non è mai un avversario... .asd

Sogni per la panchina? Non sogno e non sono un dirigente. Ma più Allegri sta nella Juve meglio è, perché ha carisma, ha un gruppo che lo segue, gli stessi cambi lo dimostrano. E’ difficile che sbagli durante la partita perché ha giocatori di qualità. Allora meglio lasciare lui per il tempo che ritiene opportuno, perché conosce l’ambiente e può ottenere ancora risultati importanti con qualche innesto all’anno.

Superlega? La Champions è già una cosa importante mentre il campionato lo è per l’Italia. La Champions è quella che conta, quella che deve andare avanti".

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Sep-2010
15,497 posts

Statua a lui e a Penta che hanno scovato le intercettazioni che i caramba avevano fatto sparire non erano stati in grado di trovare

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
116,237 posts

Juventus, il Bologna non fallì per colpa di Moggi. Gazzoni condannato

L'ex presidente del Bologna condannato per bancarotta fraudolenta. Si era difeso sostenendo che il fallimento del Bologna era dovuto a Moggi.

 

Juventus, il Bologna non fallì per colpa di Moggi. Gazzoni condannato

https://bit.ly/2Izlgep

 

Il Bologna di Gazzoni non è fallito per colpa di Luciano Moggi e Antonio Giraudo. E lo stesso Giuseppe Gazzoni Frascara, l’ex socio Mario Bandiera, i commercialisti Massimo Garuti e Matteo Tamburini  sono stati condannati per bancarotta fraudolenta con una sentenza della Corte d'Appello di Bologna che ribalta la sentenza di primo grado. 

 

LA TESI DI GAZZONI - Tutto nasce dal fallimento della società Victoria 2000 dentro la quale c'era il Bologna FC che avviene nel 2006. Secondo Gazzoni le ragioni del fallimento era strettamente legate alla retrocessione del Bologna in Serie B avvenuta nella stagione 2004-05 (oggetto delle indagini di Calciopoli) e, sempre secondo Gazzoni, quella retrocessione era stata causata dalle manovre illegali di Luciano Moggi e Antonio Giraudo. Gazzoni ha anche intentato una causa civile contro la Juventus per questa ragione.

 

L'ACCUSA - Il pm Enrico Cieri, tuttavia, non la pensa così. E nel formulare la sua accusa ha sostenuto che in realtà il buco di 35 milioni di euro esisteva già prima dell'inizio del campionato 2004-05 e, anzi, era stato artatamente nascosto per consentire al Bologna di iscriversi al campionato che, da regolamenti, non avrebbe potuto.

 

LA CONDANNA - Venerdì, il sostituto procuratore generale Pietro Ferrante ha rinunciato al motivo di appello proposto dal pm Enrico Cieri, che nel ricorso chiedeva la bancarotta fraudolenta solo per Gazzoni e la bancarotta documentale per gli altri, e ha chiesto la condanna per tutti per bancarotta fraudolenta, con tre anni e sei mesi di pena per l’ex patron e i commercialisti, e tre anni per Bandiera. La Corte ha condannato tutti a due anni di carcere (pena sospesa).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
116,237 posts

Rovigo, Moggi replica a un contestatore: "Con Calciopoli volevano eliminare la Juventus"

 

Risultati immagini per luciano moggi «Il pallone lo porto io»,

 

Fonte: http://bit.ly/2wp4arm

 

 

Il Corriere Veneto racconta quanto avvenuto ieri in Piazza Vittorio Emanuele II a Rovigo, durante il «Rovigo Sport Festival», la manifestazione dedicata agli atleti e alle loro discipline che da martedì sta animando piazza Vittorio Emanuele II.  

 

Appena l'ex direttore generale della Juventus Luciano Moggi è salito sul palco per presentare il suo libro-autobiografia «Il pallone lo porto io», è stato contestato da un cittadino. Durante la presentazione della carriera dell’ex direttore sportivo, il contestatore ha gridato «quello che ha fatto, non quello che ha vinto» riferendosi ai trascorsi giudiziari.

 

"Chi mi contesta può venire qui sul palco—ha risposto Moggi, chiedendo di allontanare il contestatore—Con Calciopoli volevano eliminare la Juventus che stava vincendo. Si sono messi insieme determinati partiti calcistici contro di noi. Invito chiunque a dirmi che cosa avrebbe fatto la Juventus".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...