Jump to content
Sign in to follow this  
dal1982

Max Allegri: avete iniziato già ad accettarlo?

Recommended Posts

Joined: 21-Jul-2006
53,015 posts

No... ma devo dire che questo sondaggio è comunque "fuori luogo" farlo subito dopo il capolavoro della prima uscita...

:sventola::sventola: :sventola: :sventola:

va bhe pensa che se lo facevamo due tre giorni dopo la presentazione era 98 per cento no......

gia' dopo aver sbollito la rabbia.....c'e' un buon 40 per cento

vedremo tra qualche mese

comunque se ce' qualcuno che ha dato importanza a quella amichevole .oddio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Jul-2006
53,015 posts

Ma dai, ogni allenatore "sputa vomito" sulle concorrenti....

Vi ricordate Capello prima di venire alla Juve?

E' normale, un allenatore cerca anche di ruffianarsi un po' la propria tifoseria, e di provocare gli avversari, non ha senso prendersela per questo, fa parte del gioco.

se dovessimo scegliere in base a questo allora solo colantuono avrebbe il diritto di allenare la juve

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Feb-2007
2,391 posts

Allegri non ha, a mio avviso, colpe particolari, invece non avrei mai accettato Mancini che, non contento di averci derubato di uno dei nostri 32 scudetti, fu capace di offendere la nostra storia in tutte le maniere. Le polemiche dell'Allegri allenatore milanista furono, in fondo, normale amministrazione. A dare fastidio fu soprattutto Galliani. Dispiace piuttosto che Conte se ne sia andato senza vincere la Champions, quello si, ma Allegri non ne ha alcuna colpa.

Edited by karel

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Jul-2006
53,015 posts

Allegri non ha, a mio avviso, colpe particolari, invece non avrei mai accettato Mancini che, non contento di averci derubato dei nostri scudetti, fu capace di offendere la nostra storia in tutte le maniere. Le polemiche dell'Allegri allenatore milanista furono, in fondo, normale amministrazione. A dare fastidio fu soprattutto Galliani. Dispiace piuttosto che Conte se ne sia andato senza vincere la Champions, quello si, ma Allegri non ne ha alcuna colpa.

in effetti (magari ho memoria corta) non ricordo frasi di allegri per dire che la juve ha vinto solo perche' aiutata dagli arbitri

ricordo che la menava sul presunto gol di muntari ;) ........ma chi non lo avrebbe fatto ....del resto mi sa che la palla era entrata ;)

Edited by dal1982

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-May-2009
1,718 posts

Non è il massimo che si potesse desiderare ma è l'allenatore della squadra per cui tifo..quindi FORZA ALLEGRI

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Jul-2006
53,015 posts

Non è il massimo che si potesse desiderare ma è l'allenatore della squadra per cui tifo..quindi FORZA ALLEGRI

ecco bel riassunto di cosa intendevo per ''accettare''

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-May-2009
1,718 posts

ecco bel riassunto di cosa intendevo per ''accettare''

Guarda ..come ho già avuto modo di dire altre volte , da quando seguo la Juventus l'unica volta in cui mi sono vergognato è quando alcuni tifosi hanno esposto io famoso striscione "UN p***o NON PUÒ ALLENARE" rivolto ad Ancelotti.

Io penso che se tifi una squadra QUALSIASI allenatore e QUALSIASI giocatore allo stadio deve essere APPLAUDITO.

Poi ,giustamente nei bar e nei forum ognuno è libero di dire al sua opinione.

Questo appunto per dire quello che ho detto prima e cioè che essendo lui il mio allenatore lo dovrò supportare.

Poi vedi in me nasce anche una cosa per cui tutti i giocatori / allenatori che vengono alla Juventus, che si chiamino Pazienza o Tevez ,diventano automaticamente dei fenomeni,li guardo tutti con gli occhi dell'ammmmmore (TRANNE il 12). Già di allegri sto pensando non a lui quando era al Milan ma quando era al Cagliari e aveva fatto vedere un buon/discreto calcio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 29-Oct-2009
14,409 posts

Gli anni di Ancelotti sono considerati fallimentari perché uno scudetto lo ha perso sciupando un margine enorme e perché faceva giocare un cadavere in campo dove invece in panchina aveva giocatori freschi e che segnavano alla prima occasione. E più altre chicche tattiche (come Henry quasi terzino).

E Ancelotti aveva una rosa che veniva da un settimo posto e che non ha avuto delle sessioni di calciomercato proprio azzeccatissime...

Allegri ha una rosa che viene da uno scudetto vinto con 102 punti, e con un mercato che non avrà aggiunto molto ma certamente non ha fatto danni alla rosa. Per questo dico, deve vincere, non ci sono scuse.

La Juventus del 99/00 si rinnovò cambio qualche volto, ma rimase sempre una signora squadra, è vero che in quel periodo il calcio italiano investiva, l'Inter sulla carta sembrava essere uno squadrone, prese Peruzzi,Vieri,Lippi, ricordo quando vinsero la prima giornata con 3 goal di Vieri e la Juve pareggiò con la Reggina, sembrava ci fosse già il funerale....a farlo anche tifosi della stessa Juve.

C'erano anche altre squadre di livello, la Lazio che poi vinse, aveva uno squadrone, il Milan stesso campione in carica aveva una squadra buona, come Parma,Fiorentina e Roma

Così come l'anno dopo con la stessa squadra + trezeguet si confermò competitiva contro un lazio sempre forte e una Roma che aveva invece fatto un passo in avanti notevole.

DIre che la Juve fosse forse meno favorita come rosa ci può anche stare

Forse Allegri ha meno concorrenza, se si guardano le rose di 13-14 anni fa

Ma attenzione perchè pur avendo ancora la rosa migliore la Juventus può anche non vincere, può capitare, e questo anche se fosse rimasto Conte.

Così come nei 5 anni tra il 5 Maggio e la Farsa è capitato una stagione da 3° posto, il calciò è anche questo.

Quindi le problematiche qualora si presentassero potrebbero essere molteplici ( anche errori commessi da Allegri)

Ma lo ripeto da giorni non vorrei ci fosse il giochino random, ecco dentro allegri fuori conte e si perde.

La storia del campionato la vedremo tra 10 mesi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Mar-2012
519 posts

è passato da Pirlo (se volevano fargli un annuale al posto di un triennale è colpa di Allegri?) a Montolivo

Siamo arrivati al revisionismo storico pur di dire che Allegri è ok

.oddio .oddio

Da la giornalaccio rosa dello sport del 2012

Intervista a Pirlo dopo la conquista del primo scudetto

"Se mi sono sentito sottovalutato e scaricato dal Milan? Le cose sono andate così. Quando abbiamo parlato del mio contratto, mi hanno proposto il rinnovo per un anno. Io chiedevo un triennale perché ero più giovane degli altri giocatori in scadenza. Ma il vero motivo del mio trasferimento è stato un altro: Allegri voleva piazzare davanti alla difesa Ambrosini o Van Bommel e io avrei dovuto cambiare ruolo. Allora ho detto 'no, grazie' e ho scelto la Juve, che mi offriva motivazioni importanti. Ci tengo a dire che non è stata una questione economica. Il Milan ha deciso che non servivo più. Lho capito subito durante quel colloquio. Nel mio ruolo Allegri preferiva altri giocatori. Infastidito dalla richiesta di prova tv pubblicata sul sito del Milan per una mia presunta gomitata a Van Bommel? Certo: ho giocato lì 10 anni, sanno che io non faccio certe cose. Qualcuno si sarà pentito di avermi lasciato andare? Non lo so. Ma durante la stagione molti miei ex compagni mi hanno detto che sentivano la mia mancanza. Io sono contento: ho vinto. Se è arrivato qualche sms di complimenti dal Milan? Sì, quasi tutti gli ex compagni mi hanno scritto. Berlusconi e Galliani? No".

Edited by Haran Banjo mobile

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 29-Oct-2009
14,409 posts

Siamo arrivati al revisionismo storico pur di dire che Allegri è ok

Da la giornalaccio rosa dello sport del 2012

"Se mi sono sentito sottovalutato e scaricato dal Milan? Le cose sono andate così. Quando abbiamo parlato del mio contratto, mi hanno proposto il rinnovo per un anno. Io chiedevo un triennale perché ero più giovane degli altri giocatori in scadenza. Ma il vero motivo del mio trasferimento è stato un altro: Allegri voleva piazzare davanti alla difesa Ambrosini o Van Bommel e io avrei dovuto cambiare ruolo. Allora ho detto 'no, grazie' e ho scelto la Juve, che mi offriva motivazioni importanti. Ci tengo a dire che non è stata una questione economica. Il Milan ha deciso che non servivo più. Lho capito subito durante quel colloquio. Nel mio ruolo Allegri preferiva altri giocatori. Infastidito dalla richiesta di prova tv pubblicata sul sito del Milan per una mia presunta gomitata a Van Bommel? Certo: ho giocato lì 10 anni, sanno che io non faccio certe cose. Qualcuno si sarà pentito di avermi lasciato andare? Non lo so. Ma durante la stagione molti miei ex compagni mi hanno detto che sentivano la mia mancanza. Io sono contento: ho vinto. Se è arrivato qualche sms di complimenti dal Milan? Sì, quasi tutti gli ex compagni mi hanno scritto. Berlusconi e Galliani? No".

Sta di fatto che vinse il campionato e in quel Milan il gioco lo faceva Ibrahimovic era il cannoniere e la fonte di gioco.

Oltretutto gli propose pure un ruolo decentrato, che tra l'altro in qualche occasione faceva pure con Ancelotti al Milan quando era asfissiato dalla marcatura ed ha fatto anche negli ultimi mondiali.

Ma la vera grana era quella contrattuale, LA SOCIETA' MILAN il triennale non gliel'avrebbe mai fatto.

Allora ecco il punto centrale.

Il Milan di Allegri aveva vinto dopo 7 anni lo scudetto con Pirlo che aveva fatto poche partite, quindi dopo 10 anni diventò persino indispensabile, la società non voleva più fare contratti lunghi a 30enni, morale della favola fu lasciato libero.

Col senno di poi è chiaro che hanno fatto stramale tutti. Allegri e il Milan come società.

Ma io non vedo un rapporto morto prima di iniziare stile Cassano-Mazzarri dove il primo appena appresa la notizia chiese la cessione o viceversa appena decisero di prendere Mazzarri già sapevano che avrebbero ceduto il barese

Ora Allegri sa che allena una squadra che ha visto Pirlo protagonista con 3 scudetti di fila, non sarà così pazzo da farselo nemico.

Edited by orgoglio-gobbo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Jul-2006
53,015 posts

Guarda ..come ho già avuto modo di dire altre volte , da quando seguo la Juventus l'unica volta in cui mi sono vergognato è quando alcuni tifosi hanno esposto io famoso striscione "UN p***o NON PUÒ ALLENARE" rivolto ad Ancelotti.

Io penso che se tifi una squadra QUALSIASI allenatore e QUALSIASI giocatore allo stadio deve essere APPLAUDITO.

Poi ,giustamente nei bar e nei forum ognuno è libero di dire al sua opinione.

Questo appunto per dire quello che ho detto prima e cioè che essendo lui il mio allenatore lo dovrò supportare.

Poi vedi in me nasce anche una cosa per cui tutti i giocatori / allenatori che vengono alla Juventus, che si chiamino Pazienza o Tevez ,diventano automaticamente dei fenomeni,li guardo tutti con gli occhi dell'ammmmmore (TRANNE il 12). Già di allegri sto pensando non a lui quando era al Milan ma quando era al Cagliari e aveva fatto vedere un buon/discreto calcio

:sventola2::sventola2::sventola2::sventola2::sventola2::sventola2::sventola2:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Jul-2006
53,015 posts

il livello di accettazione è "medio"

medio-basso.......ma in crescita rispetto a giorni fa

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Dec-2009
3,222 posts

Morahaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa cit.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 22-Jul-2006
7,649 posts

Mi indispone a pelle. Lo sopporto a forza, sperando Che vada via il prima possibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Jan-2007
70,249 posts

ormai è lui l allenatore che dovrei fare? .asd

eh .asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 20-Dec-2006
16,480 posts

Sta di fatto che vinse il campionato e in quel Milan il gioco lo faceva Ibrahimovic era il cannoniere e la fonte di gioco.

Oltretutto gli propose pure un ruolo decentrato, che tra l'altro in qualche occasione faceva pure con Ancelotti al Milan quando era asfissiato dalla marcatura ed ha fatto anche negli ultimi mondiali.

Ma la vera grana era quella contrattuale, LA SOCIETA' MILAN il triennale non gliel'avrebbe mai fatto.

Allora ecco il punto centrale.

Il Milan di Allegri aveva vinto dopo 7 anni lo scudetto con Pirlo che aveva fatto poche partite, quindi dopo 10 anni diventò persino indispensabile, la società non voleva più fare contratti lunghi a 30enni, morale della favola fu lasciato libero.

Col senno di poi è chiaro che hanno fatto stramale tutti. Allegri e il Milan come società.

Ma io non vedo un rapporto morto prima di iniziare stile Cassano-Mazzarri dove il primo appena appresa la notizia chiese la cessione o viceversa appena decisero di prendere Mazzarri già sapevano che avrebbero ceduto il barese

Ora Allegri sa che allena una squadra che ha visto Pirlo protagonista con 3 scudetti di fila, non sarà così pazzo da farselo nemico.

Pirlo dice di sua bocca

Ci tengo a dire che non è stata una questione economica. Il Milan ha deciso che non servivo più. Lho capito subito durante quel colloquio. Nel mio ruolo Allegri preferiva altri giocatori.

di cosa stiamo parlando?

Lui ha capito che con Allegri non avrebbe giocato o giocato fuori ruolo. Il Milan per dargli il ben servito gli ha proposto un contratto di un anno. Ma non la fai una simile proposta ad un giocatore di 32 anni che con te ha dato e ha vinto tutto. Gli stai dicendo "lì c'è la porta"

Ma lo fai perchè l'allenatore che tu difendi a spada tratta ti ha detto che a lui non servi più

Quindi Galliani piuttosto che pagare profumatamente un rincalzo fino ai 34 anni, lo ha mandato via...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Feb-2014
2,466 posts

portrobbo dobbiamo accettare la situazione è supportare la squadra.........io sono ancora verde dalla rabbia...... allegri non si può accettare ....per il suo passato ....ma sopra ogni cosa ....per le sue spalate di m***a sulla JUVE............

ora come ora deve guadagnari il rispetto con le vittorie ........ ma essere accettato mai

:sventola: :sventola: :sventola: :sventola: :sventola:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 20-Jul-2008
6,269 posts

Lo accetto come accettavo del neri ossia con la consapevolezza di aver buttato un anno (spero solo uno) con un allenatore che non sta mettendo nessuna base ma semplicemente cercherà di giocarsela con quello che ha per fare il meno peggio possibile. Magari vince lo scudetto ma penso non sia l uomo adatto per un nuovo ciclo ma solo un uomo di passaggio

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 17-Apr-2007
27,401 posts

non mi è particolarmente simpatico ma anche non ho mai provato dell'antipatia particolare nei suoi confronti, nemmeno ai tempi del goal di muntari anche se ne ha dette di cotte e di crude, ma ormai ci ho fatto il callo a queste cose

semplicemente lo ritengo un allenatore mediocre, accettarlo tocca per forza, ormai è lui l'allenatore e prima si entra in quest'ottica e prima ce ne si farà una ragione, certo i problemi veri per lui inizieranno nel momento in cui qualora le cose per la squadra dovessero andare per il verso sbagliato

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Mar-2007
515 posts

impossibile e non per i trascorsi ma proprio perchè è incapace

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Jul-2006
2,563 posts

Siamo arrivati al revisionismo storico pur di dire che Allegri è ok

.oddio .oddio

Da la giornalaccio rosa dello sport del 2012

Intervista a Pirlo dopo la conquista del primo scudetto

"Se mi sono sentito sottovalutato e scaricato dal Milan? Le cose sono andate così. Quando abbiamo parlato del mio contratto, mi hanno proposto il rinnovo per un anno. Io chiedevo un triennale perché ero più giovane degli altri giocatori in scadenza. Ma il vero motivo del mio trasferimento è stato un altro: Allegri voleva piazzare davanti alla difesa Ambrosini o Van Bommel e io avrei dovuto cambiare ruolo. Allora ho detto 'no, grazie' e ho scelto la Juve, che mi offriva motivazioni importanti. Ci tengo a dire che non è stata una questione economica. Il Milan ha deciso che non servivo più. Lho capito subito durante quel colloquio. Nel mio ruolo Allegri preferiva altri giocatori. Infastidito dalla richiesta di prova tv pubblicata sul sito del Milan per una mia presunta gomitata a Van Bommel? Certo: ho giocato lì 10 anni, sanno che io non faccio certe cose. Qualcuno si sarà pentito di avermi lasciato andare? Non lo so. Ma durante la stagione molti miei ex compagni mi hanno detto che sentivano la mia mancanza. Io sono contento: ho vinto. Se è arrivato qualche sms di complimenti dal Milan? Sì, quasi tutti gli ex compagni mi hanno scritto. Berlusconi e Galliani? No".

.the

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 29-Aug-2009
4,718 posts

Questo è Max Allegri:

Zambrotta:

"Ho avuto problemi con Allegri al secondo anno, quando abbiamo perso lo scudetto per una gestione sbagliata dello spogliatoio - si legge - Devi avere tutti i giocatori che remano nella tua parte per vincere, Allegri invece in una gara decisiva disse chiaramente che se avesse avuto solo 14 calciatori sarebbe stato lo stesso. Allora mi sono guardato in faccia con Ibrahimovic per dire: ma questo che sta dicendo? In quell'occasione abbiamo perso lo scudetto"

"Con l'Arsenal, dopo aver perso 3-0, Allegri ci fece comunque i complimenti, non è stata una grande mossa. Ibrahimovic si arrabbiò e quasi vennero alle mani nello spogliatoio"

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Jul-2006
2,563 posts

Questo è Max Allegri:

Zambrotta:

"Ho avuto problemi con Allegri al secondo anno, quando abbiamo perso lo scudetto per una gestione sbagliata dello spogliatoio - si legge - Devi avere tutti i giocatori che remano nella tua parte per vincere, Allegri invece in una gara decisiva disse chiaramente che se avesse avuto solo 14 calciatori sarebbe stato lo stesso. Allora mi sono guardato in faccia con Ibrahimovic per dire: ma questo che sta dicendo? In quell'occasione abbiamo perso lo scudetto"

"Con l'Arsenal, dopo aver perso 3-0, Allegri ci fece comunque i complimenti, non è stata una grande mossa. Ibrahimovic si arrabbiò e quasi vennero alle mani nello spogliatoio"

Prima Pirlo, poi Zambrotta.

Apperò....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...