Jump to content
Paganese26

Allegri costretto a chiudere i suoi profili social

Recommended Posts

Joined: 11-Jan-2016
7,787 posts
6 minuti fa, Bradipo76 ha scritto:

 

In una delle perizie di cui ti dicevo, nella quale il mio ruolo era quello di spiegare formalmente a chi fosse riferito un quote (si trattava di una discussione sui newsgroup, dove tra quote e controquote spesso non è chiaro chi dice cosa a chi), un prete (sic!) aveva denunciato uno che aveva scritto in un thread che lo riguardava una roba tipo "si vede che non capisce un gazzo", o forse "evidentemente avrà fatto il furbo". E non era manco riferito a lui .asd .

 

e vabbè la vogliamo associare alla frase "per me allegri è inadeguato a dare un gioco alla juventus"?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Apr-2010
16,226 posts
6 minuti fa, fc1976 ha scritto:

 

cmq siamo alla follia, si mette in discussione perfino la libertà di pensiero ed il diritto di critica.

 

Secondo alcune menti illuminate una persona non ha il diritto di criticare l'operato di nessuno, che sia un politico, un cantante, uno sportivo, etc..

Se io non insulto e non diffamo e non commetto altro reato, ho il diritto di pensare e dire quello che voglio (io e chiunque).

 

ma vi leggete quando scrivete? 

Questo sarebbe un buon argomento su cui discutere .Io ho un idea che se esiste educazione e non si pensa di essere portatori di verità uno  possa dire ciò che crede ( sempre senza insultare ne interlocutore ne il soggetto è senza credere di essere migliore di lui ).I giornali Inglesi spesso hanno apostrofato CT usando robe tipo “ Fesso con L ‘ ombrello “ o “ Scemo col cappello “ a McLaren o Capello in Italia avessero scritto così a Ventura apriti cielo .Secondo me bisognerebbe TUTTI pigliarsi un po’ meno sul serio e capire che si parla di calcio per la passione e che nessuno nasce allenatore o altro .

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Nov-2017
2,617 posts
Adesso, roccosiff ha scritto:

 

si chiamo "diritto di critica"

 

questa è una bella lettura

https://www.altalex.com/documents/news/2011/03/16/la-disciplina-del-diritto-di-critica

 

per quanto riguarda il tuo post ho risposto prima.

se 5 persone vengono sotto casa mia le querelo, se una persona critica il mio lavoro argomentando con fatti veritieri sicuramente non fa piacere, ma più di quello non puoi fare.

 

non è affatto diritto di critica, perché stai esprimendo un giudizio non neutrale, non pertinente e senza avere la tesserina del giornalista, né quella dell'allenatore, guardi solo le partite in tv, e questo pensi ti consente di poter affermare via social che un professionista non ha le capacità di lavorare in contesti importanti e magari il tuo post può raggiungere migliaia di persone ... se ti querelo paghi pecunia perché non sei libero di dirmi se posso o non posso fare un lavoro, puoi dare una valutazione su una partita reputandola bella o brutta, giocata bene o male, non puoi dire Dybala non è all'altezza per giocare alla Juventus. Poi che nei fatti si dice tutto e il contrario di tutto non significa che sia giusto anzi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Apr-2010
1,965 posts
20 ore fa, Kirito ha scritto:

Le offese gratuite non hanno mai una giustificazione e non ho perso nemmeno tempo a leggerle o rispondere ai cretino che, in quanto tali vanno ignorati. Detto ciò, se allenatore e calciatori pensano più al campo e meno alle cazzate social, sono sicuro che è meglio. 

 

Ti manca, nell'ordine: "lavoro, guadagno, pago, pretendo" e "si stava meglio quando si stava peggio".

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Jul-2011
6,567 posts
4 minuti fa, rdt ha scritto:

 

Se vieni in ospedale, e mi dici che non sono adeguato a fare il mio lavoro, non sei proprio libero di dire quello che vuoi, ti querelo e ti faccio il cubo quadro. State confondendo il diritto di critica che ha delle su specifiche definite e limitate, con il libero arbitrio di dire quello che passa per la testa.

Puoi diffamare un professionista anche senza aver mai pronunciato un insulto.

 

 

hai saltato il punto in cui parlavo di critica in assenza di diffamazione o altro reato. Io posso venire in ospedale ed eventualmente criticare la tua professionalità sulla base di fatti oggettivi (ove esistano) o esprimere altri tipi di giudizi critici in aspetti non strettamente connessi con la professionalità. 

Non è che la professionalità è uno scudo contro ogni critica, ne è detto che la critica debba per forza di cose venire da chi ha lo stesso grado di professionalità. (es. giornalista che scrive un editoriale di critica su un presidente del consiglio senza essere mai stato presidente del consiglio). 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Nov-2017
2,617 posts
4 minuti fa, roccosiff ha scritto:

ti ripeto

quella che stai configurando tu è una ingiuria

se tu fai il medico e non fai la flebo a mia madre e ti critico dicendo "lei non è capace di fare il medico perché ha dimenticato la flebo" allora non sto commettendo nessun tipo di illecito.

è la situazione e il modo che differenziano i casi

 

quello che hai fatto tu con Allegri, scrivendo sulla tua bacheca che non è adatto ad allenare in certi contesti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-Jan-2016
7,787 posts
Adesso, rdt ha scritto:

 

non è affatto diritto di critica, perché stai esprimendo un giudizio non neutrale, non pertinente e senza avere la tesserina del giornalista, né quella dell'allenatore, guardi solo le partite in tv, e questo pensi ti consente di poter affermare via social che un professionista non ha le capacità di lavorare in contesti importanti e magari il tuo post può raggiungere migliaia di persone ... se ti querelo paghi pecunia perché non sei libero di dirmi se posso o non posso fare un lavoro, puoi dare una valutazione su una partita reputandola bella o brutta, giocata bene o male, non puoi dire Dybala non è all'altezza per giocare alla Juventus. Poi che nei fatti si dice tutto e il contrario di tutto non significa che sia giusto anzi. 

 

mi dispiace ma non è così

se facessi causa ti toccherebbe pagare anche le spese processuali...

secondo questo ragionamento diventano incriticabili gli artisti, gli sportivi, i giornalisti, gli scrittori..insomma chiunque

il discorso sulla critica esula comunque quello di giurisprudenza perché parliamo di buon senso e visto che tratta di pallone meglio prendersi meno sul serio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Nov-2017
2,617 posts
1 minuto fa, fc1976 ha scritto:

 

hai saltato il punto in cui parlavo di critica in assenza di diffamazione o altro reato. Io posso venire in ospedale ed eventualmente criticare la tua professionalità sulla base di fatti oggettivi (ove esistano) o esprimere altri tipi di giudizi critici in aspetti non strettamente connessi con la professionalità. 

Non è che la professionalità è uno scudo contro ogni critica, ne è detto che la critica debba per forza di cose venire da chi ha lo stesso grado di professionalità. (es. giornalista che scrive un editoriale di critica su un presidente del consiglio senza essere mai stato presidente del consiglio). 

 

Il giornalista è tutelato dalla costituzione nell'esercizio del sui diritto di cronaca, quando spesso trascendono dal diritto di cronaca e passano ai giudizi personali e quindi non neutrali, le querele le prendono a 4 a 4.

Ripeto, il fatto che ci sia una prassi completamente disconnessa da quanto prevede la legge e il fatto che nessuno si prende la briga salvo casi rari di prendere provvedimenti contro certi comportamenti non significa che si è nel giusto, significa che la si sta scampando oppure che è già successo o succederà che qualcuno abbia pagato o pagherà.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-Jan-2016
7,787 posts
Posted (edited)
Adesso, rdt ha scritto:

 

Il giornalista è tutelato dalla costituzione nell'esercizio del sui diritto di cronaca, quando spesso trascendono dal diritto di cronaca e passano ai giudizi personali e quindi non neutrali, le querele le prendono a 4 a 4.

Ripeto, il fatto che ci sia una prassi completamente disconnessa da quanto prevede la legge e il fatto che nessuno si prende la briga salvo casi rari di prendere provvedimenti contro certi comportamenti non significa che si è nel giusto, significa che la si sta scampando oppure che è già successo o succederà che qualcuno abbia pagato o pagherà.

 

il fatto di prendere una querela non significa essere nel torto eh

Edited by roccosiff

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-Jan-2016
7,787 posts
5 minuti fa, rdt ha scritto:

 

quello che hai fatto tu con Allegri, scrivendo sulla tua bacheca che non è adatto ad allenare in certi contesti.

 

domanda:

in questo forum si legge 1 milione di volte che gasperini non è adeguato ad allenare la juventus.

è un'ingiuria?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Nov-2017
2,617 posts
Adesso, roccosiff ha scritto:

 

domanda:

in questo forum si legge 1 milione di volte che gasperini non è adeguato ad allenare la juventus.

è un'ingiuria?

 

Certo. La prassi di ledere le capacità professionali altrui con giudizi tranchant è cosi diffusa e praticata da tutti, che ormai ci sembra di essere nel giusto. Io posso dire che Gasperini alla Juve non lo vorrei perché non ha mai allenato una big, sto dando la mia opinione e la sto motivando, se dicessi non deve venire alla Juve perché non è adeguato sto esprimendo un giudizio lesivo delle sue capacità professionali.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Aug-2013
7,799 posts
32 minuti fa, roccosiff ha scritto:

 

dipende cosa intendi per innocenti

per quanto riguarda il forum ogni post su due sarebbe probabilmente perseguibile .asd

un utente l'altro giorno ha affermato che mia madre sarebbe p......a, pensi che valga la pena perdere tempo a denunciare?

non intasiamo le cancellerie per queste robe

 

Le robe invece sono proprio queste, perche non sono poche.

 

Uno, due, dieci di questi insulti denunciati e puniti, dopodiché la voce inevitabilmente si sparge e vedi poi come comincia a cambiare qualche cosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-Jan-2016
7,787 posts
Posted (edited)
1 minuto fa, rdt ha scritto:

 

Certo. La prassi di ledere le capacità professionali altrui con giudizi tranchant è cosi diffusa e praticata da tutti, che ormai ci sembra di essere nel giusto. Io posso dire che Gasperini alla Juve non lo vorrei perché non ha mai allenato una big, sto dando la mia opinione e la sto motivando, se dicessi non deve venire alla Juve perché non è adeguato sto esprimendo un giudizio lesivo delle sue capacità professionali.

 

esattamente.

quando allegri prende 3 pere dall'atalanta anche la mia è motivata.

tu stai motivando il tuo parere senza avere patentino e nulla, come fai a dire che gasperini non è adeguato?

Edited by roccosiff

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Feb-2015
1,203 posts

solo applausi per Allegri per questa scelta

anche se causata dalla profonda ignoranza di alcuni trogloditi, dimostra una grandissima intelligenza ad aver lasciato un circuito tossico come i social.

speriamo non ci ricaschi in futuro su pressione di società o manager

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Jul-2011
6,567 posts
2 minuti fa, rdt ha scritto:

 

Certo. La prassi di ledere le capacità professionali altrui con giudizi tranchant è cosi diffusa e praticata da tutti, che ormai ci sembra di essere nel giusto. Io posso dire che Gasperini alla Juve non lo vorrei perché non ha mai allenato una big, sto dando la mia opinione e la sto motivando, se dicessi non deve venire alla Juve perché non è adeguato sto esprimendo un giudizio lesivo delle sue capacità professionali.

 

anche qui il limite è molto labile. Per esserci diffamazione ci deve essere  "l'offesa dell'altrui reputazione". Il dire che tizio non è adeguato a svolgere  il suo lavoro lo sto diffamando (in assenza di elementi oggettivi), ma se dico che tizio non è adeguato a svolgere un determinato incarico è molto diverso. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Apr-2010
16,226 posts

Che c**** fate una Lezione di diritto privato ? Ma rilassatevi un ‘ attimo su

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
66,029 posts
40 minuti fa, fc1976 ha scritto:

 

cmq siamo alla follia, si mette in discussione perfino la libertà di pensiero ed il diritto di critica.

 

Secondo alcune menti illuminate una persona non ha il diritto di criticare l'operato di nessuno, che sia un politico, un cantante, uno sportivo, etc..

Se io non insulto e non diffamo e non commetto altro reato, ho il diritto di pensare e dire quello che voglio (io e chiunque).

 

ma vi leggete quando scrivete? 

 

Boh, si stanno mischiando mele e pere.

A me sembra si stia condannando chi lo insulta, non chi lo critica.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Jul-2011
6,567 posts
Posted (edited)
1 minuto fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Boh, si stanno mischiando mele e pere.

A me sembra si stia condannando chi lo insulta, non chi lo critica.

 

sono d'accordo, ma qui erano usciti anche messaggi intesi a condannare ogni diritto di critica. 

Edited by fc1976

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Apr-2010
16,226 posts
Adesso, Bradipo76 ha scritto:

 

Boh, si stanno mischiando mele e pere.

A me sembra si stia condannando chi lo insulta, non chi lo critica.

Si infatti seguendo le ultime pagine sembra che non si possa dire più nulla .asd , cioè se Paratici spende 60 M per Ceppitelli è uno dice che è una pippa e non costa 60 M , uscirà qualcuno che dirà che non essendo un ds non si può fare critiche .

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Nov-2017
2,617 posts
7 minuti fa, roccosiff ha scritto:

 

esattamente.

quando allegri prende 3 pere dall'atalanta anche la mia è motivata.

tu stai motivando il tuo parere senza avere patentino e nulla, come fai a dire che gasperini non è adeguato?

 

Non ho detto che non è adeguato, l'italiano è una lingua chiara e che consente di poter esprimere una visione stando nell'ambito della liceità.

Gasperini non lo vorrei alla Juve perché non ha mai allenato una big, sto esprimendo la mia opinione senza ledere le sue capacità professionali.

Gasperini non lo vorrei alla Juve perché non è adeguato sto esprimendo un giudizio lesivo delle sue capacità professionali.

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-Jan-2016
7,787 posts
10 minuti fa, orlando9164 ha scritto:

 

Le robe invece sono proprio queste, perche non sono poche.

 

Uno, due, dieci di questi insulti denunciati e puniti, dopodiché la voce inevitabilmente si sparge e vedi poi come comincia a cambiare qualche cosa.

 

anche tu hai ragione...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-Jan-2016
7,787 posts
Adesso, rdt ha scritto:

 

Non ho detto che non è adeguato, l'italiano è una lingua chiara e che consente di poter esprimere una visione stando nell'ambito della liceità.

Gasperini non lo vorrei alla Juve perché non ha mai allenato una big, sto esprimendo la mia opinione senza ledere le sue capacità professionali.

Gasperini non lo vorrei alla Juve perché non è adeguato sto esprimendo un giudizio lesivo delle sue capacità professionali.

 

 

 

non sono d'accordo

non ti resta che querelare qualcuno e verificare se il giudice ti da ragione .asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Jul-2011
29,080 posts
12 minuti fa, roccosiff ha scritto:

 

domanda:

in questo forum si legge 1 milione di volte che gasperini non è adeguato ad allenare la juventus.

è un'ingiuria?

 

Però ora si è scivolati a disquisire se è legale o meno dire più o meno garbatamente che uno non è adeguato ad un certo ruolo.

Però il discorso iniziale era ben altro: cioè se è ragionevole che uno possa essere insultato pesantemente e gli venga augurato di morire quanto prima e insieme a lui tutti i familiari.

Perchè questo attualmente sono i social per le persone pubbliche.

Questo è il vero problema, non che qualcuno muova critiche anche se soggettive o non del tutto fondate e quindi fastidiose.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Apr-2010
16,226 posts

Quindi se dico che la nuova maglia della Juve mi fa schifo rischio una denuncia da Adidas ? :|

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-Jan-2016
7,787 posts
Posted (edited)
Adesso, ● Marco ● ha scritto:

 

Però ora si è scivolati a disquisire se è legale o meno dire più o meno garbatamente che uno non è adeguato ad un certo ruolo.

Però il discorso iniziale era ben altro: cioè se è ragionevole che uno possa essere insultato pesantemente e gli venga augurato di morire quanto prima e insieme a lui tutti i familiari.

Perchè questo attualmente sono i social per le persone pubbliche.

Questo è il vero problema, non che qualcuno muova critiche anche se soggettive o non del tutto fondate e quindi fastidiose.

 

sì, 

si è scivolati a parlare d'altro...

gli insulti non sono mai tollerabili ovviamente, ma per una questione di educazione e rispetto altrui più che altro

Edited by roccosiff
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...