Jump to content

Maidomi

Tifoso Juventus
  • Content Count

    2,740
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    11

Everything posted by Maidomi

  1. Nella fogna un tremendista ha messo il filmato (intera partita) del derby di andata del 1993 vinto da noi per 3-2. Gran bella partita, nostra coreografia fantastica, loro i soliti 4 gatti con solo il secondo anello pieno zeppo, il primo mezzo vuoto e le zone a lato curva desolatamente deserte (il 75% faceva già cacare 27 anni fa). Da notare al minuto 23,44 un intervento assassino in area di Galli su Penna bianca lanciato a rete con l’ineffabile Cesari che fa proseguire. Un rigore allucinante non dato, ma visto che noi siamo i ladri e cha la Juve rubbba non se ne parlò minimamente. A parti invertite lo ricorderebbero ancora adesso... Vedere il nostro Fortunato mi ha commosso... rip Andrea.
  2. Chiulo si dice così adesso ? Moreno Longo ha detto ai microfoni di Sky Sport: "Il confronto negli spogliatoi non c'è stato perchè non è mia abitudine parlare a caldo. Affronteremo domattina la situazione, con la mente più fredda. Il Torino oggi ha fatto una partita di dedizione e sacrificio. Questo format ci mette di fronte a nuove difficoltà, si gioca ogni tre/quattro giorni. Abbiamo un dispendio di energie alto, dovevamo fare il tipo di partita che abbiamo fatto. Dovevamo essere più alti per affrontare la Lazio, per cui bisognava spendere tanta energia. La nostra è stata una gara positiva, ma i due gol dovevamo evitarli, perchè è stata una nostra ingenuità. Calendario? Il rischio che subentri la paura c'è sempre, noi sappiamo che dobbiamo salvarci, ci chiamiamo Toro ma siamo una squadra che deve salvarsi. Oggi serve resilienza, bisogna essere famelici nel vincere le partite che dobbiamo vincere. Siamo pronti a lottare. Noi diamo spazio a tutti, anche a Millico, ha grandi qualità tecniche, deve solo essere più forte senza palla. Poi è normale che con una squadra come la Lazio bisogna stare attenti al palleggio e a rimanere in partita. Il derby? Sappiamo quanto vale per noi per primi e per la nostra gente, che tutto vale doppio, giocheramo il derby con il coltello tra i denti".
  3. Contestassiun !!! https://www.toronews.net/video/video-i-tifosi-cantano-davanti-alla-curva-primavera-urbano-cairo-vattene/ Tutto il “75%” presente in grande spolvero
  4. Previsto un altro “flash mob” 50 zecche come al solito. Che pena che fanno... Si terrà sabato 4 luglio, poche ore prima del fischio di inizio del Derby, il secondo Flash Mob contro Cairo organizzato dalla tifoseria granata Dopo quello organizzato prima di Torino-Parma, anche sabato 4 luglio, giorno del derby della Mole, avrà il suo Flash Mob granata. Dalle 10:45 alle 11:30, infatti, i tifosi del Torino torneranno a far sentire la propria voce contro la società e contro il presidente Urbano Cairo. L’appuntamento, questa volta, sarà in via Filadelfia davanti ai tornelli della Curva Primavera dove i supporter granata coglieranno un’altra occasione per ribadire la loro indignazione nei confronti del patron del Toro: un consenso, quello per il presidente Cairo, che probabilmente non è mai stato così basso. E i tifosi non fanno che ribadirlo.
  5. Sarà interessante da vedere. Loro a parte le battute sono una squadra media in un momentaccio psicologico. Sono abbastanza tecnici ma lenti in tutti i reparti e fragilissimi sotto il profilo mentale. Se giochiamo in ciabatte come nel derby di ritorno dell’anno scorso possono anche pareggiarlo, ma se giochiamo anche solo al 50% non c’è partita. Spero che Izzo si sia ripreso dal durissimo colpo di Ronaldo dell’anno scorso: certi interventi stroncano la carriera !
  6. Inutili come sempre... 1 tiro in porta (su rigore) in 95 minuti. Adesso pensiamo a noi che a loro si pensa sabato.
  7. Un addio che non lascia dubbi. Ama la nostra maglia e la nostra città. Uno che è triste di lasciarci per andare al Bercellona (dico il BARCELLONA mica pizze e fichi) merita solo tutto il nostro rispetto. Grazie di tutto Mire. Sempre #finoallafine !
  8. Catzo ma prendi un po’ di bromuro durante le partite. Sei tifoso di una squadra che vince lo scudetto da 8 anni, che vince il 90% delle partite. Non riesco ad immaginare cosa faresti se tifassi il Brescia...Che angoscia...
  9. Intanto nella fogna tutti felici per la rottura del crociato di Mandragora. La pochezza mentale di certa gente è semplicemente imbarazzante. Si nutrono quotidianamente di odio e invidia, poveretti.
  10. Sono veramente imbarazzanti. Completamente privi di gioco con il galletto e zazzà che si buttano continuamente per racimolare qualche fallo per interrompere la pressione dell’Udinese. Patetici... Gli va bene che dietro in classifica hanno il nulla cosmico altrimenti andavano giù di filato.
  11. A fine partita dichiarazione del Gallo: “Voglio ringraziare il magnifico pubblico che come al solito ci ha sostenuto fino alla fine. La maratona è stata eccezionale, il 12 uomo in campo” Giornalista attonito: “Scusi Belotti, ma avete giocato senza pubblico” Belotti interdetto: “Davvero ? Non ho notato alcuna differenza rispetto alle precedenti partite”
  12. Beh, direi non solo di questa stagione. Dal 1906 contestano questi imbecilli...
  13. Tiro di piatto a mezza altezza, diretto e senza alcuna finta. Il classico tiro che fa fare bella figura al portiere di turno in quanto parabilissimo. L’avrei preso a schiaffi. Un giocatore della sua tecnica non può tirare con quella supponenza. Sono ancora inc.az.zato adesso.
  14. Ho ricevuto parecchi messaggi di amici che si dicono indifferenti per la sconfitta. Onestamente a me invece brucia parecchio. Non me ne importa niente che si sia giocato lenti e senza intensità. Lo ritengo semi-normale dopo due mesi di sosta e allenamenti brevi e affrettati. Chi si aspettava una partita brillante non ha mai giocato a calcio. Quello che invece da un fastidio enorme è vedere come sono stati tirati i rigori. Lì la mancanza di allenamento non c’entra nulla. Il tiro di Dybala è una vergogna: presupponenza pura. Tiro diretto senza nemmeno una parvenza di finta. Un rigore che anche un portiere dell’UISP avrebbe parato. Quello di Danilo è da far vedere in tutte le scuole calcio per insegnare come non si tira un rigore. Testa bassa, vicinissimo alla palla, corpo all’indietro con piattonata alta... uno scempio. E non aveva nemmeno la scusa di essere stanco. Bonucci ha semplicemente avuto c**o, un cm e la palla non sarebbe entrata. Mancanza totale di personalità. Da prenderli a calci per tutto il viaggio da Roma a Torino. Mi girano a mille ancora adesso...
  15. Questo per far capire a tanti tifosi che ormai ritengono normale vincere sempre. Quello che la Juve ha fatto negli ultimi 9 anni è semplicemente mostruoso e irripetibile. La Juve degli anni 70 era fortissima ma in coppa Italia falliva sempre, mettendo spesso le riserve. Quella di Boniek e Platini idem. Quella di Lippi uguale. La nuova formula di Coppa Italia ha sicuramente aiutato, ma tanto di cappello a dirigenza, giocatori e allenatori che in questi anni non hanno mollato un cm, cercando SEMPRE la vittoria in qualunque competizione, non snobbando nulla.
  16. Sono fermi da 2 mesi, con allenamenti a casa o in giardino e si fanno le punte all’uccello perchè fisicamente sono calati nel secondo tempo (rischiando pochissimo, peraltro). Boh. 30 minuti di dominio assoluto con anche belle giocate. Gradualmente i 30 minuti diventeranno 90. Siamo di nuovo in finale. Avanti, ragazzi.
  17. Purtroppo anche io sono pessimista. Senza la sosta Covid erano in caduta libera ed erano entrati in un depressione totale. La sosta li ha salvati. Da “Solo il fato li vinse” a “Solo il Covid li salvò”
  18. E l’intervento “pulito sul pallone” di Ciruzzo su Tevez ? Ovviamente nemmeno ammonito, perchè sono intervenuti i poteri forti. Questo era il derby “Pogba era in fuorigioco” su cui hanno pianto per per anni . Dovevano essere in 10 dopo 20 minuti, zecche.
  19. Indimenticabile... il Genoa stava approdando in Europa e secondo gli imbecilli del 75% i loro tifosi non avrebbero dovuto esultare ai loro goal. Cogli.naz.zi...
×
×
  • Create New...