Jump to content
Sign in to follow this  
andrea

La dieta da 6000 calorie di Haaland

Recommended Posts

Joined: 01-Jun-2005
2,565 posts
 
La dieta da 6000 calorie di Erling Haaland: no a zuccheri, sale e olio, sì all'acqua filtrata
 
image.gif.b2b54f9ae4187268a01240eeeba0b0bd.gif
 

Alla base delle straordinarie prestazioni del centravanti del City, c’è (anche) un rigido regime alimentare. Scopriamola

Fisico notevole elastico, potente: madre natura ha fatto la sua parte, ma Erling Haaland lo gratifica ogni giorno con una cura maniacale fatta di allenamenti e non solo. L’attaccante norvegese è in un grandioso stato di forma. A parte le sue immense qualità fisico-tecniche, sembra che le eccezionali prestazioni dipendano anche dal suo stile di vita e dalla sua dieta: Haaland è rigoroso nell’alimentazione. Le regole? Le ha rivelate lui stesso nel documentario Haaland: The Big Decision. Per raggiungere le calorie richieste, 6000 al giorno, il giocatore consuma di tutto: pasta, pollo, pesce, verdure, frutta, verdura, banditi però olio e sale e carne bovina; il cibo deve essere di assoluta qualità, il più locale possibile, predilezione per cuore e fegato bovino. Una dieta attenta anche ai liquidi: acqua filtrata, niente bevande zuccherate, niente alcool.

Per uno sportivo d’élite come Haaland, fenomeno definito “alieno”, che fa yoga prima di dormire, si celano tantissimi sacrifici e una routine alimentare finemente organizzata. “Consumare circa 6000 kcal al giorno non è cosa semplice, soprattutto in termini di bilanciamento dei macronutrienti – spiega Gaia Gottardi, biologa, nutrizionista-. Ogni individuo necessita di una dieta cucita sulle proprie esigenze, personalizzata. Un calciatore professionista si sottopone a svariate sessioni di allenamento, sia in campo sia in palestra: sarà necessario introdurre una quantità di cibo adatta a sostenere tutte le attività svolte, oltre alle opportune integrazioni”.

PER ERLING HAALAND DIETA SENZA OLIO E SALE

—  

“Diminuire il quantitativo di grassi dato dai condimenti può contribuire a bilanciare la quota lipidica a fronte di un consumo di cibi di provenienza animale che altrimenti diventerebbe eccessiva - precisa l'esperta -. Senza però dimenticare che una quantità giornaliera di olio extravergine di oliva per noi comuni mortali conserva una potente attività antiossidante data dai polifenoli presenti al suo interno. In particolare riducono i livelli di radicali liberi proteggendoci dallo stress ossidativo e inibiscono l’attivazione di processi infiammatori. Inoltre sono utili nel contrastare la formazione della placca aterosclerotica e insieme alla vitamina E hanno risvolti positivi sulla pressione arteriosa, dati dal miglioramento dell’elasticità à dei vasi sanguigni.

Eliminare il sale, più nello specifico il sodio all’interno del cloruro di sodio, può aiutare su più livelli. Il quantitativo giornaliero di sale deve essere inferiore ai cinque grammi circa; due grammi di sodio e un eccesso di sale può portare a problematiche di ipertensione, con conseguente aumento del rischio cardiovascolare e renale. Eliminare o abbassare il quantitativo di sale riduce il gonfiore addominale dato da una minor ritenzione dei liquidi, il rischio di calcolosi renale, osteoporosi e cancro allo stomaco". 

27 marzo 2023

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Aug-2014
17,446 posts

quante volte andrà in bagno?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
104,965 posts

Acqua filtrata

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 20-Nov-2011
8,655 posts

"più locale possibile"

a manchester

 

mmmmm

  • Haha 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
91,350 posts
9 minuti fa, Pelvic ha scritto:

"più locale possibile"

a manchester

 

mmmmm

Praticamente magna la m.e.r.d.a .asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
2,565 posts
18 minuti fa, Don_Giovanni ha scritto:

Preferisco la dieta di Gonzalo Higuain 

Pizza, birra e tiramisù?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Jun-2008
15,024 posts

beh se questo è pure rigoroso con stile di vita e alimentazione e cura del fisico stiamo freschi

dominerà i prossimi 10 anni

poi comunque sulle cifre non mi stupisco, gli atleti a sto livello devono magnà come dei bastardi. vedi phelps

io poi ricordo che un giocatore dei lakers diceva che dopo le partite.. mangiava al subway .asd  (e questo ha pure il morbo di crohn)

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
2,565 posts
10 ore fa, Idioteque ha scritto:

beh se questo è pure rigoroso con stile di vita e alimentazione e cura del fisico stiamo freschi

dominerà i prossimi 10 anni

 

Lo potranno fermare soli i problemi al fegato o allo stomaco

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Nov-2006
82,312 posts

Se mangia davvero 6000 calorie al giorno si allena davvero da matti perché ne consuma una valanga per non finire sovrappeso. 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
104,965 posts

Mi sembrano tante per un calciatore. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 15-Mar-2023
3,910 posts
18 ore fa, andrea ha scritto:

Pizza, birra e tiramisù?

Per mercoledì sera sì 

 

Altrimenti il sabato è barbecue, Costine di maiale , Formaggio coca cola e panetone. Ho ridotto un po' il pane, bisogna fare attenzione alla mia linea 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Jan-2007
70,389 posts

Poi d' un tratto, smetti di allenarti e...

 

dejan-stankovic-allenatore-sampdoria-202

 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-May-2009
22,200 posts
10 ore fa, Marv ha scritto:

Poi d' un tratto, smetti di allenarti e...

 

dejan-stankovic-allenatore-sampdoria-202

 

 

image.png.055e01554b8a07207958692e4751de18.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Apr-2010
2,305 posts
Il 27/3/2023 alle 22:47 , andrea ha scritto:
 
 
La dieta da 6000 calorie di Erling Haaland: no a zuccheri, sale e olio, sì all'acqua filtrata
 
image.gif.b2b54f9ae4187268a01240eeeba0b0bd.gif
 

Alla base delle straordinarie prestazioni del centravanti del City, c’è (anche) un rigido regime alimentare. Scopriamola

Fisico notevole elastico, potente: madre natura ha fatto la sua parte, ma Erling Haaland lo gratifica ogni giorno con una cura maniacale fatta di allenamenti e non solo. L’attaccante norvegese è in un grandioso stato di forma. A parte le sue immense qualità fisico-tecniche, sembra che le eccezionali prestazioni dipendano anche dal suo stile di vita e dalla sua dieta: Haaland è rigoroso nell’alimentazione. Le regole? Le ha rivelate lui stesso nel documentario Haaland: The Big Decision. Per raggiungere le calorie richieste, 6000 al giorno, il giocatore consuma di tutto: pasta, pollo, pesce, verdure, frutta, verdura, banditi però olio e sale e carne bovina; il cibo deve essere di assoluta qualità, il più locale possibile, predilezione per cuore e fegato bovino. Una dieta attenta anche ai liquidi: acqua filtrata, niente bevande zuccherate, niente alcool.

Per uno sportivo d’élite come Haaland, fenomeno definito “alieno”, che fa yoga prima di dormire, si celano tantissimi sacrifici e una routine alimentare finemente organizzata. “Consumare circa 6000 kcal al giorno non è cosa semplice, soprattutto in termini di bilanciamento dei macronutrienti – spiega Gaia Gottardi, biologa, nutrizionista-. Ogni individuo necessita di una dieta cucita sulle proprie esigenze, personalizzata. Un calciatore professionista si sottopone a svariate sessioni di allenamento, sia in campo sia in palestra: sarà necessario introdurre una quantità di cibo adatta a sostenere tutte le attività svolte, oltre alle opportune integrazioni”.

PER ERLING HAALAND DIETA SENZA OLIO E SALE

—  

“Diminuire il quantitativo di grassi dato dai condimenti può contribuire a bilanciare la quota lipidica a fronte di un consumo di cibi di provenienza animale che altrimenti diventerebbe eccessiva - precisa l'esperta -. Senza però dimenticare che una quantità giornaliera di olio extravergine di oliva per noi comuni mortali conserva una potente attività antiossidante data dai polifenoli presenti al suo interno. In particolare riducono i livelli di radicali liberi proteggendoci dallo stress ossidativo e inibiscono l’attivazione di processi infiammatori. Inoltre sono utili nel contrastare la formazione della placca aterosclerotica e insieme alla vitamina E hanno risvolti positivi sulla pressione arteriosa, dati dal miglioramento dell’elasticità à dei vasi sanguigni.

Eliminare il sale, più nello specifico il sodio all’interno del cloruro di sodio, può aiutare su più livelli. Il quantitativo giornaliero di sale deve essere inferiore ai cinque grammi circa; due grammi di sodio e un eccesso di sale può portare a problematiche di ipertensione, con conseguente aumento del rischio cardiovascolare e renale. Eliminare o abbassare il quantitativo di sale riduce il gonfiore addominale dato da una minor ritenzione dei liquidi, il rischio di calcolosi renale, osteoporosi e cancro allo stomaco". 

27 marzo 2023

una marea di caxxate, come le routine delle persone di successo che alle 5 del mattino sono già svegli da 3 ore ed amenità del genere. Schwarzenegger dopo anni ha ammesso di aver raccontare balle nel suo di documentario. per dire. c'è proprio da fidarsi :sisi:

Velo pietoso poi sull'esperta ancora ipnotizzata da Ancel Keys et similia

Edited by Muoviti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...