Jump to content
Sign in to follow this  
Morpheus ©

Motomondiale: Marquez Campione del Mondo 2014

Recommended Posts

Joined: 23-Feb-2006
12,325 posts

"Io mi chiedo... Con quale spirito, con quale umanità si può continuare una manifestazione dopo quanto accaduto. Oggi più che mai capisco, che noi siamo e saremo sempre burattini che cadono, che muoiono, che si feriscono... Ma non importa a nessuno. L'importante e' che il burattinaio fa cassa". Alessia Polita ha così commentato la decisione di non sospendere il SicDay, la manifestazione benefica organizzata a Latina dalla Fondazione Marco Simoncelli, dopo la morte in pista di Doriano Romboni.

"Non c'è più rispetto di niente è nessuno - ha commentato su facebook la 27enne motociclista marchigiana rimasta paralizzata dopo un grave incidente in moto lo scorso 15 giugno. - E noi piloti siamo i primi co*****i. A schiaffi vi prenderei uno per uno". I soldi per la fondazione "sono già stati raccolti con le prevendite. Possono bastare. Non c'è nessuna scusa. Non c'è nessuna motivazione valida per far continuare questo evento. Questo è il mio pensiero. Si tratta di rispetto per una persona morta, ma a quanto pare nel motociclismo non esiste più nel vocabolario. Questa volta sono davvero schifata".

Alessia Polita aveva già duramente polemizzato, per la sicurezza dei piloti, con una lettera aperta diffusa all'indomani della morte del giovane centauro Andrea Antonelli nello scorso luglio.

Parole come pietre da parte di Alessia Polita.

E francamente non saprei come darle torto, la scelta di continuare la manifestazione è molto discutibile... per onorare la morte di un pilota è giusto correre, questa manifestazione era dedicata al SIC del resto, ma cribbio stò uomo è morto oggi e domani si corre... non ha senso...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Oct-2006
8,962 posts

Riposi in pace ma avete visto quante moto in un tracciato ridicolo come quello? La tragedia dietro l'angolo, non parliamo di fatalità e vita bastarda...

Pessime condizioni per correre e poi i piloti sono solo carne da macello, condivido il pensiero di Alessia Polita.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Aug-2006
3,728 posts

non si può morire per una manifestazione di beneficenza... pazzesco ... RiP Doriano

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Aug-2006
3,728 posts

La seconda edizione del SicDay si è trasformata da evento benefico in dramma. Con una dinamica che ha tragicamente ricordato l’incidente in cui morì Marco Simoncelli, a Sepang. Doriano Romboni, ex pilota del motomondiale, 44 anni, ha perso la vita in seguito alle lesioni riportate cadendo durante la seconda sessione di qualifiche, sul minicircuito “Il Sagittario”, a Latina.

I testimoni raccontano che il pilota ligure (era nato a Lerici, in provincia di La Spezia) ha perso il controllo della sua supermotard durante un cambio di direzione, in un punto in cui due tratti inversi della pista corrono paralleli. Romboni sarebbe rimasto aggrappato al manubrio e l’abbrivio l’ha trascinato sulla pista che altri piloti stavano percorrendo in senso contrario, causando un frontale dagli effetti devastanti con Gianluca Vizziello, ex campione italiano di velocità.

L’impatto è stato tremendo e Romboni è rimasto esanime sull’asfalto, lasciando presagire il peggio. Tra i primi ad accorrere Max Biaggi e Guido Meda, commentatore del Motomondiale per Mediaset. «Non ho capito subito chi era caduto. Quando mi sono avvicinato ho visto che si trattava di Doriano, privo di sensi. È stato choccante - ha raccontato Meda - I soccorsi sono stati immediati, gli hanno fatto il massaggio cardiaco per diversi minuti, in pista». I sanitari hanno a lungo praticato la rianimazione sul luogo, quindi Romboni è stato caricato sull’elisoccorso che lo ha trasportato all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina. Qui è stato operato per rimuovere un vasto edema cerebrale. Ma le lesioni erano troppo profonde e la morte è sopraggiunta intorno alle 17.00.

«Grande uomo che pilotava la moto come pochi altri. Hai saputo farmi capire come si doveva correre con il cuore», lo ha salutato con un tweet Marco Melandri. E veramente il cuore di “Rombo” era grande, gonfio di passione per le corse in moto. Durante gli anni Novanta nel motomondiale aveva disputato 102 gran premi mettendo insieme sei vittorie tra 125 e 250. Una carriera costellata da diversi incidenti, il più grave il 30 maggio 1999, a Monza, durante il Gran Premio d’Italia superbike, con la frattura della gamba destra (già rotta ad Assen nel ’93).

Ma Romboni la morte l’aveva incrociata anche fuori dalle piste, nel 2004, quando lungo la Parma-La Spezia la vettura che guidava aveva tamponato un pesante automezzo fermo in corsia d’emergenza. Il pilota aveva riportato danni alla milza e ad un polmone che l’avevano tenuto lontano dalla gare per quasi due anni.

Saputo della sua morte qualcuno avrebbe preferito tornare a casa. Invece il SicDay proseguirà domani. È stato deciso sentito il parere dei piloti, della Fondazione Marco Simoncelli e dell’organizzazione stessa. «D’accordo con Paolo Simoncelli (papà di Marco, ndr) si è deciso di fare la manifestazione domani a Latina per sostenere la famiglia di Romboni che ha tre figli» ha scritto Biaggi su Twitter.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 15-Feb-2009
68,705 posts

Allucinante. R.I.P.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 13-Oct-2005
214,641 posts

Riposi in pace.

Non ci sono parole.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Mar-2011
156,772 posts

Dopo Valentino Rossi, che si è lasciato (non proprio amichevolmente) con Jeremy Burgess, anche dalla Spagna arrivano delle importanti novità. Motocuatro.com ha infatti scritto che le strade di Dani Pedrosa ed Alberto Puig si separano dopo 14 anni.


Il pilota spagnolo (da nove anni in sella alla Honda del Team interno HRC) ha infatti deciso di avere accanto a se non più il manager spagnolo, ma il suo amico Raúl Jara, che già nei test Post-GP di Valencia era nel box del pilota di Sabadell.


Il prossimo come detto sarà il nono anno in sella alla Honda per Pedrosa e dato che il suo contratto è in scadenza (così come quello degli altri big) vuol rendere al massimo. Da qui la decisione di cambiare.


Il rapporto con Puig non è però definitivamente tramontato; continuerà ad essere suo manager ma in pista si vedrà solamente per il nuovo incarico dato dalla Dorna, quello di promuovere il motociclismo in Asia e aiutare giovani talenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Nov-2007
43,073 posts

la yamaha col blu dominante era molto più bella

quella marcata gauloises del 2004 è inarrrivabile, un mio compaesano se l era fatta fare uguale per la moto sua

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Mar-2011
156,772 posts

il 3 febbraio dovrebbero iniziare anche i test della motogp di scena a sepang

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Mar-2011
156,772 posts

Programma completo dei test pre-season MotoGP™ 2014:


04-06 febbraio : Sepang 1


26-28 febbraio : Sepang 2


03-05 marzo : Phillip Island (pneumatici)


07-09 marzo : Losail

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Mar-2011
156,772 posts

Vabbè fermate marquez .asd primi test e subito rifila 8 decimi al secondo che è lorenzo .asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Mar-2011
156,772 posts

Si avvicina rossi a 5 decimi e pedrosa a 6 decimi 4 lorenzo sempre a 8 decimi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Mar-2011
156,772 posts

nessuna sorpresa nel finale prima giornata che si chiude con marquez davanti a tutti secondo rossi a 5 decimi 3 pedrosa a 6 decimi e 4 lorenzo a 8 decimi

_d7t2532_slideshow.jpg

_d7t2149_slideshow.jpg

_d7t2271_slideshow.jpg

_tin1367_slideshow.jpg

_d7t2144_slideshow.jpg

_d7t2030_slideshow.jpg

rossi2_slideshow.jpg

dsc_8587_slideshow.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
6,481 posts

La Ducati non ha presentato una nuova moto se non sbaglio:Dall'igna ha detto di voler prima studiare la situazione e poi iniziare a programmare la moto nuova.Scelta saggia visto che lui è in Ducati solo da novembre.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Feb-2006
12,325 posts

Ma che catzo di casco s'è fatto ? :261:

Ducati sempre a +2 e spiccioli... Dall'Igna mi sa che non ha idea da dove iniziare come i predecessori.

Eh vabeh dategli tempo però...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...