Jump to content

nortek

Tifoso Juventus
  • Content Count

    263
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

159 Excellent

About nortek

  • Rank
    Juventino Soldatino

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Amara verità...la stagione ,pur iniziata da poco,è già in buona parte compromessa per quelli che dovevano essere gli obiettivi sbandierati e giustificati dagli investimenti fatti...questo la dice lunga sul disastro di questo avvio,che tra l'altro è la prosecuzione del disastro dei 15 mesi precedenti...non agire ora e attendere novembre e/o oltre temo sarà deleterio...
  2. Soprattutto se questa caduta con queste modalità non è stata un caso isolato,ma parte di un trend da tempo tristemente delineato...
  3. Appunto,mai visto la Juventus cadere così un basso...nel pieno di una crisi già acclarata, perdere contro l'avversario più scarso del campionato,senza praticamente giocare,giocatori come spettatori...una roba mai vista,nemmeno nelle stagioni più buie..eppure c'è e ci sarà ancora tra di noi qualcuno che cercherà alibi e attenuanti..
  4. Premetto che anche io son convinto che la situazione è compromessa e irrecuperabile...ma ci rendiamo conto,se fosse vero quanto scritto da Tuttosport,dell'assurdita' della scelta Allegri,della campagna acquisti fatta seguendo i suoi input,dell'istant team,e del CDA che dopo un mese di spettacoli osceni e risultati orribili vara un nuovo progetto,che condividerei senz'altro,ma è di segno esattamente contrario rispetto a quello attuale?
  5. Appunto, l'ho già fatto notare più volte a chi riprende sempre questo falso mito dei progetti pluriennali nel calcio...il.calcio ha tempi ben diversi dalla vita reale..i contratti,le carriere,i cicli vincenti...tutto è più breve... qualsiasi ciclo vincente,di qualunque società,è quantomeno partito bene quasi sempre subito,se non addirittura subito vincente (solo per ricordare i nostri cicli con Allegri,Conte,Lippi ,ma di praticamente qualsiasi squadra vincente..). Non si è praticamente mai visto un ciclo di un club importante che inizia con risultati negativi da record,sconfitte e figure di m...a a gogò, confusione e assenza di gioco,che peggiorano tra l'altro di stagione in stagione,e poi,magicamente,dal terzo e quarto anno,magivamente trionfi ma per favore..
  6. Tu hai visto gli hightlights che nemmeno rendono lo schifo di ciò che è stata la partita. Il Monza non ha avuto bisogno di fare una grande partita per fare quelle azioni e segnare il gol partita..non ha avuto bisogno di metterci intensità..ha avuto un predominio tranquillo..è una squadra scarsina,un'altra un po' piu qualitativa avrebbe segnato e chiuso prima..la juve completamente assente..i nostri camminavano,vagavano in campo sbagliando le cose più semplici in ogni zona del campo...
  7. Eh invece,già dalla prossima in casa,vedremo allo Stadium tutta un'umanita' di famigliole,mamme,bambini,ragazze,tutti entusiasti di essere allo Stadium,di farsi selfie,della possibilità, magari,di essere ripresi in TV...
  8. Infatti,tutta la vita,indiscutibilmente nemmeno paragonabile Conte e Allegri come valore di allenatore..ma su Conte,dopo il litigio (che può accadere..),la fuga dal ritiro(un po meno ammissibile...) nel 2014,avrei senz'altro accettato i suoi incarichi presso qualsiasi altra rivale italiana,ma lui all'Inter,che è stato giocatore della Juventus tra la fine anni 90 e i primi 2000,con tutta l'epopea vissuta in quegli anni delle guerre con i nerazzurri e i loro proprietari/dirigenti,il peso da questi avuto in calciopoli,la nostra retrocessione,il fatto che lui sia stato protagonista juventino in quegli anni,prima come giocatore che ci difendeva in campo e fuori,poi come allenatore che ci ha condotto a risorgere..ecco lui che dopo una manciata di stagioni se ne va ad allenare quelli la,lì fa rinascere e anzi interrompe la nostra striscia vincente,avendo diverse opzioni professionali,dimostrandosi in quei 2 anni insensibile ai nostri colori,al nostro e suo passato...beh questa rimane per me una macchia indelebile in Antonio Conte,che ritengo comunque indiscutibilmente l'allenatore che con più probabilità potrebbe riportarci in tempi brevi a primeggiare in Italia
  9. Davvero non ho parole,mi chiedo come.fai,ma anche perché lo fai,perché esprimere la propria opinione SULLA REALTÀ OGGETTIVA DEI FATTI penso sia inevitabile,soprattutto se a quella realtà ci tieni....
  10. Dai alla fine i supporter di Allegri, come fanno a continuare così...prima i giocatori scarsi;si da carta bianca a lui,vengono spediti gli sgraditi e presi quelli da lui voluti..si gioca,(anzi non si gioca) di m...a,ma lo spettacolo non serve a niente, conta vincere;e 0 trofei,non vinci uno scontro con medio/grandi manco a piangere,anzi perdi con chiunque; gli infortuni prima non contano, poi sin quelli a determinare i cattivi risultati...l'anno scorso inizio disastroso e fuori dai giochi a ottobre..quest'anno siamo già quasi allo stesso punto...
  11. Di Mbappe,che è un fenomeno vero,uno al mondo ce n'è.....non è che chi ce l'ha abbia vinto la.Champions fin'ora ..e non é che tutti gli altri che non ce l'hanno sono impossibilitati a sviluppare un'ottima fase offensiva..
  12. Tra l'altro citi l'esempio di 3 squadre che se non sbaglio negli ultimi 6/7 anni hanno esonerato allenatori nella prima parte di stagione,per poi vincere,nello stesso anno,anche la Champions... 3 su 6/7 stagioni,fosse anche qualche d'una in più, se ci pensiamo,è tantissimo... Questo dimostra,1-che ci sono grandi società che sanno il fatto loro,sono ben consapevoli del loro operato sul mercato e del livello delle loro rose e notano subito se un allenatore non è in grado di farle rendere, e agiscono di conseguenza avendo a cuore anzitutto i risultati da conseguire e il mantenimento/incremento di valore del proprio patrimonio tecnico; 2-che tutte le menate dette sulla pazienza nel calcio,sulla necessità di attendere anni per costruire squadre vincenti sono luoghi comuni il più delle volte contraddetti nella realtà...soprattutto nel calcio...con gli anni nel calcio casomai le carriere e i cicli si esauriscono;i cicli vincenti si vedono da subito, producono brillantezza, risultati e vittorie già dalla prima,massimo seconda stagione,e rimanendo alla Juve,basta tornare agli ultimi 3 cicli,lo stesso Allegri,Conte,Lippi.. Solo che il primo,non per tornare a criticarlo, ma per raccontare i fatti.. mica è partito come gli ultimi 2 da anni di macerie e sconfitte,ma ha proseguito il ciclo di vittorie iniziato da Conte.......
  13. Eh nulla,si ammette al massimo che la rosa è buona ma ciò che è preoccupante è il fattore atletico,e lo è anch'esso;ma chi e' responsabile della gestione atletica? Inoltre,avendo ammesso che quest'anno la rosa è buona e composta da gente che sa giocare a calcio..com'è che vediamo contro chiunque uno spettacolo indegno di gente che non sa che fare in campo, se non barricate a difesa della nostra area,palleggi orizzontali tra difensori,lanci ad catzum alla ricerca del ns povero centravanti isolato e spalle alla porta,cross da trequarti o estemporanee azioni individuali subito soffocate dagli avversari?
  14. Ve lo ricordate il Klopp degli esordi,che costruì un Dortmund di ragazzini sconosciuti ,dal gioco intenso e indiavolato e vinse un paio di Bundesliga davanti al Bayern (raggiungendo tra l'altro una finale di Champions con lo stesso Bayern..)?
  15. È tutto così irreale,irrazionale.... Siamo la Juve,la società italiana più grande e prestigiosa, che continua ad investire enormemente di piu delle competitor italiane,in cartellini e stipendi di giocatori e allenatore...e questa,da un anno e mezzo,prendendo giocatori graditi al tecnico e cedendo quelli sgraditi.. è la proposta di (non) gioco,deprimente contro chiunque,e improduttiva nei risultati... Proposta di (non) gioco perfettamente coerente ai concetti espressi dal tecnico nelle conferenze,il quale quindi non bleffa, ma è convinto di ciò che dice... E la società,zitta..tace,acconsente..anzi si rende ridicola sostenendo progetti di Superlega,di una lega per eletti,uno spettacolo che possa attrarre sempre maggior pubblico...si la Juve di Allegri,con questa offerta di (non) gioco e risultati,quando non batti,anzi arranchi contro le piccole e medie italiane,quando per stessa ammissione del tecnico,non te la devi nemmeno giocare col Psg o una delle elette europee,ma con squadre che a quella Superlega nemmeno dovrebbero partecipare...
×
×
  • Create New...