Jump to content

orgoglio-gobbo

Moderatori
  • Content Count

    14,407
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    9

orgoglio-gobbo last won the day on November 22 2017

orgoglio-gobbo had the most liked content!

Community Reputation

3,460 Excellent

2 Followers

About orgoglio-gobbo

  • Rank
    Juventino Tucumano
  • Birthday June 19

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Interests
    APACHE A VITA, LA NOSTRA STIMA RECIPROCA LA PORTERO' SEMPRE DENTRO DI ME.

Recent Profile Visitors

10,350 profile views
  1. Dipende dalla differenza reti col Maccabi
  2. Non si può non considerare lo stipendio che percepisce. Se la proprietà gli ha dato un contratto così lungo e ricco (non ricordo una cosa simile alla Juventus) credo continueranno ancora con lui, o almeno cercheranno di non buttare tutto dopo 14 mesi A maggior ragione dopo la stagione scorsa pessima, perché se consideriamo le prestazioni, sono state molte le partite dove non abbiamo tirato in porta pure l'anno passato Nonostante questo hanno scelto di confermarlo, forse anche per non cambiare per la quarta volta, oltretutto accontentandolo in sede di mercato come in nessun'altra sua stagione. Dovrebbe capitare qualcosa di ancora più eclatante (anche se già potrebbe bastare quello che si sta "vedendo") e una rottura forte all'interno dello spogliatoio. E comunque non andranno mai dal Tuchel di turno, per noti motivi. Prevedo roba alla Rabitti, Ferrara, Zaccheroni. Per il momento mi sembra prematuro ogni discorso. Dispiace soltanto non vedere una squadra in campo, e siamo in una situazione di assoluta impotenza, si ingoia il boccone amaro e si guarda avanti, al momento è così.
  3. Stroppa ha avuto un evoluzione rispetto gli inizi di carriera dove ha aveva un impronta legata più a Zeman. A Foggia ha vinto il campionato di C, Supercoppa di C e si è salvato in B, sfruttando il lavoro, ironia della sorte, di De Zerbi, ha continuato a costruire dal basso cercando di verticalizzare appena possibile, creando un giusto mix, in proporzione alla categoria ha fatto vedere un buon calcio, ed aveva un buon rapporto con la tifoseria che già conosceva. A Crotone ha rivinto il campionato, poi in A ha patito molto l'organico non di primo piano, in molte occasioni ha forzato anche la cdb rispetto a il subentrante Cosmi, ma perlomeno ha avuto mesi di tempo. Secondo me potenzialmente può far vedere molto di più, in Serie A, dopo Pescara e Crotone che avevano organici non di categoria, ha la sua occasione della vita. A Monza è stato criticato già la scorsa stagione sia dai tifosi che da Berlusconi (che non ha perso il vizio di intromettersi) il fantasma di De Zerbi c'è da questa estate, piace alla proprietà, ai tifosi e alla stampa che non vede l'ora di rivederlo in Italia. Ho visto un pezzettino di Monza-Toro (ma Juric fa giocare male molti avversari, vedi anche la Lazio e tante partite negli ultimi 3 anni) e la partita di ieri a Napoli dove c'era un divario nettissimo. Secondo me la squadra ha preso tantissimi calciatori nuovi e ci va tempo, per esempio non si sta vedendo Pessina che può dare molto, mi sembra una squadra ancora in cerca della migliore condizione, Petagna per esempio ad oggi è un pachiderma, ma se torna in condizione con Caprari forma una buona coppia, ben assortita, dietro ci sono parecchi giocatori che conoscono la categoria, o come Birindelli jr reduci da una grande B Certo se continua a giocare gli scontri diretti così sarà dura per Stroppa, ma credo sia giusto dargli ancora tempo.
  4. Come dicevo ieri mi stupirei di una cessione di Fagioli, poi tutto può essere. Probabilmente con un nuovo acquisto uno tra Fagioli, Rovella e Miretti andrà via, non so poi se altre 2 partite prima del 31 potranno influire.
  5. Probabilmente una scelta tecnica mi aspettavo anch'io Fagioli, che nelle altre partite ha goduto di uno spazio maggiore, salvo dinamiche imprevedibili del calciomercato credo resterà. Idem Miretti.
  6. Se dovessero partire Rabiot ed Arthur e dovesse arrivare Paredes, ci sarebbero 8 centrocampisti, vero che Pogba ad oggi è un punto interrogativo, ma Rovella rischierebbe di non giocare, se han scelto Miretti e Fagioli lo spazio per lui non ci sarebbe.
  7. Inizio a preoccuparmi di una Lazio che pare in salute. Considerando che manca ancora lo scontro diretto... Inviato dal mio POT-LX1 utilizzando Tapatalk
  8. Dopo 2 anni speravo in un reset mentale di Allegri, magari ripulito dalle tossine degli ultimi anni, dove scendeva ai livelli di commentatori esaltati dall'accento emiliano. Magari andando anche a cambiare metodi con una rosa profondamente cambiata. Per me questo focus mi fa pensare che la nuova generazione forse sarebbe più contenta di lavorare in maniera diversa, I Barzagli, Chiellini, Lichtsteiner , Khedira,Mandzukic ecc probabilmente erano abituati anche ad un certo tipo approccio, un De Ligt, un Locatelli o Vlahovic è cresciuta anche con altri valori. Si può sempre migliorare, per esempio pure Mancini dopo i 50 anni si è rimesso in discussione in nazionale dopo essersi adattato ad interpretare in maniera simile le partite all'Inter e al City. Su questo non avevo preclusioni, ritengo Allegri una persona intelligente, probabilmente ha avuto un atteggiamento pigro. Inviato dal mio POT-LX1 utilizzando Tapatalk
  9. vuole vincere una champions senza messi o ronaldo piuttosto adattando uno con uno yorkshire in testa pagato 100 mln di sterline ormai si è capito il suo ego dove è arrivato
  10. La squadra era incompleta, ma poteva valere comunque sugli 80-85 punti. Ha chiuso a 78 punti, perdendo ben 7 punti contro squadre retrocesse. Per fortuna esiste Faraoni. L'allenatore? In grande confusione dalla seconda giornata, come dicevo, la squadra presentava difetti, ma non peggiore dello scorso anno. Ha spesso prestato il fianco ai colleghi più esperti. Ha continuato a ripetere gli stessi errori. Però tutto questo per lui è diventata esperienza, tutti ci siamo bruciati con il fuoco, lui comunque non si è carbonizzato. Mi verrebbe da dire, quest'anno è passato. Ma siamo sicuri che cambiare per l'ennesima volta conviene? Io sarei per la continuità, avrei ripreso volentieri Max che sa come muoversi tra l'improvvisazione societaria, ma a questo punto dall'esterno non so in quanti farebbero bene.
  11. Completamente narcotizzato, fuori dalla realtà anche nelle interviste. Dopo l'ultimo appello fallito ieri è doveroso allontanarlo. Mi spiace vederlo così, ci ha tolto dal pantano da calciatore, non si merita altre umiliazioni, ne le meritiamo noi, meglio salutare adesso.
  12. Da quest'anno (per la stagione 21/22) sia la quinta che la sesta/vincitrice coppa Italia, vanno direttamente ai gironi. Inoltre si passerà da 48 a 32 squadre, non ci saranno più i 16mi ma subito 8vi
×
×
  • Create New...